la signora cosa aveva dimenticato? regia di Yasujiro Ozu Giappone 1937
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la signora cosa aveva dimenticato? (1937)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA SIGNORA COSA AVEVA DIMENTICATO?

Titolo Originale: SHUKUJO WA NANI O WASURETAKA

RegiaYasujiro Ozu

InterpretiKurishima Sumiko, Saito Tatsuo, Kuwano Kayoko, Sano Shuji

Durata: h 1.11
NazionalitàGiappone 1937
Generecommedia
Al cinema nell'Agosto 1937

•  Altri film di Yasujiro Ozu

Trama del film La signora cosa aveva dimenticato?

Ragazza di Osaka piuttosto moga (moderna, un po' ribelle, e anticonformista), Setsuko (K. Kayoko) va a Tokyo in visita allo zio Komiya (S. Tatsuo), docente universitario, e della zia Tokiko, dispotica e un po' spiona. Diventa amica e complice dello zio e delle sue scappatelle, rimproverandogli la sua docilitÓ.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,50 / 10 (1 voti)7,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La signora cosa aveva dimenticato?, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento wega  @  30/01/2010 10:11:02
   7½ / 10
Con un incipit quasi irresistibile "La Signora cosa Aveva Dimenticato" è uno dei film del Maestro giapponese più difficile da seguire per un occidentale, perché tanti sono i protagonisti della storia e spesso se ne confonde uno con un altro. Secondo film sonoro del regista, ambientato in una Tokyo di periferia, forse per la prima volta in una sua opera vengono mostrate le Geishe e il loro quartiere. Ma l' occhio di Ozu è ben diverso da quello di un Mizoguchi. Non so se esistessero Geishe d' alto borgo o no, comunque qui tutto è estremamente minimale e disadorno. Le tematiche sono dei déjà vu un film dopo l' altro, c' è da dire però, prendendo in considerazione le commedie americane di quegli anni, che in questo film di Ozu c' è una sorta di "neorealismo dei sentimenti"; ed è l' elemento che più mi ha colpito.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010754 commenti su 44444 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net