l'attimo fuggente regia di Peter Weir USA 1989
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'attimo fuggente (1989)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Frasi Celebri sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ATTIMO FUGGENTE

Titolo Originale: DEAD POETS SOCIETY

RegiaPeter Weir

InterpretiRobin Williams, Robert Sean Leonard, Ethan Hawke, Josh Charles, Gale Hansen

Durata: h 2.09
NazionalitàUSA 1989
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1989

•  Altri film di Peter Weir

Trama del film L'attimo fuggente

Vermont 1959. John Keating è il neo-docente della severissima Accademia maschile Welton. I suoi metodi di insegnamento sono creativi e anticonformisti, e grazie a lui sette studenti avranno una visione della vita e del mondo completamente diversa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,71 / 10 (375 voti)8,71Grafico
Miglior sceneggiatura originale
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior sceneggiatura originale
Miglior film straniero
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Miglior film straniero
Miglior film straniero
VINCITORE DI 1 PREMIO CÉSAR:
Miglior film straniero
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'attimo fuggente, 375 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  26/03/2012 23:04:37
   10 / 10
Deus non so neanche da dove cominciare.
Bé capita a dovere l'inizio con l'entità divina dal momento che una Sua chiamata al bastardissimo direttore della scuola è la gag più riuscita del film, nonché una cosa veramente geniale di per sé. Da qui si passa necessariamente a Nuanda, l'homme de la fete, uno dei soggetti più belli che il cinema ci abbia mai regalato, nonostante sia un personaggio secondario.
Fare un film corale è difficilissimo. Farlo bene ancora di più. Ma questo va oltre la coralità perché anche gli stessi protagonisti hanno delle sfumature solipsistiche che solo la mano di un grandissimo autore quale Weir possono rendere. DPS (in inglese, da guardare rigorosamente in inglese) sembra un hollywoodiano prodotto romantico, ma è molto di più: è un capolavoro. E come tutti i capolavori possiede le qualità dell'immortalità e della complessità.
È stato detto di tutto per delegittimare (anche se marginalmente) lo statuto di grandezza di questo film: imperfetto, retorico, sdolcinato, è-meglio-picnic-at-hanging-rock, si-regge-sulla-grande-interpretazione-di-Williams etc etc.. Ma la confortante e giusta media voti di questo film (unita al numero dei commenti) rende atto solo del fatto che, esattamente come del professor Keating i suoi ragazzi, noi uomini di tutto il mondo con la passione per il buon cinema amiamo alla follia questo incantevole e commuovente film della vita. Io penso che il paragone con la prima pellicola di questo grande regista sia fuorviante: sono film legati da tematiche in comune, sono dello stesso autore, ma la diversità è abissale. Là un distorto femminile pànico, qui la storia di un'amicizia e di un insegnamento di vita. Weir è bravissimo, magistrale nel raccontare il mondo giovanile e forse il suo Keating (vorrei menzionare anche il prof di latino, una figura marginale, ma bellissima) è un personaggio quasi autobiografico. Più che a Picnic, mi viene in mente l'altro capolavoro del cineasta australiano, "Gallipoli". E nonostante l'amicizia e la giovinezza siano il sale della vita, è sempre la morte l'ossessione con cui Weir ama confrontarsi. Ma mentre nel film dell'81 l'angoscioso ultimo fotogramma non lasciava adito alla speranza, sette anni dopo sembra che la prospettiva si allarghi… esattamente come il professor Keating insegna, forse l'unico vero insegnamento del film.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007099 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net