l'innocenza del diavolo regia di Joseph Ruben USA 1993
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'innocenza del diavolo (1993)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'INNOCENZA DEL DIAVOLO

Titolo Originale: THE GOOD SON

RegiaJoseph Ruben

InterpretiMacaulay Culkin, Elijah Wood, Wendy Crewson, David Morse

Durata: h 1.27
NazionalitàUSA 1993
Generethriller
Al cinema nel Luglio 1993

•  Altri film di Joseph Ruben

Trama del film L'innocenza del diavolo

Il piccolo Mark (Elijah Wood) deve andare a stare per un paio di settimane dagli zii dove ci sono due cuginetti, il suo coetaneo Henry (Macaulay Culkin) e la sorellina Connie (Quenn Culkin). Solo che Henry Ŕ un vero e proprio genio del male, capace di terribili nefandezze e addirittura con un passato giÓ macchiato di sangue. Saranno giorni terribili, un tetro incubo di angoscia sempre crescente.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,72 / 10 (32 voti)5,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'innocenza del diavolo, 32 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  23/12/2019 11:44:54
   5½ / 10
Rivedendolo devo dire che ha perso parecchio. Un thriller molto poco credibile ma nonostante tutto guardabile.

Murphy  @  03/05/2017 11:14:34
   5 / 10
Thriller da vedere senza troppe pretese, poca tensione e trama banale..la prima ora scorre lenta e recupera sul finale!

wicker  @  22/04/2017 19:58:41
   6½ / 10
Buona tensione per un film che vive sulla gloria passata di Culkin e sulla futura star Wood ..
Buona sceneggiatura e regia per almeno 3/4 di film .. nel finale un pò di pasticci ed è anche poco verosimile a mio giudizio ..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mainoz  @  24/08/2016 08:28:12
   7 / 10
Gran bel film, produzione hollywoodiana, 80 minuti che volano, ottimo cast, con protagonisti i talentuosi Wood e Culkin che qui piu' che cugini sembrano fratelli. Avrei invertito i due ruoli, visto l'ottima prova di Wood in "Maniac", dove interpréta un perverso killer di donne in maniera magistrale. Culkin nella parte del cattivo non ci azzecca molto, piu' a suo agio nel furbetto con la battuta pronta in "mamma ho perso l'aereo". A parte questo il film riesce ad intrattenere. Mi ha ricordato Stand by me in certi frangenti, oltre che la mia infanzia..chi non ha mai rotto un vetro con un sasso in una casa abbandonata? Corse tra i boschi, case sugli alberi. Il finale e' spiazzante.

antoeboli  @  01/03/2016 19:26:58
   7½ / 10
Un film che nasce con un concept gia studiato anni prima . ricorda sotto molti aspetti quel omen 2 , la maledizione di Damien .
Anche se qui non ci sono demoni e presenze paranormali , si tratta comunque di un thriller ben studiato , con una sceneggiatura che regge alla grande seppur con alcune scelte che sono state fatte a malincuore per non far sembrare il tutto inverosimile .
Bravissimo Culkin che da enfant prodige , qui diventa enfant terrible , con quello sguardo che mette inquietudine e capace di dialoghi folli con il suo partner Eliah Wood , che qui ancora non aveva assaggiato la fama di succsso planetario .
Regia funzionale , anche se non mancano alcune sbavature .
Un film che va a scavare la psiche umana , e precisamente quella dei più piccoli ,che troppo spesso viene messa da parte per dedicarsi a quella degli adulti e dei serial killer.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

TheLory  @  02/10/2015 20:04:26
   5½ / 10
Il film avrà pure credibilità zero e come protagonista l'insopportabile faccia da sedere del bambino che perse l'aereo qualche anno fa, ma resta un discreto thrillerino.
Punto in meno per le onnipresenti musichette flautate stile disney e un altro punto in meno per l'insopportabile faccia da sedere del bambino che perse l'aereo qualche anno fa (sempre meglio insistere su questo punto, chissà che il messaggio in qualche modo giunga al destinatario).

Fluid-man  @  24/03/2014 23:06:56
   6 / 10
Shockato!
Io, da bravo bambino che a Natale guarda "Mamma Ho Perso l'Aereo" con la famiglia poi mi trovo davanti a un Culkin del genere...
Non lo vedrò più con gli stessi occhi di prima!

Comunque,
come film è appena sufficiente perché ci sono state delle cose trattate superficialmente. Le due più importanti:
L'inizio: dopo i primi avvenimenti viene trattata l'evoluzione dell'amicizia tra i due protagonisti ma avrebbero dovuto costruirla meglio secondo me... Mi risultava poco credibile!
La fine: dopo gli ultimi avvenimenti (anche questi troppo superficiali e poco credibili, ma che comunque mi hanno sorpreso: credevo che avesse fatto l'altra scelta) avrei dedicato degli ultimi cinque minuti a spiegare gli effettivi problemi sociopatici di Henry... È tutto troppo aperto... Chissà cosa aveva realmente quel bambino!

Per il resto è un film che non annoia e che, almeno a me, tiene una grande tensione per tutta la sua durata!
E sono stato anche male... Io che in tutti i film del Culkin che ho visto finora era furbacchione ma grazioso...

Grande anche il piccolo Wood comunque... Mi sono quasi commosso a vederlo così piccino :')

horror83  @  31/07/2013 18:34:03
   4 / 10
assolutamente da evitare! un film noioso, fatto male, che non incute un minimo di inquietudine. non mi è piaciuto! l'idea non era male ma è stata messa in pratica malissimo! menomale che l'ho visto gratis in tv!

topsecret  @  20/06/2013 09:28:18
   6 / 10
Un inizio un po' stentato non lascia grande spazio al coinvolgimento, caratterizzato da un ritmo non sempre fluido e da alcune situazioni abbastanza statiche. Nella seconda parte il ritmo si alza un pochino e la storia comincia ad essere meno frivola e più interessante. Ma è il duello interpretativo tra i due ragazzini prodigio di allora, Culkin e Wood, che riesce ad essere più veloce e dinamico da rendere tutto sufficientemente gradevole. Finale compreso.

gemellino86  @  12/11/2011 17:47:59
   5½ / 10
Una via di mezzo tra thriller e horror. Il film sarebbe stato decente se il regista non fosse stato superficiale. Bravo Culkin ma mi sembra poco.

speXia  @  10/09/2011 16:44:42
   7 / 10
Molto carino,non si merita di sicuro un 4!

Ale-V-  @  25/04/2011 15:03:43
   4½ / 10
Pellicola dal tema non particolarmente innovativo ma con un po' di tensione... Il problema è l'irritante presenza di Culkin in ogni singola azione del cugino e l'estrema banalità dei fatti narrati. Finale davvero pessimo e poco credibile.

jb333  @  24/04/2011 17:58:41
   6½ / 10
buon film che pero merita la sufficienza gia per le ottime interpretazioni dei giovani wood e culkin.. l'ho visto un paio d'anni fa e mi e piaciuto, buon thriller (non ottimo, ma buono)

Ciaby  @  17/02/2010 15:28:17
   6 / 10
Thriller divertente che parte da un'idea affascinante, seppur già vista. Purtroppo inizia a mostrare vera cattiveria a mezz'ora dalla fine e, proprio mentre le cose si fanno finalmente interessanti ecco che viene troncato da un orrendo finale frettoloso e presuntuoso. Buona la recitazione di Culkin, per il resto un film ben fatto, ma di spessore simile ai thrillerini tedeschi di Rai Due.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  07/02/2010 20:55:40
   2 / 10
Questo film è senza dubbio nella top five dei thriller più cretini e inutili che io abbia mai visto. Ipocrita, superficiale, giustizialista, tremendamente comico. Per cercare di capire il grado di idiozia della pellicola è sufficiente anche solo dare un occhiata all'esilarante locandina! Il cinema americano ai peggiori livelli.

DarkRareMirko  @  06/02/2010 23:56:54
   7 / 10
Discreto thriller dal Ruben autore del buonissimo Il patrigno, di cui è uscito un remake quest'anno.

Presuntuoso, semplificato, ma il tema riguardante i giovani, la loro innocenza presunta in tutto e per tutto, il fatto di non voler credere a tutti i costi una persona solo perchè questa è piccola, ha pochi anni d'età, è davvero affascinante, e non troppo usata nel cinema.

E' superficialità bella e buona il dare epr scontato una cosa, anche se questa ha per oggetto un giovane.

Giovane non significa individuo non pensante.

Culkin abbastanza bravo, nulla da dire, Wood invece ok ma un pò troppo "vittima".

Un film interessante, discretamente diretto, che riesce a comunicare qualcosa.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/09/2009 13:12:25
   6 / 10
Thriller anni '90 dalla trama poco originale ma che se non si hanno troppe pretese si lascia guardare tranquillamente. Alcune scene sono davvero di una cattiveria allucinante e rimangono impresse altre, invece, piuttosto scontate. Come intrattenimento però la sufficienza la strappa.
L'interpretazione di Culkin è decisamente superiore a quella di Wood, il quale non fa altro che sgranare gli occhi per 90 minuti.

eletar  @  25/07/2009 13:44:17
   7 / 10
a me è piaciuto; M. culkin poi in questo film è grandioso!

Invia una mail all'autore del commento King Of Pop  @  12/11/2008 19:17:30
   6 / 10
Non male come thriller;i due protagonisti offrono una recitazione accettabile considerando la loro età.Alcune scene piuttosto surreali e grottesche ed il finale si poteva fare meglio.Nel complesso merita la sufficienza piena.

starsinthesky  @  03/09/2008 18:59:40
   5 / 10
Il film in se sarebbe anche accettabile...senza infamia e senza lode.... le due interpretazioni principali sono insufficenti ( Culkin & Wood) .... in alcuni momenti annoia ed è scontato... tutto sommato non mi sento da dare l'insufficenza piena..... 5 e mezzo...

bussisotto  @  18/08/2008 09:27:25
   6 / 10
In seguito alla morte della madre, Mark viene spedito dagli zii (in attesa che il padre torni da un importante viaggio di lavoro). In un contesto familiare apparentemente sereno e confortante, il piccolo scoprirà sconcertanti notizie sul cugino Henry...
Joseph Ruben è stato, tra la metà degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, un esperto maestro del genere thriller (tra le pellicole da lui dirette, è doveroso segnalare l'ottimo "Stepfather-il patrigno", ma anche il semi sconosciuto "Dreamscape-fuga dall'incubo).
"L'innocenza del Diavolo" prosegue la strada iniziata con le pellicole sopracitate, sfruttando il filone dei film su e con i bambini, con la variante della violenza.
Macaulay Culkin è di una cattiveria incredibile, Elijah Wood ha sempre gli occhi spaesati e sgranati. In un ipotetico confronto tra i due, il primo vince decisamente ai punti.
Si ha l'impressione che sul film sia stata imposta un'autecensura notevole (d'altro canto, c'è sempre una major alle spalle, va bene essere cattivi, ma a tutto c'è un limite...o no?)...questo da al film un non so che di incompletezza.
Peccato.

Invia una mail all'autore del commento click  @  05/07/2008 17:51:43
   6½ / 10
Fino agli ultimi 3 minuti è un thriller tipico degli anni 90, quando andava per la maggiore l'insediamento di uno psicopatico nella vita quotidiana della gente (la mano sulla culla, inserzione pericolosa, abuso di potere eccetera eccetera).

Quindi non sarebbe nè niente di nuovo nè niente di particolarmente coinvolgente, ma il finale che mi ha ghiacciato il sangue.

Phelps  @  22/02/2008 22:48:50
   5 / 10
non male prima del finale cosi' cosi'...peccato

kurt619  @  16/01/2008 16:53:04
   6½ / 10
Si poteva (e doveva) fare di più.

Angle  @  02/04/2007 08:38:28
   6 / 10
Io non sarei eccessivamente critico. è ovvio che non è un filmone, ma credo che i film da 1/2/3 siano altri.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  09/03/2007 21:05:31
   1 / 10
I due attori ragazzini negli anni '90 + famosi al contronto in questo imbarazzante thriller senza senso.
Culkin non si è + visto, Wood invece ha sfondato con il signore degli anelli.

Ma questa roba è patetica e di una scontatezza infinita.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/04/2007 14.10.02
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento John Carpenter  @  09/03/2007 20:47:24
   6 / 10
Thriller abbastanza scontato e banale.
Bravi gli attori e il finale, scarsa però la trama.
Non è niente di che.

John.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/03/2007 20:30:17
   5½ / 10
un film che da il meglio di se solo nella parte finale,si perche il titolo ci fa credere all'incarnazione del male...ma per un'ora di film vediano normali marachelle che anche io ero capace di fare a quell'eta'!
bello il finale!

Invia una mail all'autore del commento franx  @  03/01/2007 20:15:27
   6½ / 10
Insomma, non è che sia un granchè, ma l'idea è molto buona.
Il film alterna alcuni momenti tragici ad altri ilari, in cui la tragedia si snoda tra il serio e il faceto, come nel mondo di fantasia che i bambini si costruiscono.
Non è ben resa la separazione tra il mondo degli adulti e quello dei bambini, ossia il film è girato come se i due protagonisti fossero già adulti, in grado di prendere decisioni precise, senza dubbi o ripensamenti.
Molto originale, almeno per me, l'idea.
Il finale mi ha un po' lasciato interdetto, è stato come assistere ad un'esecuzione, a un verdetto senza appello, il che mi pare estremamente difficile che sia realistico.

risikoo  @  09/12/2006 07:22:36
   6 / 10
Buona la prova dei due bambini protagonisti, buona la scena dell'incidente, per il resto è un altro film sul male, ma risulta poco incisivo e a dire il vero non si capisce dove voglia andare a parare il regista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  01/10/2006 20:59:07
   6½ / 10
Come dice Harpo, niente di davvero speciale. Ma almeno un premio lo si può dare ai piccoli attori, entrambi davvero bravi. La loro perfomance fa sì che anche il film sembra un "bambino", cioè quasi come se non fosse del tutto maturo. Però non è stupido, e neanke prevedibile. Solo che di certo non è un capolavoro, ma guardabile senza pretese. E poi sicuramente allarmante la scena del super-incidente!

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  21/09/2006 15:39:25
   6 / 10
Questo è stato il primo film "spaventoso" che ho visto nella mia vita (Biancaneve escluso). Me lo guardavo di nascosto quando avevo circa 7 anni ed è sicuramente uno dei film che ho visionato di più (almeno una dozzina di volte).
"L'innocenza del diavolo", comunque, è un thriller piuttosto banale che, a pensarci bene, non doveva mettere neppure tutta questa pippa. Il sei è praticamente "politico", in ricordo delle sensazioni che provavo da piccolo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006386 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net