l'urlo e il furore regia di James Franco USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'urlo e il furore (2014Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'URLO E IL FURORE

Titolo Originale: THE SOUND AND THE FURY

RegiaJames Franco

InterpretiJames Franco, Joey King, Dave Franco, Seth Rogen, Jon Hamm, Keegan Allen, Danny McBride, Ahna O'Reilly, Tim Blake Nelson, Scott Haze, Loretta Devine, Janet Jones, Shana Vonn, Val Lauren, Anna Ross

Durata: h 1.41
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Tratto dal libro "L'urlo e il furore" di William Faulkner
Al cinema prossimamente

•  Altri film di James Franco

Trama del film L'urlo e il furore

Adattamento di un romanzo di William Faulkner, le vicende della famiglia vengono raccontate da differenti prospettive. I coniugi Compson hanno quattro figli: Quentin, Candance, Jason (Scott Haze) e Benjamin (Franco). La giovane Caddy (Ahna O'Reilly), unica sorella femmina, viene narrata dai suoi tre diversissimi fratelli e diventa presenza candida e rassicurante, sorella ingenerosa, madre snaturata che abbandona la figlia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,17 / 10 (3 voti)6,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'urlo e il furore, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  10/11/2016 10:11:13
   6 / 10
Non mi è possibile, non avendolo letto, far confronti con il romanzo "L'urlo e il furore" di William Faulkner, da cui ha preso ispirazione per questa sua ennesima ed ambiziosa prova il regista/attore (ma non solo) James Franco.
Diviso in tre capitoli (lo scritto ne contava quattro) narra la vicenda della famiglia Compton, da ricchi proprietari terreni ora ad un passo dal baratro. Ambientato agli inizi del '900 e permeato da una forte vena decadentista si basa sulle storia dei tre fratelli maschi di Compton House.
Ad aprire le danze c'è Benji. E' lo stesso Franco a interpretare andando spesso sopra le righe un giovane uomo ritardato, anche se il difetto principale resta nel voler aderire ad uno stile molto "malickiano" con ridondanti voci fuori campo, musiche enfatiche, inquadrature ricercate e giochi di luce particolari. La scelta estetica resta per tutta la durata della pellicola, anche se risulta più evidente in questo segmento.
A seguire entra in scena lo studente universitario Quentin, tormentato e sensibile, è l'elemento più sfuggente dei vari personaggi. Si chiude sull'avido e crudele Jason, con look vagamente riferibile ad Hitler è il rampollo meno nobile, soprattutto nella gestione del rapporto con la giovane nipote.
Il comune denominatore di queste esistenze è Caddy, la dolce sorella che in modo più o meno diretto influenzerà le vite di tutti.
"The sound and the fury" risulta pellicola un po' sfilacciata, a tratti oltremodo filosofeggiante attraverso le parole di un padre alcolizzato, illuminato ma assente, molto funzionale (probabilmente) su carta, poco efficace alla lunga in questo contesto dove ben presto si avverte un fastidioso effetto saturazione. Se le relazioni interne con relativa disgregazione sono colte con buona precisione, a mancare sono i passaggi fondamentali per comprendere al meglio la natura dei personaggi, incapaci di andare oltre ruoli troppo limitanti.
Non priva di fascino la pellicola di Franco rispecchia l'ambizione del poliedrico autore californiano, riuscendo però a brillare, più che altro, solo dal punto di vista della forma.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  17/09/2016 00:39:17
   6½ / 10
Come capita in molti film del volenteroso Franco, l'adattamento del capolavoro di Faulkner mi sembra assai irrisolto. Buone comunque le performance, e Franco da' il meglio di se' come attore in un ruolo assai difficile. Il rapporto di attrazione e odio fra fratello e sorella e'trattato superficialmente, anche a causa di un film che sembra troppo pensato per lo schermo televisivo

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/11/2014 14:36:38
   6 / 10
Per vedere un film tratto da un romanzo non è necessario leggere la fonte lettararia da cui è ispirato. Tuttavia in questo caso mi sono sentito sperduto in un labirinto, come se mancando le basi per una comprensione più approfondita della pellicola, cioé la conoscenza del romanzo di Faulkner sia non dico necessaria ma utile, perchè l'uso molto presente della voce fuori campo fa percepire che tale flusso interiore ed emotivo dei protagonisti sia trasposto in maniera letteraria da Franco. La forte sensazione che mi è rimasta dopo aver visionato questa pellicola è che sia rivolta a chi conosce il romanzo d'origine. Aldilà di queste considerazioni il film di Franco non mi ha colpito in maniera particolare. Visivamente molto valido, estremamente ricercato nelle inquadrature ma inferiore nei contenuti. Gli attori pur essendo validi, Tim Blake Nelson su tutti, riescono solo in parte a restituire quel senso di profonda decadenza che attraversa l'opera. Franco mi è sembrato troppo sopra le righe anche in un ruolo come il fratello freak Benji, più schematici sia Loeb ed Haze.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

addio fottuti musi verdiagadahamerican assassinamori che non sanno stare al mondoassassinio sull'orient express (2017)auguri per la tua mortebad moms 2 - mamme molto pi¨ cattiveborg mcenroecaccia al tesorocapitan mutanda: il filmcento annichiamami col tuo nomecold grounddaddy's home 2death ward 13detroitdirectionsdue sotto il burqaearth - one amazing dayegon schielefinche' c'e' prosecco c'e' speranzaflatliners - linea mortalefree firegeostormgifted - il dono del talentogli asteroidigli eroi del natalegli sdraiatihappy end (2017)housewifei love... marco ferreriil culto di chuckyil domani tra di noiil figlio sospesoil libro di henryil mio godardil premio - non basta vincerlo devi anche ritirarloil senso della bellezzai'm - infinita come lo spaziojohnny gruesome
 HOT
justice leaguekeep watchingla botta grossala casa di famiglia
 NEW
la poltrona del padre
 NEW
la ruota delle meravigliela signora dello zoo di varsavia
 NEW
l'arte viva di julian schnabel
 NEW
l'assoluto presentelbjl'esodol'eta' imperfettalezione di pittural'insultolovelessl'ultimo sole della nottel'uomo dal cuore di ferromalarazzamazinga z - infinitymistero a crooked housemr. ovemusemy little pony - il filmmy name is emily
 NEW
natale da chefnever ending man - hayao miyazakinon c'e' camponut job - tutto molto divertenteogni tuo respiro
 NEW
once upon a time at christmaspaddington 2patti cake$pipý, pup¨ e rosmarina in il mistero delle note rapitepokemon: scelgo te!
 NEW
poveri ma ricchissimiprince- sign o' the timesriccardo va all'infernosami bloodsaw: legacyseven sisterssingularityslumber - il demone del sonnosmetto quando voglio: ad honorem
 NEW
star wars: gli ultimi jedisuburbicon
 NEW
super vacanze di natalethe big sickthe broken keythe night watchmenthe paris operathe placethe square (2017)the void - il vuotothe wicked giftthor: ragnarokuna questione privata (2017)una scomoda verita' 2vasco modena park - il filmwe are x

965480 commenti su 38488 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net