manglehorn regia di David Gordon Green USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

manglehorn (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MANGLEHORN

Titolo Originale: MANGLEHORN

RegiaDavid Gordon Green

InterpretiAl Pacino, Holly Hunter, Chris Messina, Harmony Korine, Natalie Wilemon

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2015

•  Altri film di David Gordon Green

Trama del film Manglehorn

AJ Manglehorn (Al Pacino) è un maturo signore di una piccola cittadina. La sua è una vita alquanto ordinaria: si prende regolarmente cura del suo gatto malato, chiacchiera con la cassiera di una banca del posto ogni venerdì mattina e mangia ogni giorno allo stesso posto. C'è però qualcosa che distingue Manglehorn dagli altri, dal momento che 40 anni prima ha perso la donna dei suoi sogni. Dopo tutti i suoi drammatici sforzi per costruirsi una nuova vita, Manglehorn è chiamato presto ad affrontare una situazione difficile e a rendersi conto di ciò che è diventato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,83 / 10 (3 voti)4,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Manglehorn, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  22/12/2017 12:27:11
   4 / 10
Un film insulso, lento nel senso negativo del termine, con un Pacino svogliato e non in parte, melenso, melassoso, incapace di dare un senso compiuto all'angoscia del protagonista.

wicker  @  05/06/2016 19:29:18
   6 / 10
Ennesimo film sul male di vivere che tanto va di moda oggi..
Al Pacino stanco e svogliato non so sino a che punto sia dipeso dal ruolo.
Comunque il film ha un suo perchè e posso capire che sia lento ,triste,grigio e malato col peso del ricordo che è un macigno ingombrante da scrollarsi di dosso.
Bisogna immaginare di avere un rimpianto del genere,allora forse lo si può capire meglio.
Bello il dialogo padre figlio e un finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/10/2015 22:17:22
   4½ / 10
Dietro il quotidiano di Manglehorn c'è il rimorso di una scelta sbagliata, una sliding door errata che lo ha sempre tormentato fino a diventare un uomo arido e misantropo. I suoi continui ed estenuanti monologhi interiori lo sottilineano anche quando la misura è colma. Manglehorn vorrebbe avere le qualità di un film toccante, ma possiede tutti i difetti di un film lagnoso, perchè purtroppo Manglehorn è una lagna che nemmeno un fuoriclasse come Pacino riesce a sollevare e secondo me, adeguandosi ad una recitazione sottotono, contribuisce alla sua mediocre riuscita. E' un film che possiede pochi guizzi se si eccettua il confronto padre-figlio, l'unico momento degno di nota della pellicola di Green. Persino la Hunter, non certo l'ultima delle attrici, riesce ad essere suffcientemente incisiva. Ma è tutto il film che è sbagliato, nasce male e finisce peggio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di sawstar lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007190 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net