maradona la mano de dios regia di Marco Risi Italia, Argentina 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

maradona la mano de dios (2007)

 Trailer Trailer MARADONA LA MANO DE DIOS

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MARADONA LA MANO DE DIOS

Titolo Originale: MARADONA, LA MANO DI DIO

RegiaMarco Risi

InterpretiMarco Leonardi, Abel Ayala, Javier De la Vega, Julieta Díaz, Lucas Escariz, Rafael Ferro, Pietro Taricone

Durata: -
NazionalitàItalia, Argentina 2007
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2007

•  Altri film di Marco Risi

Trama del film Maradona la mano de dios

La storia di Diego Armando Maradona, gli inizi in Argentina con le sue prime squadre ed il Mondiale Under 17 che iniziano a regalargli la notorietà che lo farà sbarcare prima a Barcellona e poi a Napoli, dove diventerà un mito. La sua vita é costellata di successi, trionfi, ma ha anche aspetti molto dolorosi, la droga, i rapporti con personaggi che si fingono amici ma che in realtà lo porteranno al declino...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,32 / 10 (41 voti)5,32Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Maradona la mano de dios, 41 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

SaimonGira  @  16/10/2015 12:42:43
   5½ / 10
Sono un appassionato dei film Biografici, ma questo con ogni probabilità è uno dei peggio realizzati. Pochissimi spunti sull'uomo, perfino sul calciatore. Il film si limita ad elencare vizi e difetti di Diego Armando Maradona nel corso di tutta la sua carriera. L'unica nota positiva si puòà attribuire all'attore che assomiglia effettivamente parecchio a Maradona, per il resto si poteva fare decisamente meglio.

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  06/11/2012 13:24:12
   6 / 10
Sufficiente, ma delude le aspettative. Da Risi mi aspettavo di piu'.

JOKER1926  @  26/09/2012 00:51:01
   5½ / 10
L'arte ha sempre mosso i fili dell'emotività (personale) dell'individuo.
Ci sono stati artisti, ovvero letterati, pittori, tenori che hanno sollevato gli stati d'animo dell'uomo fino allo spasimo…
Su questa ardente e sensazionale scia rientra, nel senso più assoluto ed edificante, chi nel calcio, arte sublime, è stato un qualcosa di così grande da erigersi a sommo esempio di spettacolarità confinante, se vogliamo, anche in pesanti strati di metafisica.
Questo è il doveroso ed umile preambolo di chi, amante dell'arte, depone le massime lodi a "'O Mast" , al Di O del calcio… Diego Armando Maradona…
Senza dilungarci in storie debordanti di gloria è più equilibrato e "borghese" imbatterci con l'analisi di questa curiosa produzione italiana messa su da Marco Risi, autore anche di altri vari film (riusciti).
"Maradona La mano de Dios" è obiettivamente mirato a fare soldi al botteghino; il Soggetto in scena è di quelli pesanti, la massa si reca al Cinema, è una cosa alquanto semplice ed evidente.

Il film si prende la briga di illustrare il Personaggio e lo fa in modo irruento e quasi del tutto sbagliato.
In luce durante la proiezione situazioni e sequenze enfatiche nei sobborghi di Napoli, fra malavita e prostitute.
Insomma di sportivo (calcistico) il film sembra averne davvero poco. Si fa quindi ricorso a scene reali accompagnate da sottofondi musicali spesse volte superficiali, in pratica si assiste, alle volte, ad un documentario.
La regia, giocoforza, in alcune sequenze ricorre agli effetti speciali, ad esempio, per mettere in scena la presentazione del 1984 di Maradona al "San Paolo" di Napoli ma, parliamoci chiaro, non esiste alcun effetto speciale che può rifarsi a ciò che si registrò in quel giorno.
A livello narrativo il film non offre nulla di esplosivo, Risi si limita, in modo veloce e malandato, a proporre un po' la carriera dell'Asso argentino fino ai Mondiali del '94 in cui il Re del Calcio fu squalificato in modo beffardo e perpetrato.
"Maradona la Mano de Dios" per chi ha amato e ha vissuto, in un modo o nell'altro, le gesta di Diego risulta essere un film povero e dimesso. Lato tecnico da dimenticare, specie gli attori.

Le emozioni vivono altrove…

"Giocare contro Maradona è come giocare contro il tempo, perché prima o poi segna o farà segnare" (cit. Sacchi)

"Maradona era il più grande di tutti perché faceva con le arance quello che a noi calciatori sembrava impossibile fare col pallone" (cit. Franco Baresi)

"Tutti dicono: questo è stato il migliore del Barcellona, questo è stato il migliore del Real Madrid, questo è stato il migliore del Chelsea, questo è stato il migliore... Io sono orgoglioso di essere stato il migliore a Napoli." (cit. Maradona)

CHI AMA NON DIMENTICA

paolo80  @  25/10/2010 19:53:08
   5½ / 10
Opera di pochissime pretese che racconta, o almeno prova a farlo, la vita di un personaggio molto controverso e discusso.
La storia potrebbe anche essere interessante, però non riece a catturare a lungo l'attenzione, a causa di uno sviluppo discutibile e di un ritmo della narrazione incostante.
La visione si rivela interessante solo all'inizio, poi diventa un po' noiosa.
La recitazione e, soprattutto, la caratterizzazione dei personaggi lascia molto a desiderare. Il prodotto riesce ad intrattenere solo sufficientemente.

popoviasproni  @  12/03/2010 13:31:52
   5½ / 10
Ambiziosa e fiacca biografia con un protagonista dal carisma decisamente non all'altezza.

alexus  @  08/02/2010 19:46:05
   6½ / 10
dai la sufficienza se la merita

andreapuma@hotm  @  03/01/2010 11:32:19
   7 / 10
Molto bello, gli attori sono un pò scarsetti ma il risultato non è niente male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  02/01/2010 22:00:33
   4½ / 10
Dato che lo stanno trasmettendo proprio adesso in tv trovo l'occasione per votarlo dopo la sua visione di qualche mesetto fa.
La regia e le recitazioni sembrano quelle di una fiction da televisione,la storia della vita di Maradona è resa in maniera banale e scialba,quasi noiosa. L'attore che interpreta Maradona invece se la cava bene ed è somigliante.
Purtroppo sarà anche la mia antipatia verso il Maradona persona (quello calciatore non lo discuto minimamente perché veniva da Marte) fatto sta che il film mi è dispiaciuto,molto meglio un documentario. Anzi,in effetti meglio il documentario di Kusturica che voglio recuperare. Questo film finisce nel dimenticatoio.

FurFante9  @  09/11/2009 17:20:38
   6½ / 10
Questa è la storia di uno dei più grandi calciatori ESISTENTI.
Il film ci racconta la sua vita. Maradona=spettacolo!

Kristkal  @  19/09/2008 23:27:03
   7 / 10
A me non è affatto dispiaciuto,sarà che mi piacciono le biografie fatte a Film comunque non l'ho trovato affatto male come la maggior parte di voi

scabo  @  19/09/2008 21:48:31
   6 / 10
Sinceramente a me non e' affatto dispiaciuto. Non siamo di fronte ad un capolavoro, ma penso che il film si lasci vedere, gli attori non sono da oscar ma fisicamente molto somiglianti. La storia di Diego, in certi punti un po' romanzata, e' incompleta ma accettabile in tutti i suoi alti e bassi. Migliore rispetto al film su Best, da vedere se siete fans di Maradona.

manganellate  @  04/09/2008 13:14:50
   10 / 10
il film è bruttarello...sviluppato male,non è un granchè da seguire...ma non si può non dare il '10' a diego....solo quello è il suo numero!

HATEBREEDER  @  03/09/2008 11:04:39
   2 / 10
............./´¯/)........
............/....//.......
.........../....//........
...../´¯/..../´¯\.........
.././.../..../..../.|_....
(.(....(....(..../.)..)...
.\................\/.../..
..\................./.....
....\..............(......
......\.............\.....
.......\.............\....
........\.............\...

La mano de hatebreeder

8 risposte al commento
Ultima risposta 02/01/2010 21.56.04
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  28/08/2008 14:30:56
   5 / 10
diciamo che questo film è inutile come un piattino misero di minestrina dopo una giornata di estenuante lavoro fisico in cui tu hai una fame boia,dall'attore principale mi aspettavo comunque molto peggio da quello che avevo letto nei commenti precedenti ed è per questo che alzo di uno il mio voto.
sceneggiatura pietosa per un film fin troppo in stile fiction,poteva essere fatto 1000 volte meglio.
da evitare

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  05/08/2008 09:51:55
   2 / 10
Questo è un film orribile, diretto da un regista che ha perso la tramontana, recitato da cani, completamente inutile e di una stupidità sconcertante.
A tratti la visione è impossibile, intermezzata com'è di flashback assurdi e mal posizionati.
Una puntata di Sfide sarebbe stata molto più illuminante e godibile.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/08/2008 10.29.28
Visualizza / Rispondi al commento
milop  @  16/07/2008 18:32:21
   4½ / 10
ho visto il film fino a quando e' comparso taricone,non sembrava malaccio,pero' quando ho sentito recitare taricone ho spento il televisore

statididiso  @  06/07/2008 23:25:05
   3 / 10
il film non fa onore al più grande campione della storia del calcio. annoia dall'inizIo alla fine. ho trovato più interessante la carriera di ringhio raccontata in 'sfide'...

GinTonic  @  06/07/2008 21:46:25
   4 / 10
Davvero fatto male..lontano dalla realtà dei fatti..

ivan78  @  03/07/2008 19:45:39
   6½ / 10
Troppe le incongruenze con la vicenda reale per dare giudizi entusiastici. La regia mi è apparsa più che sufficiente mentre il montaggio è di sicuro la parte meglio riuscita. A dir poco scandaloso invece il doppiaggio, stranamente poco curato da ogni punto di vista. Prima parte, quella dove si narra la crescita del giovane Maradona, piena di fascino e molto bene esposta. Le note dolenti arrivano quando Risi racconta le vicissitudini del Maradona maturo in modo inesatto e confusionale. Svolta positiva nel finale dove ho apprezzato molto l’immagine di quel pallone tenuto tra le mani, di quel sorriso sincero, metafora di una speranza per un futuro migliore o forse, vista col senno di poi, di un passato migliore…

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/07/2008 23.18.25
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento BRISEIDE  @  03/07/2008 09:59:16
   9 / 10
non capisco il perche di tutti quesi voti bassi . quindi do un 9 x alzare un po' la media altrimenti avrei dato un sette pieno . buona la regia buoni i dialoghi e mi ha convinto anche l'interpretazione di leonardi. non so che aspettative avevate voi che avete dato l'insufficenza.... per me e' da vedere

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/09/2008 12.49.05
Visualizza / Rispondi al commento
gioggiò81  @  14/06/2008 23:17:35
   10 / 10
L'unico voto che si può dare a Diego è il dieci...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  10/06/2008 11:08:14
   3½ / 10
Film davvero brutto, pessima la sceneggiatura e la regia di Marco Risi può essere accettabile giusto per la televisione.
L'attore principale non mi ha per nulla convinta e i dialoghi erano tra il ridicolo e l'imbarazzante.
L'unica cosa che salvo sono le immagini delle partite.

PulpGuy88  @  08/06/2008 17:22:28
   1 / 10
ahahah ma cos'è uno scherzo? mi è capitato raramente di vedere un film così pessimo e mal riuscito.

Tutta la storia è raccontata veramente in modo ridicolo e in certi tratti diventa quasi patetica.

Marco leonardi purtroppo è un cane e a volte mi ha fatto quasi pena per la sua scarsezza recitativa.

Il discorso di Diego alla squadra prima di Inghilterra-Argentina è quasi comico, sembra la parodia di Braveheart.


PENOSO!

Alex2782  @  08/06/2008 15:43:04
   5 / 10
putroppo ci sono un po di errori come l'abuso di cocaina ai tempi dal barca, ne fece uso dopo non da allora, poi nn mi è piaciuto molto il doppiaggio e poi la vita scorre troppo velocemente. niente sufficienza. belle solo le immagini vere di diego!

everyray  @  10/01/2008 13:06:56
   5½ / 10
Regia abbastanza sotto tono rispetto al solito, ma non penso sia stato un vero e proprio flop, anche se vengono travisate troppe cose sulla sua vita... sembra sia stato girato da Claudia Villafane.....
malino anche il doppiaggio, ma belle le assonanze Maradona bambino e Maradona adulto..
però non ha la sufficienza piena!!!!!!!!!!!!!!!!!

Bathory  @  11/11/2007 13:24:36
   5½ / 10
Film discreto sulla vita di Maradona, che però ha il difetto di far vedere come el Pibe abusasse di cocaina già dai tempi di Barcellona, mentre invece divenne una vera e propria dipendenza solo in seguito..
Da notare l'evidente somiglianza del nostro Leonardi con il grande campione..

A mio avviso poteva essere approfondita un po' di più l'aspetto calcistico e la sua avventura a Napoli, passata quasi inosservata

Accettabile la prova degli attori, in particolare di Julieta Diaz nel ruolo di Claudia Villafane, la compagna di Diego

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/04/2009 20.55.00
Visualizza / Rispondi al commento
kiteneomare  @  22/09/2007 16:17:08
   3 / 10
Davvero raccapricciante, soprattutto se penso che è stato diretto dal regista de Il Muro di gomma, Mery per sempre, ecc......

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  21/09/2007 13:43:40
   3½ / 10
Film piatto e triste. Sceneggiatura fastidiosa e tediosa con personaggi privi di ogni spessore capaci solo di pianti in stile "Beautiful".
L'attore principale non mi è sembrato un granchè, ma comunque i dialoghi non lo aiutavano.
Un filmetto vago e inconcludente.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  18/09/2007 00:24:45
   2 / 10
Film taroccato, accattato in stock mesi fa. Meno male.
Qualcuno si informi sulla vita personale del figlio di Risi, qualcosa gli deve essere successo, in fondo qualche film decente in passato lo aveva anche girato.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/09/2007 18.55.34
Visualizza / Rispondi al commento
jess  @  04/08/2007 08:44:59
   1 / 10
Marodana il film.
Il film più brutto che ho mai visto.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  05/05/2007 12:21:34
   6½ / 10
Questa è la storia di uno dei più grandi calciatori esistiti .
Il film ci racconta la sua vita privata , la sofferenza di un ragazzino e della sua famiglia , che non potevano permettersi neanche di fare la spesa.Non sò quanto riportato in questa pellicola sia vero , ma sono certo che Maradona lo ricorderò per quello che ha dato nel mondo del calcio , non per la Cocaina .Personalmente per me è un grande Uomo .Il film mi è piaciuto solo per i momenti di Calciospettacolo che lui ci dà !

4 risposte al commento
Ultima risposta 02/08/2007 14.44.13
Visualizza / Rispondi al commento
Uranux  @  04/05/2007 09:47:38
   6 / 10
Vedo solo gente che vota la storia del personaggio reale .. ma ha dimenticato che qui si vota per i film.

BalboaRocky  @  25/04/2007 20:40:30
   9 / 10
COME NELLA REALTA' MARADONA O SI AMA O SI ODIA...PER ME QUESTO FILM FATTO CON MOLTA CURA HA COLPITO NEL CUORE..CHI AMA NON DIMENTICA E PER CHI VERAMENTE CONOSCE LA STORIA DI DIEGO SA CHE IL FILM GIUSTAMENTE NON E' COMPLETO PER OVVI MOTIVI...MA CRITICARLO CON VOTI BASSISSIMI SIGNIFICA ANCORA OGGI COLPIRE UN CAMPIONE...UN FILM E' LA MINIMA RICOMPENSA X UN UOMO CHE HA DATO TANTO ED E' STATO SEMPRE COLPEVOLIZZATO DELLE SUE COLPE...POTETE NON CONDIVIDERE LA SUA STORIA MA IL FILM COLPISCE BENE CHI LO VEDE...

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/07/2007 00.25.47
Visualizza / Rispondi al commento
eletar  @  21/04/2007 12:01:07
   1 / 10
DAL TITOLO TUTTO UN PROGRAMMA

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/07/2009 03.10.02
Visualizza / Rispondi al commento
najo161  @  15/04/2007 04:07:21
   4 / 10
direi che maradona è un mito in campo e su questo do ragione ai miei amici napoletani,ma qui si giudica il film e non maradona,a parte il fatto che la storia di maradona potrebbe essere interessante per un film(anche se io credo che sui personaggi TROPPO conosciuti,di cui si sa già tutto non si dovrebbe girare un film,per il fatto che la storia perde di fantasia e finisce per essere una biografia di cui tutti siamo a conoscenza) penso che l'attore principale non caratterizzi maradona molto bene e l'assenza dell'accento spagnolo fa perdere il fascino del '' pibe de oro'',comunque un film provinciale senza spunti di riflessione(a parte la solita droga,della quale si è straparlato,e meglio in tanti altri film)insomma io se fossi maradona sarei quasi incline ad offendermi

akiastyle  @  05/04/2007 07:53:56
   5½ / 10
Sono molto interdetto su questo film. Sinceramente non mi è sembrato questo granchè, soprattutto perchè Maradona secondo me è caratterizzato male ed un po' in tutto il film vedo delle grosse lacune.

yurusuzu  @  04/04/2007 20:03:08
   9½ / 10
straordinario, magnifico... io l'ho trovato un film da vedere assolutamente. mi ha colpito molto. ci sono dei flashback molto significativi, degli spezzoni storici dei goal di maradona favolosi, la scenografia accurata...ecc, tutto perfetto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/04/2007 02.51.20
Visualizza / Rispondi al commento
FORZA NAPOLI  @  03/04/2007 14:39:08
   10 / 10
DIEGO E' UN MITO, QUELLO CHE HA FATTO IN CAMPO E FUORI RIMARRA' STORIA.
IL FILM TRATTA MAGGIORMENTE CIO' CHE E' SUCCESSO FUORI DAL RETTANGOLO VERDE, LE BRUTTE AMICIZIE E SOPRATTUTTO LA SUA SOFFERENZA.
L'ACCENTO ARGENTINO NON C'E, MA IL FILM E' BELLO.
OTTIMO IL COLLEGAMENTO CON DIEGO PICCOLO E DIEGO IN OSPEDALE.
BELLISSIMA LA PARTE QUANDO DIEGO SI ALLENA PER ANDARE IN USA 94, MA ANCORA UNA VOLTA LA FIFA E' CONTRO DI LUI, VERRA' SQUALIFICATO.


SAREBBE BELLO VEDERE SOLO I MOMENTI DI GLORIA DI DIEGO, BISOGNA RIFLETTERE ANCHE SU QUELLO CHE E' SUCCESSO FUORI DOVE DIEGO HA SOFFERTO.


DIEGO RE DI NAPOLI

27 risposte al commento
Ultima risposta 15/08/2007 15.46.02
Visualizza / Rispondi al commento
giumig  @  02/04/2007 17:15:22
   5½ / 10
Il film a tratti è fatto davvero bene, in altri invece sembra una soap opera sudamericana. Anche il protagonista che interpreta maradona a volte è molto credibile, altre sembra pino insegna! Il risultato finale è un film che spiega alcuni momenti intimi di maradona, ma non approfondisce nulla e molte cose rimangono appese. Peccato.

Invia una mail all'autore del commento Stratocaster  @  01/04/2007 23:13:46
   4½ / 10
A priori avrei evitato di fare un film su un personaggio drammaticamente negativo. Eccellente giocatore si, dovremmo comunque aprire una parentesi sulle droghe ammesse a quei tempi, cocainomane poi, uomo con una moralità oscena e poi mi deve come cittadino Italiano qualche miliardo di tasse non pagate. Gli amici Napoletani sono stati presi in giro fin troppo. Giusto: Il film è brutto

14 risposte al commento
Ultima risposta 16/07/2007 00.32.40
Visualizza / Rispondi al commento
tooglife  @  01/04/2007 01:04:08
   5 / 10
il film è solo per appassionati,ed io da buon napoletano non potevo perderlo.Il protagonista non rende l'idea di quello che era Diego,la pecca maggiore cmq è dovuta alla discontinuità della qualità in genere di tutta la pellicola.Ma davvero la cosa indigeribile è il doppiaggio...neanche uno schifo di accento spagnolo...sentire Maradona parlare un perfetto italiano fa storcere il naso a molti di quelli che conoscono la controparte reale...ah dimenticavo,auguro a Diego di lottare ancora x la sua vita,ritrovando alla fine l'ennesima vittoria personale.
Ci manchi a Napoli...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

120 battiti al minuto2 biglietti della lotteria40 sono i nuovi 20a ciambraalibi.comall eyez on meamityville: il risveglioammore e malavitaangels wear whiteappuntamento al parcoatomica biondababy driver - il genio della fugababylon sistersbarry seal - una storia americana
 HOT
blade runner 2049
 NEW
brutti e cattivicars 3cattivissimo me 3charley thompsonchi m'ha vistocome ti ammazzo il bodyguardcustodydavid gilmour - live at pompeiideath note (2017)dementia 13dove cadono le ombredove non ho mai abitatodownsizing
 HOT
dunkirkeasy - un viaggio facile facileemoji - accendi le emozioniex libris - the new york public libraryferrante feverfirst reformedfottute!foxtrotfranca: chaos and creationfuori c'e' un mondogatta cenerentolagifted - il dono del talentoglory - non c'e' tempo per gli onestihannahhouse on elm lakehuman flow
 NEW
ibiil colore nascosto delle coseil contagioil palazzo del vicere'in dubious battle - il coraggio degli ultimiin questo angolo di mondo
 NEW
it (2017)ivory. a crime storyjackalsjukai - la foresta dei suicidikingsman: il cerchio d'orokoudelka fotografa la terra santal’ordine delle cose
 NEW
la battaglia dei sessi (2017)la fratellanza (2017)la principessa e l'aquilala storia dell'amorela villala vita in comunel'altra meta' della storialeatherfacelego ninjago - il filml'equilibriolezione di pittural'incredibile vita di normanl'inganno (2017)l'insultel'intrusa (2017)
 NEW
loving vincentl'uomo di nevelycanmade in china napoletanomadre!mektoub, my love: canto unomiss sloane - giochi di potere
 NEW
monster family
 NEW
nemesinico, 1988noi siamo tuttonove lune e mezzaopen water 3 - cage diveoverdriveparty bus to hellrenegades - commando d'assalto
 NEW
ritorno in borgognarock paper deadsafarisuburbiconsweet countrythe devil's candythe midnight man
 NEW
the ritualthe shape of waterthe teacherthe third murdertiro liberoun profilo per dueuna di noi
 NEW
una donna fantasticauna famigliavalerian e la citta' dei mille pianeti
 NEW
veleniveleno
 NEW
vita da giungla: alla riscossa! - il filmwalk with me

962908 commenti su 38099 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net