motorpsycho! regia di Russ Meyer USA 1965
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

motorpsycho! (1965)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MOTORPSYCHO!

Titolo Originale: MOTOR PSYCHO

RegiaRuss Meyer

InterpretiHolle K. Winters, Stephen Oliver, Alex Rocco, Haji

Durata: h 1.21
NazionalitàUSA 1965
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1965

•  Altri film di Russ Meyer

Trama del film Motorpsycho!

Tre ""bad boys"" in motocicletta compiono feroci scorribande a base di sevizie, rapine e stupri. Contro di loro si coalizzeranno un veterinario e una donna cajun, ai quali i delinquenti hanno rispettivamente violentato la moglie e ucciso il marito…

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,90 / 10 (15 voti)7,90Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Motorpsycho!, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/08/2018 23:45:51
   8½ / 10
Uno dei migliori Meyer di sempre, forse il top a livello di sceneggiatura. Tarantino ha attinto moltissimo da questa pellicola, ma non era il solo. Splendido b/n al caldo sole del Texas e violenza urbana sconvolgente ma che appena può sa diventare tenerezza e passione. Artefatti l'ironia consueta del Cineasta, che si veste dell'insolito grottesco di una Realtà assurda e incalzante

sweetyy  @  13/04/2013 04:14:12
   7 / 10
Cult di Meyer. Dialoghi scadenti, doppiaggio pessimo, ma a me è piaciuto cmq... il film intrattiene e non annoia un secondo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/04/2013 04.11.24
Visualizza / Rispondi al commento
Guy Picciotto  @  11/01/2011 23:06:12
   8 / 10
Uno dei più riusciti del Meyer del periodo bianco e nero gotico, sfrenata voglia di uscire dall'armatura della classe e da nauseabondi pomeriggi intellettuali consumati tra amici/nemici del cinema colto. Motorpsycho risulta grezzo e tosto come un magnifico puledro texano che vorrebbe disintegrare con la sua carabina e in un solo colpo tutti gli Eisenhower di questo mondo cannibale: i bad boys di Meyer sono tra i primi eroi del tragico mansoniano, ispessito da un machismo realista, quasi la risposta balorda ai Brando/ gigante di Hollywood.

pinhead88  @  21/04/2010 18:21:04
   6 / 10
Un altro stracult di Meyer,ma vale lo stesso discorso che ho fatto in "Faster Pussycat,Kill Kill".

bulldog  @  23/07/2009 14:56:53
   6½ / 10
Carino, anche se ho preferito il successivo Faster Pussycat Kill Kill.
Incredibile ma vero, non presenti nudità in un film di Meyer! :-)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  05/12/2008 20:41:59
   8 / 10
Vale lo stesso discorso che ho scritto su Faster Pussycat! Kill! Kill!

castelvetro  @  06/08/2008 17:19:16
   9 / 10
Lo stile di Meyer è inconfondibile...
Cavallone super-sexy, riprese figh& anche se un pò
sgangherate, musica surf & uomini cattivissimi deviati
oppure iperprotettivi nei confronti dei propri cari.

Un film senza vie di mezzo, insomma... Crudelissimo,
iperviolento e super-sexy.

Meyer Genio del cinema Erotico

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/05/2008 00:29:28
   8 / 10
Motorpsycho mostra la deriva sociale dell'America, anticipando quelli che saranno i suoi incubi peggiori degli anni successivi, Vietnam in primis. I tre delinquenti sono dei pazzi assassini in preda alle loro pulsioni peggiori. La loro violenza è gratuita ed immotivata. Il teatro delle loro scorribande è un contesto dove la legge è soltanto su carta. Mentre la storia scorre, si troveranno nel luogo senza legge per eccellenza: il deserto, dove avverrà la resa dei conti e dove la pellicola muta i propri connotati fino a divenire più simile ad un western. Haji è un sogno!

Sestri Potente  @  18/01/2008 23:15:32
   7½ / 10
Buon film di Russ Meyer, caratterizzato da una storia vivace che riesce a tenere un ritmo alto per tutto il tempo. La trama è molto lineare, non ci sono grandi innovazioni, ma i personaggi stereotipati e le situazioni assurde rendono questo film davvero molto interessante! Grottesca la prima parte, più "thriller" la seconda.

benzo24  @  22/07/2007 08:21:36
   10 / 10
altro capolavoro.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  04/04/2007 19:58:17
   7 / 10
in questo motorpsycho meyer riesce ad andare oltre le solite scene erotiche, poteva essere un evoluzione dei suoi film

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  24/10/2006 21:14:59
   9 / 10
capolavoro per i contenuti, più che per la forma in cui sono espressi. come già detto l' 'arancia meccanica' della serie b, e il risvolto della medaglia di 'easy rider', esasperando la disperazione e la confusione del film di hopper e incanalandole nei binari della violenza. cinica, improvvisa, emozionale.
secca e lucida la riflessione sul vietnam, le conseguenze e gli strascichi di quella guerra, e le ferite mai rimarginate che hanno eternamente segnato l'animo di quei giovani.


" la nostra generazione è morta nel verde "

mister_snifff  @  03/06/2006 06:18:16
   8 / 10
fantastico....cinico e spietato nella giusta misura, una pietra miliare dei b-movies made in usa, anche se a mio avviso meyer fa di meglio in " Faster pussycat kill kill"

Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  23/04/2005 20:15:56
   8 / 10
magnifico film di uno dei più famosi registi underground e trasgressivi (per i tempi) americani degli anni 60. quel russ meyer ossessionato da una felliniana passione per le donne dai grandi seni e dai freak che popolano i suoi film: non fa eccezione questo motorpsycho dove un gruppo di assassini in moto capitanati da un folle reduce del vietnam sono liberi di compiere le loro violenze che alla fine non risparmieranno neanche loro stessi. la grande america libera , dei grandi spazi e della libertà è sconvolta dallo sguardo critico e anarchico di meyer :l'estremizzazione e la caduta del sogno americano , 3 anni prima di easy rider. non è poco.
un film da riscoprire assolutamente, anche per farlo uscire da un ingiusto oblio .

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/04/2005 10.28.42
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Aenima  @  17/01/2005 17:18:46
   8 / 10
Recitato e doppiato peggio di un film pornografico, caratterizzato da una fotografia mediocre e da una regia di infima fattura “Motorpsycho!” è ad oggi uno di quei titoli che hanno fatto la storia del “cinema estremo”…Incredibile pensare che sia stato realizzato nel ’65! Degno precursore dell’”Arancia Meccanica” Kubrickiana (non fraintendetemi: siamo su due galassie diverse, ma le basi narrative ci sono tutte) questo titolo analizza la violenza, la depravazione e il desiderio di fuga portati all’estremo della sopportazione…Durante lo svolgimento della vicenda è possibile cogliere un’infinità di sfumature stilistiche e una serie di simbolismi cinematografici che fanno di questa pellicola un’opera impedibile per gli amanti di un certo tipo di cinema…

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004777 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net