nomad: in cammino con bruce chatwin regia di Werner Herzog USA 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

nomad: in cammino con bruce chatwin (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NOMAD: IN CAMMINO CON BRUCE CHATWIN

Titolo Originale: NOMAD: IN THE FOOTSTEPS OF BRUCE CHATWIN

RegiaWerner Herzog

InterpretiWerner Herzog, Bruce Chatwin

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2019
Generedocumentario
Al cinema nell'Ottobre 2020

•  Altri film di Werner Herzog

Trama del film Nomad: in cammino con bruce chatwin

Il film Ŕ un documentario sullo scrittore e viaggiatore Bruce Chatwin, grande amico del regista e morto di AIDS all'apice della sua carriera nel 1989. Sul letto di morte l'intellettuale mand˛ a chiamare il cineasta e, dopo aver discusso del suo ultimo film, "Wodaabe - I pastori del sole", gli don˛ il suo zaino, simbolo delle sue esplorazioni intorno al mondo. Sono passati ben trent'anni da quel giorno e con alle spalle il regalo di addio dell'amico, Herzog intraprende un viaggio per ripercorrere le sue orme, ritornando nei luoghi da lui visitati e raccontati nei suoi romanzi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,00 / 10 (1 voti)9,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Nomad: in cammino con bruce chatwin, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  05/11/2020 19:26:34
   9 / 10
Bruce Chatwin era un sognatore, nomade e cercatore. E solo un altro sognatore nomade e cercatore a lui affine come Werner Herzog poteva realizzare un film che non vuole essere una biografia del grande scrittore inglese bensì un escursus della sua concezione di vita tramite i suoi libri. Utilizzando sempre i suoi ampi paesaggi (i paesaggi dell'anima) il regista tedesco struttura proprio come un libro a capitoli questo documentario e, tramite semplici passaggi, cattura il senso complesso delle opere di Chatwin come In Patagonia o Le Vie Dei Canti riuscendo, in quest'ultimo caso ad espletarle. Si nota un parallelismo Chatwin Herzog/Herzog Chatwin nei viaggi che i due hanno compiuto (per scrivere l'uno, per filmare l'altro) delle difficoltà che hanno incontrato ma soprattutto per la ricerca, quasi esasperata ed illusa, di genti posti e tradizioni che stanno man mano scomparendo. Ma il documentario, in momenti che definire emozionanti è riduttivo, parla anche dell'amicizia tra i due, del guizzo di vita che il regista ha donato allo scrittore durante la lavorazione del film "Cobra Verde". Si vedono anche i famosi taccuini Moleskine che Chatwin usava, fino all'ultimo, per fissare i suoi appunti di viaggio e trasformarli in romanzi che dal punto di vista etnico dovrebbero essere considerati patrimonio dell'umanità. Il regalo che in punto di morte lo scrittore ha fatto ad Herzog, il suo zaino, è un chiaro invito a proseguire il viaggio...quel viaggio che prosegue anche oltre la vita!
Grazie Bruce, grazie Werner,

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011108 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net