permanent vacation regia di Jim Jarmusch USA 1980
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

permanent vacation (1980)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PERMANENT VACATION

Titolo Originale: PERMANENT VACATION

RegiaJim Jarmusch

InterpretiRichard Boes, Ruth Bolton, Sara Driver, MarÝa Duval, Frankie Faison

Durata: h 1.15
NazionalitàUSA 1980
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 1980

•  Altri film di Jim Jarmusch

Trama del film Permanent vacation

╚ il saggio di regia in 16 mm, in parte autoprodotto, con cui il 28enne J. Jarmusch si diplom˛ in una scuola di New York. Subito distribuito nel circuito d'essai internazionale. In una New York semideserta ľ dopo una guerra non precisata ľ si descrive la deriva vagabonda di un giovane Aloysius (C. Parker), i suoi incontri con un ladro di automobili, un sassofonista, un attempato reduce di guerra e i rapporti deteriorati con la sua ragazza (L. Gastil). Ogni incontro lo conferma nel suo isolamento.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,00 / 10 (2 voti)6,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Permanent vacation, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

benzo24  @  04/01/2010 12:35:22
   4½ / 10
un film che pur durando poco riesce ugualmente ad annoiare. un esordio dimenticabile.

Beefheart  @  19/04/2008 10:07:34
   7½ / 10
Primo lungometraggio di Jarmusch, realizzato come tesi di laurea con i fondi universitari (pare intorno ai 20.000 dollari) che si colloca nella "new wave" newyorkese anni '80 e, secondo alcuni, ne consacra l'identità. Il protagonista, in questo caso, è un ragazzotto, mezzo beatnick e tipicamente a disagio, solo, inquieto, che vaga perennemente alla ricerca di qualsiasi cosa che sia meno vacua della sua esistenza. Le strade e gli ambienti che il girovago attraversa sono vuote, morte, fatiscenti, desolanti, angoscianti, come spesso si ripeterà nella filmografia del regista che tanto a cuore ha gli effetti di quello che secondo lui è il decadimento della società civile. Stesso discorso vale per i personaggi decisamente border-line che, in sequenza, sfilano con gli eventi; eventi che poi sono ridotti al minimo, come del resto quasi ogni impulso emozionale, onde evitare qualsiasi fraintendimento circa la mortificante non-vita che attanaglia l'individuo di Jarmusch. Stilisticamente c'è un pò di Tarkovskij, un pò di Factory alla Andy Wrahol e, come sempre, un pò di Kaurismaki. Inevitabilmente particolari le musiche composte a quattro mani dal regista e John Lurie, che appare anche nella parte di un saxofonista di strada. L'infermiera del manicomio che accudisce la madre del protagonista è la moglie di Jarmusch. In sostanza si tratta di un film da non perdere per gli amanti del regista, mentre può facilmente risultare inconsistente ed insignificante per chi non lo è. Ma io lo è.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia dĺarteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005018 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net