rosewood lane regia di Victor Salva USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

rosewood lane (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ROSEWOOD LANE

Titolo Originale: ROSEWOOD LANE

RegiaVictor Salva

InterpretiRose McGowan, Lauren Vélez, Ray Wise, Bill Fagerbakke, Lesley-Anne Down, Lin Shaye, Rance Howard, Ashton Moio, Judson Mills, Steve Tom

Durata: h 1.21
NazionalitàUSA 2011
Generehorror
Al cinema nel Giugno 2011

•  Altri film di Victor Salva

Trama del film Rosewood lane

Sonny Blake, una psichiatra che dispensa consigli dai microfoni di un talk show radiofonico, decide dopo la morte del padre alcolizzato di tornare nella casa dove ha trascorso l'infanzia. Non appena arrivata, si rende conto di come tutto il quartiere sia terrorizzato da Derek Barber, il ragazzo che consegna i giornali al mattino e che ha l'abitudine di trasformare le filastrocche per bambini in macabri presagi di ciò che potrebbe accadere, convincendosi che dietro la morte del genitore vi sia il suo zampino e di essere lei la prossima vittima designata. Poiché nessuno sembra dare adito alle sue parole e le prove raccolte contro Derek sono insufficienti per dare avvio a un'indagine della polizia, Sonny è costretta ad affrontare da sola le proprie paure, finendo protagonista di un'estenuante caccia in cui è lei ad esser la preda.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,83 / 10 (9 voti)4,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Rosewood lane, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  18/06/2019 00:14:20
   4½ / 10
E' il solito thriller? No: è peggio! Inizia lento e tale rimane a parte un paio di scene di tensione ma tutta roba già vista ed ultra-prevedibile; la trama in più punti è confusionaria e non si spiegano i comportamenti di alcuni personaggi come i poliziotti od i vicini. La sottotrama principale (la morte del padre della protagonista all'inizio) risulta del tutto inutile. Non ci vengono risparmiate le solite idiozie della protagonista che quando tramortisce il killer, invece di finirlo aspetta che si rialzi. Il regista vorrebbe dare qualche indizio di sovrannaturale ed un finale alla Conan Doyle ma senza sortire alcun effetto. Se a tutti questi difetti ci aggiungiamo una regia statica, una fotografia televisiva ed una recitazione scarsa, quello che abbiamo è un pessimo film che non vediamo l'ora che finisca.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Thorondir  @  09/07/2018 18:01:41
   4 / 10
paolo__r  @  12/05/2018 19:23:37
   4 / 10
Mi ha provato una "Sindrome compulsiva di sbadigli". Freddo e soporifero.

alex94  @  29/04/2015 13:50:35
   5 / 10
Più guardo gli horror moderni più mi rendo conto che raramente riescono a coinvolgermi,di solito dopo circa una mezz'oretta dall'inizio mi ritrovo a seguire le gesta dei protagonisti in modo completamente apatico,non riescono a trasmettermi nessuna emozione,e non solo per la recitazione solitamente scadente ma proprio per come sono scritti i personaggi,poco o per nulla caratterizzati e autori d'azioni senza senso quando non completamente idiote.
Questo "Rosewood Lane" diretto da Victor Salva (regista dei due discreti "Jeepers Creepers") rientra in questa categoria di film,idea di fondo tutto sommato carina (anche se il ragazzo dei giornali è tutt'altro che inquietante come killer) ma sviluppata in modo poco interessante (tutto viene infatti spiegato nei primi 10-20 minuti,non c'è ne tensione ne curiosità,nulla di nulla) e diviene parecchio faticoso seguire il film fino all'orrendo finale.
I personaggi come già detto sono uno più idiota dell'altro,la recitazione è scadente,discretoccia invece la regia.
Secondo me non vale la pena perderci tempo,non orribile ma completamente inutile.

Elwing77  @  26/01/2015 21:16:24
   5½ / 10
Uno psicohorror... o thriller. Da vedere senza grandi aspettative.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  15/12/2014 20:53:18
   5 / 10
Quasi sufficiente. Un po' assurdo nello svolgimento, la sceneggiatura andrebbe un po' sistemata. Per il resto è abbastanza modesto. Trascurabile ma non orribile.

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/12/2014 20.54.28
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  14/11/2014 23:00:18
   4½ / 10
Si inizia con una vaccata e si finisce con un'altra idiozia.
In mezzo c'è tanta confusione e poco costrutto, nonostante l'atmosfera quasi alla King che sembra avvolgere il personaggio del giornalaio, che insieme al ritmo blando ed alla poca verve del cast rende tutto frivolo e quasi impalpabile.
Thriller piuttosto anonimo.

luis 98  @  13/11/2014 04:12:26
   6 / 10
Thriller leggero leggero

Attori cosi cosi apparte la ragazza e il malato gli altri non se possono guardare

L'idea di base era carina ma poi l'alone di mistero scompare

Finale insulso che toglie un voto al film

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  04/09/2013 14:31:34
   5 / 10
Modesto thrillerino pseudotelevisivo.....a dispetto del cognome del noto regista qui si Salva poco.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1000963 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net