senza pelle regia di Alessandro D'Alatri Italia 1994
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

senza pelle (1994)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SENZA PELLE

Titolo Originale: SENZA PELLE

RegiaAlessandro D'Alatri

InterpretiAnna Galiena, Massimo Ghini, Kim Rossi Stuart, Maria Grazia Grassini

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 1994
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1994

•  Altri film di Alessandro D'Alatri

Trama del film Senza pelle

Saverio, un giovane con qualche disturbo della personalitÓ, si innamora di Gina, sposata e con un bambino di quattro anni. Riccardo, marito di Gina, non gradisce ovviamente le continue attenzioni di questo spasimante misterioso, ma sua moglie, conosciuto il ragazzo, lo tratta con sentimenti di materna comprensione sempre pi¨ simili all'amore.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,55 / 10 (10 voti)7,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Senza pelle, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  12/08/2013 10:57:31
   7½ / 10
Altra buona prova di D'Alatri (che con Rossi Stuart lavorerà anche ne I giardini dell'Eden); prima di tutto c'è da dire che una Galiena così avvenente forse l'ho rivista solo in Senso 45...

Comunque un bel triangolo amoroso, che ben illustra certi modi di pensare tipici della gente di una certa classe sociale; non manca poesia, anche se, come detto da altri, certi momenti sono un pò improbabili.

Bravo Stuart, cafonesco Ghini (ma c'è pure da capirlo).

Jumpy  @  23/12/2012 18:41:07
   7½ / 10
Un film particolare ed insolito anche se risente un po' degli anni.
Affronta tematiche abbastanza difficili e delicate mantenendosi leggero e senza banalità. Molto bravi tutti gli interpreti, spiccano la Galiena ed il giovanissimo Kim Rossi Stuart, che interpreta qui, a mio parere, il suo ruolo più difficile.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  05/01/2011 15:42:54
   7 / 10
Lo stalking di un ragazzo "disturbato" va a minare gli equilibri di una famiglia. Pellicola intelligente che però rimane nei canoni di un buon film.

paride_86  @  28/12/2009 04:00:20
   7 / 10
Un ragazzo disturbato si innamora di una bella impiegata sconvolgendo gli equilibri della sua famiglia.
Una commedia audace e fuori dagli schemi, considerando i temi che affronta. C'è anche un buon ritratto dell neo-proletariato dei giorni d'oggi.
Attori convincenti, anche l'acerbo Rossi-Stuart.

georgie  @  11/02/2009 19:18:00
   9 / 10
Da vedere assolutamente, film un po'datato, ma visto il tema trattato, sempre attualissimo.
Storia molto triste quella Saverio, che regala le sue poesie al mondo con l'innocenza di un bambino, perche' "appartengono a tutti".
Molto bella la regia e la sceneggiatura,che riesce a mostrare un problema, anche dal punto di vista di chi non lo vive in prima persona , e senza falsi buonismi.
La voglia di Riccardo di salvaguardare la sua famiglia, non potendo pero' appoggiarsi a nessuno, nemmeno alla moglie che sembra molto rapita dal candore del suo nuovo, strano, spasimante.....
Ottima la prova degl'attori, dalla bellissima Galiena,al fantastico Ghini che mi aveva gia' affascinato molto in Compagni di Scuola, ma svetta soprattutto il geniale Rossi Stuat, che finalmente smessi i panni, inguardabili di Fantaghiro'...(ORRENDO)..non ha piu' sbagliato un colpo!
Sempre perfetto nella parte, e ' veramente un patrimonio del nostro cinema.

lupin 3  @  10/01/2009 14:56:03
   7½ / 10
Film piacevole e non troppo impegnativo, ideale per passare una serata spensierata.
Consigliato!

sweetyy  @  08/01/2009 01:49:44
   7 / 10
Un bel film , delicato e interessante.

brunonight79  @  26/11/2008 19:52:33
   8 / 10
Il film è bellissimo, e il meglio di tutto è Kim Rossi Stuart, la sua recitazione di Saverio è eccezionale, io lo adoro e credo sia questo uno dei suoi migliori film.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  30/06/2007 01:00:37
   7 / 10
"Senza pelle" è, lo riconosco, un buon film sul tema dell'handicap psichico, e l'interpretazione di Stuart è veramente molto intensa. Purtroppo, la realtà non è proprio questa, e se vogliamo dirla tutta, una madre difficilmente lascia un figlio nelle mani di uno come Saverio: indipendentemente da come la si pensi, è un dato accertato che esistono tabù e paure collettive che difficilmente riusciremo a risarcire con un (buon) film o con una canzone (quella di Cristicchi a Sanremo). Comunque una prova di spessore per l'interessante D'Alatri

davil  @  03/03/2007 18:21:20
   8 / 10
confesso che ero prevenuto mei confronti di kim rossi stuart che invece in questo film recita molto bene. mi è piaciuto, trattata con delicatezza una tematica complessa

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011074 commenti su 44504 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net