sunshine cleaning regia di Christine Jeffs USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

sunshine cleaning (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film SUNSHINE CLEANING

Titolo Originale: SUNSHINE CLEANING

RegiaChristine Jeffs

InterpretiAmy Adams, Emily Blunt, Steve Zahn, Alan Arkin, Mary lynn Rajskub, Eric christian Olsen, Maddie Corman, Kevin Chapman, Judith Jones

Durata: h 1.42
NazionalitàUSA 2008
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2010

•  Altri film di Christine Jeffs

Trama del film Sunshine cleaning

Rose Lorkowski, stanca di pulire le case degli altri e in cerca di un'idea per guadagnare i soldi necessari a garantire ottimi studi a suo figlio Oscar, insieme alla sorella Norah decide di avviare una singolare impresa di pulizie offrendo i loro servizi alla polizia per ripulire le scene dei crimini.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,86 / 10 (35 voti)6,86Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Sunshine cleaning, 35 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/01/2019 21:32:34
   6½ / 10
E' dura per la protagonista dal passato scolastico costellato da una grande popolarità barcamenanrsi in un presente in cui si trova, appena sopra la linea di gallegiamento. Una famiglia tutto sommato unita ma con spiccate individualità che non fanno che acuire i problemi, oltre naturalmente all'elemento di un lutto mai superato, per tutti, del suicidio della madre. Mi aspettavo qualcosa di più graffiante, ma ci sono anche degli ottimi momenti come la riunione degli ex compagni di classe.

topsecret  @  05/09/2014 22:56:37
   6½ / 10
Un altro prodotto indipendente che non fa dell'originalità il suo punto di forza, ma è capace di raccontare una storia in bilico tra dramma e commedia senza risultare troppo banale o priva di contenuti.
La caratterizzazione dei personaggi sembra riuscita, anche se alcuni risultano irritanti per certi versi, il ritmo degli eventi pur non essendo fluidissimo assicura una cura nei dettagli e una visione lineare, con alcune piccole sbavature ma comunque godibile. Il cast e la regia appaiono affidabili.
Non è un capolavoro nel genere dramedy ma assolve degnamente al compito di interessare e coinvolgere senza annoiare.

romrom  @  21/01/2014 09:33:15
   6½ / 10
Niente di particolare, ma è un filmetto complessivamente piacevole, soprattutto per la presenza delle due protagoniste, molto carine (specie la Blunt) .

kako  @  22/03/2013 20:24:26
   7 / 10
non una vera e propria commedia, non mancano i momenti di leggerezza in cui si sorride ma c'è anche molta drammaticità e riflessione in questo film. Un prodotto valido e abbastanza originale, uno sguardo su un'America di provincia e sulla condizione di chi svolge un lavoro umile. Bei personaggi, con una buona caratterizzazione e bravi attori.

BlueBlaster  @  25/01/2013 14:49:50
   6 / 10
Commedia nera molto carina...purtroppo in Messico questo lavoro esiste (ed è molto peggiore)!
Le due attrici sono piuttosto brave e carine oltre che in sintonia...il film si lascia vedere bene senza annoiare e l'idea è bella.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  02/01/2013 11:45:01
   7½ / 10
A mio avviso un gioiello. Un cinema USA indipendente che non ha una sbavatura, a cui manca la sensibilità europea per sfornare capolavori, ma che coinvolge grazie alla perfetta sintonia della Adams e la Blunt.
Spassosissima l'idea di fondo.

emasen4  @  12/06/2012 12:22:28
   7 / 10
Bella sorpresa questo film indipendente di cui non avevo mai sentito parlare se non fosse per i commenti su filmscoop credo che non l'avrei mai recuperato. E' incredibile quanto questo sito sia importante per noi amanti del cinema ci permette di sapere il punto di vista di chi è appassionato di cinema e ci da la possibilità di scoprire dei film che non avremmo altrimenti mai visto. A parte questa mia piccola riflessione la pellicola è interpretata molto bene dalle due splendide attrici protagoniste nei panni di due sorelle ossia la Blunt e la Adams e dal padre di esse interpretato dal bravo Arkin. La storia raccontata fa sorridere e riflettere allo stesso tempo regalandoci sicuramente più di un emozione. Non vi svelo altro ma vi consiglio di recuperare questo film per una visione.

baskettaro00  @  09/04/2012 11:22:42
   7 / 10
lento in alcuni punti,più brioso in altri,molto in parte l'attrice protagonista,storia che sa di già visto.non aspettatevi un film grottesco però;sulla stessa scia consiglio"just buried",più divertente e più"nero",ma anche più riuscito.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  09/11/2011 18:03:45
   8½ / 10
Un film che mi ha comunicato un profondo senso di disagio.
Sicuramente è una delle commedie meglio realizzate dell'ultimo decennio, e nonostante un doppiaggio da cani, si mantiene su livelli davvero alti.
Le due attrici protagoniste sono favolose (e Emily Blunt me la farei discretamente) e reggono una storia di donne davvero commuovente.
Il vero punto debole del film sono appunto le lacrime. Non credo ci sia una scena in cui le due sorelle non piangano, e alla lunga sta cosa stanca.
Comunque da vedere assolutamente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/01/2012 11.48.30
Visualizza / Rispondi al commento
clubdelmariachi  @  03/10/2011 15:15:04
   7 / 10
bel film, storia originale, brave attrici, fa sorridere ma anche riflettere!
vedetevelo se vi capita..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nergal85  @  16/05/2011 23:44:31
   5 / 10
come ha detto qualcun altro, è un film con una buona idea di fondo, ma mal sviluppata....è classificato come una commedia, ma si ride solo in due scene ....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER per il resto è un film drammatico che mi ha preso soltanto in una scena

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER per il resto purtroopo si perde nell'anonimato nonostante la bravura delle attrici.

Clint Eastwood  @  28/04/2011 09:20:43
   6½ / 10
Godibile film di provincia americana più realista del solito ma stiracchiato negli intrecci costruiti a tavolino. Relax assicurato per un film di poche pretese.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento L.P.  @  31/03/2011 22:17:15
   8 / 10
Come avevo fatto a perdermelo? Un gioiellino di commedia come non mi capitava da un sacco di tempo di vedere. Sunshine Cleaning è un film scritto divinamente, con due attrici straordinarie e che funziona dall' inizio alla fine, senza nessuna sbavatura. Delicato e leggero quando vira sui toni della commedia, amaro e con un pizzico di reale disperazione nei momenti più drammatici. Commovente, ma senza mai indulgere alla lacrima facile, con dei personaggi descritti alla perfezione, profondi, reali e una capacità di narrare i sentimenti molto poco comune.
Ovviamente è da vedere in lingua originale perchè non oso neanche immaginare il doppiaggio di *****.

camifilm  @  03/01/2011 18:06:06
   5½ / 10
Noioso.
Una buona idea di fondo, mal proposta nello sviluppo.

spooky  @  04/12/2010 11:52:09
   7 / 10
Film piacevole, a tratti malinconico, ma la cosa interessante è quella che fa pensare. Non è sicuramente da considerare una semplice commedia, anche se in quanche occasione fa sorridere.

sweetyy  @  05/11/2010 02:32:49
   7 / 10
Un 7 ci sta tutto, il film è molto gradevole, in parte diverte e in parte fa riflettere.

Fumoffu  @  31/10/2010 17:14:56
   6 / 10
Un film che sa di occasione persa.
Idea brillante, due attrici protagoniste in forma (splendida Emily Blunt...), Alan Arkin sempre nel ruolo che ultimamente si è ritagliato, ma comunque simpatico ma... storia troppo fiacca che si perde lungo il percorso. Solo alcune scene strappano qualche sorriso (quella del materasso, per esempio), molte vogliono essere drammatiche ma risultano un po' messe lì nel mezzo senza grande convinzione (la vecchietta che aspetta fuori dalla casa ne è l'esempio lampante). Così come la storia parallela della donna trovata dalla scena del crimine, sviluppata in modo frettoloso tanto per mettere qualcosa nel mezzo per allungare un po' il tutto. Il solito bambino incompreso come gli altri viene spesso buttato nel dimenticatoio per venire recuperato nei momenti di buco.
Bella la frase che Amy Adams...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Anche a me non ha convinto affatto il finale, forzato ed eccessivamente buonista-riparatore, non ci si è sforzati più di tanto nel trovarlo.

Peccato, poteva venire fuori qualcosa di originale e da ricordare. Complessivamente sufficiente, nulla di più.

LionelCosgrove  @  10/10/2010 14:17:01
   7 / 10
La storia va presa un pò con le pinze, una volta che l'hai presa con le pinze è davvero un buon prodotto!!! Anche se il finale non mi ha convinto per niente.
Shh non dico nulla

tenchi059  @  28/09/2010 22:32:36
   7 / 10
Nulla a che vedere con il genio di little miss sunshine; semplicemente carino. Non stupisce, non annoia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  11/09/2010 10:50:26
   7 / 10
Idea non originale ma nemmeno sfruttatissima dal cinema quella della trama del film di Christine Jeffs. Una commedia tragicomica che punta molto sui personaggi ben caraterizzati e su dialoghi a tratti bizzari a tratti drammatici.
Gli attori sono tutti in ottima forma a partire dalla brava Amy Adams per passare al particolare papà/nonno interpretato da Alan Arkin.
Un film davvero gradevole che ritrae una classe di lavoratori umili senza cadere nello stucchevole o nel lacrimevole.

Shawn  @  05/09/2010 01:33:07
   7 / 10
Mi aspettavo decisamente una pellicola peggiore; invece mi ha sorpreso piacevolmente questo film a tratti leggero, a tratti carico di situazioni che colpiscono. In una parola: particolare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  30/08/2010 17:38:38
   6½ / 10
Dai produttori di "Little Miss Sunshine" un altro film di personaggi stravaganti, membri di una famiglia disfunzionale alle prese con la ricercata professione di bonifica delle scene del crimine. AttivitÓ giÓ vista al cinema, basti pensare a "Cleaner" con Samuel L. Jackson, in questo caso convertita sottoforma di tragicommedia dalle sfumature anticonvenzionali.
La grazia e la bravura delle due protagoniste (Amy Adams ed Emily Blunt) dona una marcia in pi¨ ad un produzione non sempre brillante, poco equilibrata tra un approccio leggero caratterizzato da una malinconia sotterranea ed un'introspezione dei soggetti piuttosto di maniera, incentrata su un tragico avvenimento accaduto nel passato. Christine Jeffs sembra assecondare con faciloneria uno script che pende verso un'ostinata amarezza melensa cercando solidarietÓ nello spettatore, teoricamente intristito dalle vicende narrate, in realtÓ pi¨ spiazzato dalla superficiale rappresentazione di quasi tutti i personaggi secondari, coinvolti e poi lasciati in sospeso, tanto che Alan Arkin e Clifton Collins Jr. restano pi¨ che altro macchiette pittoresche, buone per rinvigorire l'intreccio quando il fiato si fa corto. "Sunshine Clenaning" ha forse nella sua essenzialitÓ il maggior difetto, non Ŕ un brutto film ma risente di sviluppi facilmente ipotizzabili se non addirittura didascalici, buon per la Jeffs che la ricerca di un approccio lontano dall'usurata comicitÓ in voga tra i prodotti pi¨ commerciali permetta alla pellicola di spiccare di tanto in tanto il volo, anche per merito di un parco attori in forma e ad un'amabile colonna sonora.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  17/08/2010 00:04:55
   6½ / 10
Il disagio e le difficoltà di due sorelle che devono fare i conti con la vita e i fantasmi del passato. Una commedia molto ben fatta che stupisce per la sua limpidezza e che si distingue anche per la bravura di Amy Adams. Nulla di pazzesco ma guardabile.

willard  @  08/07/2010 12:20:02
   7 / 10
Rimettere in ordine le scene del crimine per scoprire di poter rimettere in sesto anche le proprie vite incasinate è quanto accade ai protagonisti di questa piccola storia dolce-amara nella provincia americana.
Un bel cast di attori completa questa commedia dal ritmo un po' pigro, ma perfetta per una visione da arena estiva.
Brave le due protagoniste Amy Adams e Emily Blunt così come il grande Alan Arkin.

invernomuto  @  07/06/2010 14:27:14
   7½ / 10
Anche se alla fine della visione si ha l'impressione di una regia un poco troppo "frettolosa" che tralascia alcuni aspetti che sarebbe stato bello fossero approfonditi, nel complesso è una commedia interessante che strappa qualche sorriso ed un po' di malinconia, come del resto il suo "predecessore" little miss sunshine.
Le protagoniste, ma anche diversi comprimari, mi hanno veramente stupito per le interpretazioni sempre in linea con l'atmosfera generale del film, dando l'idea di essere pianamente coinvolte nella storia.
Mezzo punto in più di incoraggiamento Christine Jeffs che, nonostante dietro alla macchina da presa possa ancora migliorare molto, finora ha comunque sfornato due piccole perle da vedere (Ted e E Sylvia non son ancora riuscito a reperirlo, quindi non mi pronuncio).

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  07/06/2010 12:24:59
   7½ / 10
A metà tra little miss sunshine, lost in traslation e il dramma sociale, con una buona dose di umorismo più o meno splatter e qualche buon momento lirico. ottima realizzazione, anche se un po' sbrigativa.

saffanu  @  03/05/2010 23:49:20
   8 / 10
due grandi attrici, un eccellente comprimario (Alan Arkin), una storia cruda, ma che sa di vero. Si è portati ad amare queste due donne dopo aver vissuto i loro dolori, le loro ferite, le loro miserie, per poi vederle sopravvivere e ripartire a testa alta.

Lascia dentro delle belle sensazioni e tanta forza e voglia di vivere.

dils  @  03/05/2010 12:33:12
   6 / 10
Promosse a pieni voti Amy Adams e emy blunt! l'idea di partenza non è male ma poteva essere sviluppata meglio. Lo spaccato di una provincia americana con le sue problematiche è interessante, la frustrazione che ne emerge rappresenta una presa di coscienza della crisi che tutt'oggi stiamo vivendo, ma ripeto buone idee non concretate al massimo. Per un pomeriggio di relax si puo vedere.

Xavier666  @  26/04/2010 13:59:31
   6½ / 10
Non è malaccio questo film, molto intelligente e per niente retorico, c'è la crisi? E allora facciamo un film su due sorelle una precaria e con un figlio a cui badare, l'altra una stralunata nullafacente entrambe molto brave. Come anche il nonno.
Forse non mi ha convinto il fatto che il film per quanto gradevole non arrivi a un punto di svolta. Però sì dai è da guardare.

LoSpaccone  @  25/04/2010 11:19:51
   7 / 10
Un grazioso film indipendente su un pezzo di provincia americana, sulle difficoltà di una famiglia alle prese con le frustrazioni di una vita modesta. I toni sono scanzonati nonostante il macabro lavoro delle due sorelle, con momenti di sincero intimismo, senza sentimentalismi sguaiati. Bravi gli attori, Alan Arkin alle prese con un ruolo di nonno che ricorda quello di "Little MIss Sunshine".

corbi91  @  22/04/2010 10:25:01
   5½ / 10
Troppo noioso.... non mi è piaciuto... gli attori sono bravi la trama è originale ma il tutto è sviluppato maluccio... peccato...

TheLegend  @  16/04/2010 20:55:24
   6½ / 10
Sicuramente carino ma,come ha detto l'utente qui sotto,ci sono dei punti in cui la sceneggiatura non convince del tutto e altri in cui cala troppo di ritmo.
Attori veramente bravi che reggono il film da soli

forzalube  @  16/04/2010 05:33:15
   7 / 10
Simpatico e abbastanza originale, ma nulla di eccezionale. Sono indeciso tra il 6.5 e il 7. Ci sono stati dei punti in cui la sceneggiatura non mi ha convinto del tutto.

pumbadog  @  15/04/2010 23:24:52
   8 / 10
Sincero,reale,triste ma dannatamente bello.....bravissime le due protagoniste!!!! un invito a non mollare mai.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  13/07/2009 15:32:58
   8 / 10
una piccola gemma, sunshine cleaning è una commedia agrodolce che getta uno sguardo sincero sulla classe dei lavoratori più umili, senza mai essere stucchevole cercando il facile pietismo. bravissime amy adams e emily blunt, come pure alan arkin nel suo ormai consono ruolo di nonno disfunzionale, come in little miss sunshine.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049697 commenti su 50672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACK SUMMER - STAGIONE 2FABBRICANTE DI LACRIMEFALLOUT - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 2FARSCAPE - STAGIONE 3FARSCAPE - STAGIONE 4FOR ALL MANKIND - STAGIONE 1FOR ALL MANKIND - STAGIONE 2FOR ALL MANKIND - STAGIONE 3FOR ALL MANKIND - STAGIONE 4INVASION - STAGIONE 1LA CREATURA DI GYEONGSEONG - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 2SNOWFALL - STAGIONE 3SNOWFALL - STAGIONE 4SNOWFALL - STAGIONE 5SNOWFALL - STAGIONE 6THE CHOSEN - STAGIONE 1THE CHOSEN - STAGIONE 2THE CHOSEN - STAGIONE 3THE WALKING DEAD: THE ONES WHO LIVE - STAGIONE 1V - STAGIONE 1V - STAGIONE 2WILLOW - STAGIONE 1

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net