the myth of the american sleepover regia di David Robert Mitchell USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the myth of the american sleepover (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE MYTH OF THE AMERICAN SLEEPOVER

Titolo Originale: THE MYTH OF THE AMERICAN SLEEPOVER

RegiaDavid Robert Mitchell

InterpretiClaire Sloma, Marlon Morton, Amanda Bauer

Durata: h 1.33
NazionalitàUSA 2010
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2011

•  Altri film di David Robert Mitchell

Trama del film The myth of the american sleepover

The Myth of the American Sleepover, film di esordio cinematografico del trenacinquenne David Robert MitchellAnche, si candida ad essere una sorta di American Graffiti della generazione attuale, descrivendo quel momento drammatico (ma anche pieno di speranze) che è il passaggio dal college all’università, dall’adolescenza alla maturità. Tutto in una notte, come spesso accade nei teen movie, attraverso le storie diverse di ragazzi che hanno sempre le stesse cose in testa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (1 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The myth of the american sleepover, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/06/2012 20:46:43
   6½ / 10
Piccole storie che scorrono parallele fra di loro che raccontano spaccati dell'intero spettro dell'adolescenza e per uno dei protagonisti (Scott), cercare di riannodare quei fili. E' un film molto semplice, non mi è sembrato affatto pretenzioso, non ha il sapore nostalgico di un American Graffiti, ma più virato verso le corde della malinconia. In questo senso contano più i piccoli gesti, le piccole sfumature di quei momenti in cui i personaggi affrontano e che noi abbiamo affrontato alla loro età, facilitando l'identificazione con loro. Temi già trattati in altre pellicole, ma raccontati con un certo gusto e un buon cast di attori sconosciuti. Visi comuni per esperienze comuni dell'adolescenza.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013300 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net