the pervert's guide to cinema regia di Sophie Finnes Austria, Gran Bretagna, Olanda 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the pervert's guide to cinema (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE PERVERT'S GUIDE TO CINEMA

Titolo Originale: THE PERVERT'S GUIDE TO CINEMA

RegiaSophie Finnes

InterpretiSlavoj Zizek

Durata: h 2.30
NazionalitàAustria, Gran Bretagna, Olanda 2006
Generedocumentario
Al cinema nel Gennaio 2006

•  Altri film di Sophie Finnes

Trama del film The pervert's guide to cinema

Un viaggio attraverso alcuni tra i più grandi film mai realizzati in compagnia del carismatico Slavoj Zizek, filosofo e psicoanalista, che interpreta il misterioso linguaggio cinematografico e scopre quello che i film possono dirci di noi stessi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,25 / 10 (4 voti)8,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The pervert's guide to cinema, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  23/04/2014 17:17:27
   7½ / 10
Interessante analisi psicoanalitica del grande cinema. Zizek affascina e diverte nel suo fornire possibili interpretazioni ai grandi capolavori, da Chaplin a Lynch, passando per i fratelli Marx e Hitchcock. Un prodotto davvero interessante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/03/2014 00:53:40
   8½ / 10
Slavoj Zizek, protagonista di questo bellissimo documentario, ha come qualità principale una capacità affabulatoria realmente coinvolgente e riesce a farti stare incollato per due ore e mezza, cosa non facile, offrendo delle interessantissime letture su famosissimi film in maniera estremamente fruibile anche per i profani come il sottoscritto.
Stimolante la lettura di alcuni film di Lynch e il rapporto con la figura paterna e l'ennesima sottolineatura della bravura di Hitchcock nel riuscire a manipolare le emozioni degli spettatori. Assolutamente da vedere proprio per la sua capacità non solo di vedere determinate pellicole sotto una luce mai presa in considerazione, ma anche per un discorso sulla finzione stessa del cinema, più reale della realtà stessa e delle nostre fantasie.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  26/03/2012 22:34:58
   9 / 10
A mio parere un pezzo imprescindibile della critica cinematografica indipendente.
Slavoj è un mito, oltre che essere un grandissimo appassionato di cinema, un uomo colto e intelligente. La sua pronuncia inglese dopo un po' comincia a divertire, fa parte del film stesso.
Io non sono teoricamente d'accordo con una lettura psicanalitica onnipervasiva dei film, ma ritengo comunque quella di SZ una riflessione più che valida. L'occhio con cui guarda i film è impostato, ma la sua introspezione è straordinariamente convincente. Inoltre ciò che mi piace di questo documentario è che a farlo non è un critico di professione. Non è un critico ufficiale, per lo meno. È semplicemente un amante del cinema che prende alcuni film famosissimi, altri un po' meno e li legge nell'ottica di una macro-interpretazione freudiana del mezzo artistico. Ma la sua è un'analisi fantastica, convincente, accattivante, coinvolgente. Ho guardato questo film in treno e la ragazza che mi era di fianco ha fatto un commento significativo (si era al momento top di Vertigo): "Ma è bellissimo". Esatto, ciò che dice Slavoj del Cinema, che si sia d'accordo o no, è bello. E di questo lo ringraziamo.
Che poi, come si fa a non volergli bene? :)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  09/05/2010 08:17:03
   8 / 10
Si potrebbe parlare di "film di saggistica", genere che in letteratura è diffusissimo, ma che nel cinema è una vera rarità. In questo caso il filosofo, psicoanalista e pensatore sloveno Slavoj Zizek ci parla in circa 150 minuti di pellicola dei meccanismi della mente umana basandosi sulle teorie freudiane sul sesso, e quelle di ego, super-ego e inconscio. E lo fa citando 40 tra i più importanti film nella storia del cinema (si parla di Hitchcock, Lynch, Chaplin, Tarkovskj e molti altri) operando un'interessantissima spiegazione che definirei duplice: infatti, spiega i meccanismi della mente umana tramite i film, e nel contempo spiega i film tramite le teorie della psicoanalisi. Infine, nell'ultima parte si sofferma di più sul mezzo filmico, sul senso del cinema e sul valore della finzione cinematografica. Si tratta di una visione molto interessante e consigliata, resa senza dubbio più accattivante dall'indiscutibile carisma di Zizek.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007139 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net