tigerland regia di Joel Schumacher USA 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tigerland (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TIGERLAND

Titolo Originale: TIGERLAND

RegiaJoel Schumacher

InterpretiColin Farrell, Matthew Davis, Clifton Collins jr., Tom Guiry

Durata: h 1.41
NazionalitàUSA 2001
Genereguerra
Al cinema nel Gennaio 2001

•  Altri film di Joel Schumacher

Trama del film Tigerland

La lunga notte del soldato Bozz, che sul finire della guerra del Vietnam viene spedito nel peggior campo di addestramento degli States: precisamente fra le ""swamp"", le paludi dei cajun della Louisiana (chiamate in codice ""Tigerland""), assai simili alla giungla indocinese. Bozz si inserisce in un gruppo di commilitoni e trova il modo di far congedare vari amici: quelli fragili, quelli che ""tengono famiglia""...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,98 / 10 (32 voti)6,98Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tigerland, 32 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  26/12/2020 19:51:04
   7½ / 10
ottimo film di Scumacher che con pochissimi mezzi ,nessun effetto speciale e tanta telecamera in spalla regala una pellicola cruda e violenta fortemente antimilitarista con il pregio di non perdersi nella solita retorica ma che offre argomenti validi e convincenti .
Buona prova di Farrel, qui agli inizi , che con frontatezza si fa beffe della classe miltare ,bene anche il cast di supporto con caratteristi credibili.

Goldust  @  24/07/2019 18:12:41
   5½ / 10
Schumacher si dà delle arie autoriali e con la sua camera a spalla abbandona le abituali produzioni ad alto budget per tentare qualcosa di diverso. L'introduzione e la chiusa con la voce-off tradiscono però la solita patina politicamente corretta americana e anche la discesa nella psicologia delle reclute funziona a singhiozzo, messe in ombra forse dal racconto delle peripezie dello strano soldato Bozz. Non che l'operazione manchi di coraggio, visto anche il messaggio antimilitaristico meno evidente del solito ed anzi ben dissimulato nelle pieghe della storia, però niente di autenticamente nuovo o interessante: sulla furia della guerra vietnamita non dice nulla, sui rigidi protocolli di addestramento militare non aggiunge nulla a quanto visto in Full Metal Jacket, che resta per questi genere di film un esempio ancora inarrivabile. Per quanto lasciato a briglia troppo sciolta Colin Farrell se la cava brillantemente.

john doe83  @  17/05/2018 13:10:21
   7 / 10
Un sempre bravo Schumacher dirige questo film di guerra anti-militarista con un budget esiguo e dei bravi attori. Spicca su tutti un convincente Farrell.

ZanoDenis  @  08/12/2014 22:02:20
   6½ / 10
Discreto film di guerra, mooolto piú leggero e semplice se paragonato alle celebri colonne del genere, intrattiene, fa anche sorridere e pone i comuni spunti di riflessione che propongono i film di guerra, non male la performance di Farrell, apprezzabile.

clint 85  @  08/12/2014 00:43:42
   6½ / 10
Un onesto low budget..

AMERICANFREE  @  01/06/2014 16:01:20
   7 / 10
buon film di guerra con un ispiritato Farrell. lo consiglio

gemellino86  @  27/02/2014 20:25:40
   9 / 10
Uno dei film di guerra più belli che ho visto. Una bella sorpresa. Credo che sia il migliore di Schumacher. Non è per tutti perché ci sono scene molto crude e violente.

Charlie Firpo  @  26/02/2014 10:33:02
   7½ / 10
Buon film che ha il merito di mostrare le idiozie dell' esercito e di molti soldati idioti che lo compongono.

Farrell passabile senza infamia e senza lode.

Tuonato  @  11/09/2013 15:56:47
   5 / 10
Per carità, Colin Farrell veste un Bozz empatico e le riprese a mano da mal di mare sono alla moda.
Mabastachepalle con questo Vietnam però!
Va bene che qui si parla d'addestramento, che è un film che condanna la guerra ed il regime militare, ma dopo 'Il cacciatore' 'Apocalypse now' e 'Full metal jacket' che senso ha che i registi cerchino gloria su questo argomento?
Inoltre Schumacher ci ruffiana con almeno un paio di situazioni

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
al limite del credibile.
Così così. Solo se stasera non te la danno.

ValeGo  @  25/11/2012 11:22:50
   6½ / 10
Non male la trama e il mostrare l'addestramento pre campo di battaglia che già di per se diventa una vera e propria lotta per la sopravvivenza tra i compagni e tra le dure prove da affrontare..ma la figura di Bozz è troppo inverosimile..impossible che si comporti da spaccone-insubordinato senza essere minimamente punito o cmq in modo molto blando e addirittura poi viene promosso!!

7219415  @  18/11/2012 16:04:20
   7 / 10
Buon film di guerra

Levarg  @  22/12/2011 00:12:34
   8 / 10
Sorpresa! Davvero un bel film!!!
Un'ulteriore dimostrazione che per fare bei film non c'è sempre bisogno di milioni di dollari. Un'ottima sceneggiatura e degli attori non famosi (Farrel é giovanissimo qui, e bravissimo!!!) ma molto bravi e, soprattutto, ben diretti da Schumacher hanno dato vita ad un film molto coinvolgente e, in un certo senso, diverso dai soliti standard. Lo stile documentaristico calza a pennello, ancora di più se accompagnato da un'ottima fotografia.
Un film di guerra, ma che di guerra non é!
Molto bello, ve lo consiglio!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  09/02/2011 11:47:59
   7 / 10
Con un budget esiguo Joel Schumacher riesce a reaccontarci la psicologia di alcuni soldati sottoposti all'addestramento per la guerra in Vietnam. Un film diverso dai soliti blockbuster di guerra, con un ottimo cast, Farrell su tutti, una bella fotografia e una regia discreta che lancia messaggi antimilitaristi senza troppa retorica.

Invia una mail all'autore del commento franx  @  06/01/2011 11:22:07
   7½ / 10
La bellezza di questo film sta, per me, nella realtà dei personaggi.
I superiori sono "figli di pu**ana", ma lo sono "di mestiere" non lo fanno per il loro "piacere" salvo in rarissime eccezioni che però vengono subito rintuzzate da un brusco ritorno alla realtà, l'irrompere del concetto, giusto e sacrosanto de: "il nemico non è tra noi".
Anche nei punti in cui sembra ci sia una eccessiva cattiveria nei confronti dei più deboli, si capisce nel prosieguo che è una cattiveria "giusta", appunto "di mestiere" per cercare di scremare chi non potrebbe mai resistere allo stress psicofisico di situazioni limite: per la debolezza dei suoi nervi sia "normale" che "psicopatologica". Si veda a tal proposito lo psicopatico i cui nervi cedono dalla parte opposta rispetto ad altri personaggi.
Se qualcuno mi perdona il paragone, questo film si avvicina, anche se alla lontanissima, al buon vecchio Kubrick, nessun eroe "plateale" o "americanissimo" solo uno sprito libero che cerca, per quanto gli è possibile, di salvare vite umane da una guerra in cui non crede.
Non me lo aspettavo proprio e, come nel caso di TERMINATOR, viene da chiedersi quanto influisca il budget.

topsecret  @  12/03/2010 10:10:55
   7 / 10
Pellicola con budget limitato, fotografia quasi monocromatica ed attori alle primissime esperienze sul grande schermo come Colin Farrell, degno ed apprezzabile interprete nel ruolo di un soldato volutamente irrispettoso e reazionario.
Il film funziona e riesce ad essere interessante e godibile senza far ricorso a grandi scene action o effetti speciali, ma grazie a dei dialoghi di buona presa ed alle prove attoriali di un cast motivato e credibile.

everyray  @  01/11/2009 13:58:52
   8 / 10
Film sulla Guerra in Vietnam,senza la Guerra in Vietnam,con uno sguardo coraggioso ed originale sulla vita militare di reclute inesperte in un campo di addestramento della Louisiana!
Colin Farrell è perfetto nel ruolo del soldato sfrontato (forse anche troppo per risultare reale!) ed il tutto è davvero gradevole da vedere...LO CONSIGLIO!

pat3  @  11/08/2009 15:36:04
   8 / 10
Film sulla guerra del Vietnam (anche se di combattimenti e orrori veri non se ne vedono) o meglio tratta la preparazione e l'addestramento delle reclute in partenza per la guerra.
1971 Louisiana. mentre il Vietnam aspetta altre giovani vite da sacrificare alla causa, a Tigerland, un inferno creato a immagine della giungla vietnamita, un gruppo di reclute viene sottoposto a un terribile e duro addestramento prima della partenza. tra loro Bozz, ragazzo difficile , ribelle, insofferente e sempre pronto ad infrangere le regole ma anche un angelo custode dei più deboli, pronto ad aiutare e a "salvare" con il suo comportamento alcuni compagni e a far sopravvivere altri al duro addestramento. Più che l'azione vera e propria il regista (un bravo Shumacher) traccia e privilegia i profili psicologici dei personaggi e osserva attentamente e scrupolosamente i comportamenti e i motivi che spingono i vari personaggi a determinate azioni. ma soprattutto chiede allo spettatore di interrogarsi sul perchè e quanto ancora giusto sia mandare al macello migliaia di giovani con la consapevolezza di aver già perso la guerra (nel 1975 l'America "lascerà" o "fuggirà"? ingloriosamente dal Vietnam).
Duro, commovente, bellissimo questo film di Schumacher che, come ho già detto prima, è ben diretto ed è forse il suo più bel film, oltretutto fatto con pochi soldi e interpretato da attori sconosciuti che hanno dimostrato il loro valore la loro bravura. Un applauso all'allora sconosciuto Colin Farrell, veramente bravo e convincente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  24/06/2009 15:26:11
   7 / 10
Il tanto bistratto Joel Schumacher qualche buon film nella sua lunga carriera lo ha diretto e ”Tigerland” è senza dubbio da annoverarsi tra questi.
Con un budget modesto,camera a mano ed attori semisconosciuti (Colin Farrell era ancora in rampa di lancio)il regista si affida ad uno stile minimale che rende l’opera simile ad un documentario.
L’attenzione è concentrata non sul conflitto del Viet Nam,ma sull’addestramento delle reclute che nel sud est asiatico di lì a poco saranno inviate a combattere.Il rischio di scivolare nel banale riproponendo situazioni già note,l’inarrivabile Full Metal Jacket insegna,è sventato con oculatezza.
Ci si sofferma sulle psicologie dei personaggi,sui meccanismi che vengono ad innescarsi a cui le reclute,sbalzate da un giorno all’altro in una realtà che non comprendono,rispondono in maniera soggettiva,andando a formare una visione d‘insieme molto realistica e credibile.Il pregio principale è la capacità di attenersi ai fatti,non sconfinare mai nell’estremo o in poco plausibili forzature tipicamente hollywoodiane.Interessante è la figura del ribelle Buzz,un bravo Farrell,insofferente alle regole ma più in generale consapevole della fanatica follia che li circonda.
“Tigerland” si propone come film antimilitarista senza lanciare nessun tipo di accusa specifico,ma lasciando parlare la dura sporca realtà,molto più terribile di enfatici sotterfugi cinematografici.

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/06/2009 17.22.30
Visualizza / Rispondi al commento
Febrisio  @  12/03/2009 19:21:50
   8 / 10
Incalzante.

Un prodottino creato con poco, ma soprattutto che potrebbe dire tanto. Via con la telecamera in spalla, immagini un po alla buona, sporche, ma che rendono in realistico e si parte per la guerra. Dicemocelo... la guerra in questo film è ben lontana...

Una pecca certamente è che il film non ci crede. Ci vien mostrato con un po di superficialità, o forse la troppa schiettezza di dialoghi divertenti, in primis dall'antieroe Colin, e così sfugge suo serio intento di far passare il suo messaggio. Una freccia contro un esercito. Quello americano, non uno qualunque, da soldati che non vogliono combattere una guerra a cui non appartengono. Il messaggio è chiaro. Il film è divertente narrando qualcosa di drammatico.
Risultato: molto buono.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  18/01/2009 11:01:34
   6 / 10
Più film drammatico che di guerra, si lascia guardare, quindi da sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  30/12/2008 00:54:42
   7 / 10
Un film che parla della guerra ma che non ti porta al centro del conflitto...in effetti e fin troppo moralista il messaggio che vuole dare il regista ma il personaggio di Farrel e' sicuramente interessante...anche io a volte penso che se fossi stato costretto a partecipare a una guerra mi sarei comportato proprio in questo modo!
Forse e' un film piu' importante di quel che sembra...a me e' piaciuto

marfsime  @  01/06/2008 19:48:20
   5½ / 10
Più che un film di guerra è più un drammatico..a dire il vero mi aspettavo un altro tipo di film e quindi quando lo vidi mi deluse..tuttavia ammetto che per le problematiche trattate non merita di essere strapazzato..5,5.

roy rogers  @  05/03/2008 09:52:06
   7 / 10
Un bravo Farrell!!!!! Certo la trama può ricondurre a moti altri film del genere ma eppure lo trovo un buon film improntato sul campo di addestramento militare e sulla furbizia del soldato Bozz. Belli anche i dialoghi e mi è piaciuto anche il finale.

Invia una mail all'autore del commento Mr Mandarino  @  18/02/2008 17:19:14
   6½ / 10
Mi puzzava troppo di Full Metal Jacket, ma mentre quello era portato all'eccesso per quanto riguardava la cattiveria dell'addestramento militare, questo ha un eccesso di buonismo che ho trovato parecchio improbabile. Non tanto per il comportamento del protagonista sul quale è incentrata la storia, ma sul comportamento dei superiori nei suoi confronti, a mio avviso abbastanza improbabile in quel periodo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  05/04/2007 13:01:15
   6 / 10
Insomma da come me ne parlavano doveva essere un film alla full metal jacket, ma infine non ne sono rimasto ne deluso ne contento ecco.
In alcuni tratti il film e abbastanza lento e diventa pesante, la cosa positiva sono i dialoghi che sono di una buona qualità.
Sicuramente se si guarda non rischia di ucciderti e di farti prendere il dvd e butarlo fuori dalla finestra, però è consigliabile solo agli amanti del genere perchè ad altri può stancare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR kaiser soze  @  09/01/2006 11:21:21
   6 / 10
C'è di peggio, ma non è una scusa. Per quanto riguarda i film del genere niente a che vedere con Full Metal Jacket, Platoon et Co., per quanto riguarda la coppiola Regista/Attore niente a che vedere con Phoneboot, indi, alla fine, mi risulta abbastanza inutile. Comunque si può guardare senza rischiare di rimanerne cerebralmente offesi...

Invia una mail all'autore del commento bobo94  @  30/12/2005 13:44:58
   6½ / 10
Non mi è sembrato un film fantastico. Risente ancora troppo degli americanismi e delle scene di addestramento viste e straviste. I personaggi non hanno personalità e sono sempre i soliti. Il Bello coraggioso, l'impacciato, il paranoiato, il cattivo pazzo, il sergente di ferro.....
Insomma, niente di nuovo all'orizzonte. Nota positiva per le riprese, che danno l'effetto reality, quasi credibili.
Mi sembra un po' sopravvalutato come film, ma nonostante questo fila via abbastanza liscio.

Invia una mail all'autore del commento alessiofarrell  @  25/12/2005 20:35:43
   9 / 10
Un film eccellente.... gli attori sono fantastici... non gli do 10 perché il alcuni tratti è lento e si perde ma il film in sé è fantastico!!!

Invia una mail all'autore del commento alessiostreghe  @  13/12/2005 12:56:53
   8½ / 10
Veramente bello...
L'interpretazione di Colin Farrell è fantastica... manca un po' di trama per dare 10 a questo film... ma da vedere assolutamente...
Anche commuovente!!!

Non è il solito film di guerra!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  12/10/2005 11:27:18
   5 / 10
Meglio del solito rispetto ai soliti di Shumacher.

Comunque è pacchiano e inutile. Regista e protagonista subito dopo faranno "In linea con l'assassino" che è uno dei pochi decenti di Shumacher.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  26/07/2005 22:58:31
   8 / 10
Una bella sorpresa...


redblack  @  31/03/2005 12:01:40
   7 / 10
tutti i film di Joel Schumacher che ho visto mi sono piaciuti un sacco...
anche questo mi ha sorpreso, mi aspettavo un filmaccio spara , spara, spara spara, invece la trama e i dialoghi sono stati davvero interessanti con un ottimo colin farrell ! da vedere...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bros
 NEW
bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivando
 NEW
c'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mioil primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regolala seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)
 NEW
pamela, a love storyperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinterezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036847 commenti su 48837 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ACCELERATIONBEACON POINTBENVENUTI ALLA MONSTER HIGHCAMPING PON PONCORSA CONTRO LA PAURADIMENSIONI PARALLELEDOOMSDAY DEVICEERBARME DICH - MATTH─US PASSION STORIESFERNANDAGERONIMO! (1962)GIOCO TRAGICOGUERRA TRA POLIZIEIL BAR DEL TELEFONOIL PRODIGIOSO MAURICEIL TANGO DEL VEDOVO E IL SUO SPECCHIO DEFORMANTEINFINITY POOLKLONDIKELA RIVOLTA DEI SEMINOLELA TELENOVELA ERRANTELA VESPA E LA REGINALOVE GODMAD HEIDIMETE MIEDOOSSESSIONE (2015)PRIGIONIERA DEL PASSATOQUEI DUE - EDDA E GALEAZZO CIANOSANTA BARBARASIBELTHE BLACKOUTTHE DOMESTICTHE LAST BATTLETHE MISFITSTHE TIME MACHINE (1978)TO LESLIEUNA FAVOLA FANTASTICAUN'ESTATE A MAURITIUSZACK, CANE EROE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net