ti sposo ma non troppo regia di Gabriele Pignotta Italia 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ti sposo ma non troppo (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TI SPOSO MA NON TROPPO

Titolo Originale: TI SPOSO MA NON TROPPO

RegiaGabriele Pignotta

InterpretiVanessa Incontrada, Gabriele Pignotta, Chiara Francini, Paola Tiziana Cruciani, Fabio Avaro, Paolo Triestino, Catherine Spaak

Durata: h 1.35
NazionalitàItalia 2014
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2014

•  Altri film di Gabriele Pignotta

Trama del film Ti sposo ma non troppo

Il film racconta la storia di Andrea, una giovane e affascinante donna delusa dall'amore, Luca, un fisioterapista single che si finge psicologo per sedurla, e di una coppia, Carlotta e Andrea, che entra in crisi alla vigilia del matrimonio. Per un casuale doppio scambio di identità, le vite dei quattro personaggi finiranno per intrecciarsi ed essere travolte dall'eterna ricerca dell'amore perfetto. Una moderna commedia degli equivoci in cui nessuno è quello che sembra e nessuno può scegliere di non amare.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,81 / 10 (8 voti)5,81Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ti sposo ma non troppo, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

marcogiannelli  @  02/06/2016 15:49:11
   5 / 10
commedia per la tv, in cui ti aspetti una roba alla Moccia, ma che ti sorprende positivamente visto che si piazza nel limbo dell'insipido senza schifarti

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  15/02/2015 18:27:44
   5½ / 10
Buono, seppur scontato, il finale ma per arrivarci ho trovato troppi passaggi a vuoto. Passabile la recitazione della Incontrada.

enriqo  @  07/02/2015 16:33:28
   3½ / 10
Una media sopra il 6 è troppo generosa per questo pessimo filmetto. Recitazione da cani, con pochissime eccezioni, e soprattutto una sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti, a cominciare da alcuni punti fondamentali (il paziente che si trasferisce a casa del terapeuta? e questo, a quanto pare, per mesi e mesi? ma per favore, ma per favore! E i due futuri sposi che nell'imprecisato, lungo lasso di tempo di preparazione al matrimonio, si mettono a chattare senza ritegno con degli sconosciuti? che tristezza!). Qualche battuta carina, e la scena della rivelazione finale degli equivoci è divertente, ma questo non basta a riparare un colabrodo bucato!

il ciakkatore  @  05/12/2014 01:35:20
   6½ / 10
A me è sembrata più una commedia teatrale che un film vero e proprio,comunque meglio questa di tante altre squallide commedie italiane che non sanno far più ridere. Peccato gli attori che a mio dire non sono all'altezza di tale professione,ma la bilancia pende più in positivo che in negativo

topsecret  @  29/11/2014 22:41:01
   5 / 10
Ho dovuto cercare notizie su tale Gabriele Pagnotta perchè proprio non avevo idea di chi fosse. Stando a quello che ho letto trattasi di autore teatrale (e televisivo) di belle speranze che ha riscosso in breve tempo un notevole successo, sbancando vari teatri italiani.
TI SPOSO MA NON TROPPO è il primo lungometraggio di Pignotta, tratto dalla sua acclamata commedia teatrale omonima, in cui si gioca con gli equivoci e gli stereotipi della coppia in vista del matrimonio. Il problema, per Pignotta, è che se a teatro pare funzionare, al cinema è un altro paio di maniche: i tempi comici sfasati, i dialoghi banali e le gag senza brio e povere di spirito, contando pure la recitazione non proprio sfavillante dello stesso protagonista e di alcuni interpreti, inficiano in maniera netta la riuscita di un soggetto, a mio avviso, già di suo prevedibile, poco originale e insipido. Non ho riso mai, nè per sbaglio nè mettendoci attenzione e ho trovato molti passaggi della storia alquanto stucchevoli e poco brillanti. Le uniche cose che ho trovato degne di nota sono il decollete della Francini e la hit degli Status Quo...decisamente un po' poco.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/10/2014 18:59:49
   5 / 10
Della serie "pensavo peggio, ma tuttavia non è un granchè". La paura e i dubbi prima del matrimonio, i rapporti interpersonali influenzate dalle nuove tecnologie attraverso la proliferazione dei social network sono al tempo stesso argomenti classici e attuali. Come classica è la struttura del film basato sul gioco degli equivoci dello scambio di persone e di come in un certo senso si possono creare avatar o nickname nella realtà, solo che prima si diceva "farsi passare per un altro" e così via. Non scade mai nel volgare, anzi da questo punto di vista è anche fin troppo attenta a non farlo, l'origine teatrale del testo dimostra una cura più approfondita nei dialoghi, ma non sempre le gag riescono nel loro intento di far ridere, a volte purtroppo sono palesemente ridicole. Per questi motivi e per evidenti forzature di sceneggiatura, un film che sulla carta non presentava spunti particolarmente originali, avrebbe giovato senz'altro un meccanismo più oliato.

Invia una mail all'autore del commento bleck  @  12/10/2014 21:27:06
   7 / 10
Commedia davvero deliziosa seppur il suo canovaccio risulti abbastanza modesto, ma il fine della pellicola non è certo quello di vincere l'oscar, e quindi va bene così. A dimostrazione che si possono fare opere piacevolemente divertenti senza dover per forza ricorrere alle penose gag parolacciate dei cinepanettoni natalizi.

PHOENIX85  @  24/04/2014 11:53:35
   9 / 10
commedia spassosissima,veramente una sorpresa,a mio avviso questa e' la prova che anche in Italia si possono produrre commedie che facciano ridere senza scadere nella volgarita'

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007141 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net