tokyo march regia di Kenji Mizoguchi Giappone 1929
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tokyo march (1929)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TOKYO MARCH

Titolo Originale: TOKYO- KONSHIN KYOKU

RegiaKenji Mizoguchi

InterpretiReiji Ichiki, Takako Ire, Takaya Ito, Shunji Kanda

Durata: h 0.28
NazionalitàGiappone 1929
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 1929

•  Altri film di Kenji Mizoguchi

Trama del film Tokyo march

La giovane Michiyo, orfana che vive con gli zii, Ŕ stata appena licenziata dal suo abituale lavoro in fabbrica.Per poter mantenere gli zii, la donna sarÓ costretta a diventare una geisha, attirando a sÚ uomini facoltosi, tra cui il figlio di un ricco uomo d'affari, che si innamora di lei e che desidera sposarla...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (2 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tokyo march, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento wega  @  15/12/2009 20:50:19
   7 / 10
Mediometraggio di Mizoguchi sulla sua Tokyo per strada e che contiene tantissime delle future tematiche del regista. Treni che arrivano, la differenza di classe (una palla da tennis che non si fatica a lanciare oltre la rete), un amore impossibile e la costrizione all' attività come geisha. Una nave che salpa.

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/02/2010 21.31.51
Visualizza / Rispondi al commento
Ciaby  @  19/06/2009 20:33:32
   9 / 10
La bellezza di un Mizoguchi all'alba della sua carriera.
Già così forte e poetico, da emozionare sin dalla prima inquadratura.
La bellezza degli attimi, di un amore impossibile (tematica centrale delle opere di Mizoguchi) e l'inevitabile catarsi di tragedie che si susseguono come un impeto.
Un film che nonostante la brevissima durata e la mancanza di sonoro (il film è completamente muto) dona più emozioni di quanto si possa immaginare.
Questo è genio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011094 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net