top gun: maverick regia di Joseph Kosinski USA 2022
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

top gun: maverick (2022)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TOP GUN: MAVERICK

Titolo Originale: TOP GUN: MAVERICK

RegiaJoseph Kosinski

InterpretiTom Cruise, Miles Teller, Jennifer Connelly, Val Kilmer, Bashir Salahuddin, Jon Hamm, Charles Parnell, Glen Powell, Lewis Pullman, Monica Barbaro, Jay Ellis, Danny Ramirez, Greg Tarzan Davis, Manny Jacinto, Jake Picking, Raymond Lee, Kara Wang, Jack Schumacher, Lyliana Wray, Jean Louisa Kelly, Ed Harris, Chelsea Harris, Darnell Kirkwood, Austin Bowerman, Stephanie Andrea Barron, Rachel Winfree, Peter Mark Kendall, Ian Gary, Bob Stephenson, Landon Gordon, James Handy, Chido Nwokocha, Chaz Ingram

Durata: h 2.11
NazionalitàUSA 2022
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2022

•  Altri film di Joseph Kosinski

Trama del film Top gun: maverick

Dopo più di trent’anni di servizio nella Marina, il Tenente Pete “Maverick” Mitchell è proprio dove vorrebbe essere: un pilota coraggioso che può spingersi oltre ogni limite, cercando di schivare l’avanzamento di carriera che metterebbe un freno alla sua libertà. Quando viene chiamato ad allenare un distaccamento di allievi dell’accademia Top Gun per una missione specializzata che nessuno al mondo ha mai portato a compimento, Maverick incontra il Tenente Bradley Bradshaw, nome in codice “Rooster”: è il figlio dell’amico di Maverick, il Tenente Nick Bradshaw, detto “Goose.” Alle prese con un futuro incerto e con i fantasmi del passato, Maverick deve confrontarsi con le sue paure più profonde, fino ad una missione che richiederà il sacrificio ultimo di quelli che sceglieranno di parteciparvi.

Film collegati a TOP GUN: MAVERICK

 •  TOP GUN, 1986

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,39 / 10 (35 voti)7,39Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Top gun: maverick, 35 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

riobissolo  @  31/10/2022 17:57:26
   6 / 10
La parte tecnica è poco accurata e questo, per il mio gusto, in un film di questo tipo, non è accettabile.
Do una sufficienza per l'impegno e per l'incasso faraonico.

markos  @  24/10/2022 12:31:01
   7½ / 10
Bel film, 2 ore che volano...
Consiglio

Boromir  @  01/10/2022 23:10:16
   8 / 10
Dirigendo Top Gun nel 1986, Tony Scott consegnò al produttore Jerry Bruckheimer un successo commerciale senza pari, che tra le altre cose consegnò all'immortalità sia il compositore Giorgio Moroder sia il divo Tom Cruise. Top Gun è stato il motivo per il quale centinaia di giovani si sono iscritti all'Accademia Aeronautica, una pellicola che ha trasceso il tempo e lo spazio a prescindere dagli assai modesti meriti artistici. Quasi quarant'anni più tardi, il nuovo genietto del blockbuster Joseph Kosinski ne riprende i personaggi, ma compie un ottimo lavoro nel destrutturare il machismo raeganiano del predecessore, dandogli pure una maggior sostanza in virtù della mescolanza di rievocazioni nostalgiche del passato con la nuova storia, e soprattutto dell'evoluzione del protagonista Maverick (un eterno Peter Pan che si trova a dover fare i conti con l'età e il suo retaggio).
Certo, l'operazione (del tutto commerciale) non punta al crepuscolarismo a cui il soggetto avrebbe potuto ambire, e le riflessioni sul cambio generazionale non si può dire che giungano a conclusioni particolarmente originali; va comunque dato atto agli sceneggiatori di aver saputo giocare con l'ironia e l'adrenalina, oltre a svecchiare tutto ciò che di buono c'era nel primo film per non farne una anonima fotocopia. Il risultato è un film agile, spigliato, scattante come i velivoli che solcano le inquadrature, e soprattutto confezionato benissimo. C'è del sano cameratismo che non diviene mai retorica tonitruante, c'è un senso della missione che si rivela fondamentale nelle sequenze più al cardiopalma, e soprattutto l'avanzamento tecnologico (militare e relativo alla cassetta degli attrezzi hollywoodiana) a fornire ulteriore chiave di lettura.
Ancora una volta i duelli aerei sono la punta di diamante dell'opera, cosa evidente soprattutto nella lunga battaglia finale con il non meglio precisato "stato canaglia", girata con una tecnica eccellente e attentissima all'impatto emotivo. Nota di demerito per la colonna sonora firmata Hans Zimmer, piuttosto di circostanza se paragonata anche a lavori più recenti e maggiormente stratificati (Dune e Dunkirk su tutti). Per il resto, un film sicuramente nostalgico (la scena con Val Kilmer è un gioiello di commozione) che dalla sua ha, però, la capacità di affascinare pure le nuove generazioni. Chapeau, Mr. Kosinski.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/10/2022 18.06.06
Visualizza / Rispondi al commento
jimclark82  @  01/10/2022 21:44:36
   9 / 10
I sequel specialmente a così tanti anni di distanza sono sempre un rischio e la maggior parte delle volte non "pagano"...
Maverick ne fa accezione, non tradisce i valori del primo film ma si ripropone al passo con i tempi (uscito a causa del covid con 2 anni di ritardo, ha dovuto accettare anche questa ulteriore sfida)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Kyo_Kusanagi  @  23/09/2022 21:14:40
   7½ / 10
Puro intrattenimento!non un filmone ma un buon film che riesce nel suo intento. Top Gun Maverick è un riuscito omaggio al cinema degli anni 80, con tutti gli stereotipi tipici di quel tipo di film, trama semplice, niente che lo spettatore non riesce a prevedere e per carità ha i suoi difetti e la sospensione dell'incredulità deve essere necessariamente attivata

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER. ha la bellezza anacronistica in un cinema moderno dove tutto è in CGI e in green screen può vantare scene girate su veri caccia F18 e girate un pò alla vecchia maniera; merito del buon Tom per gli stessi motivi che lo spingono a girare senza stunt nelle scene action dei vari M:I riduce al minimo gli effetti speciali. Un Tom Cruise particolarmente ispirato, si vede che a questo film ci teneva particolarmente e che è il SUO film; un Tom Cruise/Maverick rimasto invariato quasi, stessa spavalderia, stesso sorriso smagliante e sornione, neanche un capello bianco e giusto qualche rughetta. Il meglio è concentrato negli ultimi 20/30 minuti in una serie di sequenze andrenaliniche che riescono a coinvolgere e incollare alla poltrona forse anche più di quelle del primo film. Consigliatissimo anche a chi il primo Top Gun non lo ha visto, tranquillamente fruibile come film a se stante, se non per qualche citazione qua e la.

Light-Alex  @  21/09/2022 09:37:12
   7 / 10
Operazione nostalgia ma con qualità, che riesce a partorire un bel sequel, forse un po' furbetto ma che sorprende in positivo.

Top Gun Maverick riesce ad omaggiare il vecchio cult del 1986, con dei richiami oculati e nel complesso mai ridondanti, e allo stesso tempo riesce a creare una storia adrenalinica ma dal sapore malinconico.

Fondamentalmente sembra aver imparato dai principali difetti del lavoro originale e fornisce un miglioramento a tutti quelli che erano I punti deboli del primo film:

-I personaggi dall'essere troppo stereotipati hanno invece una caratterizzazione maggiore (rimane un film abbastanza superficiale ma un piccolo sforzo è stato fatto)
- L'esaltazione sterile e muscolare del comparto militare americano, il cameratismo, la forza, vengono diluite con dei messaggi di inclusione (si vede la pilota donna, si vede il secondo un po' nerd, esemplificativo è anche il percorso di Iceman, dall'essere il classico cadetto americano muscoloso, coi capelli a spazzola e senza emozioni, diventa un saggio ammiraglio, abbattuto da un infausto destino, come a voler simboleggiare che anche i modelli di forza assoluta mostrati nel primo film possano andare incontro a delle fragilità).
-La storia d'amore un po' puerile del primo film, qui è una storia più matura, più discreta e più intima

Insomma sembrano aver fatto un lavoro certosino sui limiti del primo film per portare nel 2022 un film al passo coi tempi.
In più il lato di pura azione, se posso essere sincero, è molto più accattivante in questo sequel, segno che anche sui lati positivi hanno spinto per renderli ancora più convincenti.

Come detto all'inizio resta da capire se l'operazione è un po' furbetta: il film dell'86 puntava sui cavalli di battaglia di quell'America lì, la spacconaggine, la forza, l'esaltazione militare.
Questo sequel strizza l'occhio ai temi caldi dei nostri tempi, quali l'inclusione, le vulnerabilità, l'intelligenza emotiva.

Con questo dubbio, un po' malfidato forse, concludo comunque dicendo che il film in sé per sé si difende molto bene, risultando uno dei rari casi di sequel migliore dell'originale.

Andrewtheboss  @  17/09/2022 17:42:51
   1½ / 10
Top Gun Maverick 2022.
Salve, sono un vecchio pilota, che, per qualche sconosciuto motivo, vengo richiamato a testare un velivolo sperimentale (a 60 anni?!?!?)
Premetto che a Gardaland non puoi andare sul blue tornado dopo i 50 anni.

Naturalmente rispolvero la vecchia moto del 1986, indosso il mio vecchio giubbotto con tante toppe ricamate e che mi rendono invincibile fornendomi l'energia supersayan e parto...
Entro in una base controllatissima ed inaccessibile, mi danno questo velivolo da testare senza autorizzazioni, prima che chiudano il programma sperimentale (che solo maverick potrà salvare).
Dovrò raggiungere mach 10! Woaahh
Raggiungo Mach 10 (musica melensa americaneggiante, retorica mielosa e pietosa, personaggi con espressività che solo Nicholas Cage)...

Distruggo (ahimè) l'aereo per superare i limiti di questo aereo, mi eietto a 12.000Km/h, l'aereo è una palla di fuoco , la temperatura è di un migliaio di gradi, qualsiasi cosa a quella velocità verrebbe disintegrata all'istante, ma...
Scena successiva, entro in un bar e chiedo un bicchiere d'acqua dopo essere sopravvissuto al disastro tra gli avventori stupefatti (solo qualche segno di bruciatura e nulla di più, potere delle toppo del 1986).

La voglia di chiudere è fortissima... resisto un altro po'.
Deve adesso quindi, addestrare una squadra, nella quale c'è... il figlio di Goose, quello morto con Maverick nell'86 (probabilità che succeda 0%) ma tappiamoci il naso.
Solite facce contrite, solita missione impossibile (salvare l'umanità, la pace nel mondo, le popolazioni di puffolandia sotto attacco) che, (un momento di respirazione profonda) si può fare solo i vecchi F-18 Hornet...perché gli F-35 non vanno bene (hahahhaahaha).
Per inciso gli F-18 sono una variante dell'F14, aereo del 1970.
Basta è troppo...
Chiudo il film e mi domando il perché di certi film di cacca.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

5 risposte al commento
Ultima risposta 09/11/2022 19.46.58
Visualizza / Rispondi al commento
Burdie  @  15/09/2022 11:53:10
   6½ / 10
...bah...normale american style!

jason13  @  08/09/2022 13:05:28
   8½ / 10
Semplicemente fantastico. C'e' poco da scrivere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  06/09/2022 13:43:26
   8 / 10
Già TOP GUN è un mito inossidabile ,un vero must,una pietra angolare degli anni 80. Questo ne è il degno seguito, adrenalina a mille , una storia sceneggiata bene coesa ,drammatica ma mai troppo melensa, recitazione buone e un Tom Criuse in grande spolvero (anche fisico).
Peccato per una prima mezz'ora un pò troppo retorica con tante frasi fatte , molte americane e politicamente corrette. Per il resto gran film .

BigHatLogan91  @  05/09/2022 23:41:53
   8 / 10
Uno di quei rari casi in cui il sequel supera la qualità dell'originale.

topsecret  @  05/09/2022 14:42:13
   6½ / 10
La storia offre qualcosa in più delle solite spacconate patriottiche ma, comunque, nulla di originale o di trascendentale.
Visivamente però è fatto bene, e ci mancherebbe, adrenalinico e spettacolare quanto basta, nonostante una certa ripetitività che però appare inevitabile.
Finale scontato ma cast che se la cava bene.

peppe87  @  04/09/2022 21:06:43
   7½ / 10
il vecchio tom che non invecchia mai e tira fuori un gran bel bombolone di seguito dopo oltre 30 anni

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  01/09/2022 16:25:15
   7½ / 10
Una vera sorpresa, non mi aspettavo nulla di entusiasmante, invece Top Gun Maverick riesce non solo a tenere testa al primo capitolo, ma addirittura a superarlo.
Top Gun Maverick è un film vecchio stile, emozionante e nostalgico che ti fa assaggiare un po di anni 80. Rispetto alla pellicola del 1986, pur ricalcando tutto lo stile originale Top Gun, lo fa in maniera più matura, il regista è riuscito a trasportare le atmosfere, l'adrenalina, la solarità, la drammaticità e l'ironia del film di Tony Scott in questa pellicola aggiungendo piccoli particolari e chicche a livello di ripresa e di effetti che ne esaltano il tutto rimanendo allo stesso tempo naturali e poco invasivi. Nonostante ci sia una grande distanza temporale (sono 36 anni suonati), la storia regge molto bene, e scorre che è un piacere, per molti aspetti è molto più matura del suo predecessore, a parte alcuni punti nell'ultima parte in cui risulta un po' troppo "una classica americanata", ma ci sta e ce lo possiamo far andar bene.
Una menzione di merito a a tutte le musiche, compresa Lady gaga e Hans zimmer.
Per quanto riguarda gli attori, buona la prova di Tom Cruise anche se ovviamente ha perso la verve degli anni d'oro, superba Jennifer Connelly, bravo anche Miles Tellers nei panni del figlio di Goose.
"Top Gun: Maverick" è un gran bel sequel che va assolutamente visto da vecchi e nuovi fan, ma soprattutto goduto sul grande schermo che è il luogo migliore per le spettacolari sequenze aeree, magari riguardando o guardando se non l'avete ancora fatto, il primo capitolo.

BlueBlaster  @  28/08/2022 15:00:07
   7½ / 10
Ad un fan del Top Gun "originale" verrà la bava alla bocca dall'eccitazione vista la totale attinenza e la miriade di citazioni...c'è tutto quello che ci poteva essere (tranne Kelly McGillis per ovvi motivi estetici) a partire dalla colonna sonora ed i personaggi passando per sequenze quasi clonate.
Dal lato tecnico e visivo è tanta roba e la missione è davvero adrenalinica ed ottimamente realizzata.
Dal lato sceneggiatura direi è poca roba...abbastanza scontato e con alcune citazioni al limite del patetico-grottesco. Capisco il fan-service ma qui siamo a livelli irritanti.
Nulla di epocale ma meglio di così era difficile lo facessero tanto che do un voto alla pari del cult dell' 86.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/08/2022 16:42:54
   7 / 10
Premetto che non sono mai stato un fan di Top Gun, tuttavia questo film pur richiamando fin dalle prime immagini il film di Tony Scott, è sensibilmente svuotato di quella retorica che me lo rendeva indigesto. Maverick è stato un pioniere, adesso un dinosauro del passato. E' il fattore umano che viene messo in mostra e che deve emergere in mezzo a tecnologie invadenti che vogliono togliere spazio al fattore umano. Indubbiamente è un film che offre momenti di alta spettacolarità, merito anche di un budget di gran lunga superiore al suo predecessore. I personaggi e la trama sono semplici e lineari, funzionano bene ed il film scorre liscio come l'olio, garantendo un ottimo intrattenimento, nulla da dire. Cameo di Kilmer ben inserito, anche se stupisce la completa assenza della McGillis. Come se non fosse mai esistita.

TheLegend  @  24/08/2022 03:47:34
   6 / 10
Sequel che si segue con piacere nonostante i vari limiti.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  21/08/2022 18:32:57
   6½ / 10
Sentir parlare di capolavoro fa abbastanza ridere, ma questo sequel di Top Gun si lascia guardare senza nessuno sforzo. Si porta dietro tutti i difetti tipici dei vari blockbusteroni odierni, ma incredibilmente, riesce a superare l'originale (che comunque era una super*****).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Paolo70  @  31/07/2022 17:05:24
   8½ / 10
Film in cui l'azione e gli effetti speciali la fanno da padrone e che non annoia quasi mai nonostante duri più di 2 0re. Moderno rispetto al primo Top Gun (dal primo sono passati ben 36 anni) scene che vanno al di fuori del reale ma che comunque tengono alta l'attenzione del pubblico. Bravo Tom Cruise e Jennifer Connelly altrettanto nella sua parte. Ottima regia e fotografia.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  24/07/2022 10:16:24
   7 / 10
Sequel incredibilmente superiore all'originale. Cioè, i protagonisti sono sempre un gruppo di americani ultrapatriottici che bombardano una base di un paese nemico facendo gli sbruffoni, però è girato molto bene, montato molto bene ed è molto più incentrato sulle scene d'azione che sugli impulsi reazionari reaganiani, ed alla fine funziona molto bene. E poi è affascinante vedere come due esseri umani possano essere immuni allo scorrere del tempo: rom cruise ha 60 anni, Jennifer Connelly 51 e questa cosa è incredibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/08/2022 12.40.27
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  19/07/2022 10:07:53
   7 / 10
a parte una scena surreale, non è malvagio!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Giovans91  @  20/06/2022 14:45:33
   8½ / 10
Trentasei anni dopo arriva il sequel, Top Gun: Maverick con dietro la macchina da presa Joseph Kosinski. È un film che vive dell'originale, ne omaggia la struttura, lo spirito. Ma non siamo più negli anni Ottanta, il film si aggiorna, si fa moderno, e ancora una volta consacra Tom Cruise. Se nel 1986 lo aveva portato nell'olimpo delle star, qui lo conferma uno dei corpi attoriali più longevi e resistenti del cinema d'azione. Con l'andare dei decenni il divo si dimostra sempre più atletico. È lo stuntman di sé stesso.
La cifra stilistica è ben riconoscibile, ma Kosinski non vuole essere Scott. Ne riprende alcune sequenze, strizza l'occhio ai fan, poi decide di andare oltre. Vola sul fascino dell'incredibile, sceglie di sfrecciare sempre più in alto: i combattimenti, gli addestramenti al limite, le accelerazioni brutali che sfidano la forza di gravità.
Tutto il film rappresenta quel ritorno all'umano e ai sentimenti, nonché all'esaltazione del gesto atletico, che Cruise insegue da ormai una carriera intera, capace di utilizzare gli strumenti della nostalgia e del sentimentalismo in modo diretto e sincero, senza trucchi né ruffianeria (anzi, con sincera commozione, la mente va al bellissimo incontro tra Cruise e Val Kilmer, con il suo Iceman a riflettere la reale condizione dell'attore).
Top Gun: Maverick non delude, anzi migliora il primo film cult. E' un blockbuster con molto testosterone. Il popcorn movie è servito, l'intrattenimento in chiave hollywoodiana è andato di nuovo a segno. Questa volta la hit è di Lady Gaga, Hold My Hand.
Un blockbuster che è già un instant classic, perfettamente in grado di ragionare sui tempi moderni e su quello che verrà.

StIwY  @  10/06/2022 11:54:53
   7 / 10
Lo ammetto, mi aspettavo di peggio. Siamo lontani dall'americanata che fu il primo capitolo. Qui addirittura i nemici non hanno nemmeno una nazione, non hanno un nome, segno che il predominio militare yankee non c'è più, e dunque hanno dovuto ridimensionare il solito loro ego, che sono soliti a sbandierare. Purtroppo, non mancano le forzature....



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

oppure



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

..però devo dire che il resto è ben fatto. Non ci sono esagerazioni spropositate non c'è la solita puerile storia d'amore, che invece qui viene raccontata in maniera delicata e non volgare, non c'è l'americanismo imperante nel primo, tracce sonore azzeccate, che ricordano gli anni 80-90. Insomma, è stato ben curato, se togliamo le forzature già citate. Non ci avrei scommesso 1 euro perchè mi aspettavo la solita trashata yankee, ma devo dire che alla fine mi è piaciuto, lasciandomi anche un nodo alla gola per il magone.

GreatJohn96  @  03/06/2022 12:24:55
   7½ / 10
Per qualche motivo, il primo "Top Gun" è sempre stato uno dei film più sopravvalutati del cinema commerciale, sembrando più uno spot dell'areonautica\marina militare statunitense, più che sembrare una pellicola interessante e che avesse un minimo di narrazione. Il compianto Tony Scott fece anche un egregio lavoro di montaggio, che però detto francamente, a me non ha mai attirato ne tantomeno stupito (ma così come d'altronde non lo hanno mai fatto le altre sue pellicole).

Questo "Maverick" se la gioca su un effetto nostalgia sicuramente ben fatto, ma che per una volta, non è il sacrosanto fulcro della vicenda. Questo film ha infatti dalla sua un lato passionale eterno, qualcosa di cui probabilmente parleremo per almeno un anno o più. Per tal motivo secondo me, anche senza il suo predecessore, questo film potrebbe per me rimanere un perfetto stand-alone. Ciò che viene di più in assoluto è il lato narrativo, qualcosa per cui fare il tifo fin dal primo minuto. Il tutto è davvero solido, lineare, gestito al meglio. Ogni singola scena racchiude tanta passione, con un lato estetico e sonoro da capogiro, un lato espressivo che, per quanto possa risultare ad alcuni forse piatto, a me è sembrato incredibile (gli sguardi che Cruise e Connelly si scambiano di continuo, in primis). Passiamo poi al fatto che le scene action vengano tutte ben conservate sul finale, non invadendo fortunatamente la durata fin dalla metà, dividendo intelligentemente il film in due parti narrative perfette. Queste ultime scene poi sono piuttosto da sballo, ottimamente "coreografate" (non so se anche in questo caso il termine possa valere), insomma qualcosa che al cinema action odierno serviva al punto giusto. Anche qui il cast è corale e tutti gli attori fanno al meglio la loro parte: Cruise che senza fronzoli riesce davvero a rendere giustizia al suo personaggio, Miles Teller che ha probabilmente la strada spianata per divenire un attore coi controfiletti e Jennifer Connelly, che nonostante sembrasse un po monotona, è riuscita ad essere quella perfetta spalla femminile alla vecchia scuola, con una caratterizzazione ben più matura della solita donnina impacciata che spesso vediamo.

In sostanza, un sequel che potrebbe benissimo essere un film a se stante, nessuno se ne accorgerebbe, incluso me. Da vedere assolutamente, almeno una volta al cinema, anche se non avete mai avuto a che fare il precedente capitolo. Un'avventura cinematografica che capita poche volte. Vorrei inoltre ricordare una delle battute secondo me più memorabili della pellicola, ma soprattutto una delle più interessanti del buon vecchio Tom..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento williamdollace  @  02/06/2022 16:21:38
   9 / 10
Dal 1986 ad ora una folata di energia, di memoria, di nostalgia. Per chi l'ha vissuto allora, cerchi si chiudono, cerchi come vite lanciate nell'acqua piano si richiudono. È come tornare a casa vent'anni e rivedere le foto di famiglia e aggiungerne una, quelle che fanno bene, quelle che fanno male. Uno dei pochi sequel che ha senso, perché le cicatrici vengono mitigate mentre altre vengono chiuse per sempre, un giusto mix fra la velocità improbabile e la differenza dell'uomo sulla macchina, la volontà di credere che ancora l'essere umano può e deve e fa la differenza. È un cimelio per pochi è uno di quegli oggetti che conserveremo in un futuro, alla pari di "equilibrium", quando poche note ancora avranno ancora il potere di farci emozionare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/06/2022 20.00.14
Visualizza / Rispondi al commento
Norgoth  @  02/06/2022 11:37:23
   8 / 10
Film spettacolare, adrenalinico, ben recitato, girato e con alcune sequenze davvero memorabili. Davvero un ottimo "seguito" dell'originale, con un Tom Cruise ovviamente mattatore assoluto.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  01/06/2022 23:09:16
   7½ / 10
Funziona, alla fine è ben ragionato, del resto è uscito 35 anni dopo l'originale!

MasterMovie  @  31/05/2022 12:53:28
   9½ / 10
Prima di tutto: che filmone!
Visto nell'anteprima quando ancora non esistevano commenti ma solo pregiudizi e speranze che si annidavano sotto questo titolo uscito a distanza di ben 36 anni dal primo capitolo…
Spettacolo delle 20:00, non piú di 25/30 persone presenti in sala, tutto faceva presagire un flop totale ed invece…già i primi 5 minuti di pellicola avevano ammortizzato il prezzo del biglietto (aerei, colonna sonora, "la moto") seguiti da altri 125 minuti di totale adrenalina, emozione, soddisfazione…era davvero tanto (troppo) tempo che non mi recavo in sala ed uscivo totalmente inebetito da ciò che avevo appena terminato di vedere.
Mi ripeto: FILMONE!

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/08/2022 00.14.15
Visualizza / Rispondi al commento
DocDestino  @  30/05/2022 09:57:33
   9 / 10
Un film d'azione con i controfiocchi. Girato in modo eccellente, Vfx solo quando strettamente necessario. Trama semplice ed efficace, vibes del primo film rispettate ma senza esserne prigioniero. Da vedere nel miglior cinema che avete a disposizione, merita il massimo dal punto di vista visivo e audio. Adrenalina a bestia per tutta la durata del film.

werther  @  29/05/2022 21:05:39
   8½ / 10
Mamma mia!!!! Una bomba!!!! Chi è fan del primo deve assolutamente recarsi al cinema, chi non è fan ha un buon motivo per guardarsi il primo e poi questo. Il film è un susseguirsi di emozioni, tra memorie del passato, colonna sonora e azione incalzante le due ore volano in un batter d'occhio. Uno dei migliori sequel mai realizzati, se non fosse che il primo è praticamente storia forse questo sarebbe anche meglio. Per me merita comunque un mezzo voto in più perchè quando si tocca un film che ha fatto storia e lo si fa con questa delicatezza e al tempo stesso coerenza per cui tutti i tasselli vanno al loro posto beh...tanto di cappello. Chapeau.

Darksyders77  @  29/05/2022 13:00:12
   9 / 10
Assolutamente un sequel degno di nota,con un ottimo Tom Cruise che riesce a rendere molto credibile e avvincente ogni sequenza del film-
Per i nostalgici e gli appassionati di Maverick,ci saranno grandi soddisfazioni.davvero bello ed emozionante,proprio come mi aspettavo che fosse.

Wilding  @  28/05/2022 21:52:40
   6½ / 10
Meglio la seconda parte, più coinvolgente e appassionante. Nella prima parte si "martella" l'effetto nostalgia e il risultato è mediocre. Buoni effetti ma godibili soprattutto agli appassionati di volo e simulatori vari.

Jumpy  @  28/05/2022 20:52:17
   6½ / 10
molto giocato sull'effetto nostalgia, i rimandi al primo son continui fin dai primi minuti. Belle le scene aeree anche se in qualche passaggio, verso la fine, si nota la cgi. La struttura del film, come il primo, è piuttosto semplice e lineare. Qualche passaggio prevedibile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
qualche battuta scontata, qualche caduta di stile, complessivamente si lascia seguire con piacere.
Tom Cruise regge ancora bene il ruolo, onore ad iceman, per essersi prestato al ruolo nonostante lo stato di salute (reale.. Val Kilmer tempo fa se la è vista brutta)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mauro@Lanari  @  27/05/2022 12:32:52
   7½ / 10
Ci aveva già provato Sly con la trilogia "The Expendables", un successo economico ma non critico: una dozzina d'anni fa la sbornia dei recensori planetari era rivolt'alla crossmedializzazione (o globalizzazione) e stroncava com'"operazione nostalgia" ciò che si smarcava dal nuovo trend. Invece Bruckheimer torn'a produrre non sciocche serie tv ma un blockbuster, richiama nei loro ruoli di star cinematografiche attori svenduti alla fiction delle piattaforme streaming: Val Kilmer, Jennifer Connelly, Ed Harris. Non un capolavoro ma nemeno la caricatura d'un kolossal: per fortuna non è Bergman che gioc'a scacchi con la morte, ma è l'identico concetto adattato per le masse ("Il tempo è il vostro peggior nemico"). Ed è pure metacinematografico: la missione militare da compiere è fattibile solo downgradando l'armamentario e affidandosi alle capacità aggiuntive del fattore umano così d'aggirare la supertecnologia digitale settata per combattere qualcosa che sulla carta non dovrebb'esistere più. Ricorda lo storico perdere le guerre a causa d'un arsenale idoneo per le battaglie campali e non per la guerriglia. Imparata la lezione, superato il periodo di carestia, la vittoria è garantita.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/05/2022 16.54.36
Visualizza / Rispondi al commento
Febrisio  @  26/05/2022 22:34:47
   6 / 10
per nostalgici in cui manca la vitalità ed ingenuità dell'originale. Un piagnisteo di ricordi, troppi spiegoni, pochi sentimenti, quest'ultimi anch'essi assenti negli altri film di kosiski. D'altra parte sa gestire bene una semplice sceneggiatura e le scene d'azione. Tom sempre un grande. In questo momento su IMDb possiede 8.7, un voto che non capisco.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girarefortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissola californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloweenstrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronteuna mamma contro g. w. bushuna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
violent nightwar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034697 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N° 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net