torno a vivere da solo regia di Jerry CalÓ Italia 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

torno a vivere da solo (2008)

 Trailer Trailer TORNO A VIVERE DA SOLO

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film TORNO A VIVERE DA SOLO

Titolo Originale: TORNO A VIVERE DA SOLO

RegiaJerry CalÓ

InterpretiDon Johnson, Jerry CalÓ, Paolo Villaggio, Enzo Iacchetti, Randy Ingerman, Tosca D'Aquino, Eva Henger

Durata: h 1.46
NazionalitàItalia 2008
Generecommedia
Al cinema nel Dicembre 2008

•  Altri film di Jerry CalÓ

Trama del film Torno a vivere da solo

Per scappare dallo stress quotidiano, ormai vera e propria malattia del nostro secolo, ma soprattutto per sfuggire alla moglie, una napoletana doc trapiantata a Milano, Giacomo, un agente immobiliare di successo, va via di casa...

Film collegati a TORNO A VIVERE DA SOLO

 •  VADO A VIVERE DA SOLO, 1982

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,16 / 10 (47 voti)4,16Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Torno a vivere da solo, 47 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  15/03/2019 00:13:25
   6½ / 10
Invece questa commediola mi è saputa simpatica e spumeggiante. Incentrata sull'attualissimo tema dei divorzi e delle famiglie allargate regala qualche risata genuina e, anche se magari non brilla per originalità, riesce a non scadere mai nel volgare. Bravi gli attori che sorreggono tutta la struttura trasformando la pellicola in un film corale e non incentrato esclusivamente sul personaggio di Calà; poi Don Johnson nel ruolo del "bauscia" milanese rende bene!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  29/08/2016 23:48:38
   3 / 10
Il film e' orribile, nonostante la simpatia che mi ispira Cala' da tempo immemore...e non c'e' niente di peggio che vedere Don Johnson in una parte del genere...un attore morto e sepolto da tanti anni

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  03/08/2015 23:19:34
   3 / 10
C'è qualcosa di positivo in questo seguito di Vado a vivere da solo: è migliore di Chicken park e Vita smeralda. Non che ci volesse molto, ma il tentativo di Calà di riproporsi al pubblico con il cavallo di battaglia che lo ha fatto conoscere aldifuori dei Gatti di Vicolo miracoli ha fallito su tutta la linea. Una storiellina finto scorretta, con comparsate di scarti televisivi manco buoni per l'isola dei famosi, attori cinematografici decaduti, ex pornostar convinte di essere attrici. Una comicità certamente più pecoreccia ma con l'ambizione di essere scorretta. Per favore, andate a ******.

Crystal_89  @  01/01/2015 18:48:37
   4 / 10
Commedia drammatica molto improbabile. Si sorride giusto qualche volta, e la storia è prevedibile e forzata
Nel cast c'è un pò di tutto: una ex porno-star (che recita cmq in modo dignitoso), attori trombati, ex modelle come la perfida ma credibile Ingerman e personaggi improponibili (come l'ex grezzone del "Grande fratello"). Paolo Villaggio è molto spaesato, fa molta tristezza! Don Johnson doppiata in milanese e fuori sincrono è terribile.
Un film che consiglierei solo ai fan più sfegatati dell'ex grande Jerry, che comunque ha fatto di peggio ("Operazione vacanze" e "Vita smeralda").

steven23  @  02/11/2013 20:34:44
   4 / 10
Decisamente superiore al lavoro precedente di Jerry Calà, il che è tutto dire visto comunque l'ampia insufficienza. Situazioni stereotipate in maniera irritante, battute che purtroppo fanno ridere poco o niente ma soprattutto (e sottolineo il soprattutto) attori veramente imbarazzanti. Ma non parlo dello stesso Calà, di Iacchetti o della Henger... ok, quest'ultima non è capace di recitare ma perlomeno non risulta insopportabile o irritante. Piuttosto parlo della Ingerman, di Don Johnson e di quello che interpreta Mirko (non so come si chiami e non ci tengo a saperlo). Ascoltate una, una sola delle sue battute e avrete una reale dimensione del termine "imbarazzante"... raramente mi è capitato di sentire un simile scempio.
Per il resto il voto è superiore a Vita smeralda semplicemente perchè qui la storia, per quanto povera, stereotipata, patetica (chiamatela come volete) c'è... là no!!

sossio92  @  08/08/2013 23:58:58
   3 / 10
Altra cosa che non può esser definito CINEMA , attori pessimi , trama insulsa ... bocciato .

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  06/11/2012 13:28:24
   3½ / 10
Il cinema è un'altra cosa.

Anonimo ABC  @  05/11/2012 00:50:20
   1 / 10
Una ***** totale, già annoia dopo i primi 20 secondi, ennesimo "sequel" ignobile. Eva Henger sarebbe un'attrice? Avrei voluto mettere ZERO, ma poi avrei voulto mettere -1 (meno uno) proprio per la presenza di Paolo Villaggio. Un attore della sua sensibilità non è che "ogni tanto lo trovi in qualche film del cacchio"... *****, 'a Pa, ripijate! Ma stai solo in "film" di cacca?

sandrone65  @  31/08/2011 21:00:53
   3 / 10
Film totalmente inutile, una vera accozzaglia di situazioni e battute grevi, stantie, triviali ma soprattutto inutili. Non è possibile, nel 2008, produrre una robaccia del genere, dove qualsiasi situazione viene generata dal bisogno di fare sesso con chiunque capiti a tiro? Ma uno straccio di sceneggiatore disposto a lavorare per pochi euro è così difficile da trovare? Si salvano - parzialmente - solamente Villaggio e Iacchetti, che tirano su il voto finale di un punto

camifilm  @  30/01/2011 14:49:23
   4 / 10
Quando il nome e gli amici che ti circondano possono permettersi di fare un film inutile.
Questo film è una reale offesa al cinema italiano tutto.
Tanto carino il primo, tanto inutile questo.

sognatore  @  13/09/2010 17:03:03
   6½ / 10
Classico filmetto di Natale da vedere quando non hai voglia di pensare troppo. Non è così male come qualcuno ha commentato.
Calà è invecchiato, ma continua ad "acchiappare" e Iacchetti non lo vedo così fuori luogo.
Concordo invece con chi pensa che Don Johnson non c'entra proprio niente, anzi, dà proprio fastidio.

Invia una mail all'autore del commento baskettaro00  @  06/08/2010 18:45:05
   6½ / 10
Quoto il commento di ProjectPat, un film ideale per passare una serata divertendosi ed in tranquillità.
Non amo particolarmente Calà, ma in questo film è spassoso.
Simpatico ruolo per Villaggio, ho gradito un tantino di meno la presenza di Enzo Iacchetti.
Consigliato se proprio non c'è nient'altro di meglio, inutile dire di non spendere i soldi per il biglietto.

mikeP92  @  20/07/2010 14:25:12
   4½ / 10
Fossi in Jerry Calà avrei massacrato la famiglia del film, in particolare la moglie e la Ingerman, poi mi sarei ucciso per aver creato un film del genere.
L'unico simpatico è il grandissimo Paolo Villaggio!!!!

despise  @  27/05/2010 10:58:45
   4 / 10
forse leggermente migliore dei ritorno di Banfi (L'allenatore nel pallone 2) e Verdone (Grande Grosso e Verdone), probabilmente perchè c'erano meno aspettative. Comunque prodotto mediocre un pò in tutto (trama, recitazione,etc.)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Seida  @  05/05/2010 14:33:37
   2 / 10
Premetto che:
1 - Amo Jerry Cala'
2 - Il cesso collegato al juke box è stato il mio sogno da quando ho visto il primo film ed ero ancora un bambino..detto questo..veramente inguardabile,mal recitato e con una trama che fa piangere,con la cigliegina sulla torta di Don Jonhson che parla con il dialetto da cumenda..ma perche' continuate a fare questi sequel inutli???

CAMORRISTA  @  04/05/2010 15:35:32
   8½ / 10
grande jerry!Questa volta affiancato da uno scatenato fantozzi!

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/05/2010 15.41.13
Visualizza / Rispondi al commento
ciloro  @  31/03/2010 11:36:17
   7½ / 10
film bello e instancabile soprattutto per la colonna sonora

the saint  @  14/02/2010 15:07:39
   1½ / 10
che tristezza...

elmoro87  @  08/02/2010 11:48:35
   3 / 10
Jerry Calà non ha ancora capito che il suo momento è passato... Questo film dimostra che il suo anzichè essere un ritorno sul grande schermo è in realtà un ritorno all'umiliazione! il film non è proprio atroce (diciamo solo "pessimo") ma più di 3 non riesco proprio a dare...

PS: ce l'ho principalmente con Don Johnson:

1- come cavolo gli è venuto in mente di aderire a questa boiata
2- doppiato in milanese spatascia fa venir voglia di spegnere... la classica goccia che fa traboccare il vaso!

Gastone  @  23/01/2010 21:17:06
   3½ / 10
2 al film, 4 alla pubblicita' pREsente

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  06/01/2010 20:59:14
   6½ / 10
Mi ritroverò sempre a dire le stesse cose: perchè attaccarlo con arie da snob? È completamente inoffensivo!! Jerry Calà è sempre spassoso col tempo che passa, la storia è simpatica, ammetto che il tutto non è il massimo dell'originalità però è divertente e riesce in tal senso a saziarti. Per la classica seratina scialla a casuccia su Sky ci può stare (fidatevi, è così è il modo migliore in cui sfruttare questo genere di film, nn certo vedendoli al cinema...forse.)

benzo24  @  30/12/2009 13:46:30
   2½ / 10
jerry calà ci ha provato, ma non ha funzionato. più che ridere fa piangere.

topsecret  @  14/09/2009 09:28:32
   4 / 10
Un cast ridicolo ed improponibile in qualsiasi pellicola che aspira ad essere chiamata film (eccezione ovvia per Paolo Villaggio) buttato a casaccio sul set da un Jerry Calà regista, attore ed artefice di questa incredibilmente piatta commedia dalla trama trita e ritrita, che affronta i soliti problemi tra figli e coniugi legati alla separazione di questi ultimi.
Il finale alla "mulino bianco" non l'ho trovato adatto e tutta la pellicola non diverte e si fa dimenticare molto volentieri.
La parte migliore del film è la scena con le spogliarelliste che accompagna i titoli di coda.

Invia una mail all'autore del commento Michylino  @  08/09/2009 17:46:39
   3½ / 10
giustifico solo il fine di questa cavolata: guadagnarsi la pagnotta!

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  24/08/2009 01:57:34
   6½ / 10
Non l'ho trovato così male, è guardabile.

everyray  @  06/07/2009 16:16:20
   5 / 10
Sentire Don Johnson doppiato in milanese dal mitico Roberto Pedicini è impagabile!
La tv spazzatura offre tutti i giorni mezzi attori,attori improvvisati,attrici ed attricette,finte soubrette che le provano tutte pur di stare davanti alla telecamera e questo film nè è un esempio con un'ampia carreellata di questi personaggi,da Randy Ingerman alla Henger fino al ben più triste Milo del GF...mancava solo l'uomo gatto.
Tutto sommato l'insufficienza non è poi così grave anche se Calà era meglio negli anni ottanta.....ha fatto il suo tempo,basta così!

werther  @  25/06/2009 13:53:05
   5 / 10
Un ritorno abbastanza mediocre del grande Jerry,anche chi è amante come me si renderà conto che il declino è iniziato gia da parecchio e che anche le battute non fanno più effetto come quelle di una volta.Nota positiva il non perbenismo alla vissero tutti felici e contenti e un tema di fondo trattato in maniera realistica come i problemi adolescenziali e la famiglia.Niente a che vedere però con il primo capitolo di un Jerry li si in forma smaliante.

goodwolf  @  21/06/2009 19:52:29
   6 / 10
Jerry Calà è anzianotto, ma nel suo vecchio ruolo di marpione riesce sempre a divertirmi, nonostante l'età.
Il film non è certo un capolavoro, colpa di una trama con tanti personaggi che non mi ha mai coinvolto più di tanto, ma chi apprezza il buon vecchio Calà non disdegnerà troppo.
Per nostalgici di professione vacanze & co.

Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  02/05/2009 14:55:53
   6½ / 10
Una sorpresa,Calà propone una regia agile e fresca per una commediola che partendo da una mancanza di pretese (dopo le ambizioni da manifesto sociologico di ragazzi della notte vari) riesce a divertire e tenere allegri senza dover fotocopiare le situazioni del prototipo (come avviene in troppi sequel italioti) e con la giusta consapevolezza degli anni che passano. Ottimo il cast, Henger senior a parte, sorprendono in positivo Johnson, Iacchetti e Ingerman (perfetta nel ruolo!).Bellissima la colonna sonora "Open your mind" e carina anche l'altra "Living alone again" di cui troviamo gli autori lo stesso Gerry Cala' e Umberto Smaila.

enter  @  26/04/2009 14:32:48
   4 / 10
un film all'ordine del giorno ma interpretato malissimo da squallidi attori

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  19/04/2009 12:37:07
   2 / 10
Commedia inutile e prevedibile con vari volti noti della televisione italiana e del cinema. La cosa peggiore è sentire Don Johnson doppiato in milanese. Le battute non fanno ridere nemmeno per sbaglio e le gag comiche sono trite e ritrite.

marcos987  @  26/01/2009 00:34:02
   3 / 10
cinemachampion  @  24/01/2009 19:15:47
   1 / 10
la media di questo film e' troppo alta... e' di una banalita' assurda "(
( volevo mettere mezzo punto in piu per i culi delle ***** che si vedono in questo film ) ma ci ho ripensato :D

Universegalaxy  @  19/01/2009 11:45:06
   3 / 10
Stesso comment come Vita Smeralda....un cesso di film.
Povero jerry...che fine stai facendo.

Hyspaniko9  @  08/01/2009 15:35:14
   2 / 10
1 punto in piu solo per paolo villaggio, il resto e' monnezza

francyna  @  06/01/2009 19:09:54
   4½ / 10
Solita zuppa anni 70 che si ripropone aihmè in modo SCADENTE ai giorni nostri con una comicità che non ha niente di innovativo e sorprendente.Non ha un filo logico di trama,non suscita risate,solo un'ironia fastidiosa.

francyna  @  06/01/2009 19:07:28
   4½ / 10
Solita zuppa di anni 70 riproposta oggi,con trama fallace e senza consistenza.Comicità a mio avviso un po'scarsa e non di certo innovativa

maverick099  @  28/12/2008 18:22:24
   6 / 10
Bè è già meglio di vita smeralda , un pò mi ha fatto ridere,cmq le commedie sono queste a chi piacciono piacciono...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR peucezia  @  26/12/2008 01:11:18
   1 / 10
comicità sotto zero, trama raffazzonata con un richiamo a un film degli anni settanta.Calà dovrebbe pensarci mille volte prima di mettersi dietro e davanti la macchina da presa.Sprecatissimi tutti gli altri attori dalla gloriosa Sofio al bello anni Ottanta di MIAMI VICE Don Johnson

manganellate  @  19/12/2008 21:25:48
   3 / 10
che brutto porca *****!!!!!!non fa ridereun voto in più solo xkè iacchetti faceva il frocio!

giumig  @  12/12/2008 17:32:34
   4½ / 10
Mi aspettavo di peggio, invece questa commediola di calà riesce a strappare quelche sorriso, malgrado una storia e una trama inesistenti. Attori tutti sotto le righe e un iacchetti fuori ruolo. Vielo pietoso sul finale.

Er`MuReNa  @  11/12/2008 14:26:05
   7½ / 10
per un vecchio nostalgico dei film anni 80 questo è un magnifico ritorno,il film è ciò che ci si poteva aspettare,una commedia sulla situazione familiare odierna,che fa ridere e riflettere contemporaneamente,al contrario della pochezza attuale della tv e dei cinepanettoni che ci propinano ogni natale.unico neo la presenza di milo coretti in una breve parte,a mio modesto avviso due braccia rubate all'agricoltura,non vedo perchè una persona che fa il grande fratello e non sapendo minimamente recitare debba far parte di questi film...detto questo grande jerry ma anche grande paolo villaggio sempre un grandissimo attore!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

teobevi  @  08/12/2008 23:15:44
   1 / 10
Film che mette in evidenza le ******* più grandi della vita. un film da prendere come cattivo esempio.

FABRIT  @  08/12/2008 00:05:00
   7 / 10
Sicuramente meglio di molte commedie italiane che cercano di recuperare i film anni 80!Vado a vivere da solo era un film dell'82 con un Calà completamente diverso,qui Jerry ha cercato di fare un film che faccia sorridere parlando anche di tanti problemi dei giorni nostri,a me è piaciuto,forse cala un po nella parte finale,ma secondo me ne è venuto fuori un film piacevole e direi anche coraggioso.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

DarioArgento  @  07/12/2008 21:36:12
   6 / 10
qualche risatina la fa fare e poi calà rimarrà sempre un mito, non capisco che c azzecca DON CROCKET JOHNSON in queste commediuole italiane

Titus  @  07/12/2008 15:52:15
   6½ / 10
Allora:

1. vado a vivere da solo NON E' un cult movie (ormai si da questo nome anche ai film di Vitali, Fenech, guida e Merli, Luc Merenda....l'uccello padulo...).

2.vado a vivere da solo era una commedietta divertentina un po' demenziale e sciocchina degli anni '80, leggerissima e anche un po' piacevole...

3. Jerry Calà è un comico di altra generazione, le sue gags (capitttttoooo....libidine ...ecc) non sono più di moda, ai vecchietti piace, ai giovanotti non credo tanto perchè sono abituati a cose ben pù cretine dall'america....più che a battute comiche valide, ad atteggiamenti e comportamenti da pagliacci...che fanno scuola anche da noi...

4. torno a vivere da solo...non è super, piacevole, leggerino....credo sia un po' la soluzione a stress e mogli concentrate solo sulla propria vita, carriera, soldi...una famiglia dove l'uomo si sente sempre meno importante...quindi...bene, si va a vivere da soli sperando di trovare qualcuna che sia un po' almeno in....direzione della Henger....ehehe....comunque da incontrare solo per bimbumbam e che dopo torni a casa sua....tanto, rapporti dove sei solo un numero...meglio....soli !!

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/12/2008 03.48.22
Visualizza / Rispondi al commento
Cuoreimpavido  @  05/12/2008 23:35:17
   1 / 10
dovete salvarvi !!! questo film non dovete vederlooooo è peggio anche di troppo belli, non fa ridere, fa piangere ed è di una demenzialità assurda

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/12/2008 14.33.00
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnesslĺamante dell'astronautala memoria dellĺassassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052234 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila KecskemÚthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, Istvßn G÷z, Bruna Asdorian, Tamßs Szabˇ Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net