tutto puo' accadere a broadway regia di Peter Bogdanovich USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tutto puo' accadere a broadway (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film TUTTO PUO' ACCADERE A BROADWAY

Titolo Originale: SHE'S FUNNY THAT WAY

RegiaPeter Bogdanovich

InterpretiImogen Poots, Jennifer Aniston, Kathryn Hahn, Owen Wilson, Lucy Punch

Durata: h 1.33
NazionalitàUSA 2014
Generecommedia
Al cinema nell'Ottobre 2015

•  Altri film di Peter Bogdanovich

Trama del film Tutto puo' accadere a broadway

New York. Arnold Albertson (Owen Wilson), un regista di successo teatrale e televisivo, arriva nella Grande Mela per mettere in scena la sua ultima produzione di Broadway. La protagonista dello spettacolo sarà sua moglie, accanto a lei il divo del cinema Seth Gilbert. La prima sera che si trova a New York, Arnold chiede la compagnia di una escort a un servizio apposito, che gli manda una giovane e affascinante ragazza: Isabella (Imogen Poots). Nel corso della serata Arnold le regala 30 mila dollari; in cambio però Isabella dovrà lasciare il suo lavoro e intraprendere la carriera dei suoi sogni, quella di attrice.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,60 / 10 (21 voti)6,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tutto puo' accadere a broadway, 21 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  08/01/2022 17:12:37
   7 / 10
Questo ultimo lavoro di Bogdanovich è una graziosa commedia dal sapore alleniano che si lascia vedere molto gradevolmente. Ben scritta e ben interpretata, frizzante e mai sciocca. Godibilissima.

76mm  @  02/04/2019 17:05:24
   6 / 10
Fra i vari film in stile Woody Allen non girati direttamente da lui è fra quelli che più gli si avvicinano, tanto che se si iniziasse la visione dopo i titoli di testa si potrebbe facilmente credere di trovarsi davanti ad un'opera del regista newyorkese.
Invece dietro la mdp c'è Peter Bogdanovich, autore di discreta fama negli anni '70 oggi dimenticato dai più.
Comunque la prima frase del commento non voleva essere esattamente un complimento, in quanto se è pur vero che siamo davvero molto vicini allo stile di Allen, è vero anche che non si tratta di quello dei suoi film migliori, ma di quello dell'ultima bulimica fase della sua produzione…quella dei film di puro intrattenimento, tutti simili fra loro tanto da confondersi, piacevoli alla visione ma già dimenticati dopo un paio d'ore.
Quanti di voi ricordano esattamente (o vagamente) di cosa parlano "basta che funzioni", "incontrerai l'uomo dei tuoi sogni", "to Rome with love", "magic in the moonlight", "irrational man" e "cafè society" senza andare a sbirciare su wikipedia? difficile non confonderli l'uno con gli altri vero? Ecco, questo film qui finirà dritto anche lui nel calderone degli Allen dimenticati (e dimenticabili), pur non essendo suo.
Oh, da vedere è carino eh…non manca proprio niente: equivoci, gag, battute brillanti, riflessioni sul ruolo dell'artista, colpi di fulmine, nevrosi, personaggi che fanno sempre il contrario di quello che il buon senso imporrebbe…quello che manca è qualcosa che non si sia già visto trecento volte in trecento altri film precedenti.
Piuttosto singolare il fatto che a Manhattan tutti i personaggi si ritrovino casualmente a cenare nello stesso ristorante e a pernottare nello stesso hotel come se non ce ne fossero altri…fosse stato ambientato a Trecase sarebbe stato più credibile.

DarkRareMirko  @  29/10/2018 21:26:01
   7 / 10
Molto gradevole e carino, è pienamente sullo stile delle commedie alla Woody Allen; gran bei camei (Shannon, quello finale di Tarantino, Debi Mazar, ecc.), atmosfera leggera e l'intro soprattutto è ottimo.

Poi il film diviene confusionario, c'è troppa carne al fuoco ma comunque l'opera non annoia mai; brava e bella la Aniston.

Una discreta commedia.

VincVega  @  12/12/2017 10:21:39
   6 / 10
Gradevole commedia degli equivoci con bravi attori, ma alla fine della fiera un po' deludente. Qualche passaggio telefonato e un po' prevedibile. soprattutto nella seconda parte. Peter Bogdanovich ha fatto di meglio.

TheLegend  @  16/01/2017 13:13:40
   6 / 10
Non è propriamente il genere di film che apprezzo di più ma penso che possa essere piacevole per gli amanti delle commedie leggere e dallo stile teatrale.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  02/01/2017 00:26:10
   6½ / 10
Una commedia degli equivoci d'altri tempi. Due ore di relax assicurate.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  06/12/2016 09:22:21
   6½ / 10
Commeda sugli equivoci che sembra scritta da Woody Allen ma che in realta' è opera di un altro "vecchietto" che sa ancora fare il suo mestiere.
A tratti si esagera un po', la casualita' di scegliere tutti lo stesso ristorante puo' apparire una forzatura, ma se ci si lascia avvolgere dai dialoghi tutto passa in secondo piano.
In particolare ho apprezzato i momenti in teatro dove realta' e finzione si fondono con malizia e pericolo...

Alex2782  @  10/11/2016 18:57:27
   6½ / 10
Può sembrare banale e lo è , ma è proprio questa sottile banalità in questa commedia ricca di equivoci la bellezza di questo film. carino, grottesco, da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  10/06/2016 11:24:35
   7 / 10
Una sorta di "cinepanettone qualitativo", che risulta divertente senza scadere nel becero. Spassosa la parte finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  24/05/2016 19:26:33
   7 / 10
Se non sapessi che era Bogdanovich avrei scommesso che era farina del sacco di Woody Allen,scopiazzato qui si dai titoli iniziali.
comunque brillante commedia ironica,blasfema,tragicomica con finale un pò troppo scontato e buonista.
Bene tutto il grandissimo cast a partire dalla Poots.
Comunque da Bogdanovich,genio triste di un cinema che fu, non mi aspettavo un compitino del genere...

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/09/2016 14.11.27
Visualizza / Rispondi al commento
jason13  @  20/02/2016 19:00:28
   6½ / 10
Simpatica commedia degli equivoci...tutti piacevoli gli interpreti con Jennifer Aniston e Rhys Ifans un gradino sopra. Consigliato per una serata divertente.

gandyovo  @  07/01/2016 15:05:19
   7 / 10
Classica commedia degli equivoci a cui mi fa piacere dare sette, visto tanti altri sprechi di energia e denaro. Niente di particolarmente innovativo ma tempo passato al cinema non sprecato. esilarante scena al ristorante.

Federico  @  07/01/2016 12:37:15
   6½ / 10
commedia non memorabile ma carina e con un cast in forma. Da applausi il cameo di Quentin Tarantino.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  02/01/2016 18:21:08
   6 / 10
Commedia degli equivoci dal carattere teatrale che non mi è dispiaciuta, seppur non brilli per originalità.

Trixter  @  28/12/2015 23:52:45
   7 / 10
Molto godibile e carino, a tratti frizzante, Tutto può accadere a Broadway è una commedia corale ben girata e molto colorata, talmente lontana dai blockbuster che provengono in massa d'oltreoceano da apparire quasi una pellicola anacronistica.
Eppure il cast funziona, gli equivoci non mancano e grazie a dialoghi dai tempi perfetti il divertimento è assicurato. Non sarà un capolavoro, visto che l'opera difetta di grande originalità, ma risulta un film senza dubbio riuscito e destinato a regalare buon umore.

Wolverine86  @  08/12/2015 20:25:14
   6½ / 10
Commedia degli equivoci frizzante e godibile.

topsecret  @  07/12/2015 21:57:06
   7 / 10
Discreto film corale, ben diretto e molto ben interpretato, capace di offrire dialoghi orchestrati al meglio, un ritmo narrativo fluido, attori in palla e una storia divertente e ben calibrata, anche se non propriamente originale o imprevedibile. Buona la regia.
Vale la visione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  08/11/2015 23:47:15
   7 / 10
Uno script perfetto, dialoghi e sceneggiatura da urlo, attori affiatati etc. (esilarante la sorprendente Aniston) ma non mi e' rimasto impresso nella mente come avrei voluto, forse mi aspettavo troppo e voglio troppo bene a Bogdanovich, ma credo sia un film sopravvalutato. Ovviamente conferma la classe di uno degli autori piu' influenti della New Wave of American Movies, e vanta un memorabile epilogo

Niko.g  @  01/11/2015 12:24:39
   4 / 10
E' una commedia grossolana, urlata e lontanissima da uno stile e da un genere con i quali vorrebbe misurarsi.
In una società malata di sesso come la nostra, creare degni equivoci con una storia di zoccole e tradimenti è dura. Per carità, si può anche centrare il risultato, ma bisogna scrivere dialoghi che facciano divertire con classe e in modo intelligente, sull'esempio di commedie riuscite come "Il magnifico scherzo" o "Colpo di fulmine".
Bogdanovich, al suo rientro dopo tredici anni, ha poche idee ed esagera con gli intrecci.
Doppiaggio in generale di scarsa empatia e adattamento dei dialoghi scialbo (battute come "Grazie mille milioni" non si possono sentire). Sandro Acerbo dovrebbe pensare meno alla quantità e più alla qualità, liberando i suoi doppiatori da una pericolosa catena di montaggio che riduce il lavoro a una mera prestazione di corde vocali, perdendo per strada il personaggio.
Flop assoluto.

Jumpy  @  31/10/2015 00:10:49
   7½ / 10
Che piacevole sorpresa ritrovarlo :)
Lo vidi a Venezia lo scorso anno, col cast in sala, per vari motivi ero stanchissimo (e non ero il solo ad essere distrutto dalla giornata... ricordo la mia compagna di poltrona), ma mi piacque tantissimo, andando ben oltre il "tenermi sveglio" fino alla fine della proiezione.
Commedia non molto originale ma frizzante e vivace, basata, di base, sul solito vecchio gioco degli equivoci, tiene molto bene il ritmo, il cast appare particolarmente affiatato e l'oretta e mezza canonica vola via in un attimo.
Peccato anche per me che sia stato presentato fuori concorso, pur non essendo un film impegnato (anzi, tutt'altro... per fortuna) o di importanza sociale, avrebbe comunque fatto una splendida figura.
Unico neo, un filino prevedibile in alcuni passaggi, ma merita perché in un panorama fatto ormai di comicità volgare e gratuita riesce a divertire con classe e stile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/01/2015 12:20:31
   8 / 10
Bogdanovich avrà 75 anni ma possiede ancora la capacità di girare un film come questo, con evidenti richiami alla commedia sofisticata delle Vecchia Hollywood. Il meccanismo è il classico gioco degli equivoci, magari non originalissimo però solido come l'acciaio di una sceneggiatura oliata in maniera eccellente, che non perde un colpo inanellando gag divertentissime e a volte anche al vetriolo. Straordinaria anche la prova collettiva del cast, dalla Poots, al bravo Wilson, alla sorprendente Aniston perfettamente in ruolo e personalmente al suo miglior film.
Se piace il genere sofisticato è un film da non perdere e trovo apparentemente inspiegabile il fatto che a Venezia è stato confinato al Fuori concorso.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovebuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueelf meemma e il giaguaro neroeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposoin the land of saints and sinnerskriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila zona d'interessel'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1048011 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net