twilight regia di Catherine Hardwicke USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

twilight (2008)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TWILIGHT

Titolo Originale: TWILIGHT

RegiaCatherine Hardwicke

InterpretiKristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Michael Welch, Justin Chon, Peter Facinelli, Kellan Lutz, Elizabeth Reaser, Ashley Greene, Cam Gigandet

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 2008
Generethriller
Tratto dal libro "Twilight" di Stephenie Meyer
Al cinema nel Novembre 2008

•  Altri film di Catherine Hardwicke

Trama del film Twilight

Isabella (Kristen Stewart), dopo che la madre si Ŕ risposata, Ŕ costretta dal padre a seguirlo nella cittadina di Forks, nello stato di Washington. Una volta giunta nella nuova casa le viene raccontato di una strana ma attraente famiglia: si tratta dei Cullen. Uno dei figli, Edward (Robert Pattinson), cattura immediatamente l'attenzione della ragazza: Ŕ bellissimo, e col passare del tempo si avvicinerÓ sempre di pi¨ ad Isabella svelando una terribile parte di sŔ tenuta nascosta da sempre...

Film collegati a TWILIGHT

 •  TWILIGHT SAGA: NEW MOON, 2009
 •  TWILIGHT SAGA: ECLIPSE, 2010
 •  TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN - PARTE 1, 2011
 •  TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN - PARTE 2, 2012

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,26 / 10 (404 voti)5,26Grafico
Voto Recensore:   6,50 / 10  6,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Twilight, 404 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

albert74  @  20/09/2018 01:33:24
   3 / 10
thriller, fantastico, horror...
poco importa. Questo filmetto, prima di una serie, adatto a ragazzine in fregola che smaniano dalla voglia di limonare con il primo belloccio, figo e - guarda caso - vampiro protagonista di questa roba.

novelli giulietta e romeo in salsa vampiresca con contorno di vampiri (in futuro anche di licantropi).
come si può definire questa buffonata con protagonisti bamboccioni palestrati inespressivi come statue di sale!!
non ho parole. neanche mi sono avvicinato ai seguiti, ai vari telefilm e a tutte le cavolate che stanno dietro questo film.

Pietra miliare della stupidità cinematografica e capostipite pure di romanzi in stile vampiro-scopami-e-portami-via.

state alla larga da questa robaccia.

adrmb  @  13/07/2018 21:16:22
   5 / 10
Confesso: mi è sempre parso un film brutto, ma mai trovato veramente così atroce. Il motivo è uno: nella prima parte respiro un tentativo di metterci dentro un po' di mistero, il paese piovoso, la protagonista che deve indagare sul folklore locale per mettere insieme i pezzi del puzzle e scoprire la verità. Niente di eccezionale ovviamente, anzi a tratti anche sciatto, ma è un elemento che per me conferisce al prodotto una leggera dignità che lo salva dalla stroncatura completa (cosa che sarebbe avvenuta se mi fossi basato sul resto, tra sputi alla tradizione vampiresca, vampiri che diventano Trilli, ****ccioni che fanno bagnare le bimbette, stalker fatti passare per principini azzurri, Mary Sue sottomesse e vampirizzate, ma dai). E' scadente, la regia è dilettantesca, idem gli effetti speciali, ma riconosco che ha leggera più "ciccia" rispetto al resto della saga (se di ciccia appunto si può parlare).
I sequel invece sono penosi, senza se e senza ma.

Peanuts02  @  30/07/2017 11:34:46
   4 / 10
La recitazione? Una tavola di compensato con uno smile dipinto sopra reciterebbe meglio della protagonista.

Gli effetti speciali? Masha e Orso sembra più realistico

La storia? Oltre i limiti dell'indecenza. Cioè, è questo che dimostri al mondo, "film"? Che il segreto del successo sta nell'essere insopportabili adolescenti incontentabili che fanno di tutto per accaparrarsi il fico/fica di turno? E che per essere affascinanti occorra avere la simpatia e la vitalità di un manichino di gesso con un acconciatura pseudo-emo?

A dir poco atroce, è triste vedere che tante ragazze si rispecchiano in bella e vorrebbero vivere la sua storia.
Bella (vi ricordo che parlo comunque da uomo) è un insulto a tutto quello che si sta facendo al cinema e nella letteratura per dare forza ai personaggi femminili.
Lei non è una ragazza, lei è semplicemente il riflesso di quello che molte ragazze vorrebbero: Una storia d'amore (vabbé, parlare di amore qui è un tantino esagerato) pseudo-dannata, un fidanzato bello e dannato, essere al centro delle attenzioni di due ragazzi "fichi"...
E' questo il massimo della vita secondo la Meyer?
Non mi permetto di giudicare le aspirazioni altrui, ma contando che Twilight è una serie seguita perlopiù da adolescenti o comunque preadolescenti io cercherei di fornire modelli da seguire un tantino più integri. Poi, ognuno da quello che vuole della propria vita.
Ad ogni modo, se gli adolescenti di oggi diventano sempre più superficiali e attratti unicamente dai lustrini dei mass-media, non prendetevela tanto se c'è in giro un film come questo.
E poi ecco le ragazze che si sciolgono a vedere Edward che si danna per la sua condizione di vita eterna, oppure Edward che dice di essere un vampiro vegetariano!
Cocche, io l'idea del vampiro vegetariano già l'ho vista nei lontani anni 90-2000 con Buffy l'ammazzavampiri!
Non lo farei mai vedere a mia figlia, non mi perdonerei di aver contribuito ad accrescere il numero di adolescenti che vedono in questa "cosa" la vita che tutti sognano.
...
Cos'era quel rumore?!
Ah, erano Stocker e Marnau che si rivoltavano nella tomba

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/07/2017 18.42.57
Visualizza / Rispondi al commento
fistignaccheri  @  29/01/2017 17:15:18
   4 / 10
ORRIPILANTE !!!!!!!!!!!

fabio57  @  11/11/2016 15:34:06
   5 / 10
Il mio punto di vista su questo film non è obbiettivo. Appartengo alla schiera dei lettori di Dracula di BRAM STOKER e a quel pubblico che divorava i film con Cristopher Lee e i tanti sfornati negli anni sessanta e settanta su vampiri e company e che hanno gustato queste deliziose pellicole, ricordandole oggi con cocente nostalgia. Questo lavoro che tanto successo ha riscosso presso il pubblico giovane, mi ha lasciato freddino, poche suggestioni, nessun spavento e una storia che a onor del vero appare veramente ridicola. Interpretazione poi da fotoromanzo.

marcogiannelli  @  25/05/2016 20:10:09
   4 / 10
eh, ho deciso purtroppo di cominciare questa saga. Perché lo schifo non basta mai. Buchi di sceneggiatura, comportamenti incomprensibili da parte dei protagonisti, un Pattinson che non sapeva recitare, ma manco per il c***o. Non capirò mai come è possibile che sia piaciuto.

bowtie  @  05/11/2015 01:13:58
   8½ / 10
« Quando puoi vivere per sempre, per cosa vivi per davvero? »

A me è piaciuto molto il film, ho letto Twilight anni fa quand'era appena uscito e non lo conosceva nessuno, quindi posso dirmi una veterana. E' Vero il primo film non è il massimo nella recitazione, nel trucco o negli effetti speciali che proprio non ci sono ma c'è pure da dire che avevano un bassissimo biget iniziale..

L'unoco consiglio é cercare di vederlo con un certo coinvolgimento e non dall'esterno della superficialità dell'ignoranza di molti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  29/04/2015 20:38:44
   4 / 10
Mai fatta così tanta fatica per visionare un'ora di film (divisa in due giorni), poi mi sono dovuto arrendere a metà film.
Ho sempre pensato che tutti gli accanimenti su internet siano spesso frutto di mode passeggere, ma non penso che sia questo il caso.
I due attori protagonisti espressivi quanto un termosifone, effetti speciali brutti da vedere, dialoghi curati abbastanza male e ritmo narrativo che pesa come una montagna sullo spettatore che guarda "Twilight".
Poi non vorrei soffermamici troppo, ma vorrei far notare l'approfondimento psicologico dei personaggi: lei che è sbadata, insicura, timida, introversa, mentre lui è misterioso, intrigante, forte fuori e sofferente dentro...
Insomma, clichè a profusione per una storia che desta ben poco interesse.
è un film che non sa intrattenere, non trasmette nulla e soprattutto possiede un'atmosfera seriosa che rende tediosa l'intera visione.
Su questo film ci sarebbero da fare una marea di riflessioni che francamente non ho voglia di fare.
Il mio voto sarà fortemente al ribasso, ma non voglio scendere troppo perchè mi rendo conto che il target a cui è rivolto il film si aggira tra i 12 e i 15 anni.
Comunque il cinema si trova da tutt'altra parte, e ancora adesso mi chiedo come film di questo genere e "50 sfumature di grigio" (fan fiction di Twlight) abbiamo successo mondiale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 30/04/2015 09.47.02
Visualizza / Rispondi al commento
Elmatty  @  25/03/2015 15:30:49
   5 / 10
Il primo film di una serie che è entrata nella storia dei teen-movie nel bene o nel male.
Anche se non so per quale motivo abbia avuto questo successo.
Ad ogni modo questo primo film della saga di Twilight è senza dubbio il migliore ma stiamo parlando di livelli bassi.
La storia di per se non è nemmeno male nel senso che aveva molte potenzialità ma è stata sfruttata malissimo: una sceneggiatura che risulta poco fluida, battute e situazioni involontariamente ridicole anche quando vogliono apparire serie, personaggi ed comportamenti quasi irreali.
Va bene che si parla di vampiri e le cose irreali sono all'ordine del giorno ma qui si è distrutto completamente i capisaldi della cultura di queste creature:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gli attori sono fuori parte: una Kristen Stewart che fa solo smorfie, un Pattinson sfruttato malissimo che fa espressioni da depravato (fortunatamente le sue scelte future in fatto di film successivi alla saga si sono dimostrate decisamente migliori).
Non si capisce nemmeno perchè Belle si inamora con lui, non fa niente di romantico, fa facce da maniaco e dici cose stupide.
Forse gli tira semplicemente sesso...
Almeno questo film ha il grande pregio di non strafare, di rimanere su canoni semplici, di rimanere sulla visuale di una vita in cui molti si riconoscono.
I film dopo sono diventati poi troppo pomposi e pretenziosi.
I libri non li ho letti, il mio commento è legato solamente alla pellicola che ho visto.
Sconsigliatissimo, se volete un ottimo film che mi è piaciuto un casino che parla di amore adolescenziale guardate "Colpa delle stelle", il tema è totalmente diverso ma come teen-movie è forse il migliore che ho visto negli ultimi anni.

pernice89  @  24/03/2015 21:50:19
   5 / 10
D'accordo, è molto, molto lontano dall'essere un capolavoro. Però non è proprio del tutto da buttare. La Stewart, nonostante mi stia profondamente antipatica e faccia delle espressioni piuttosto poco credibili, almeno fisicamente sembra ben rappresentare Bella Swan. Beh poi Edward è molto lontano dalla bellezza decantata dal libro (ebbene sì, ho letto i libri, anche se non lo farò mai più). E soprattutto, scene completamente ridicole:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/03/2015 13.40.20
Visualizza / Rispondi al commento
MelissaPercival  @  10/02/2015 05:36:06
   3 / 10
Emm?! Cosa sarebbe sta roba? É incommentabile, sto ancora cercando di capire perché abbia fatto così tanto successo, come ha fatto la "scrittrice" a partorire una cosa simile non so, so solo che è un insulto a Bram Stocker, poi vabbe i protagonisti lasciamo perdere, più brutri di loro proprio, film per bimbeminkia

canepazzotanner  @  06/01/2015 19:12:04
   4½ / 10
sarà che non amo i film sui vampiri ne i sentimentali da teenagers.
Ma la saga di twilight è proprio ( non ditelo a mia moglie) una "cavolata"


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Liak  @  29/11/2014 19:28:57
   5½ / 10
La trama non è male, si potebbre salvare. Ma quello che mi infastidisce di più sono i due attori protagonisti, mi dispiace per Pattinson (mi aspettavo molto meglio) qui recita da cane, per non parlarne della Stewart che ha poca espressività, avrei recitato meglio io .

alex94  @  06/07/2014 12:11:28
   5 / 10
Classico film adolescenziale,piuttosto mediocre sotto il lato tecnico e recitato da cani.
La trama fa abbastanza ridere da tanto che è ridicola e per di più è anche abbastanza noioso.
Filmetto senza pretese di puro intrattenimento consigliato solo ai ragazzini/e di 13 anni.

Crystal_89  @  05/06/2014 12:29:34
   4 / 10
L'istinto mi direbbe di mettere un voto bassissimo e scrivere una riga sola per esprimere sdegno, rabbia e disgusto. Il mio rispetto per questo sito, e per gli altri utenti, mi obbliga a sforzarmi.
PREMESSA: adoro i teen movie, gli horror e i fantascientifici; mi piacciono abbastanza le commedie e i drammi romantici. Non sono un intenditore snob: guardo quasi solo film commerciali, saghe letterarie comprese (anche se, di solito, non apprezzo la trasposizione cinematografica).
CIO' DETTO, non vedo come si possa difendere questa robaccia:
1) La regia, la sceneggiatura sono veramente ai minimi termini. 2)L'interpretazione è così pessima da offrire la peggiore prova di alcuni buoni attori come Pattinson, la cui interpretazione di Cedric Diggory in Harry Potter è da Oscar in confronto a questa. Cam Gigandet si salva solo perché fa' il solito cattivone di turno, praticamente è sempre il Valchak di O.C.; Kristen Stewart invece è pessima come sempre, espressiva come un pesce rosso.
3) L'elemento soprannaturale viene banalizzato e ridicolizzato, al fine di attirare più gente possibile a vederlo.
4) La storia d'amore è scontata e melensa
5) Almeno divertirà? Assolutamente no. Il ritmo è lentissimo, l'azione è nulla
CONCLUSIONE: Twilight è consigliato solo ai fan della saga letteraria e ai lettori di Moccia

elnino  @  09/12/2013 10:24:02
   5 / 10
Purtroppo è la caduta di stile dei vampiri, Pattinson e Lautner, sono bravi, ma la ragazza c'ha una sola espressione!

darkscrol  @  06/08/2013 12:54:31
   7 / 10
bello, molto romantico :)

hghgg  @  01/08/2013 12:09:16
   1 / 10
E al fin dovevo commentarlo, che così mi tolgo pure il dente. Il peggior film della storia del cinema, il cancro che ha reso un'iconografia splendida come quella vampiresca, ricca di spunti nella letteratura come nel cinema, un prodotto per ragazzine (e qui mi censuro) che il cinema non sanno nemmeno dove sia di casa. Il film che ha portato al ridicolo il filone "romantico" dei vampiri, quello che al cinema era nato con il Dracula di Coppola e che proprio da Stoker veniva ripreso (che poi, tranne rare eccezioni, questo filone ha rappresentato gran parte delle storie di vampiri al cinema dal 1992 ad oggi, viva l'originalità). O meglio, ha provato a portarlo al ridicolo, per fortuna che c'è Tomas Alfredson che fortunatamente ha trasposto una storia di John Ajvide Lindqvist e non di un'emerita incapace qualsiasi. Ripeto, peggior film di sempre, probabilmente i successivi sono anche peggio ma, ecco, credo che piuttosto che vederli mi taglierei la gola.

7 risposte al commento
Ultima risposta 09/08/2017 09.17.01
Visualizza / Rispondi al commento
Serendipity  @  01/08/2013 11:05:11
   7½ / 10
Si sono una ragazza.
ANYWAY, gli altri film della saga fanno pena, ma il primo no.
Ora tutti ne sparano dicendo "è un film per bimbiciolla" ma no aspettiamo un attimo: Il primo film, Twilight, mi è piaciuto molto. La trama è molto carina, fotografia ok e sceneggiatura ok. Tutti i personaggi sono ben definiti eccetto Charlie, il padre, che sembra un musone apatico senza motivo, ma vabbè.

Sarei potuta arrivare a dare a questo film anche un voto in più, ma Kristen Stewart è una delle attrici che odio di più: DAI, E' UNA GATTA MORTA! Ha l'espressività della mia professoressa di storia e geografia e poi no.... Che sono tutti quegli sguardi profondi messi a caso senza nessun motivo? Semplice: lei mi irrita.

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/08/2013 14.59.11
Visualizza / Rispondi al commento
flender74  @  30/07/2013 22:10:57
   3½ / 10
Perfect saga for children-dick

horror83  @  30/07/2013 21:32:40
   10 / 10
per me è stupendo, magnifico, lo amo questo film. ho letto il libro ed è molto meglio il libro perchè nel film hanno tagliato 2-3 scene però il film mi piace moltissimo. è una storia stupenda. Edward è stupendo (grazie a robert Pattinson). è un film che mi ha fatto sognare.

10 risposte al commento
Ultima risposta 15/10/2013 21.59.02
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  30/06/2013 13:14:52
   5 / 10
Insomma.
Ritmo pachidermico, Stewart e Pattinson che fanno a gara di inespressività, trama banalissima e poco interessante, dialoghi troppo smielati.
Tutto sommato non è noioso e se visto assieme ad una ragazza porta quasi sempre in gol (avete capito) quindi non lo demolirei così di peso visto che ho visto parecchia roba peggiore.
Una saga mediocre ma non così inguardabile.

4 risposte al commento
Ultima risposta 01/08/2013 16.37.51
Visualizza / Rispondi al commento
BrundleFly  @  03/06/2013 17:26:31
   4½ / 10
Ho sempre pensato che prima di criticare duramente una cosa bisognasse "provarla" almeno una volta, perciò ho deciso di accostarmi a questo primo capitolo della saga più amata dalle nuove generazioni.
Non mi metterò a fare commenti del tipo "è da bimbiminkia" o "è un film per ragazzine rinco.glionite", perchè ogni film o storia è sempre destinato ad un certo tipo di target.
Quello che mi limiterò a dire è che si tratta di un film vuoto, che non trasmette emozione alcuna, fatto di personaggi senza carisma (l'unico che si salva è il padre della ragazza) e dialoghi imbarazzanti. A livello tecnico certo, non c'è nulla da dire, ma coi budget di cui dispongono a Hollywood e ovvio che non poteva venir fuori una completa schifezza.
Io son sempre ben disposto ad accettare le revisitazioni di temi classici, in questo caso vampiri, ma a patto che venga fatto in maniera intelligente. Qui si cade davvero nel patetico, dove i vampiri sono vegetariani e invece di contorcersi tra atroci dolori se esposti alla luce del sole sberluccicano come i brillantini sul castello delle Polly Pocket.
In conclusione, un prodotto immaturo, i cui limiti però penso vadano ricercati soprattutto nel libro da cui è tratto più che nella pellicola in se.

3 risposte al commento
Ultima risposta 03/06/2013 19.20.23
Visualizza / Rispondi al commento
jack98  @  07/04/2013 15:19:19
   5½ / 10
Non capisco tutta la gente che gli da 1 solo per dare dei bimbiminkia alle persone a cui il film è piaciuto, d'accordo, non è proprio un buon film ma dargli 1 mi sembra eccessivo, peraltro con scritto che è una vergogna fare film del genere...ma mi state prendendo in giro? i veri film pessimi sono tutte le commedie italiane definite come cinepanettoni, e li si che si tocca lo squallore oppure i fratelli vanzina, oppure...potrei stare qui a dire le ****** che si fanno in italia quanto quelle in america (tutti i che càzzoneso-movie, ad eccezzione del primo scary movie, e forse del quarto), ma di pessimi non sono solo quelli comici, provate a vedere una casa di produzione chiamata asylum dove lì si tocca veramente il fondo...
Comunque il film, seppur, come ho gia detto, non un bel film, si fa vedere dall'inizio alla fine, con attori mediocri (lei è molto bella), come, dopotutto, la storia

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/05/2013 21.33.16
Visualizza / Rispondi al commento
bm_91  @  22/03/2013 16:40:43
   2 / 10
Questo, come tutti i film della saga, è un insulto non solo al concetto di cinema, ma soprattutto all'intelligenza umana. E' intollerabile!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/06/2014 12.11.30
Visualizza / Rispondi al commento
wolf18  @  29/12/2012 12:38:55
   5 / 10
ho letto tutti i libri della Meyer....non c'è paragone tra film ed il romanzo...bocciato!

EndlesSummer  @  26/12/2012 18:14:52
   7 / 10
E' un film per chi ama le storie d'amore per teenagers. Molto leggero e senza alcun tipo di impegno richiesto.
Io l'ho adorato, la classica americanata uscita bene.

Capitanowillard  @  22/12/2012 20:56:30
   1 / 10
E' nata una stella, la scucchia della stewart fa da padrona in questo pseudo-filmastro.

mauro84  @  16/12/2012 20:41:39
   7 / 10
mi son messo a guardar stà serie con la mia ragazza, dicendomi da subito che stavo iniziando a guardar una saga d'amore tra un umana ed un vampiro.. belli entrambi.. attori entrati nell'iconografia di stà saga.. ora finalmente completa e campione d'incassi.

una piacevole trama come inizio con spunti qua' e là interessanti e notevoli..
poca azione però quella che c'è come inizio è piacevole si capisce subito come sto film deve andare.. tra romanticismo e soprannaturale

complimenti alla realizzazione.. al regista.. al fascino dei posti.. a tutto. come inizio di saga è proprio fatto bene.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Luther  @  05/12/2012 23:40:36
   8 / 10
Senza alcun dubbio il miglior capitolo dell'intera saga . Davvero un gran peccato che poi gli altri capitoli siano stati quasi tutti di gran gran gran gran lunga al di sotto di questo !

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/12/2012 18.15.42
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento luca986  @  15/11/2012 14:45:39
   6½ / 10
Insieme al quinto film, questo è guardabile. L'inizio di una saga mediocre ma campione d'incassi.

ferzbox  @  30/10/2012 15:47:05
   3 / 10
RAGAZZINA DAI 12 AI 19:"Insomma....può essere anche un vampiro ma siccome è bello io ci voglio fare sesso lo stesso....e poi è figo che è un vampiro....bello e maledetto.....che ****aaataaa......la trama?!....ma chi se ne frega della trama....è bello ma impossibile......oddio quanto è bello....vorrei essere come lei.....fortunata allo stesso modo.....bello ...bello...bello...lui,mica il film......
Bellissimo!!!!...e poi è un vampiro....
Ma che per caso sto dicendo sempre le stesse cose?!....scusatemi ma è l'emozione di dover parlare di lui..."

In sintesi è questa la ragione del successo di questo film....

crimal9436  @  11/10/2012 11:19:45
   5 / 10
Abbastanza deludente anche se non mi aspettavo un filmone: la trama è troppo banale e lineare, la storia d'amore troppo triste e melensa

alepr0  @  27/09/2012 14:12:26
   3 / 10
Ho guardato questo film sperando di vedere un film sui vampiri invece è incentrato solo su una storia d'amore che proprio a me non piace come genere. Avrei dovuto aspettarmelo comunque voglio partecipare e votarlo.

paride_86  @  01/07/2012 23:48:37
   4½ / 10
Un film iniquo, frettoloso nella sceneggiatura e piatto, sia nella storia che nello spessore dei personaggi.
Francamente non riesco davvero a capire il suo grande successo.

Atlantic  @  21/06/2012 15:32:26
   3 / 10
L'inizio di una saga insopportabile , banale e scarsamente originale.
Personaggi melmogommosi.

C.Spaulding  @  24/05/2012 18:26:41
   2 / 10
Non ci sono parole per descrivere questo film.Dire che è brutto è dir poco.Al di la del fatto che non è per niente horror c'è la scarsa recitazione degli attori -fotomodelli.Film per teen decelebrati...smielato al massimo. DISGUSTOSO !!!!

LaurettaKoizumi  @  24/05/2012 18:11:03
   6½ / 10
Ok, partiamo dal presupposto che se questo film mantiene una media di 5 e mezzo, o è il risultato di uno scontro tra due parti radicali, o semplicemente è la media che questo film merita. Non spazzatura, ma nemmeno capolavoro. Non da sottovalutare, ma nemmeno da esaltare.
La genialata della Meyer è stata semplicemente di spostare una storia vista e rivista nei secoli (legame impossibile tra mostro e donna) in un contesto adolescente, dove ha trovato terreno fertile. E l'idea non sarebbe stata nemmeno crudele, se la cara Stephanie non avesse apportato "modifiche" ridicole come i vampiri-svarovsky, che abbassano notevolmente la qualità della storia.
Eppure questo per me si salva, tra tutti gli altri: perchè? Perchè ci sono ancora le buone intenzioni, una storia, un'aspettativa che negli altri film si è persa; la voglia di creare un sottofondo musicale scelto e curato, e di carpire le atmosfere raggelanti nel miglior modo possibile.
Certamente tanti gli errori, a partire da un'insufficiente Stewart e una ben poco "tremenda e bellissima" Rosalie. Effetti speciali non all'altezza. Dialoghi poco brillanti.
Insomma, così così. La febbre di Twilight sta passando, e questo è il mio voto da conoscente completa (ma non fan) della saga.

BlueBlaster  @  18/05/2012 15:09:41
   5 / 10
Mah...film per adolescenti in calore o amanti del "principe azzurro", questi sono i film che fanno il lavaggio del cervello alle ragazzine oltre che essere macchine da soldi e mi fanno schifo...
Gli attori sono zero, perlomeno quelli protagonisti, e si salvano solo quelli di contorno tipo Peter Facinelli (Carlisle) e Billy Burke (il padre di Bella)...
Si tira su un pò con qualche scena pseudo orrorifica, un pò per le capacità registiche e per la colonna sonora. Ma non perdete tempo con questa saga.

Arizona  @  09/05/2012 13:36:52
   5 / 10
Ho letto tutti i libri della saga, e mi sono piaciuti.
Ahimè, il film è squallido. La storia per quanto banalotta sia, poteva essere trattata diversamente. Attori scarsi, ritmo lento, dialoghi vuoti e insipidi.
Un vero schifo, tenetevi i soldi in tasca.

Risa  @  10/04/2012 17:05:06
   2½ / 10
Una bestialità. La peggior storia d'amore che io abbia mai affrontato sul grande schermo. Ecco come con facilità, due tra i personaggi più malvagi e brutali (vampiro e lupo mannaro) della storia del fantasy, vengono di colpo infinocchiati selvaggiamente con un dolciastro condimento di miele e brillantini. Non solo, anche la protagonista, che inizialmente la Meyer ci presentava come la 'sfigata' di turno, diventa a breve l'oggetto del desiderio di tutti, umani e non, per motivi che mi saranno sempre ignoti. Ma dio, è possibile mai che il gusto universale sia diventato così pietoso?
Per non parlare della recitazione. Pessima. L'attrice Kristen Stewart riesce, con la sua unica e sola espressione, a suscitare odio, rabbia, ira, frustrazione e quant'altro nel cuore del pubblico.
Twilight, con tutti i suoi successivi filmetti lassativi, rappresenta la Banalità trascritta su pellicola.
Davvero nauseante.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/04/2012 17.17.34
Visualizza / Rispondi al commento
Gre98  @  27/02/2012 20:03:15
   9 / 10
Un film bello per chi ama la fantasia mista all'amore.Da vedere perchè è stupendo.

dgdrfg  @  08/02/2012 15:36:20
   3½ / 10
lasciando da parte i pregiudizi negativi che quest saga si porta dietro, è uno dei film più vuoti e noiosi che abbia mai visto! non so se troverò il coraggio di vedere gli altri. questo bocciato, al confronto il peggiore degli harry potter è oro colato

drobny85  @  10/01/2012 20:48:43
   6½ / 10
Incuriosito da questo fenomeno mondiale di incassi mi sono messo alla visione di questo primo episodio della saga di "Twilight", mi aspettavo un bel mattone sullo stomaco da digerire al più presto e invece devo in parte ricredermi.
Ovviamente non sto commentando uno dei film che rimarrà nella storia del cinema ma devo dire che ne sono comunque rimasto piacevolmente sorpreso e in piccola parte anche coinvolto.
Un Fantasy che cela dietro di se una storia d'amore impossibile tra una donna ed un vampiro, quasi dei moderni Romeo e Giulietta.
La parte meno convincente di questo lavoro è quella che io ritengo la più indispensabile nella riuscita di una pellicola; la recitazione.
Kristen Stewart nella prima mezz'ora appare frastornata, sarà anche per scelta di copione ma inizia non convincendomi prendendo poi "coraggio" e immedesimandosi maggiormente nella parte dell'adolescente goffa e riservata, bene Pattinson, mi auguro però per lui che la sua carriera non rimanga con l'ombra sempre presente di questa saga.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Peter Lyman  @  28/11/2011 21:29:03
   6½ / 10
No, non sono andato fuori di testa, molto semplicemente mi è piaciuto questo film. Andai a vederlo al cinema, ignaro della saga che ci stava dietro, pensando che fosse interessante, e lo è stato. Purtroppo è diventato quello che è, cioè una saga sempre più mediocre e i film di anno in anno sono peggiorati. Tuttavia Twilight non è stato male, anzi, direi piacevole (se preso singolarmente). Trovo che sia un'idea carina, purtroppo continuata male.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/11/2011 14.59.17
Visualizza / Rispondi al commento
whereIsMyMind  @  24/11/2011 18:35:15
   2 / 10
Disgustoso film che prima dà un pugno in faccia, poi calpesta e massacra l'immagine del vampiro.
Kristen Stewart (e un po' tutti) è davvero pessima e non mi riferisco solo a Twilight, un esempio lampante si ha in The Runaways. Mannaggia a lei, possibile che non capiva neanche chi stava interpretando? Si tratta di Joan Jett e non una donna qualunque. Me lo dovevo aspettare, se non riuscì a trasmettere nulla in Twilight come doveva riuscirci con un ruolo di quella portata.
Non c'è niente da salvare e non ho assolutamente sentito il bisogno di vedere i successivi film.

PignaSystem  @  22/11/2011 22:23:33
   4½ / 10
Insomma, questo è il più decente della "saga" strano perché la regista è una incompetente come la Hardwicke.
Film poco ormonale rispetto ai capitoli successivi e più sobrio, orientato verso il solito"teen-movie", ma rimane la serie più scarsa mai fatta.

Darksyders77  @  18/11/2011 23:35:03
   10 / 10
Film visto e rivisto piu volte,che riesce a non stancare mai,le atmosfere e il romanticismo sono all'ennesima potenza,ovviamente il mio voto è molto personale e di parte,perchè è una storia d'amore che non è pesante,ma scorre via veloce,e lascia il segno.Consigliato,per i pochissimi,amanti del genere-

3 risposte al commento
Ultima risposta 23/12/2012 19.15.58
Visualizza / Rispondi al commento
Regista Ricky  @  08/10/2011 11:55:29
   2 / 10
sparatemi vi prego

Heathpersempre  @  30/09/2011 12:03:15
   2½ / 10
Twilight,twilight...sinceramente non so bene che parere dare su questo film...di quello che è diventato un fenomeno mondiale,la Meyer che fa quasi concorrenza alla Rowling,migliaia di ragazzine che si strappano i capelli anche solo a vedere i trailer di questa saga...ecco io NON sono una di quelle...
Non mi và proprio giù cosa la Meyer ha fatto con la figura del vampiro...
Un vampiro che non si nutre di sangue umano?!?!Che per tutto il tempo si sforza da morire guardando Bella in un modo che sembra gli deve venire un colpo...sempre con lo sguardo torvo...
Vi giuro che per tutto il film non ho fatto che ripetere "Forza che aspetti?!?Saltagli addosso!Succhiagli il sangue!Uccidila!Squartala!Se proprio vuoi tentare(senza riuscirsci!)di sembrare un vampiro,fallo!Invece,nulla!
E da quando i vampiri alla luce del sole....brillano!Brillano??????Il povero Bram Stoker si starà rivoltando nella tomba a 360 gradi!Cosa hanno fatto alla tua creatura?!?!
In breve un consiglio...se DAVVERO volete vedere un film sui vampiri andate a vedervi uno dei vecchi film di Dracula...ecco i per lui mi strapperei i capelli!è dannatamente affascinante...e lui sì che un vero Vampiro!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/09/2011 13.39.08
Visualizza / Rispondi al commento
speXia  @  15/08/2011 19:38:13
   1 / 10
Kakashi.Sensei  @  23/07/2011 12:31:00
   1 / 10
D:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/07/2011 12.33.22
Visualizza / Rispondi al commento
.Kia90.  @  25/06/2011 23:07:17
   5½ / 10
Ho letto l'intera saga e mi è piaciuta. Ormai la Meyer è diventata la J.K. Rowling del gotico, rivoluzionando la figura del vampiro che tutti noi siamo stati abituati a conoscere. L'idea di riprendere e rappresentare questa figura mitologica in chiave moderna, molto vicina all'uomo, che quasi prova ripugnanza per la sua stessa condizione di dannato e "assassino" (naturalmente non voluta), ha portato una grossa ventata di novità in un genere dimenticato. Insieme, ovviamente, alla storia d'amore "impossibile" con una normalissima umana. Per cui ho apprezzato la serie specialmente per questi aspetti. (con tutto che resto molto legata ai vampiri di Stoker e della Rice)

Però... La trasposizione cinematografica di questa storia, fatta in QUESTO MODO, è davvero inguardabile, non ci sono parole per definirla.
Sono riusciti a banalizzare e a rendere mediocre ogni cosa!
Dove sta il fascino dei Cullen, e specialmente di Edward? L'essenza del personaggio, dei suoi conflitti interiori, non è stata minimamente toccata.
Ma l'errore di fondo sta proprio nella scelta del cast... Rimasi sconvolta quando vidi chi avevano scelto per interpretare i vampiri! Pattinson nei panni di Edward?! Io a malapena me lo ricordavo nella parte di Diggory in Harry Potter, per cui al pensiero mi venne solo da ridere! Non è riuscito a trasmettere un minimo del fascino, della bellezza e del magnetismo del Cullen, l'ho trovato goffo e poco sicuro di sè. Possibile che non ci fosse nessun altro in grado di interpretarlo meglio??
Per non parlare del resto della famiglia... Nikki Reed per Rosalie... la vampira dalla bellezza sconvolgente... ma di cosa stiamo parlando? Ma oltre a non rispettare fisicamente i personaggi, è proprio la recitazione che non va.. Anche se con una sceneggiatura così imbarazzante non ci poteva aspettare di meglio...
A parte questo, direi che la Stewart nel suo ruolo ci sta bene, deve rappresentare una ragazza di provincia mediocre, imbranata e impacciata, per cui a suo modo c'è riuscita.
Il livello degli effetti speciali poi è stato scadente quanto tutto il resto... Un budget veramente troppo basso per un film che doveva essere curato nei minimi dettagli e che sarebbe potuto venire meglio da ogni punto di vista...

Il risultato è stato un pietoso filmetto per adolescenti, con tutte le conseguenze che conosciamo... Come rovinare una saga niente male. Che amarezza.

8 risposte al commento
Ultima risposta 30/10/2012 18.59.15
Visualizza / Rispondi al commento
Ripper Roo  @  11/06/2011 19:12:33
   1 / 10
Prima dell'avvento del cinema come attività ludica di massa ,i film erano concepiti ne più nè meno che come opere artistiche.Non concepiti per ragioni di mercato.
I vampiri di New Moon e Twilight quale messaggio intendono trasmettere?
A che criterio corrispondono se non quello di assecondare le fantasie sessuali da bimbominkia ritardato delle giovani generazioni di ragazzine in età pre-adolescenziale?
Seriamente:si può confrontare il vampiro degli attori di Hollywood col Nosferatu espressionista di Friedrich Wilhelm Murnau?

Sento già le obienzioni petulanti delle bimbeminkia: ma tu l'hai visto la saga?Hai letto il libro?E allora che critichi?Ehhh?Ehhh?Ehhhh!

No, non li ho visti nè letti.

E non intendo farlo neanche in futuro.

Non intendo versare un € alla Meyer, furbissima scrittrice(?),come la Rowling o Moccia,che ha capito benissimo come vendere copie.

Per un semplicissimo motivo:non ho bisogno di mangiare la mèrda per sapere che non è commestibile.

Mi basta sentirne l'odore nauseante per capire che i vampiri eternamente giovani,ma soprattutto "belli", belli come modelli ad una sfilata di Armani per intenderci, efebi dal faccino pulito da bravo ragazzo sbarbato(fidanzati che piacerebbero a tutte le mamme) , ma dal carattere tenebroso e misterioso, non hanno nulla che vedere con i lugubri incubi notturni,ancestrali, figure di folklore di un Europa pre-cristiana e neopagana, partoriti dalle penne ottocentesche di Bram Stoker o Mary Shelley(con il suo Frankenstein) e concepiti per essere raccontati nei salottini dalle signore della borghesia vittoriana.Anche allora mezzo d'intrattenimento,d'accordo, ma espressione delle inquietudini della nascente borghesia ottocentesca annerita dal fumo delle ciminiere.Tanto più che solo le signore agiate si ritrovavano la sera sera per leggere i romanzi, dato che il proletariato el sottoproletariato urbano di operai e prostitute, ladri e bis*****eri la sera tornava distrutto dalla fatica e i libri venduti erano pochi.

I vampiri di Twilight,viceversa, Sono fatti per "piacere" al pubblico femminile , per questioni di marketing.E non sono incubi borghesi,ma merci fatte per essere consumate.Come un iPhone o un panino del McDonald.

Non c'è nulla di male in questo,ma solo a patto di sacrificare la pellicola sull'altare degli incassi.La qualità sulla quantità.
Poichè la massa acritica e acefala , si beve tutto.
Basta dirgli che è buono ed è di moda.

Con la globalizzazione il cinema si è drammaticamente appiattito,mediocrizzato, indicizzato su standard di qualità sempre più "conformisti" e mediocri, abbarbicato a monotone ripetizioni di battute e personaggi incolori e insapori.

I vampiri "fighi" di New Moon sono solo la punta dell'iceberg(ossia la decadenza dell'Occidente ) o sono invece la fase suprema del consumismo, la dittatura del bimbominkismo ?

4 risposte al commento
Ultima risposta 17/11/2012 14.49.09
Visualizza / Rispondi al commento
Rand  @  14/05/2011 17:40:31
   4½ / 10
Visto da qualche giorno in tv, il film che ha rivoluzionato il genere vampiresco, il campione d'incassi che ha lanciato la summit nell'Olimpo dei franchise, insomma è, una baggiata pallosa. Posso capire le ragazzine in fregola per il bel Edward ma il film è NOIOSO! Fatevene una ragione, ma per la prima mezz'ora sembra di vedere un episodio di Beverly Hills allungato. Kristen Stewart giustamente fà quel poco che basta per meritarsi l'assegno sganciato dalla produzione. Mentre l'amorfo, il coso, come si chiama, a si il Pattison, che finalmente ha potuto pagare tutti i suoi debiti dopo il successo del primo film ed è entrato nell'olimpo degli attori sopravvalutati, che fortunatamente non sono molti, sta li, con le lenti a contatto a dire e a fare il vampiro che si traduce in impedire che l'umana venga schiacciata da un furgoncino. Tutto qua, una fotografia CUPA che fa style, un po di ragazze e ragazzotti di contorno. filtri il tutto e lo fai bere alla massa, che rimane inebetita davanti a stà cosa, che praticamente Tarantino avrebbe fatto meglio, ed è un complimento! La regista è adatta al prodotto, ma non osa nulla, tutto convenzionale, nessun rischio, cosa che almeno nei seguiti si poteva fare.
Dimenticavo Taylor Lautner che con i capelli lunghi fà tanto hippie fumato, ma non mostra ancora i pettorali, forse perchè stava facendo ancora palestra.
Se questi sono i vampiri io come vampiro mi sentirei offeso!

kako  @  10/05/2011 23:38:55
   5½ / 10
appena visto in tv.. non ne capisco il grandissimo successo, è un film che nella prima parte risulta molto noioso e con dei dialoghi (vedi quelli nel bosco) abbastanza patetici.. nella seconda parte si risolleva ma non tanto da arrivare a una sufficienza. Guardabile, sopratutto grazie ad alcune ottime ambientazioni, ma risulta un po' vuoto e per essere un film sui vampiri, con una love story di base, non riesce per nulla a soddisfare il genere horror/thriller e solo parzialmente il genere sentimentale. Insomma un incrocio che poteva essere interessante ma che non centra l'obiettivo

draghetta1989  @  03/05/2011 21:49:16
   4 / 10
che film pietoso...
non mi capacito del suo successo nemmeno tra i ragazzini e se sono questi i gusti di oggi c'è davvero da mettersi le mani nei capelli!! le storie d'amore specie se tormentate sono sempre state il pane quotidiano dei giovani ma almeno altri film "di moda" in altri tempi erano effettivamente dei bei film, anche avvincenti se vogliamo, ma questo proprio... più scadente di così non si può e pensare che i seguiti sono ancora peggio. non si può però bocciare un film con un 4 secco senza dare spiegazioni quindi passiamo a quelle: è di una lentezza e di una noia sconcertante, le persone parlano a monosillabi quindi si può ben capire che i dialoghi fanno pena, la storia del vampiro innamorato della ragazza umana è già stata strausata in precedenza tra film serie televisive e anche libri quindi non fa più alcun effetto, sul modo in cui sono stati trattati i vampiri meglio stendere un velo pietoso ( non mi dispiace il fatto di avere originalità nel rappresentare un vampiro si può anche modificare le caratteristiche classiche ma così è troppo... sti vampiri sono fatti di gesso e brillano!! è una cosa che non sta in piedi perchè se da secoli il vampiro è stato concepito come una creatura che si nutre di sangue c'è una spiegazione logica, anche se fantastica ha cmq una sua logica: il vampiro è un non morto si nutre di sangue di vivi perchè questo è il succo della vita e il vampiro ne ha bisogno per rigenerarsi, ma se avverte questo bisogno è perchè i tessuti del suo corpo non si sono del tutto modificati in fondo è ancora fatto di carne... ma in questa pseudo storia di vampiri queste creature sono pietrificate, qualcuno mi spiega come possono degli esseri fatti tipo di pietra ad avvertire sete e aver bisogno di sangue??e questo sangue come verrebbe assorbito?? lo so che è tutta fantasia ma secondo me anche la fantasia ha bisogno di una sua "logica"! gli attori poi... forse se andavo io al posto della stewart avrei recitato meglio lei si che pare di gesso; pattinson ha una faccia da triglia lessa che mi mette un'antipatia che non so neanche descrivere e anche lui sarebbe meglio che cambiasse mestiere ( poi scusate ma davvero questo attore ha fatto innamorare migliaia di ragazzine in tutto il mondo?? siamo messi bene se anche un tipo bruttarello come questo ha tutto sto successo con le donne...); la storia d'amore non è intrigante e la melassa è quasi indigesta, in più la caratterizzazione dei personaggi è irritante, specie la protagonista che sarebbe da prendere a schiaffi per tutto il film,tanto che a un certo punto ho sperato che arrivasse Buffy a stecchirli tutti dal primo all'ultimo, Bella compresa ( anzi lei per prima!). non trovo nemmeno punti positivi che mi permettano di alzare un po' il voto perchè la regia è di serie C, la colonna sonora è brutta, gli effetti speciali sono terribili ( mi sa che quelli di king kong del 1933 gli fanno un baffo) e in definitiva il film invece che far passare una serata piacevole mette depressione e senso di nausea.
pensare che non si discosta molto dal libro ( che mi vergogno profondamente di aver letto ma per fortuna ho evitato gli altri seguiti cartacei) ma da un pessimo libro non si può che ottenere un pessimo film... successo più che immeritato.

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/06/2011 18.56.53
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  14/04/2011 19:23:54
   1½ / 10
Dove sono i vampiri in questo film????no perché io non gli ho visti....

Ho visto degli inglesi con i capelli castani, ho visto uomini muscolosi che poi però si trasformavano in cani pelosi, ho visto la bava che scendeva dalle ragazzine in prenda ad uno spasmo, ho visto la scritta TWILIGHT dapertutto,...

Il film commerciale si può fare ma dove sono finiti i film come GREASE o GUERRE STELLARI che si segnavano una generazione di adolescenti ma in modo adeguato e soprattutto erano considerati FILM!!!!

sfot*tere cosi i vampiri...in 4 film hanno fatto colare a picco l'onore dei vampiri facendoli rivoltare nelle loro tombe!

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/03/2012 01.02.13
Visualizza / Rispondi al commento
Fugit  @  28/03/2011 14:16:22
   1 / 10
Allora, mettiamo in chiaro subito una cosa:
Twilight NON è un film sui vampiri!

Da quando in qua i vampiri luccicano come fatine sotto la luce del sole?

Consiglio di andarsi a leggere il romanzo di Bram Stoker.

Sono daccordo se qualcuno vuole provare a fare un Horror/Romantico, perché no?
Ma cavoli, questi non sono vampiri, sono Barbie.

simo96  @  06/03/2011 22:55:39
   5 / 10
discreto film romantico ma assolutamente di horror non ne ha e di azione molto poca.
un voto in meno per la stupida trovata dei vampiri che luccicano al sole.
sicuramente non vedrò i seguiti.

BraineaterS  @  21/02/2011 19:11:16
   5½ / 10
Dipende come lo si vuole guardare: horror? sicuramente no...il fatto che ci siano i vampiri non lo associa assolutamente a questo genere, anche perchè di vampiresco hanno ben poco...luccicanti...ma per favore...
Ma dal punto di vista di un classico film americano per teenager dalle (evitabili) vicende amorose turbolente, diciamo che è guardabile e nemmeno mal realizzato. E poi le espressioni degli attori sono sempre sempre sempre sempre sempre le stesse...peggio di Chuck Norris.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Elisha  @  16/02/2011 14:24:14
   5 / 10
Non si salva nulla di questo film.. se non guarda caso l'avvenenza degli attori! Film (e libro) per 12enni in piena tempesta ormonale.

gingerbread_man  @  02/02/2011 16:15:28
   1 / 10
Film di una noia mortale, lento, fatto malissimo e imbalsamato come tutti gli attori che vi recitano (che hanno il solo merito di essere di bell'aspetto, nel senso più commerciale e becero del termine). Il voto sarebbe zero spaccato, soprattutto per lo spregio fatto ai vampiri della letteratura e del cinema, per dei presunti ed infondati riferimenti alla cultura dark (che prende le distanze) e per l'ignobile operazione commerciale che ha ispirato il progetto (fondato sul nulla più assoluto). Anche la colonna sonora non è nulla di eclatante, c'è qualche pezzo carino, ma niente di esagerato. Da vedere la puntata di south park che ridicolizza la moda di twilight...

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  17/01/2011 19:01:13
   1 / 10
SCHIFO SCHIFO SCHIFO peccato non ci sia lo ZERO

hispanico1511  @  17/01/2011 18:40:42
   1 / 10
veramente ridicolo, fatto solo per far vedere l'amore ( che poi amore, non fanno altro che guardarsi come bradipi morti tutto il giorno ) tra i due protagonisti.
gli attori sono al livello di valeria marini quando ha deciso di recitare

alessiog88  @  15/01/2011 19:33:43
   5½ / 10
film descritto come triller,poi compaiono vampiri e altre creature....pero comunque il tutto ruota intorno all'amore nauseante ed eccessivo tra i due protagonisti...ma che genere è?io amo il genere fantasy adoro tutti i fantasy.....ma questo è un insulto al cinema fantasy

Oskarsson88  @  05/01/2011 15:15:08
   5 / 10
film per persone poco serie

7219415  @  07/12/2010 15:49:28
   5½ / 10
per ragazzine..

krypton  @  26/11/2010 11:34:37
   5 / 10
Questo sarebbe il film che tanti teenager amano? Mah insomma, noioso, poca azione, ..... molto meglio rispolverare le serie di Buffy!

OceanOfNoise  @  21/11/2010 01:29:25
   6½ / 10
Un film dolce al punto giusto. Senza dubbio il migliore dei tre per ora usciti in sala.

FalcoBianco  @  20/11/2010 17:27:24
   1 / 10
Meglio di un purga.

ValeGo  @  20/11/2010 16:58:55
   4½ / 10
Non se ne può davvero più di questo fenomeno da baraccone...genete letteralmente impazzita per questi due pseudoattori che sono uno più patetico dell'altro! La fama mediatica che poi è di supporto al "fenomeno" fa davvero venire la nausea..

woyzek  @  17/11/2010 22:30:43
   7½ / 10
Ovviamente un ''filmetto''. Super americano con scene super americane. Io adoro le americanate. E' il classico film che amerei se avessi 15 anni.
Me lo sono guardato con piacere.divertita e super rilassata.

anna_  @  09/10/2010 09:10:34
   7 / 10
Il primo film è quello che mi è piaciuto di più, pur avendo preferito il libro. Vuoi per la novità, vuoi che non c'era ancora nessun triangolo, vuoi per l'atmosfera misteriosa, questo film è riuscito abbastanza a catturare la mia attenzione. Poi a partire da New Moon la storia ha cominciato a scadermi e ho perso interesse per la saga e per le storie di vampiri in generale.

erika89  @  03/10/2010 02:17:50
   6 / 10
caruccio da vedere ma scontato...e tra l altro vengono stravolte troppo tutte le credenze che ci sono sempre state sui film di vampiri...molto meglio e piu avvincente il telefilm true blood da cui secondo me si è ispirata la saga di twilight...unico pregio il film scorre bene...

deus  @  22/09/2010 08:55:55
   4½ / 10
Questo film visto in DVD mi ha portato alla sonnolenza dopo 15 minuti, a differenza della mia ragazza che è rimasta ipnotizzata fino alla fine, essendo fan della saga e ha letto anche i libri, non sapendo che questo mi avrebbe comportato il proseguio forzato della serie per sua volontà!! Cmq. ho apprezzato di più i seguiti essendo più movimentati e meno mielosi di questo!!!

tenchi059  @  07/09/2010 23:43:29
   5½ / 10
Mah, avrei preferito qualche minuto (o decina di minuti) in più per rendere la pellicola ben più aderente al libro. Alcuni passaggi sono veramente tirati via, e non si respira la stessa l'atmosfera della carta stampata.
Da l'impressione di essere stato girato più per il botteghino facile (orde di fan di twilight già pronti) che altro.

onodli  @  27/08/2010 10:20:18
   3½ / 10
mammamia che ****** di film!!

nwanda  @  23/08/2010 15:45:32
   6 / 10
premettendo che l'ho visto tempo fa, e che non ho letto il libro, trovo in generale twilight una saga carina, che ha le pretese di far innamorare il pubblico giovane(e ci è riuscito), e di affascinare il pubblico adulto(e non ci è riuscito).
questo primo capitolo lo ritengo sulla sufficienza. la storia d'amore è simile a molte altre già affrontate al cinema, ma con un pò di originalità in più.
dato che non sono un appassionato di vampiri, non mi sono sentito offeso dal modo in cui sono stati rappresentati i personaggi e la realtà vampiresca in particolare.
con un pò di pregiudizi in meno la media sarebbe sopra la sufficienza, ma si sa come vanno le cose in questi casi!

Invia una mail all'autore del commento Sil.blue  @  17/08/2010 22:29:55
   6½ / 10
carino, tenera la storia.. mi ha fatto un po ridere da come recitano ma guardabile

  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosideep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994358 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net