un violento weekend di terrore regia di William Fruet Canada 1976
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un violento weekend di terrore (1976)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UN VIOLENTO WEEKEND DI TERRORE

Titolo Originale: DEATH WEEKEND

RegiaWilliam Fruet

InterpretiBrenda Vaccaro, Don Stroud, Chuck Shamata, Richard Ayres

Durata: h 1.30
NazionalitàCanada 1976
Generethriller
Al cinema nel Febbraio 1970

•  Altri film di William Fruet

Trama del film Un violento weekend di terrore

Harry, un dentista, e Diane (Vaccaro), una modella, sono in viaggio verso la villa del primo. Durante, un sorpasso avventato, urtano l'auto di quattro teppisti, che, dopo essere finiti fuori strada, li inseguono. I quattro, che hanno giÓ dimostrato di essere molto pericolosi, riescono a trovarli, distruggono la villa e uccidono l'uomo. A Diane rimane solo un'alternativa: affrontarli...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,89 / 10 (14 voti)6,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un violento weekend di terrore, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

clint 85  @  22/10/2015 02:06:34
   6½ / 10
Il livello di suspance e tensione, caratteristico di questi film, non è dei migliori.
Le recitazioni non sono il massimo.

Dignitoso, ma evitabile.
Concordo pienamente con gli utenti che sentenziano che nel genere c'è di meglio.

BlueBlaster  @  26/11/2014 02:22:08
   5 / 10
E' piaciuto a tutti? A me no e quindi sarò il primo a non dare la sufficienza a questa pellicola.
Per me è un film estremamente pesante e che risente appieno dei quasi 40 anni che ha...regia deludente, ritmo incostante, colonna sonora d'altre epoche, montaggio osceno e recitazione mediocre.
Inoltre il comportamento di questi violenti buzzurri viene troppo esasperato tanto che pare di ritrovarsi davanti la famiglia di "non aprite quella porta", mi sembra comunque che in quegli anni ci fosse l'abitudine di caricare in questo modo assurdo gli antagonisti di questo tipo di film.
Un mix tra home invasion e rape&revenge che non mi ha convinto sotto nessuno dei due aspetti perché manca di una sceneggiatura davvero credibile ed interessante ma sopratutto manca di una messa in scena che abbia saputo creare tensione o sfruttare gli ambienti per dare un certo climax.
Minimo lo splatter ma interessante la presenza di violenza e crudeltà per certi versi realistiche, una minchiata comunque il delirio dei redneck all'interno della casa che urlano e rompono tutto.
Non do meno solo perché il film è vetusto ed il genere era ancora agli albori, tuttavia non lo consiglio se non per completare i film su questo sottogenere.

5 risposte al commento
Ultima risposta 27/11/2014 00.55.06
Visualizza / Rispondi al commento
alex94  @  19/11/2014 21:30:48
   6½ / 10
Buon thriller diretto da William Fruet nel 1976.
La trama nonostante sia poco originale e abbastanza prevedibile riesce a coinvolgere e ad intrattenere lo spettatore grazie anche alla tensione presente per quasi tutto il film.
Discretoccia la regia e la recitazione,mediocre invece la fotografia.
Un film che non annoia praticamente mai,piuttosto interessante secondo me merita una visione.

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/11/2014 00.13.34
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  13/03/2014 16:34:50
   7 / 10
Pellicola "semi-sconosciuta" degli anni 70 che rappresenta i primi esempi di "Home invasion" oggi tanto gettonati.
Credo che pellicole come "You are next","Them","In their skin" o "The starngers"(..e chi più ne ha,più ne metta),siano nate da questi film degli anni 70(di cui alcuni leggermente anonimi come questo).

Quindi il concetto è abbastanza chiaro,stiamo parlando della classica invasione dentro casa,da parte questa volta,di una banda di sadici teppisti.
L'aria che si respira è anni 70 di brutto; la regia e la fotografia non sono eccelse,ma molto simili a quelle dei serial Tv dell'epoca.
Tuttavia il film,anche se ci mette una mezzoretta buona a partire,sale di livello e di tensione in modo inaspettato.
Non ci sono scene troppo sanguinolente e non gioca le sue carte sull'elemento horror.
Il regista William Fruet decide di concentrarsi sulla drammaticità degli eventi e sulla voglia di sopravvivere delle due vittime(sopratutto Diane).

Se piace il genere e si è curiosi di vedere cosa,in passato,ha sfornato il cinema in tal senso,gli si può dare tranquillamente un'occhiata...non è poi così male...un pò datato forse....ma non male.
Interessante la partecipazione di Ivan Reitman nella realizzazione delle musiche.


2 risposte al commento
Ultima risposta 13/03/2014 18.33.58
Visualizza / Rispondi al commento
Italo Disco  @  16/06/2013 21:55:30
   7½ / 10
Obiettivamente me l'aspettavo più violento, invece c'è molta "pressione" psicologica, comunque è un film duro, rozzo, come certi film anni '70. Come altri film del genere e dello stesso periodo, c'è una certa disamina sociale nel confronto tra lo stimato professionista del settore, che ostenta la sua ricchezza e le sue conquiste e gli asociali reietti della società, arrabbiati e affamati, che si scontreranno sul terreno della crudeltà. Gli uomini che siano buoni o cattivi, fanno una figura pessima sotto tutti i punti di vista: sono bestiali e scorreggioni (i teppisti), classisti e guardoni (il dentista), inaffidabili e ubriaconi (i benzinai). L'unica donna, all'inizio si presenta spavalda ma di sani principi, ma per salvarsi scenderà sullo stesso campo degli avversari, ma anche lei si dimostrerà un po' ambigua in un sotto-sotto finale che lascia aperte diverse opinioni. Al di là delle riflessioni spicciole la pellicola ha una discreta andatura, c'è un bella gara automobilistica, azione, fracasso. Sangue poco, ma ha un'aria macabra e putrefatta dovuta anche alla scassata versione italiana non restaurata che ho visto io. Carine le musiche anche se sembrano fatte per un telefilm.

lupin 3  @  27/05/2013 17:05:22
   8 / 10
sweetyy  @  15/11/2012 03:21:16
   6½ / 10
Assolutamente inferiore ad altri R&R, resta cmq un film da guardare, consigliato soprattutto agli amanti del genere.

pinhead88  @  14/02/2011 14:12:49
   6½ / 10
Sulla scia del R&R ce ne sono di molto meglio. La parte rognosa è senza dubbio quella iniziale dove ci si annoia molto facilmente. Ad ogni modo discreto nella seconda parte.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  11/05/2010 19:01:56
   7 / 10
Bel film dove la tensione resta sempre alta!

Invia una mail all'autore del commento click  @  26/11/2007 21:08:30
   6½ / 10
carino, ma sul genere c'è di meglio. Se devo trovare un pregio rispetto ad altri R&R la parte introduttiva è strutturata meglio rispetto ad altri. La parte debole, secondo me, inizia quando il film dovrebbe ingranare la 5a.

castelvetro  @  06/07/2007 14:53:19
   8½ / 10
Bello! ...Davvero molto bello!
Dal titolo pensavo fosse una brutta copia di "un tranquillo weekend di paura",
ma con mia grandissima sorpresa si è rivelato un filmone!

Ricchissimi sono gli spunti e le trovate (bellissima la scena in cui il dentista spia la donna da dietro allo specchio...)
Altre perle sono la scena in cui fregano il fucile al protagonista e
quella in cui i vecchi si ubriacano e partono con la barca a remi... Ottime.

Secondo me pero' non va visto con l'intenzione di cercare un R&R, perchè
c'è meno violenza di quella che ci si potrebbe aspettare...
Storia piuttosto coinvolgente, unica pecca una colonna sonora non troppo pronunciata

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  25/06/2007 17:51:32
   7 / 10
mi associo alle precedenti votazioni.... probabilmente l'apice del genere rimane "Non violentate jennifer" che cmq è stato girato 2 anni dopo su ispirazione di questo film
In realtà forse "un violento...." è il + realista... come situazione e la gang dei ragazzacci è veramente rivoltante e disturbante, suile quali gesta, il regista pare abbia prestato + attenzione anche se non raggiunge mai particolari estremi.
Confezionato nauralmente con classica patina anni 70 la pellicola si carica di un aurea da cult movie quale effettivamente è.

statididiso  @  26/05/2007 01:57:02
   7 / 10
uno dei migliori esempi di "rape & revenge", a metà tra "L'ultima casa a sinistra" e "Non violentate Jennifer". Fruet rappresenta due realtà diverse, di cui una, quella borghese, all'occorrenza, sa parlare lo stesso linguaggio violento degli aggressori (nei flashback finali vediamo che la vittima ha sviluppato un "particolare" legame con il suo carnefice) - come a volerci dire che la violenza è connaturata nell'uomo.
VOTO 7!! L

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  17/02/2007 10:53:21
   7 / 10
la pellicola è buona, è nessuno lo discute.
il fatto è che sentirne parlare come il R&R più rappresentativo degli anni '70 mi ha fatto un po' storcere il naso. non siamo molto distanti da 'i spit on your grave' o 'last house on the left', ma siamo ad anni luce da 'l'ultimo treno della notte' di lado o dal mio pupillo, invero molto più recente, il brutale e annichilente 'torched'.
la storia è quella che è, ma non è assolutamente questo il problema, perchè il rape & revenge è un genere a scomparti abbastanza stagni, in cui la libertà creativa lascia sovente il posto a una più funzionale e pragmatica solidità della sceneggiatura. solidità che qui manca, perchè le situazioni sono raffazzonate alla bell'e meglio e l'indagine psicologica è solo superficiale, oltre al fatto che lo stacco fra stupro e vendetta avviene troppo velocemente, senza lasciarci assaporare l'elaborazione del dolore.
potrei averne visto una versione cut, ma anche la brutalità è a un livello piuttosto basso.

6 risposte al commento
Ultima risposta 13/06/2007 19.04.35
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpoarmageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leavedelta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 note
 NEW
evelyne tra le nuvoleeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatriceil frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il ritorno di casanova (2023)il viaggio leggendarioio vivo altrove!john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love story
 NEW
pantafaparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofeti
 NEW
quandoromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigadestranizza d'amuritarterezin
 NEW
terra e polverethe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggeraverawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038453 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net