uomini - il mio corpo ti appartiene regia di Fred Zinnemann USA 1950
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

uomini - il mio corpo ti appartiene (1950)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UOMINI - IL MIO CORPO TI APPARTIENE

Titolo Originale: THE MEN

RegiaFred Zinnemann

InterpretiEverett Sloane, Teresa Wright, Marlon Brando, Jack Webb

Durata: h 1.25
NazionalitàUSA 1950
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 1950

•  Altri film di Fred Zinnemann

Trama del film Uomini - il mio corpo ti appartiene

Durante la seconda guerra mondiale, un giovane ufficiale viene ferito alla spina dorsale e perde l'uso degli arti inferiori. Faticosamente, con l'aiuto della ragazza che lo ama, imparerà ad accettare la sua menomazione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (3 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Uomini - il mio corpo ti appartiene, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  30/12/2012 13:25:21
   8 / 10
Un film/documentario molto realistico che vede la prima vera apparizione nel cinema di Brando impegnato in un ruolo difficile ( quasi morto costretto ad una vita da menomato ). Temi scottanti e grande interpretazione di Brando sicuramente più con il corpo che con le parole. Un film che non passano più in TV da molto tempo. Anche se non ha vinto premi considero questo di Zinnemann uno dei suoi lavori migliori.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  11/07/2011 00:22:35
   8 / 10
Il tema dei giovani paraplegici di guerra era già stato trattato da Wyler qualche anno prima nel film "I migliori anni della nostra vita" (lì era un vero reduce ad interpretare il ruolo del menomato); in questo caso Zinnemann accentua il versante ossessivo di una frustrazione irreversibile (in questo senso è funzionalissima la musica frenetica di Dimitri Tiomkin), indugia sui timori e sulle angosce, scruta una quotidianità ospedaliera che si trasforma quasi in una protezione contro la vita ingrata. Neppure troppo velatamente si parla anche di impotenza, con un profondo senso del tragico se si pensa che il protagonista-vittima è un Marlon Brando esordiente, bello come un apollo ma condannato su una sedia a rotelle pur nel pieno del proprio vigore virile.
Un film toccante che è anche un saggio straordinario di recitazione avanti di almeno vent'anni: ancora oggi l'intensità sconvolgente del suo interprete lascia a bocca aperta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Marlon Brando  @  26/10/2006 18:56:56
   8 / 10
Bel film ispirato al neorealismo italiano. Il primo che affronta il tema dei soldati feriti gravemente divenuti disabili al ritorno dalla Seconda guerra mondiale, tema scottante e preso all'epoca poco in considerazione.
Zinnemann racconta la storia di questo poveretto con serietà, comprensione e amarezza disilludendosi che il protagonista possa avere un'ampia autonomia nonostante l'impegno che ci metta per ottenerla e ci mostra anche l'intima umiliazione in cui incappa poichè costretto ad essere sempre aiutato dagli altri e in particolare dalla sua fidanzata (e qui si avverte la sottile umiliazione, molto soggettiva, di un uomo soccorso da una donna a cui ci si abbandona).
Da vedere anche e soprattutto perchè è l'esordio cinematografico di Marlon.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998983 commenti su 42948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net