via padova 46 - lo scocciatore regia di Giorgio Bianchi Italia 1954
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

via padova 46 - lo scocciatore (1954)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VIA PADOVA 46 - LO SCOCCIATORE

Titolo Originale: VIA PADOVA 46

RegiaGiorgio Bianchi

InterpretiGiulietta Masina, Arlette Poirer, Lidia Martora, Alberto Sordi, Peppino De Filippo

Durata: h 1.16
NazionalitàItalia 1954
Generecommedia
Al cinema nell'Agosto 1954

•  Altri film di Giorgio Bianchi

Trama del film Via padova 46 - lo scocciatore

Desideroso di evadere dal suo monotono tran tran impiegatizio, Arduino Buongiorno decide di accettare l'invito di Iolanda, una ragazza "facile" che gli dÓ appuntamento a casa sua. Arduino arriva puntuale, ma nessuno risponde alle sue scampanellate. Lý per lý rimane deluso, ma quando il giorno dopo tutti i giornali riportano la notizia della morte della ragazza, assassinata da uno sconosciuto, il panico lo assale: infatti la sua presenza era stata notata, e qualcuno potrebbe pensare che il colpevole Ŕ proprio lui...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,08 / 10 (6 voti)7,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Via padova 46 - lo scocciatore, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

7219415  @  16/03/2014 12:28:06
   7 / 10
Simpatica commediuola!!!

Oskarsson88  @  16/03/2014 10:17:35
   6½ / 10
Commedia carina, breve e leggera. Qualche risata, niente noia e niente eccellenza. Si lascia tranquillamente vedere...

pak7  @  05/01/2014 03:22:26
   6 / 10
L'inedita coppia Peppino De Filippo - Sordi regge tutta la baracca da sola, in una pellicola destinata solamente agli hard fan dell'Albertone nazionale, anche perchè l'intreccio giallo lascia spazio alla comicità dei due attori.

topsecret  @  27/09/2012 17:04:19
   6½ / 10
Una commedia priva di grande verve comica, incentrata più sulla tempesta emotiva che investe il protagonista Peppino De Filippo, angustiato dalla possibile accusa di omicidio. A fare da "guastatore" ci pensa il solito Alberto Sordi interpretando un logorroico, seccante e per certi versi inquietante vicino di casa sempre vigile e ficcanaso.
Non si ride sguaiatamente ma è comunque una pellicola gradevole che offre alcune scenette simpatiche e un finale liberatorio che stempera un po' i toni.

THE_FEX84  @  03/05/2008 18:07:52
   6½ / 10
Simpatica e gradevole commedia che ha i suoi punti di forza più nelle interpretazioni degli attori,che sul convenzionale e approssimativo intreccio giallo che avrebbe dovuto animare la vicenda.I numerosi tagli subìti dalla pellicola in seguito all'insuccesso di pubblico del film,hanno pesato negativamente sulla coerenza della trama,senza approfondire la caratterizzazione del vero assassino(interpretato da Leopoldo Trieste,anche co-sceneggiatore)eliminandolo quasi del tutto dal montaggio definitivo.Il film è stato successivamente rilanciato con un altro titolo,"Lo scocciatore" per esaltare un ruolo di contorno interpretato da Alberto Sordi(all'epoca sulla cresta dell'onda),ma il film fu comunque poco visto,salvo un recente recupero che presenta il film nella versione tagliuzzata che privilegia le parti comiche,voluta dai produttori.Solo nel trailer presente nel dvd,si ha modo di intravedere qualche piccola sequenza assente nella versione definitiva.Malgrado tutto,il film è comunque ancora divertente grazie alla bravura di DeFilippo,abilissimo nel tratteggiare questa figura di omino perdente coinvolto in situzioni hitchockiane più grandi di lui,e grazie anche al personaggio petulante di Alberto Sordi(che riprende il personaggio del"compagnuccio della parrocchietta"per l'ultima volta,prima della svolta nella commedia di costume)al meglio delle sue capacità mimiche davvero irresisibili.Bravi anche i caratteristi di contorno,da Giulietta Masina(nei panni di una signorina che con la sua eccessiva intraprendenza rischia di mettere nei guai il povero protagonista)a Carlo Dapporto(delinquentello da bar che porta alle estreme conseguenze la contorta vicenda).La regìa di Bianchi si mette al servizio della bella squadra di attori che ha a disposizione,e nel complesso ci si diverte con piacere.

tidus  @  27/07/2006 16:41:05
   10 / 10
Dopo il gran discorso di THE FEX io posso solo dire: "film divertentissimo grazie al grandissimo Peppino De Filippo"...10 pieno pieno

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013564 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net