wrong regia di Quentin Dupieux USA 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wrong (2012Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film WRONG

Titolo Originale: WRONG

RegiaQuentin Dupieux

InterpretiJack Plotnick, Eric Judor, William Fichtner, Alexis Dziena, Steve Little

Durata: h 1.34
NazionalitàUSA 2012
Generecommedia
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Quentin Dupieux

Trama del film Wrong

Dolph Springer si sveglia una mattina e si rende conto di aver perso l'amore della sua vita, il suo cane Paul. La ricerca del fidato amico lo porterÓ a cambiare se stesso e quelli che incontra.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,80 / 10 (5 voti)6,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wrong, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Beefheart  @  22/12/2014 11:30:58
   6½ / 10
Discreto non-sense surreale che insiste sull'aspetto alienante ed imbruttente della quotidiana routine dell'americano borghese di periferia.
E nel farlo, pur senza esondare dal frivolo, ricorda tanto David Lynch.
Non è un brutto film ma nemmeno un capolavoro.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  18/09/2014 09:40:53
   4½ / 10
"Wrong" comincia con un pompiere che davanti ad un gruppetto di colleghi si cala le braghe in mezzo la strada e, fortunatamente senza che la mdp indugi sui particolari, inizia a defecare. A seguire si incontra il protagonista della pellicola, il quale dopo essersi alzato dal letto alle 7:60 (non è un mio errore di battitura) si accorge della sparizione del suo amatissimo cagnolino Paul. Angosciato intavola uno strambo dialogo col vicino di casa, il quale sta per partire alla volta di non si sa dove. Poi telefona ad una pizzeria specializzata in consegne a domicilio e intraprende un'altra conversazione a dir poco assurda con l'addetta alle ordinazioni. Quindi va al lavoro, un ufficio all'interno del quale diluvia di continuo e da cui è stato allontanato tre mesi prima.
Questi i primi minuti, eloquenti nel fornire un'impronta decisa di chiara matrice surreale. Un filone notoriamente rischioso se non gestito alla perfezione. In questo caso la spocchia del regista fagocita la storia, mero esercizio di stile dove pateticamente si tenta di dimostrare una certa anarchia artistica e creativa lanciando un' irritante caterva di situazioni nonsense.
E' un accumulo di sketch deliranti spesso slegati dal tema centrale ; abbiamo palme mutate in pini, scambi d'identità estremi e l'apparizione del misterioso Mr. Chang, scrittore, milionario, amanti dei cani e chiave di volta riguardo la sparizione di Paul. Si salvano la recitazione e la messa in scena dai colori pastello, il resto strizza l'occhio di continuo allo spettatore ma la simpatia non è di casa. L'umorismo è sfiatato e il tentativo di far ridere alla lunga diventa fastidioso. Quentin Dupieux, meglio conosciuto come Mr. Oizo, è un musicista francese divenuto celebre soprattutto per la colonna sonora di uno spot della Levi's. In questa suo lavoro anche la soundtrack (da lui ovviamente firmata) fa pena. Fallimento su tutti i fronti dopo l'interessante "Rubber".

3 risposte al commento
Ultima risposta 19/09/2014 10.23.51
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  06/12/2013 12:09:07
   8 / 10
Un altra chicca di quel geniaccio di Dupieux vero e proprio maestro del nonsense.
Film delirante, divertente e assurdo, come se non piu' del precedente Rubber !! Ora attendo con ansia wrong cops che da quello che ho capito annovera fra le sue fila di attori nientepopo' di meno che marilyn manson !

3 risposte al commento
Ultima risposta 23/06/2014 11.58.25
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  02/08/2013 10:55:30
   7½ / 10
Va bene....dunque...ehm...provate ad immaginare di vedere una semplicissima scena dove un uomo rimette in ordine la sua stanza prima di andare a letto,e provate ad immaginare che quando si infila sotto le coperte,anzichè spegnere la luce,si fa improvvisamente notte all'interno della camera;il suo soffitto è un cielo stellato...
No....ci riprovo..
Allora....provate ad immaginare che vi trovate davanti al vostro meccanico,e mentre lui vi sta spiegando quale sia il guasto della vostra vettura,voi gli chiediate perchè indossa quello stesso grembiule da 25 anni ... instaurate tranquillamente un dialogo su questo argomento di 15 minuti buoni ignorando totalmente il guasto dell'automobile.
No...ci riprovo...
Immaginate che il vostro migliore amico,quando viene a trovarvi,lo fa sempre con la sua automobile sportiva,e che un giorno scoprite che va a pedali come quelle dei bambini....

Ok,"Wrong" è la storia di Dolph Springer,che vive la sua vita da essere umano sfigato...senza lavoro e senz'arte ne parte....
Il mondo di Dolph?....è più o meno quello che ho descritto con i tre esempi iniziali...in fondo la sveglia di Dolph arriva fino al sessantesimo minuto.....
Non c'è un solo dialogo che non sia assurdo o fuori di testa,tutto ciò che accade è completamente fuori dall'ordinario...
Ma Dolph non ha tempo per pensare a questo,e forse non vuole farlo...perchè la sua priorità e ritrovare il suo cane Paul...e lo trovera,prima o poi.....
Potete guardare "Wrong" tranquillamente;anche se vi sembra che c'è qualcosa che non vi quadra,non preoccupatevi;non c'è nulla di sbagliato in qualcosa di sbagliato....quindi perchè porsi il problema....fatelo per Dolph...stategli vicino.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/04/2013 00:02:48
   7½ / 10
Già il titolo è indovinatissimo perché Wrong (sbagliato) è qualcosa di quasi indefinibile. Una commedia molto surreale basata essenzialmente sul paradosso e sul non sense ai limiti della demenzialità degli Zucker con un protagonista stralunato che fa un po' il verso al jack Nance di Eraserhead. E' una messa alla berlina contro quei quieto ma grigio vivere del piccolo borghese casa/lavoro/affetti, usando gli stereotipi e rivoltandoli come calzini. Manca una certa compattezza dell'insieme, leggermente troppo frammentario ma se si entra nel meccanismo presenta situazioni molto divertenti, con una comicità più stralunata che da risata liberatoria. E poi c'è Mister Chang....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea good americana united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il filmaeffetto dominoalla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascosta
 HOT
arrivalausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 T
barriere
 T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroebleed - piu' forte del destinocaro lucio ti scrivochi salvera' le rose?
 T
cinquanta sfumature di nero
 T
crazy for footballdavid lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giapponeellefalchifallen
 T
gimme dangergod's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroideheadshotho amici in paradisoi am not your negroil diritto di contareil padre d'italiail pugile del duceil viaggio di fannyin viaggio con jacquelineincarnate
 R T
jackiejohn wick capitolo 2kong: skull islandla battaglia di hacksaw ridgela bella e la bestia (2017)la cura dal benessere
 HOT
la la landla legge della nottela luce sugli oceani
 T
la marcia dei pinguini: il richiamo
 NEW
la tartaruga rossale concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogreslife - non oltrepassare il limitelife, animatedlogan - the wolverinel'ora legaleloving - l'amore deve nascere liberomaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamister universomoda mia
 T
moonlight - tre storie di una vitanebbia in agostonon e' un paese per giovaniomicidio all'italianaozzy - cucciolo coraggiosopasseriphantom boypiena di graziapino daniele - il tempo restera'proprio lui?qua la zampa!questione di karma
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventirosso istanbulsfashionsilenceslam - tutto per una ragazzasleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
splitstrane stranierethe belko experiment
 T
the founder
 T
the great wallthe ring 3
 T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandoun tirchio quasi perfettovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvedete, sono uno di voivi presento toni erdmannvictoriavieni a vivere a napoli!vista marexxx: il ritorno di xander cageyour name

953018 commenti su 36801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net