young thugs: nostalgia regia di Takashi Miike Giappone 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

young thugs: nostalgia (1998)

Commenti e Risposte sul film Speciale sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film YOUNG THUGS: NOSTALGIA

Titolo Originale: KISHIWADA SHÔNEN GURENTAI: BÔKYÔ

RegiaTakashi Miike

InterpretiTakeshi Caesar, Setsuko Karasuma, Yuki Nagata

Durata: h 1.34
NazionalitàGiappone 1998
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 1998

•  Altri film di Takashi Miike

•  SPECIALE YOUNG THUGS: NOSTALGIA

Trama del film Young thugs: nostalgia

-

Film collegati a YOUNG THUGS: NOSTALGIA

 •  SPECIALE YOUNG THUGS: NOSTALGIA

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,83 / 10 (3 voti)7,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Young thugs: nostalgia, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  29/06/2011 17:07:14
   7½ / 10
Capitolo finale di Young Thugs che già dal titolo rimanda alla nostalgia ed al passato; se nel precedente Innocent Blood ci si era preoccupati di mostrare il passaggio dall'età adoloscenziale a quella adulta con storia d'amore che si interrompevano,legami non ancora del tutto sviluppati per immaturità e presa di coscienza di sé (o di inscoscienza...), in Nostalgia si torna ancora più indietro e alla radice. Interessa infatti l'infanzia e il passaggio all'adolescenza,da innocenza ad innocenza.
Ecco allora che sparisce qualsiasi forma di cattiveria o violenza,anche quando sembra di vedere scontri esagerati sullo schermo che in realtà vanno a significare qualcos'altro di più puro ed innocente (mi riferisco ovviamente a tutte le botte che si danno padre e figlio). Anzi,sembrerà strano dire questo quando si sta parlando di un film "tranquillo" di Miike che ha addirittura una scena di sodomizzazione,ma appunto questa sequenza come tante altre rientrano in un ambito grottesco lontano dalla perversione morbosa o crudele poiché si sta affrontando una tematica fondamentale per capire l'universo Miike,ovvero la fanciullezza. Le uniche armi che usa sono quelle della fantasia,la crudeltà non c'è ed è riservata ad un altro mondo che poi il regista avrà modo di affrontare tante di quelle volte da essersi fatto etichettare come regista violento e misogino.

In Young Thugs quello che davvero interessa sono i rapporti conflittuali tra genitori e figli ambientati in un passato in cui tutto diventa scoperta: scoperta del sesso prima di tutto,e anche della morte. Dove anche un atto di masturbazione porta a volare... ma è questo uso del grottesco che non deve trarre in inganno,non c'è alcuna voglia di scandalizzare in questo film per il regista come suo solito. In Innocent Blood il conflitto si veniva a creare per una storia d'amore tra il protagonista Riichi e la sua ragazza,nel caso specifico nulla di tutto questo; la futura fidanzata della protagonista rimane sullo sfondo anche se si riserva un paio di scene significative (mestruazioni e timido saluto finale),il rapporto significativo è quello tra Riichi e suo padre: ubriacone anche violento,che cornifica la moglie in continuazione ed incredibilmente incosciente ma che allo stesso tempo vuole un bene dell'anima a suo figlio,la scena iniziale è stupenda e rimarca questo aspetto. I loro scontri fisici e verbali sono qualcosa di più che semplice violenza e vanno a confluire in una comprensione maggiore del loro rapporto sempre conflittuale,così come sarà stato (e questo è sottinteso) tra il nonno e il padre di Riichi.

Molto carina la sequenza in cui il Riichi del film incontra il Riichi scrittore delle storie da cui è stata tratta la trilogia cinematografica.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  12/06/2007 17:58:14
   8½ / 10
Apoteosi della visione Miikiana dell'infanzia come spazio idilliaco in un mondo dove dominano la violenza e i problemi, e della nostalgia da parte degli adulti dei loro anni più verdi. In questo film, Miike tenta di infondere il sentimento di nostalgia anche nello spettatore tramite vari espedienti, come le iniziali scene in bianco e nero e i continui riferimenti alla missione sulla Luna e all'Expo universale di Osaka.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  19/04/2007 01:05:47
   7½ / 10
Nostalgia rappresenta il secondo capitolo di Miike sugli young thugs di Osaka.
In realtà, dal punto di vista cronologico, fa un passo indietro: i protagonisti di Innocent blood qui sono ancora dei bambini delle scuole elementari.
Dall'adolescenza si passa quindi all'infanzia, e tutti i dubbi e le incertezze che affliggevano Riichi e i suoi amici nel primo capitolo lasciano spazio alla spensieratezza della fanciullezza.
Descritto da molti come il suo film migliore (e dallo stesso Miike come il suo preferito), Nostalgia riprende molti elementi autobiografici del regista nipponico, sopratutto per quanto riguarda la dura infanzia.
Il nucleo famigliare del film vive tra mille difficoltà, dovute essenzialmente ad una figura paterna emblematica: dedito al gioco d'azzardo, alcolizzato ma comunque legato al proprio figlio (tra l'altro il vero padre di Miike ha un piccolo cameo).
Ma Miike non vuole assolutamente impietosire lo spettatore, anzi; i problemi familiari servono solo ad enfatizzare il contrasto con la gioia di vivere del piccolo Riichi.
Stupendo il viaggio improvvisato con i suoi piccoli amici alla ricerca di una felicità in realtà nascosta nell'amicizia stessa e nelle piccole cose quotidiane.
Film che lascia un estrema positività.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutants
 NEW
the other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001234 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net