y tu mama tambien - anche tua madre regia di Alfonso Cuaron Messico, USA 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

y tu mama tambien - anche tua madre (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film Y TU MAMA TAMBIEN - ANCHE TUA MADRE

Titolo Originale: Y TU MAMA TAMBIEN

RegiaAlfonso Cuaron

InterpretiDiego Luna, Gael GarcÝa Bernal, Maribel Verd˙, Diana Bracho

Durata: h 1.45
NazionalitàMessico, USA 2001
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 2001

•  Altri film di Alfonso Cuaron

Trama del film Y tu mama tambien - anche tua madre

In Messico, due ragazzi adolescenti e un'attraente donna di trent'anni partono per un viaggio in auto durante il quale si confronteranno e nascerÓ uno strano triangolo d'amore...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,47 / 10 (31 voti)7,47Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Y tu mama tambien - anche tua madre, 31 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  12/11/2019 16:06:19
   7½ / 10
Un Cuaron ancora alle prime armi dirige un film solo apparentemente banale, che via via mostra il suo lato drammatico. Attraverso le strade polverose del Messico si snoda una narrazione personale e, per certi versi, anche politica;, da cui emerge l'amore sincero dell'autore per il suo Paese e la sua gente. Bello.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dagon  @  08/03/2019 20:29:33
   5½ / 10
bah... sopravvalutato filmetto di Cuaron che farà molto di meglio successivamente.

arrivaal  @  21/12/2017 16:07:57
   4½ / 10
Davvero poco da salvare.
Qualcosa riesce a farti arrivare alla fine del film.
Maldestro tentativo di abbinare dramma in erotico, il che sarebbe interessante, ma qui c'è un erotico alla meno peggio privo di reale sensualità, e un dramma solo raccontato dal narratore folle e dalla coppia muccino-scamarcio versione spagnola. Passiamo oltre.

impanicato  @  14/11/2014 00:30:15
   7½ / 10
Film che all'apparenza potrebbe sembrare un tipico road movie adolescenziale del tipo "Road trip" con battute demenziali e tanto sesso, ma é di piú. Ci viene raccontata la maturazione di due novelli diplomati tramite il sesso e la sessualitá, argomenti spesso snobbati, o a volte abusati, nel cinema. Tanti saranno i temi toccati come la morte, l'amore, l'amicizia e l'evolversi nel tempo di questa.
Si nota chiaramente la mano del regista con delle inquadrature eccezionali. Particolare anche l'uso dell voce fuori campo, da molti ritenuta eccessiva.
Ottime le interpretazioni dei tre protagonisti che si producono in performance di alto livello, sia i ragazzi che la donna, con un compito abbastanza piú complicato.
Mi sono piaciute molto anche le ambientazioni che introducono lo spettatore verso un Messico bellissimo e la scelta di "By this river" come colonna sonora.

david briar  @  02/03/2014 16:46:34
   7 / 10
Un film adolescenziale piuttosto interessante,che si differenzia da altri del genere.

La sceneggiatura costruisce bene i caratteri dei personaggi,evitando lo stereotipo dei classici adolescenti un po' ribelli.Inoltre,i protagonisti funzionano perfettamente fra di loro,merito pure di un ottimo cast,in particolare i due ragazzi,lanciati a Hollywood grazie anche a questo film.L'interprete femminile è brava e molto naturale nella recitazione,ma personalmente non mi piace e avrei preferito un'attrice più attraente visto il ruolo,ma niente di così grave e non vale la pena di lamentarsi,visto l'alto livello generale.
Il film è spesso divertente,è facile immedesimarsi e lasciarsi coinvolgere.L'uso della voce fuori campo è intelligente e mai invadente.

Purtroppo,nella seconda parte si ha un crollo totale,dopo una svolta narrativa la storia si perde e non sa più che strada prendere,non riesce a descrivere con profondità l'evoluzione del rapporto fra i tre,con scelte anche banali e deludenti.Il finale è messo li a effetto ed è gratuitamente amaro,oltre che poco coerente con il resto della pellicola e con l'uso della voce off onnisciente.

In tutto questo squilibrio,a spiccare in ogni inquadratura è il talento del messicano Alfonso Cuaron,ben superiore ai più celebrati (per ora) e sopravvalutati connazionali Inarritu e Del Toro.Il regista ha uno stile personale che mantiene passando fra generi diversissimi,e anche qui ci son tanti momenti da elogiare.Penso a tutte le scene di sesso,girate a volte con un certo voyeurismo che ci rende spettatori attivi,o a un ballo verso la fine.
Peccato che non sia ancora riuscito a trovare una sceneggiatura compatta,nemmeno nel suo miglior film,l'emozionante"Children of men",che comunque qualche problema ce l'ha.

Probabilmente,stanotte agli Oscar vincerà il premio alle regia per "Gravity",che ho trovato deludente nella sceneggiatura ma perfetto sul lato tecnico.
Un riconoscimento meritato ad un autore dal talento notevole,che spero li aprirà strade verso progetti sorretti da sceneggiature più solide.Se ce la farà, ne vedremo delle belle...

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2014 20.27.07
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  26/01/2014 15:14:48
   7½ / 10
Tornato in patria dopo la duplice esperienza ad Hollywood, non proprio brillantissima, recupera la verve di inizio carriera, sboccato ma genuino, e sotto una confezione grezza apparentemente da commedia adolescenziale hollywoodiana compone un'esemplare sceneggiatura on the road, il classico viaggio simmetrico, a quello che si svolge sull'itinerario corrisponde un percorso interiore, fresca vitalità puberale e anarchia sessuale a contraltare di una maturità a cui bramano e che sortirà alla fine del viaggio, abbonda della giusta dose di umorismo, senza eccedere per non smontare il lato riflessivo della vicenda, una nobilitazione del genere.

genki91  @  11/11/2013 17:02:30
   7½ / 10
Brillante commedia on the road di un bravo Alfonso Cuaron.
Spensieratezza, sesso, divertimento, incomprensioni e risoluzione in un quadro messicano che fa da sfondo alla storia dei tre protagonisti che reggono il film alla grande.
Ottima anche la regia e tocco di classe davvero ben congegnato quello della voce narrante.
Bello.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  25/07/2013 11:41:18
   8 / 10
Un film che da spensierata cronaca della vita di due adolescenti finisce per diventare un'amara riflessione sulla vita e sulla morte. Amicizia, libertà, sessualità, sincerità, tutti temi toccati in maniera intelligente e molto realistica, con un bellissimo Messico sullo sfondo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

7219415  @  12/06/2013 13:58:53
   7½ / 10
Oskarsson88  @  12/06/2013 00:34:00
   7½ / 10
Bel film tra sesso, amicizia e gioventù messicana fanfarona. Ma oltre alle leggerezza di molte scene ci sono svariati intermezzi drammatici e soprattutto un finale che fa riflettere.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  13/08/2012 01:45:59
   7½ / 10
Divertente, con un finale amaro. Un film consigliato senza dubbio. Non ho apprezzato la scelta della voce fuori campo.

paride_86  @  08/03/2012 01:47:10
   5 / 10
Due adolescenti, una ventottenne tradita e tanto sesso: ecco gli ingredienti di una dolceamara commedia che, nonostante un finale riflessivo, non decolla mai.
La voce fuori campo spezza la tensione e dà alla storia un impronta didascalica che mal si sposa coi temi trattati e con la leggerezza del 90% del film.

crayon  @  10/12/2011 15:29:57
   7 / 10
Film ciularello.

Uno dei migliori usi della voce fuori campo.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mi viene da pensare che questo film è valso a Cuaron la direzione di un Harry Potter. Probabilmente il mainstream lo ha obbligato a non sbilanciarsi troppo, ma secondo me l'idea di riproporre il triangolo relazionale di questo film con i tre ragazzi protagonisti di HP era una buona idea.

sweetyy  @  05/07/2011 14:49:13
   8 / 10
Buon film di Cuaron, stile molto curato e ottima la scelta della voce narrante.. Finale un pò amaro ma bello.

lupin 3  @  24/06/2011 14:01:45
   7 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento mkmonti  @  13/03/2011 13:06:54
   6½ / 10
La pellicola rivelatrice delle ottime doti di Alfonso Cuaron; un road-movie in salsa messicana con un già grande Gael Garcia Bernal, forse un pò troppo ossessionato dal sesso, ma la rivelazione finale vale tutta la sceneggiatura.

Xavier666  @  19/12/2010 17:18:00
   7½ / 10
Ahahah il titolo è geniale! Mentre lo vedevo mi chiedevo cosa centrasse, poi verso il finale, una battuta improvvisa. Bel film intelligente drammatico sotto una vicenda apparentemente superficiale e divertente.
Bernal già mostrava il suo immenso talento, ma anche Diego Luna non è da meno.

geižt  @  01/12/2010 11:49:17
   9 / 10
La storia di una donna che ha finalmente deciso di vivere la propria vita, non bloccarsi di fronte alle barriere della consuetudine. E' il momento di assaporare il meglio e lasciarsi alle spalle le inutili zavorre che lascia la vita. I due ragazzi che l'accompagnano sono stupidotti e ingenui e sono lì per imaparare.
Bellissimo film di evasione e auto-costruzione, che rivela la sua vera struttura solo nel inaspettato finale.

Francesco83  @  31/01/2010 14:54:11
   9 / 10
xanter  @  19/12/2008 16:51:59
   6½ / 10
Piacevole commedia con un tocco di erotismo tanto caro alla bella e brava Verdù.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  05/12/2008 20:22:26
   7 / 10
E’ il primo film che vedo che ha un titolo che inizia per “Y”, perciò si merita 7.

6 risposte al commento
Ultima risposta 22/01/2010 16.33.10
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  10/08/2007 17:09:41
   7½ / 10
Un film che mi è piaciuto moltissimo, belle le scene anche se semplici, la storia anche essa molto semplice è ben raccontata e magnificamente interpretata... brawi tutti e 3 i protagonisti. Le poche scene per così dire arrapanti sono la ciliegina sulla torta! IL CARTAIO

dialectics  @  10/08/2007 15:35:25
   6 / 10
Non capisco tutto questo entusiasmo per un film piuttosto monocorde, farcito di facili conclusioni nonché di una buona dose di cattivo gusto. Non dico che sia da buttare ma non mi ha entusiasmato.
Tre cose buone del film:
- Gael Garcia Bernal dà una buona prova di recitazione, il suo personaggio è probabilmente il più interessante dei tre principali; il proseguo della sua carriera darà conferma del suo talento. –Voto 8
- mi è piaciuta la stilettata al complesso edipico in versione “adolescente monnezza”.. Una nota a favore di una sceneggiatura che evita parecchie banalità nelle quali sarebbe potuta cadere facilmente dato, il soggetto non molto originale. –Voto 8
- il film dà un ritratto abbastanza veritiero di quella che può essere un’amicizia pre-adolescenziale, peccato che i personaggi abbiano diciannove anni… glie ne avrei dati quindici, se non di meno. Non male il finale, che mi ha fatto tornare agli occhi la “fine” di molti conoscenti che, superata la maturità e consumata qualche esperienza adolescenziale goliardica (d’obbligo?) sono passati direttamente dai 19 ai 30 anni –Voto 8.
Tre cose cattive del film:
- Sono rimasto davvero disgustato dalle ripetute e ostinate inquadrature del **** di Diego Luna che sembra quello di una donna incinta con problemi alla tiroide… non dico di censurarlo, ma *****.. abbiate pietà di noi. –Voto 2
- Se fossi stato una donna mi sentirei sentito offeso dall’immagine che questo film dà del sesso femminile. –Voto 5
- I tempi sono distribuiti un po’ alla rinfusa, a metà film ho cominciato a chiedermi quanto ancora avrei dovuto pazientare.. –Voto 5
Media : 6.

Ch.Chaplin  @  29/07/2007 14:48:28
   8½ / 10
nn scade mai nel banale, ma cerca anche semre di non trattare argomenti troppo profondi..e fa bene xkè non è certo una trama ne ne consentirebbe un pieno svolgimento!
pruriti adolescenziali sì, ma non troppo, ovvero, meno di quello ke si potesse pensare ad una fantomatica prima visione. tutto sommato da vedere!

claudihollywood  @  20/06/2006 16:07:53
   10 / 10
Cuaron è il nuovo Kubrick, coi dovuti paragoni, è il miglior regista in circolazione con Tarantino. Film magnifico, attori eccezionali. I road movie sono la mia passione, e questo è tra i migliori in assoluto, con Thelma e Louise.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/12/2006 21.03.42
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR tylerdurden73  @  09/03/2006 10:58:37
   7½ / 10
Cuaron firma una pellicola, che da una visione superficiale, potrebbe apparire a metÓ strada tra il road-movie ed una commedia adolescenziale, alla fine invece il messaggio che ci arriva Ŕ molto pi¨ drammatico, infatti, sotto le apparenti continue pulsioni sessuali dei due protagonisti, i dialoghi in apparenza puerili, i comportamenti fanciulleschi, si trattano temi molto importanti, su tutti quello della morte affrontato con grande tatto e dignitÓ, poi quello dei cambiamenti che giungono in maniera inevitabile con il passare degli anni e che possono infrangere anche la pi¨ salda delle amicizie.
Il regista Ŕ abile a mettere in luce le illusioni e i sogni di due giovani messicani (i bravissimi Garcia Bernal e Luna) riassunte in maniera apparantemente ingenua ma efficace con una sorta di regolamento mirato a disciplinare il loro rapporto e che ben rappresenta la spensieratezza dell'adolescenza ed i sogni che ogni ragazzo racchiude in se, destinati a morire con il sopraggiungimento della veritÓ che inevitabilmente porta a fare scelte spesso diverse da ci˛ che ci si aspettava.
La voce off, spesso criticata, in questo film Ŕ azzeccatissima, esplicativa riguardo alla caratterizzazione dei personaggi, con i loro sentimenti, le loro gioie, i dolori ed il loro struggimento davanti all'inevitabile.
La bravura di Cuaron risiede nel fatto di trattare argomenti delicati senza mai scadere nel patetico e stemperando il tutto con la giusta dose d'ironia... anche se sullo sfondo rimane una grande malinconia per ci˛ che non Ŕ stato e che avrebbe potuto essere.
Buona la regia, bellissime le musiche ed i paesaggi, i protagonisti funzionano perfettamente, la Verd¨ Ŕ un mix spettacolare di sensualitÓ e forza interiore.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2013 23.22.14
Visualizza / Rispondi al commento
Giulio R C  @  05/02/2006 14:03:42
   9 / 10
Bellissimo road movie, con una regia molto efficace e personale. Ottimi gli attori. Da non perdere

edo88  @  19/08/2005 23:19:12
   8 / 10
Molto divertente e...attraente eheh!
Girato benissimo, si vede la mano del regista, il suo stile!
Consigliato per chi vuole passare 2 orette tranquillamente in santa pace divertendosi

Invia una mail all'autore del commento pirindonga  @  16/03/2005 01:52:13
   10 / 10
excelente trabajo del elenco, en especial la actuacion de garcia bernal.

Anita  @  12/03/2005 11:26:08
   9 / 10
Bello! mi e' piaciuto. Bravissimi i tre protagonisti.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  20/12/2004 09:05:35
   6 / 10
Film sui 'pruriti' adolescenziali

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagie
 NEW
aspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywood
 NEW
cetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosi
 NEW
countdown (2019)deep - un'avventura in fondo al mare
 NEW
depeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovane
 NEW
light of my lifelou von salome'
 NEW
l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
ploipupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994489 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net