Recensione american sniper regia di Clint Eastwood Italia 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione american sniper (2014)

Voto Visitatori:   6,81 / 10 (184 voti)6,81Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
Miglior montaggio sonoro (Bub Asman, Alan Robert Murray)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior montaggio sonoro (Bub Asman, Alan Robert Murray)
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film AMERICAN SNIPER

Immagine tratta dal film AMERICAN SNIPER

Immagine tratta dal film AMERICAN SNIPER

Immagine tratta dal film AMERICAN SNIPER

Immagine tratta dal film AMERICAN SNIPER

Immagine tratta dal film AMERICAN SNIPER
 

Seguendo le orme di altri ben noti capolavori bellici, da "Salvate il soldato Ryan" al pi¨ recente "The Hurt Locker", Clint Eastwood mette in scena la vita del cecchino americano Chris Kyle, considerato il pi¨ letale della storia militare americana. Dalla prima scena, in cui veniamo catapultati in piena guerra, si passa gradualmente attraverso un flashback alla ricostruzione della vita precedente del soldato. Si succedono cosý sullo schermo i momenti della sua giovinezza che lo porteranno gradualmente alla scelta di arruolarsi. Sin da piccolo viene educato dal padre ad essere un "cane pastore", come vengono da lui definite le persone che guidano e proteggono le altre.
Dio, patria e famiglia, sono queste le tre forze che tengono in piedi il suo mondo. Durante l'addestramento conosce la moglie con cui si sposerÓ proprio nel giorno in cui gli verrÓ data la notizia della sua prima missione in Iraq. A questo punto Eastwood ritorna al momento iniziale, uno dei pi¨ intensi di tutto il film. ll cecchino, ancora vergine di uccisioni, deve decidere tra l'uccidere un bambino armato di granata o rischiare di mettere in pericolo l'intera squadra di marines. Viene cosý subito annunciata l'atrocitÓ della guerra per quanto riguarda entrambe le parti coinvolte, senza mezze misure. Da qui in poi Kyle diventerÓ un vero e proprio mito per i compagni militari, non sbagliando un colpo e salvando la vita di molti compagni.

Il regista compie sul protagonista un'analisi su due fronti, da una parte l'eroe di guerra apparentemente invulnerabile soprannominato "la leggenda", dall'altra l'uomo che non riesce pi¨ ad uscire dagli incubi dovuti all'esperienza bellica, incubi che lo tormentano dentro a tal punto da non poter pi¨ fare a meno del campo di battaglia. Kyle mano a mano che trascorre il tempo diventa incapace di scindere la guerra dalla sua vita personale, il peso delle morti e degli uomini che non Ŕ riuscito a salvare gravano su di lui, come un macigno ormai divenuto troppo pesante da consentigli di vivere una vita come gli altri. Ed Ŕ cosý che ogni volta che torna a casa dalla guerra rimane sempre pi¨ condizionato da essa, non riuscendo pi¨ a fare il marito ne tanto meno il padre. A simboleggiare questa discrepanza sono i momenti in cui Chris e la moglie tentano di comunicare via telefono mentre Kyle Ŕ appostato sul campo di combattimento, in cui per loro Ŕ sempre impossibile terminare la conversazioni.
La guerra si prende tutto ed Ŕ invasiva nella vita di entrambi. Da una parte l'uomo di guerra che vive la realtÓ quotidiana come un qualcosa privo di qualsiasi utilitÓ, dall'altra la moglie a cui lo scontro ha portato solamente angoscia e solitudine. Una delle scene che segna pi¨ di tutte il cambiamento di Kyle alla vista del regista Ŕ nel momento in cui il cecchino incontra il fratello che sta per rientrare in patria dalla sua prima missione in Iraq. Quest'ultimo Ŕ ormai sfinito e ripudia la guerra definendola uno schifo e l'unica risposta che riesce ad ottenere Ŕ lo sdegno dell'altro, il quale ormai non Ŕ pi¨ solamente un cane pastore, ma Ŕ arrivato al punto da disprezzare chi non Ŕ come lui.
Un altra scena fondamentale Ŕ sicuramente quella dello scontro finale. Durante la guerra a Kyle viene contrapposto il cecchino siriano ex olimpionico Mustafa, letale e apparentemente invulnerabile, che diventerÓ la spina nel fianco dei Marines e l'obiettivo primario dell'americano, fino a diventarne una vera e propria ossessione. E lo diventa a tal punto che, nell'ultima battaglia, Kyle spara al rivale da una distanza di 2 km, con un altissimo tasso di rischio, nonostante questo comprometta irrimediabilmente la missione, mettendo in pericolo la vita di tutti i suoi compagni.

"American Sniper" Ŕ un film che da uno sguardo dentro il male, aderente al sentimento patriottico, vicino al dolore che causano le perdite ma anche tristemente lontano, che si propone di dare una spiegazione all'origine del male ripiegando nella frase di Kyle che aleggia per tutta la durata del film: "se chiudo l'altro occhio non vedo che c'Ŕ laggi¨".
E' un film che narra la storia di un singolo uomo che Ŕ andato in guerra a combattere per "il paese pi¨ bello del mondo", con a carico 160 uccisioni ufficiali (lui se ne attribuiva 255), senza farsi domande sul fatto che la guerra fosse giusta o meno o se Bush mentisse sulle armi di distruzione di massa. I motivi politici passano totalmente in secondo piano: Eastwood semplifica le mille complessitÓ di una guerra che di fatto si sta ancora combattendo, concentrando la propria attenzione totalmente sul personaggio di Kyle, spostandosi nei due spazi incongrui in cui il Seal si evolve, tra il conflitto osservato attraverso un mirino e lo scenario famigliare.

Dal punto di vista tecnico Eastwood Ŕ ineccepibile, le riprese dall'alto in special modo sono stupende e lo scontro finale nel bel mezzo di una tempesta di sabbia Ŕ fantastico. Cade in una sorta di compiacimento estetizzante con l'immagine della pallottola rallentata che va a colpire il cecchino iracheno che, francamente, in un contesto del genere poteva essere evitata, ma alla fine dei conti Ŕ una regia molto solida ed efficace. Bravo Bradley Cooper a calarsi nella parte anche a livello fisico, data la massa muscolare che ha dovuto mettere su per rappresentare il protagonista, con cui c'Ŕ una somiglianza notevole.

Un film crudo, duro, senza mezzi termini, che non lascia spazio a sentimentalismi se non nella parte finale. Un film che critica l'orrore di una guerra non solo dal punto di vista brutale delle morti, ma anche da quello psicologico. Non Ŕ un capolavoro, ma nel complesso Ŕ un gran bel film.

Commenta la recensione di AMERICAN SNIPER sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di lastmik - aggiornata al 15/01/2015 11.13.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmasbrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crimecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinitofigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 NEW
jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next levella belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall street
 NEW
leonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta ray
 NEW
marco polo - un anno tra i banchi di scuola
 NEW
me contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last blood
 NEW
richard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the dark
 NEW
scherza con i fanti
 NEW
school of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddon
 NEW
show me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventuraterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill team
 NEW
the lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

996815 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net