Recensione daybreakers - l'ultimo vampiro regia di Michael Spierig, Peter Spierig Australia, USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione daybreakers - l'ultimo vampiro (2009)

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (101 voti)6,50Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO

Immagine tratta dal film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO

Immagine tratta dal film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO

Immagine tratta dal film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO

Immagine tratta dal film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO

Immagine tratta dal film DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO
 

Nel 2019 un virus ha trasformato la maggior parte della popolazione in vampiri. I pochi umani superstiti sono oggetto di una caccia spietata.
Alcune multinazionali finanziano ricerche sul sangue sintetico, e qualche governo sta improntando politiche di approvvigionamento ai limiti della legalitÓ. Uno scienziato vampiro, Edward Dalton sta cercando un surrogato del sangue e nel frattempo si imbatte in una piccola comunitÓ umana che sostiene di avere una cura per il vampirismo.

Nel 2019, praticamente dietro l'angolo, i vampiri sono la razza dominante. E come tale sono anche un tantino arroganti. Roba da far venire l'ulcera a Karl Marx. Ma tant'Ŕ, i vampiri sono la maggioranza e gli umani solo un simpatico aperitivo. Ce ne sono pochi e si cacciano come noi adesso facciamo con le balene. Chi puo' farlo continua a mangiarle, e tutti gli altri urlano allo sterminio. Uno scienziato vampiro buono sta cercando un modo di risolvere il problema, pensando giustamente che bersi l'ultimo umano e poi pensarci sopra sia un tantino autodistruttivo. Tanto pi¨ che ci sono dei vampiri cattivi in giro che diventano anche piuttosto spiacevoli se gli si nega il sangue.
Interessante, vero? Il futuro prossimo sembra un pochino meglio dell'apocalisse nucleare minacciata solo fino a pochi anni fa. E un tantino peggio di quello immaginato da Philip K. Dick.

Per fortuna i vampiri di questa release non hanno nulla in comune con quelli fighetti di "Twilight" o con i campagnoli di "True Blood". Questi sono scienziati, potenti capi di multinazionali e soldati. Nessuno che si innamori di donne umane dai grandi occhioni sperduti. E neanche effemminati abitatori della New Orleans prima del passaggio dell'uragano Katrina.
L'unico umano in grado di dare una risposta al virus in termini scientifici, Lionel "Elvis" Cormac, si Ŕ arroccato in un bunker insieme ai suoi e lÓ sperimenta la sua cura.
Edward farÓ da cavia e creerÓ una nuova piccola epidemia, sfuggendo al controllo del suo corrotto capo, un inquietante Sam Neill, che progressivamente perde la calma e la compostezza per finire preda di uno di quei cambiamenti/imbarbarimenti di cui solo i capi delle multinazionali sanno dare prova.

I fratelli Spierig, giÓ registi del piccolo cult "Undead", usano tutto l'armamentario classico del vampiro immaginando un aggiornamento che convince solo in parte. Le multinazionali e i loro capi spietati vengono di certo dalle ultime notizie del giornale, ma i vampiri buoni che combattono l'imbarbarimento della specie sembrano un po' troppo sbiaditi per essere credibili. Diretti concorrenti dei vampiri per adolescenti tanto in voga al momento, lasciano lo spettatore piuttosto freddo di fronte alla prospettiva di una loro probabile estinzione. Mentre quelli che hanno giÓ ceduto al lato oscuro sembrano solo un po' pi¨ pipistrelli del solo vero ultimo Dracula, quello di Coppola.

La regia lenta sfiora a pi¨ riprese l'effetto soporifero, mentre la fotografia e l'uso delle scenografie che vorrebbero suggerire un futuro piovoso e senza speranza, inducono soltanto l'ennesima domanda circa l'immagine del destino meteorologico del pianeta.

La recitazione fredda di Ethan Hawke si addice al gelo classico dello scienziato, che per di pi¨ in questo caso Ŕ anche un vampiro, mentre la cattiveria di Sam Neill sembra ormai un dato genetico, talmente appiccicato alla figura del modesto caratterista, da indurre lo spettatore a sospettarne l'autenticitÓ.
Willem "chiamami Elvis" Dafoe invece sfoggia la sua famosa intepretazione sopra le righe la quale, sfortunatamente, Ŕ ormai lontana dai suoi giorni migliori stimolati dalle mani amorevoli del grande Lynch.

Il tutto ha la disturbante apparenza di un prodotto incompiuto. Come se si fosse stati indecisi fino alla fine sul tipo di messaggio da sottintendere. Ma forse non c'Ŕ nessun messaggio da cercare, e noi siamo semplicemente le vacche da mungere delle multinazionali.
Inquietante, vero?

Commenta la recensione di DAYBREAKERS - L'ULTIMO VAMPIRO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Anna Maria Pelella - aggiornata al 20/04/2010

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x1012 soldiers2030 - fuga per il futuro211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful daya modern familya quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!big fish & begoniablu profondo 2blue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonchiudi gli occhici vuole un fisicocosa dira' la gente
 NEW
dead triggerdeadpool 2deidiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amoredoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedue piccoli italianiequilibrium - the film concertescobar - il fascino del maleestate 1993eva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafavola (2018)fotografgame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figliegli ultimi butterihappy winterhotel gagarinhurricane - allerta uraganoi segreti di wind rivericaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sacrificio del cervo sacroil tuttofareil viaggio delle ragazzeinterruptionio sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela guerra del maialela melodiela prima notte del giudiziola settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganla truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero del vicinol'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'incredibile viaggio del fachirol'isola dei canilords of chaosloro 1loro 2lovers (2018)luis e gli alienimacbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unomolly's gamemontparnasse femminile singolaremuse: drones world tournato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugienoi siamo la mareaobbligo o verita'office uprisingogni giorno
 NEW
overboardpapillon (2018)parigi a piedi nudiparlami di lucypeggio per mepitch perfect 3prendimi! - la storia vera pi¨ assurda di sempreprigioniero della mia liberta'quanto bastarabbia furiosa - er canarorampage - furia animaleresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudy valentinosea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristiani
 NEW
skyscraperslender mansolo: a star wars storysposami, stupido!stato di ebbrezzastronger - io sono piu' fortesuccedesuper troopers 2terra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amorethe escapethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe mermaid: lake of the deadthe nun - la vocazione del malethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe toyboxthe wicked giftthelmatheytito e gli alienitoglimi un dubbiotonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatullytuo, simonulysses: a dark odysseyuna luna chiamata europauna vita spericolataunsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielowajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopia

976303 commenti su 39830 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net