Recensione la verita' e' che non gli piaci abbastanza regia di Ken Kwapis USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione la verita' e' che non gli piaci abbastanza (2009)

Voto Visitatori:   5,94 / 10 (86 voti)5,94Grafico
Voto Recensore:   5,00 / 10  5,00
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA

Immagine tratta dal film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA

Immagine tratta dal film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA

Immagine tratta dal film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA

Immagine tratta dal film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA

Immagine tratta dal film LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA
 

Siete uno di quelli che appena aprono la pagina di un giornale vanno subito a leggere l'oroscopo? Al mattino accendete la radio solo per conoscere cosa vi riserva la giornata grazie alle previsioni astrali? Fremete in continuazione a causa delle pene amorose?
Niente paura, il sito americano del film "La verità è che non gli piaci abbastanza" mette a disposizione un quiz dove potrete finalmente conoscere il vostro destino sentimentale, potrete sapere subito se il partner a cui state puntando è quello che fa per voi.

Ma allora a cosa serve andare a vedere il film? Già, bella domanda...
Non promettiamo di poter dare una risposta.

Chissà se vi appassionerete alle vicende di questo successone americano che ha incassato ben 60 milioni di dollari dopo le prime tre settimane di proiezione. Si racconta di giovanotti più o meno (soprattutto meno) cresciuti in quel di Baltimora, alle prese con coinvolgimenti amorosi che si intrecciano tra di loro in un vortice di equivoci, fraintendimenti e fatalità.
Il "giro di valzer" che ne scaturisce è di basso livello: sembra di assistere a uno spensierato gioco svolto tra bambini di quinta elementare (il "traffico di cuori" che viene raccontato dai vari episodi, vista la profondità, non può aspirare alla Scuola Media).
Tante, troppe, altre commedie sentimentali di questo tipo hanno invaso quest'anno i nostri schermi, tutte senza ispirazione, divertite ma non divertenti, piene di battute insipide e insopportabili, vuoti a perdere mentali abbandonati dagli sceneggiatori e raccolti dai malcapitati spettatori.

Eppure il libro (scritto da Greg Behrendt e Liz Tuccillo) dal quale è stato tratto il film è simpatico, breve, essenziale, si presenta come un "manuale per smascherare le scuse che gli uomini raccontano e le donne si bevono", civettando un po' le mode delle guide pratiche del momento che vorrebbero i lettori interessati a indagare sui segreti della vita di coppia, su come tenersi stretto il maschio (o la femmina) di turno o su come essere un perfetto fidanzato.

Manca da qualche anno il buon prodotto medio americano che garantiva un livello qualitativo accettabile e che sembra ormai coperto da uno spesso strato di polvere e nascosto da una fitte coltre di nebbia.
Anche questa pellicola, infatti, si inserisce nel filone delle commedie sentimentali urt(ic)anti e sciocche, noiose e irritanti per la superficialità con cui vengono disegnati i personaggi. "La verità è che non gli piaci abbastanza" è edificato su una rappresentazione oramai superata del conflitto tra i sessi e questo non può che generare retorica a palate.
Quello che dispiace, oltretutto, è il comportamento del pubblico in sala, che seguiva il film e che rideva sguaiatamente a battute neanche troppo argute (ma si sa, de gustibus...) e si permetteva di prendere in giro e schernire il personaggio di Jennifer Connelly nell'unica scena veramente drammatica del film, in cui l'attrice rompe uno specchio per rabbia e frustrazione.

Il personaggio più riuscito, quello più tenero e vero è stato affidato a Ben Affleck; l'attore oltretutto ha una bella gestualità ed espressività.
Le due Jennifer (Aniston e Connelly) sono petulanti statue di cera, facilmente individuabili grazie a una monoespressività disarmante.
Kris Kristofferson è un padre che dispensa perle di saggezza e che risolleva l'animo del film nelle poche scene in cui compare.
Gran parte del cast era davvero promettente ma è stato completamente sprecato; basti vedere le parti assegnate a Scarlett Johansson e a Drew Barrymore, sospese troppo sfacciatamente tra donne tentatrici o sagge dispensatrici di consigli.

Che dire, alla fine, di questo film?

La verità? È che... Non ci piace abbastanza.

Commenta la recensione di LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di pompiere - aggiornata al 25/03/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004761 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net