Recensione les miserables regia di Tom Hooper Gran Bretagna 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione les miserables (2012)

Voto Visitatori:   8,21 / 10 (55 voti)8,21Grafico
Voto Recensore:   7,00 / 10  7,00
Migliore attrice non protagonista (Anne Hathaway)Miglior sonoro (Andy Nelson, Mark Paterson, Simon Hayes)Miglior trucco e acconciatura (Lisa Westcott, Julie Dartnell)
VINCITORE DI 3 PREMI OSCAR:
Migliore attrice non protagonista (Anne Hathaway), Miglior sonoro (Andy Nelson, Mark Paterson, Simon Hayes), Miglior trucco e acconciatura (Lisa Westcott, Julie Dartnell)
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LES MISERABLES

Immagine tratta dal film LES MISERABLES

Immagine tratta dal film LES MISERABLES

Immagine tratta dal film LES MISERABLES

Immagine tratta dal film LES MISERABLES

Immagine tratta dal film LES MISERABLES
 

Come trasporre sul grande schermo il musical pi¨ rappresentato e visto della storia di Broadway (repliche ininterrotte sin dall'ottobre 1985, pi¨ di "Cats")?
Probabilmente Ŕ un interrogativo destinato ad avere nessuna e infinite risposte, fatto sta che la versione firmata Tom Hooper, dopo il trionfo del suo "Il discorso del re", dello spettacolo teatrale di Sch÷nberg e Boublil tratto dal capolavoro letterario di Victor Hugo, "Les Miserables", porta con sÚ molti pregi e altrettante falle.

Nella Francia del XIX Secolo, il galeotto Jean Valjean (Hugh Jackman), reo di aver violato la libertÓ condizionata e, a suo tempo, di aver rubato una pagnotta di pane per salvare il figlio di sua sorella, vive sotto la falsa identitÓ di sindaco in un villaggio, dove Ŕ stimato da tutti come benefattore. L'arrivo dello spietato gendarme Javert (Russell Crowe), da decenni impegnato nella sua ricerca e cattura, cambierÓ ancora una volta i piani dell'uomo che, nel frattempo, Ŕ diventato tutore di Cosette (Amanda Seyfried), figlia dell'operaia Fantine (Anne Hathaway), morta di stenti anni prima. Sullo sfondo, si prepara la rivoluzione.

La produzione Ŕ di prima grandezza, mastodontica, quasi asfissiante. Facile elencare i pregi di un'operazione che, almeno sotto il profilo tecnico, Ŕ assolutamente invidiabile (8 le nominations agli Oscar, 2 le statuette agguantate, per trucco e sonoro, senza contare i 3 Golden Globe portati a casa come miglior film musicale, miglior attore per Jackman e miglior attrice per Anne Hathaway): semplicemente, non c'Ŕ spillo scenico che non sia al suo posto. E allora perchÚ si mugugna dubbiosi e vagamente appesantiti da cotanto sforzo e sfarzo?

Tanta perfezione lascia indifferenti se, almeno sullo schermo, non subentra mai quella sublimazione del reale nell'immaginifico, che Ŕ intrinseca al genere musicale. Di contro, si ottiene 'solo' la versione cantata di un romanzone stranoto.
Come da tradizione operistica, gli interpreti cantano tutti dal vivo con risultati pregevoli, ma spesso strizzati in inquadrature fisse in primo e primissimo piano, che affaticano intensitÓ d'attore e visione di spettatore, scelta opinabile (ma per molti condivisibile) di una regia grama e senza particolari guizzi creativi.

Nonostante l'impegno di Jackman e Crowe, straripanti di tormento, la scena Ŕ tutta per Anne Hathaway, premiata a gran richiesta con l'Oscar alla miglior attrice non protagonista, meravigliosa nei panni laceri di Fantine, unico vero elemento di pathos in un film cinematograficamente povero e mai davvero coinvolgente, fatalmente pedissequo nel rispetto della tradizione teatrale e dimentico della grande lezione di musical americano del passato.

A dare verve alla narrazione ci pensano gli esilaranti furfanti di Baron Cohen e della Bonham Carter, irreprensibili fino alla fine nella loro scorrettezza, senza tener conto, ovviamente, della forza di una storia di per sÚ infallibile.
Le grandi emozioni hanno disertato quello che doveva essere il kolossal della stagione, ma almeno ôI Dreamed a Dreamö cantata dalla Hathaway, infreddolita e distrutta, regala il brivido tanto atteso.

Commenta la recensione di LES MISERABLES sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di atticus - aggiornata al 10/06/2013 18.02.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a cena con il lupoa classic horror storya dayagente speciale 117 al servizio della repubblica - missione rioagente speciale 117 al servizio della repubblica: missione cairoagnesall my lifeancora piu' belloatlasbac nordbeckett
 NEW
benvenuti in casa espositoblack widow (2021)blood brothers: malcolm x & muhammad aliblood red skyblue bayouboys (2021)candymancapitan sciabola e il diamante magicocenerentola (2021)codacome un gatto in tangenziale - ritorno a coccia di mortocry machodau, natashademonic (2021)
 NEW
drive my car
 T
dune (2021)earwig e la stregaennio: the maestro
 NEW
escape room 2: gioco mortalefalling - storia di un padrefast & furious 9 - the fast sagafear street parte 1: 1994fear street parte 2: 1978fear street parte 3: 1666figli del soleframmenti dal passato - reminiscencefree guy - eroe per giocoi croods 2 - una nuova era
 NEW
il bucoil cieco che non voleva vedere titanicil collezionista di carteil gioco del destino e della fantasia
 T
il giro del mondo in 80 giorni (2021)il matrimonio di rosail mostro della criptail ragazzo piu' bello del mondoil silenzio grandeil viaggio del principein the heights - sognando a new york
 NEW
io restoio sono nessunojodorowsky's dunejungle cruisekatela casa in fondo al lagola guerra di domani (2021)la notte del giudizio per semprela ragazza con il braccialettola ragazza di stillwaterla terra dei figli
 NEW
lambl'amore non si sa
 NEW
leave no traceslet us in
 NEW
lucus a lucendo - a proposito di carlo levil'uomo nel buio - man in the darkmadres paralelasmalignant (2021)marx puo' aspettareme contro te: il film - il mistero della scuola incantatamedusa: queen of the serpentmi chiedo quando ti manchero'mondocane (2021)no sudden movenowhere specialocchi bluold
 NEW
parsifal
 NEW
paw patrol - il filmpenguin bloomper luciopeter rabbit 2 - un birbante in fugapigpossession - l'appartamento del diavoloqui rido ioreflectionritorno in apnearoom 9schumachershang-chi e la leggenda dei dieci anellisibyl - labirinti di donnasnake eyes: g.i. joe - le origini
 NEW
space jam - new legendsspin time, che fatica la democrazia!state a casasupernova (2021)the book of visionthe boy behind the doorthe green knightthe nest (2021)the night house - la casa oscurathe protege'the sparks brothersthe suicide squad - missione suicidathe voyeursthey talktigerstoothfairy 3
 NEW
tre pianiuna relazioneuno di noi
 NEW
venom - la furia di carnagevolami viawelcome venice

1021147 commenti su 46309 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net