Recensione lolita regia di Stanley Kubrick USA 1962
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione lolita (1962)

Voto Visitatori:   7,98 / 10 (116 voti)7,98Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LOLITA

Immagine tratta dal film LOLITA

Immagine tratta dal film LOLITA

Immagine tratta dal film LOLITA
 

Quando nel 1955, Vladmir Nabokov descrive Lolita come "la più bella ninfetta che Priapo potesse escogitare", così "infantile ed infinitamente adescante" emerge sottile nella sua luminosità, il sublime ritratto di una creatura quasi immortale, capace con un suo gesto di catturare il desiderio degli uomini, di invadere la loro mente con la possessione erotica, ma ben lontana dal più vago accento di volgarità: "vorrei descrivere il suo viso, il suo modo di fare... e non posso, perché quando mi è vicina il desiderio mi acceca...". Niente a che vedere con la moralità corrotta, con la perversione, con il solo sesso. E' la storia di un uomo che si innamora del suo desiderio, e di una bambina che lotta combattuta tra la propria sensualità travolgente, un'infantile curiosità per il gioco erotico e il proprio complesso edipico, la cui normalizzazione è stata lasciata scoperta dalla morte del padre.

Sette anni più tardi, lo stesso desiderio, lo stesso proibito amore per il bello, lo stesso commovente pathos, la stessa purezza di sentimento, viene potentemente sprigionata dalla pellicola di Kubrick.

Humbert Humbert, interpretato da un passionale James Mason, lo stesso fascino europeo che traspare nel libro, lo stesso pacato modo di guardare e di camminare, lo stesso celato tumulto interiore, quasi per caso posa gli occhi sulla stessa ninfetta, la stessa Lolita che Nabokov aveva tratteggiato così superbamente, la giovanissima e straordinariamente brava Sue Lyon, che solleva uno sguardo consapevolmente sensuale ed intrigante verso colui che sta in quel momento struggendosi di desiderio per quelle sopracciglia appena inarcate.

La vicenda è ormai leggenda: l'intellettuale cinquantenne Humbert Humbert bussa alla porta di casa Haze, nella cittadina di Ramsdale, New Hampshire; a riceverlo la fastidiosa e lacrimosa Charlotte, interpretata da una credibilissima Shelly Winters. Lui vorrebbe un appartamento, lei un nuovo marito. Lei ha una deliziosa, aizzante, meravigliosa figlia, sdraiata nel giardino; lui, da quel momento, per starle vicino farebbe qualunque cosa, anche sposarne l'insopportabile madre...

Kubrick avvolge lo sviluppo della trama attraverso un'istrionica commedia nera, sorretta anche dalla mirabile recitazione di un giovane Peter Sellers, nella parte di Clare Quilty.

Lolita rappresenta l'amore fuori dal tempo, non si tratta di un film erotico, così come non lo fu il libro, benché ne dicano generazioni di puritani che vi leggono corruzione e perversione, ossessione sessuale, scandalo o ancor peggio ottimo modello da ricreare e rivendere a ventenni davanti alla televisione. Non c'è niente di sporco, al di sotto dell'immediata evidenza. Il cinquantenne non è corruttore, ma paradossalmente vittima, tormentato dal senso di colpa, e dal desiderio di veder ricambiato il suo struggente amore, non è in realtà, in questo, diverso da un padre innamorato della propria figlia, terrorizzato all'idea che lei lo lasci, mentre questa è a sua volta a lui legata da un moboso, ma naturalmente edipico desiderio di seduzione, ovviamente non profondo, e soprattutto non eterno. La dodicenne è adescatrice troppo consapevole per esserlo davvero, troppo bella e sensuale per capirne le conseguenze, troppo sola per scappare da un gioco che ha smesso di divertirla.

Commenta la recensione di LOLITA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Baba o'Riley - aggiornata al 26/11/2003

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001083 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net