Recensione scossa regia di Francesco Maselli, Carlo Lizzani, Ugo Gregoretti, Nino Russo Italia 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione scossa (2011)

Voto Visitatori:   7,50 / 10 (1 voti)7,50Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film SCOSSA

Immagine tratta dal film SCOSSA

Immagine tratta dal film SCOSSA

Immagine tratta dal film SCOSSA

Immagine tratta dal film SCOSSA

Immagine tratta dal film SCOSSA
 

Pensato per commemorare il centenario del terremoto di Messina, il film è stato presentato a Venezia solo nel 2011 a causa di una serie di vicissitudini di varia natura.
Quattro grandi registi (originariamente erano in cinque, ma poi la scomparsa di Andrea Frezza ha modificato il progetto in corso d'opera) hanno dato una loro personale visione degli eventi del 1908 partendo dall'immediata vigilia e soffermandosi su quanto accaduto dopo la terribile scossa distruttrice.

Il primo episodio che vede come assoluta protagonista Lucia Sardo è stato girato da Carlo Lizzani.
Speranza, una donna rimasta vedova prematuramente, ha un'esistenza agiata ed è serena con i suoi figli ma rimasta tra le macerie della sua casa crollata aspetta solo che la morte la riunisca al suo compagno poiché nessuno riesce a raggiungerla tranne un infame sciacallo che, dopo aver rubato qualche suppellettile fugge via vigliaccamente.
Scenografia asciutta e quasi spettrale come il volto dell'anziana vicina, istupidita dal dolore, che cammina lungo le case ormai ridotte a misere macerie convinta di aver visto la fine del mondo.

Ugo Gregoretti sceglie di raccontare il resoconto del viaggio effettuato dallo scrittore Giovanni Cena (Paolo Briguglia) durante un viaggio in treno lungo la costa calabra colpita dal sisma.
Bianco e nero, narratore in primo piano che nel suo italiano desueto e forbito racconta con freddo distacco le scene di disperazione, l'accaparramento del cibo, la fuga. Il suo occhio e le sue parole catturano ogni situazione con algida imparzialità colpendo l'immaginario dello spettatore.

Il terzo episodio, raccontato da Citto Maselli e interpretato da Massimo Ranieri e Amanda Sandrelli, è uno dei più teatrali: nel grigiore polveroso che ammorba l'aria si consuma la tragedia di un uomo scambiato ingiustamente per sciacallo dai soldati stranieri, accorsi a salvare la popolazione ma che, a causa della barriera linguistica, si macchiarono di crudeli delitti.

Surreale e metaforico è l'episodio raccontato da Nino Russo: un povero pescatore, come l'ebreo errante medioevale, decide di non morire finché non avrà la casa popolare promessa all'indomani del terremoto. L'Italietta dei successivi cento anni sfila davanti ai suoi occhi con la sua meschina ingenuità, rappresentata da quattro ragazzotti che si infiammano per le piccole vittorie ma hanno cuore. In un secolo quasi nulla appare cambiato: le baracche, dimore provvisorie, sono diventate definitive; il pescatore cerca ancora giustizia ma i ragazzotti piuttosto che dare l'allarme per aver visto affiorare a riva i cadaveri di alcuni poveri migranti preferiscono correre a vedere la finale mondiale di calcio tra Italia e Francia.
Gattopardescamente tutto cambia ma tutto resta uguale, però il cuore che faceva degli italiani la "brava gente" nel frattempo si è perso per strada. Metafora straordinaria dei mali del nostro paese, sempre provvisorio, sempre alle prese con la precarietà.

Opera forse di nicchia ma da vedere per riflettere, perché il passato insegna a vivere bene il presente e prepara un buon futuro, ma solo se viene ben interpretato.

Commenta la recensione di SCOSSA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 28/05/2012 15.24.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004777 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net