alice in wonderland regia di Tim Burton USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alice in wonderland (2010)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ALICE IN WONDERLAND

Titolo Originale: ALICE IN WONDERLAND

RegiaTim Burton

InterpretiMia Wasikowska, Johnny Depp, Michael Sheen, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Stephen Fry, Alan Rickman, Crispin Glover, Matt Lucas, Christopher Lee, Noah Taylor, Timothy Spall, Marton Csokas, Eleanor Tomlinson

Durata: h 1.48
NazionalitàUSA 2010
Generefantasy
Al cinema nel Marzo 2010

•  Altri film di Tim Burton

•  Link al sito di ALICE IN WONDERLAND

Trama del film Alice in wonderland

Alice ha diciassette anni e scappa da un party altezzoso seguendo il Bianconiglio gi¨ per il buco, che la riporta nuovamente al Paese delle Meraviglie. Il Bianconiglio Ŕ convinto di avere la ragazza giusta, quella che ha visitato il magico mondo dieci anni prima. Ma Alice non si ricorda la sua visita precedente nel Paese delle Meraviglie, le cui creature sono pronte per una rivolta e sperano e aspettano che Alice li aiuti. Ma lei vorrÓ farlo? Lo potrÓ fare?

Film collegati a ALICE IN WONDERLAND

 •  ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO, 2016

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,75 / 10 (414 voti)5,75Grafico
Voto Recensore:   4,00 / 10  4,00
Miglior scenografia (Robert Stromberg, Karen O'Hara)Migliori costumi (Colleen Atwood)
VINCITORE DI 2 PREMI OSCAR:
Miglior scenografia (Robert Stromberg, Karen O'Hara), Migliori costumi (Colleen Atwood)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alice in wonderland, 414 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

federicoM  @  25/08/2018 11:26:59
   4 / 10
Filman  @  14/04/2018 16:32:01
   5 / 10
Per capire come e quanto ALICE IN WONDERLAND sia un film mal riuscito, bisogna considerare il punto di partenza e quello d'arrivo e vedere come il percorso non solo sia sbilenco e caotico, ma neppure unisca i due poli. Nel dettaglio, la premessa del soggetto, più accettata che imposta, è quella di mostrare un pellegrinaggio psicologico all'interno di un mondo fantasy che vuole essere sia scosso tumultuosamente da congiure e sedizioni ma anche privo di senso e farcito di bizzarrie, mentre ciò che ne esce fuori è un viaggio di crescita e di formazione privo di morale conclusiva, dove non funzionano metafore e rimandi alla "vita reale" della protagonista e il ritorno a casa non porta con sé alcuna evoluzione di personalità se non un coraggio acquisito da un'esperienza passiva e anaffettiva, per lo spettatore sorprendente in piccolissime e sparse dosi e deludente per tutto il resto: ciò che vuol essere folle e ciò che vuol essere epico è destinato ad essere dimenticato a visione conclusa.

biagio82  @  06/01/2018 23:53:12
   7½ / 10
una media ingiustamente bassa per uno dei migliori live action della disney.
tim burto mette in scena il sequel del classico nimato del 51, e ci mostra un'alice che vive ana nuova avventura nel paese delle meraviglie dove compierà il suo destino, in una splendida metafora del passaggio dall'età adolescenziale a quella adulta, in una trama che riesce a mescolare abilmente molti elementi presi da i due libri scritti da lewis carol.
da notare lo stupefacente comparto tecnico che riesce e rendere gli attori identici ai personaggi come li disegna burton nei suoi sketc di preparazione dei suoi film

Colibry88  @  06/01/2018 21:13:05
   7 / 10
Media ingiusta. Tim Burton mette in scena la celeberrima storia di Lewis Carroll in maniera più che coinvolgente e affascinante. Più che discreta l'interpretazione della nuova Alice e del bravo Johnny Depp. Un fantasy accattivante e ben costruito, abbastanza fedele al racconto originale.

4 risposte al commento
Ultima risposta 09/01/2018 04.46.44
Visualizza / Rispondi al commento
daaani  @  21/08/2017 01:40:34
   8½ / 10
Ma xke una media cosi bassa? Sono shockata.
Certo e' debole rispetto al cartone ma una media di 5 è strana.mah...
Sarà che basta che si parli di Alice e io impazzisco!!! Il mio cartone in assoluto preferito <3 <3

antoeboli  @  31/12/2016 00:46:38
   7 / 10
Film che all epoca divise molto la critica e i fans.
Partendo dal fatto che è un sorta di sequel con un Alice ormai cresciuta , ma specialmente che dietro al lavoro di Burton , ci si aspettava qualcosa appunto nel suo stile.
Volente o nolente , per colpa probabilmente della produzione Disney , che ha voluto un contenitore per tutte le età, il regista ha potuto metterci poco del suo ....anche se in piccoli momenti si nota .
Ottime le intepretazioni di Deep , che con Burton continua il suo sodalizio ventennale , e buona prova in generale di tutto il cast , tra cui troviamo la ex di moglie di Tim , come personaggio della regina rossa.
Nel complesso , l ho trovato molto godibile per quel che offre , dove la parte forte la fa la scenografia e i colori sgargianti , che ogni tanto spaziano in quel cupo , Burtoniano , ma si mantiene sempre con toni allegri e quasi psichedelici .
Perchè come dice anche il film ...sono i matti ad essere i migliori .

Crystal_89  @  09/06/2016 10:45:48
   6½ / 10
A chi ha 5 minuti di tempo consiglio di leggere la recensione di filmscoop.
In sintesi è un filmetto veramente troppo povero di idee, soprattutto per un regista come Burton. La storia è troppo semplice e lineare, ma riesce comunque a non far quadrare tutto.
L'intrattenimento, poco più che sufficiente, è garantito da scenografia, costumi ed effetti speciali. Mezzo voto in più solo per il 3d, che dà veramente l'illusione di essere a Wonderland.

David94  @  23/05/2016 20:53:26
   8 / 10
Ottimo film, da premiare sopratutto per la scenografia e i costumi. Molto ben fatti i personaggi e simpaticissimo come sempre Johnny Deep. Tim Burton non delude mai!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

GianniArshavin  @  01/04/2016 15:40:08
   5 / 10
Adoro Tim Burton e adoro il film Disney di Alice nel paese delle meraviglie , tuttavia avevo basse aspettative verso questa produzione in quanto il regista americano quando è libero di inventare ha dimostrato di poter sforzare autentici capolavori mentre quando ,come nel caso in esame,si cimenta in rifacimenti commissionati ha sempre dato vita ai suoi fischi più cocenti,come con Il pianeta delle scimmie e con questo Alice in Wonderland.
La pellicola è una delle più insipide di Burton ,non sa davvero di nulla e non lascia quasi niente a fine visione. La fantasia illogica e i contenuti del romanzo qui non esistono, ma a mancare è anche e soprattutto la mano del regista che non si vede ne nella storia ne sotto l'aspetto visivo.
A rendere il tutto ancora più amaro abbiamo una vicenda poco accattivante e un cast di stelle che,vuoi per una cattiva scrittura dei personaggi,vuoi per la ripetitività dei ruoli , risulta più irritante che altro.
Salvano il titolo dal disastro totale i costumi,un ritmo discreto e le scenografie che comunque sono piacevoli per l'occhio. Per il resto Alice in Wonderland è il peggior film di Burton insieme al tremendo remake de Il pianeta delle scimmie.

lupin 3  @  22/03/2016 20:23:53
   8½ / 10
Mr.Zanon  @  04/01/2016 17:53:15
   4 / 10
Commento ora un'altra rivisitazione di una celebre fiaba: Alice in Wonderland. Anche questa volta sono rimasto deluso dal film (anche se è meglio di aberrazioni come "Maleficent"), specialmente per il fatto di vedere un regista che amo alla follia come Tim Burton coinvolto in questa commercialata. Un difetto è che di Tim Burton nell'opera c'è poco: in alcune scene più cupe e gotiche (per fortuna) si vede la sua mano, ma nella maggior parte è la Disney che purtroppo ci mette le manacce. Gli effetti speciali sono molto buoni (con quello che è costato!!) e fattori tecnici come scenografie, costumi e trucchi sono ottimi. Anche la fotografia è molto valida, nonostante è uno di quei film che abusa troppo di CGI. Un grande difetto che ho riscontrato anche in altri film di questo genere è che la storia si svolge in maniera troppo frettolosa: il film sembra costruito a livelli come un videogame, infatti nessuna vicenda ha il tempo di venire approfondita come dovrebbe (non è possibile che dopo soli 11 minuti di film Alice sia già nel paese delle Meraviglie) e delle tematiche importanti ed interessanti sono trattate in maniera superficiale. Anche i personaggi non aiutano: ho apprezzato lo Stregatto (anche se appare troppo poco), il Bianconiglio e il Cappellaio Matto (perchè è un personaggio molto triste, distrutto interiormente), mentre tutti gli altri sono piatti e bidimensionali. Anche attrici che apprezzo come Anne Hathaway e Mia Wasikowska qui sono mal sfruttate come la maggior parte degli attori (Johnny Depp invece fa bene il suo lavoro). La regia di Burton è buona, perchè lui non dirige mai male, però è inferiore ai suoi standard: nella scene action finali si vede che non si sente a suo agio. Come detto la sceneggiatura ha troppi problemi, come anche dei dialoghi sottotono: come troppe incursioni comiche non particolarmente riuscite, che alla lunga stufano. La colonna sonora è discreta: non è niente di particolarmente memorabile e si dimentica presto.

Quindi ho finito. Consiglio il film per passare una serata di leggero intrattenimento con i bambini, ma per un vero film che soddisfi, cercate in altri film di Burton (primi tra tutti "Ed Wood" e "Edward Scissorhands")

ragefast  @  30/12/2015 02:07:57
   6½ / 10
Non è tra i migliori film di Burton, ma fa una discreta figura. Sicuramente ciò che si avverte rispetto al passato del regista è una maggiore enfasi sull'aspetto grafico e sugli effetti speciali, e dall'altra parte una minore fantasia e sofisticatezza della trama, oltre che dei contenuti.

Insomma un film carino, che si lascia guardare sicuramente in una serata spensierata, ma allo stesso tempo risulta molto lineare e poco orientato al rischio di proporre qualcosa di veramente fuori dagli schemi (a parte il coloratissimo mondo delle meraviglie). Il cast è un mix di gente nuova e altri attori feticci di Burton, con buone interpretazioni e nulla più.

Passabile, ma non imperdibile.

ultraspezia  @  10/11/2015 03:48:24
   8 / 10
Ottimo film in cui non ci si annoia mai. Eccellenti effetti speciali e superba interpretazione di Johnny Deep. Consiglio di guardarlo in 3D se possibile, lo apprezzerete ancora di più

KinGZoneAlE  @  30/05/2015 12:15:50
   9½ / 10
Molto bello non capisco il voto cosi' basso. CONSIGLIATO AL 100%

Dick  @  15/01/2015 21:56:34
   6½ / 10
Film gradevole, ma trasformare la mini-saga di Alice che faceva del non-sense e dei personaggi il suo cavallo di battaglia in un mero fantasy non è stata una buona idea onestamente.

polbot  @  04/01/2015 22:39:23
   5½ / 10
Mmmmmmmmmm.. Burton rischia con la trasposizione di un "classico" e secondo me sostanzialmente fallisce..

Liak  @  03/01/2015 15:14:22
   7½ / 10
Trama carina, il film è bello visivamente.

luis 98  @  03/11/2014 14:33:30
   5 / 10
L'unico film di Burton che ho apprezzato anche se non mi è piaciuto piu di tanto anzi ....

Non capisco come ha fatto ha vincere l'oscar come miglior sceneggiatura... Praticamente è la solita storiella spiegata da Burton in un modo bizzarro ma che ho apprezzato

Gli attori sono quasi guardabili ma non mi hanno entusiasmato piu di tanto l'unico che fa veramente bene è Johnny depp perfetto in quel ruolo


Infine alice in wonderland non lascia il segno soprattutto per la storia ..non consigliato se pagate

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/01/2015 21.54.52
Visualizza / Rispondi al commento
Sayurisama  @  27/04/2014 23:34:03
   4½ / 10
Alla fine non sono riuscita ad evitare di vederlo. Non posso dire che mi sia piaciuto, ma lo stile di Tim Burton mi ha lasciato colpita ancora. Lo stregatto è fatto bene, ma il resto dei personaggi non mi è piaciuto, partendo dalla protagonista che ho trovato particolarmente odiosa.

Bluesky  @  01/02/2014 14:13:48
   6½ / 10
poteva essere meglio

marcogiannelli  @  24/11/2013 18:14:28
   4½ / 10
Se "La fabbrica di cioccolato" mi aveva deluso, qui stiamo messi peggio..come al solito solo Johnny si salva

horror83  @  01/08/2013 16:11:42
   6½ / 10
allora devo dire che mi aspettavo di meglio perchè avevo nei ricordi il bellissimo cartone e pensavo che ne venisse fuori un bellissimo film e invece no! sono un pò delusa ma cmq non lo boccio! cioè per me la sufficienza la raggiunge (è impossibile dire che è un brutto film) però poteva essere fatto molto meglio! peccato, un occasione sprecata! è stata un pò troppo sconvolta la storia secondo me! cmq Depp sempre magnifico. location e costumi buoni

MonkeyIsland  @  04/07/2013 19:40:52
   5 / 10
Delusione.
Un film su commissione e francamente trasurabile, . Bonham Carter capisco sia sua moglie ma potrebbe evitare di infilarla di peso in tutti i suoi film, così come Depp qui è troppo sopra le righe (anche se il suo personaggio lo impone) risultando fastidioso...
Lo scontro finale tra l'altro è molto trash.
Se visto in blu-ray su una tv decente questo film comunque ha un suo perché.

hghgg  @  21/05/2013 12:34:29
   4 / 10
L'altro punto più basso di Burton dopo "Il pianeta dei registi bolliti". Punto bassissimo purtroppo, un cratere. Ora Burton alla fine è quasi sempre autore di prodotti quantomeno dignitosi o decenti nel peggiore dei casi, ma quelle poche volte che ha davvero "toppato" l'ha fatto alla grande. Film pessimo (al di la che sia anche lontanissimo dal suo stile classico, perché alla fine anche Big Fish se ne distaccava in parte ed è un bel film) realizzato solo in funzione del maledettissimo 3D, senza la minima profondità, senza il minimo impegno, senza la minima idea, il minimo spunto. Il nulla. Protagonista dallo spessore recitativo pari a quello della mia radiosveglia, H. Bonham Carter mai così insopportabile, Depp va oltre, raggiunge l'apice dell'insopportabilità gigionesca che lo ha contraddistinto negli ultimi 10-12 anni di carriera, tanto che nei sequel dei Pirati mi sta quasi simpatico al confronto. Non recita nemmeno più, fa l'idiota dalle smorfiette buffe che gigioneggia sapendo che tanto anche senza fare nulla i suoi 50 milioni se li prende. Mica scemo. Ha messo la sua espressività enorme al servizio del nulla. Poi ripenso alle grandissime interpretazioni in Edward e Dead Man, a quelle ottime in Ed Wood, Hollow, Paura e delirio a Las Vegas e...lasciamo perdere. Burton poi completamente assente, potevo anche girarlo io sto film, tanto, era un burattino, un nome nelle mani del 3D. Inguardabile. Oltre al film Disney, perfino la versione televisiva del '99 di Alice era meglio di questo. E immagino fosse decisamente meglio anche lo spettacolo teatrale di Tom Waits e Robert Wilson del '92 ispirato proprio ad Alice (da cui nel 2002 è stato tratto l'omonimo disco di Waits appunto, ma è un'altra storia questa).

4 risposte al commento
Ultima risposta 21/05/2013 18.35.56
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  27/03/2013 18:13:30
   6½ / 10
Considerando l'enorme successo del cartone animato di 50 anni fa e considerando che la regia era stata affidata a Tim Burton,mi aspettavo un film clamoroso,un film che mostrasse il ritorno di Alice in grande stile,dove questa volta si esibivano gli attori veri.. ma dalla stessa artisticità e atmosfera;invece non ho ben capito il perchè di tanta spettacolarità e poca sostanza.
"Alice in Wonderland" è una specie di ibrido tra il vecchio film Disney e i due popolari romanzi di Lewis Carroll,una sorta di storia ristudiata di sana pianta che cerca di proporre il mondo di Alice con originalità, senza in realtà,raggiungere alcuna identità vera e propria.
Il lavoro di Tim Burton è davvero poco convincente;effetti speciali bellissimi per carità(tutta la caduta di Alice nel famoso buco,ad esempio, è davvero ben fatta),ma poco convincente...non si capisce il perchè di una storia così rielaborata ...un casotto incredibile..a questo punto,dico io,non sarebbe stato meglio fare un seguito del famoso film d'animazione presentando"Alice attraversa lo specchio"?..o se non questo, una trasposizione del cartone vero e proprio?
Un film che non sa di carne, ne di pesce..un Tim Burton guidato come una marionetta ed un finale che definire pietoso è poco...
La realizzazione tecnica è buona ed alcuni elementi di quel mondo è riuscito a trasmettermeli,quindi non me la sento di dare un voto troppo basso...ma certo non basta...
Mi aspettavo molto..molto di più..

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  25/03/2013 23:39:52
   5 / 10
Qui Burton scivola nella buccia di banana e stavolta non c'è nemmeno Depp a salvarlo, la moglie ovviamente non tradisce, la Hathaway secondo me ingiustamente criticata caricatura dev'essere e caricatura è, la Wasikowska la ricordo abbastanza bene in "Jane Eyre" ma se li un impostazione fredda e trattenuta è coerente con il personaggio qui manca quella verve naturale risulta un po insipida, anche se son convinto che di talento ne abbia e che si farà.
Il film si limita ad essere una patina esteriorizzante manca il suo stile interiorizzato, su Burton ci sarebbe da fare un discorso a parte, ha raggiunto il prime precocemente, la qualità tecnica è in crescendo e Sweeney Todd per me lo dimostra, errae nel rendersi troppo subordinato alle major, troppi soldi equivale a prendersi troppi rischi e ad alterare i propri stilemi, apprezzabile quest'anno il suo ritorno -seppur con 2 opere non brillanti- aver rievocato il gotico e coerentemente ripreso le proprie tematiche di riferimento.

lillyna  @  13/03/2013 22:33:07
   3 / 10
Invia una mail all'autore del commento Ely12  @  09/03/2013 22:44:51
   8 / 10
Film veramente bello ... mi sono piaciuti i costumi
La storia è carina ma ... forse l'unica cosa che si può criticare è che dopo una volta che l'hai visto la seconda annoia un po'
Ma come ho detto i costumi e la sceneggiatura ripagano
Poi il cast è veramente ottimo!

Perfectvip94  @  25/01/2013 13:35:51
   7½ / 10
Alice in Worderland ha ricevuto critiche pesantissime da parte dei fan di Tim Burton perché a loro parere troppo "buonista e banale", Il film però Può essere giudicato secondo due parametri:
- guardato da un bambino è sicuramente fantastico, colori sgargianti, effetti speciali, personaggi simpatici e molta avventura. Avendo accompagnato la mia cuginetta ho notato che è stata emozionata e sbalordita per tutto la pellicola.... quindi sarebbe un 9 da tale punto di vista
- guardato dai più grandi ( non patiti di Burton) invece è sempre una goduria per gli occhi, la storia prende però in alcune scene sa di già visto ma scorre con piacere e si può apprezzare il messaggio del film... voto 7 e mezzo
- guardato dai fan di Burton appare una stupidaggine perché non c'è abbastanza dark, pessimismo, personaggi non abbastanza gotici, nessum messaggio a loro avviso valido... quindi 4/5 ( voti 1 2 3 non sono validi a mio avviso per NESSUN film perché sono solo offensivi e con lo scopo di abbassare la media)
Mi sono sempre piaciuti i film di questo regista però mi sembra esagerato non apprezzare anche altre sue creazioni solo perché si discostano da quelle precedenti. Bisogna dare atto che regia, fotografia e ambientazioni sono sublimi, anche se non gotiche, quello che lascia a desiderare è sicuramente la sceneggiatura. Poi non prendiamoci in giro la mano della Disney c'è e si vede appunto nel buonismo marcato.
Il cast ha alti e bassi:
Mia Wasikowska l'ho trovata scialba e non capace di trasmettere emozioni
Anne Hathway è troppo vezzosa nei panni della regina bianca ( personaggio poco interessante)
Helena Bohnam Carter è semplicemente STREPITOSA nelle vesti della regina rossa, odiosa, malvagia e terribilmente sola. Complimenti a quest'attrice capace di interpretare ruoli così particolare
Johnny Depp questo è forse insieme a Burton uno dei motivi di critica del film. C'è chi lo considera un attore scelto solo per richiamare le ragazzine ( ma miei cari il signorino Johnny oramai ha 50 anni, seppur un bell'uomo e molto affascinante, e le ragazzine 13 PURTROPPO preferiscono attori più giovani e senza talento quindi non penso sia questo il motivo); altri lo ritengono stereotipato ovvero che faccia sempre gli stessi personaggi ma nemmeno questo è vero ( si guardi Nemico Pubblico, Neverland, From Hell etc etc). Solo ad un'analisi superficiale personaggi come Jack Sparrow,Willy Wonka ed Il cappellaio matto sembrano uguali perchè la cosa che salta all'occhio è il loro essere pazzi ed ironici ma ognuno di essi ha dei motivi che hanno scatenato questa diversità. A mio avviso Deep ha interpretato il cappellaio matto in modo magistrale anzi se Lewis Carrol potesse vederlo lo riterrebbe sicuramente perfetto, genio, sregolatezza e malinconia fusi insieme! L'attore è versatile e riesce a brillare anche su un cast di prim'ordine senza essere la copia di Willy Wonka.
Concludo nel dire che se il nome di Burton non fosse comparso il film avrebbe avuto una media più alta ed il regista ipotetico sarebbe stato apprezzato. Il mio voto sarebbe un 7 più perché nonostante tutto mi aspettavo di più ma l'interpretazione Deep e Bonham - Carter oltre che i bellissimi effetti speciali fanno promuovere il film con un buon voto

3 risposte al commento
Ultima risposta 30/01/2013 13.35.06
Visualizza / Rispondi al commento
selvatišax  @  11/01/2013 16:52:31
   6½ / 10
Gradevole… un po' troppo computerizzato, a volte mi sembrava di guardare un cartone animato. Johnny Depp sottotono, tra tutti spicca Helena Bonham Carter. Meravigliosi i costumi!

Manticora  @  18/12/2012 10:43:26
   4½ / 10
Dark Shadows mi aveva già deluso alla grande, per una sorta di presentimento Alice in wonderland non l'avevo visto al cinema, e a quanto pare ho fatto bene!
Ormai Burton è finito, la sua immaginifica creatività e immaginazione si completamente edulcorata, altro che Dark, fondamentalmente è più interessato a vendere le borse ispirate a Jack Scheleton o i vestiti di Alice e quelli di Jonny Deep e Eva Green in Dark Shadow. Parlando del film a parte il fatto che non centra niente con il libro del grandissimo Lewis Carrol ma il tutto è solo un pretesto per imbastire uno spettacolo che dovrebbe essere un wonderland di paradossi, situazioni comiche e fantastiche, ma il tutto è talmente stonato che il film può essere a malapena visto da un bambino, e non vi garantisco che gli piacerebbe. Uno dei tanti punti negativi è la scenografia, colorata, vezzosa, a tratti priva di spessore, i peggiori sfondi digitali che abbia visto da molto tempo a questa parte! Per non parlare dei personaggi, a parte Mia, che come Alice è paradossalmente in parte, il cappellaio matto effettivamente sembra la parabola discendente di Willy Wonka, Jonny Depp è semplicemente burlesco , ma ballare la deliranza, che dovrebbe far ridere, è solo un pretesto inutile per fargli fare qualcosa! Non è che due lenti a contatto, un cappello e una teiera fanno un personaggio, anzi il tutto stona, Panco pinco e pinco panco idem, due macchietta che dovrebbero far ridere, sinceramente almeno Helena Boham Carter è una regina folle, e crudele, ma non è che spacchi lo schermo con la sua interpretazione, al solito sopra le righe(il fatto che sia la moglie di Burton fà anche capire che la meritocrazia anche a Hollywood spesso latita)
Anne Hataway poi! Penosa, sembra che si è rovesciata addosso della farina, poi nella battaglia finale ci stà pure il drago! Ci mancavano 13 nani, un mago e un hobbit, e sarebbe potuto essere lo hobbit in wonderland! Musica discreta, effetti speciali troppo cartoni animati, sembra di vedere roger rabbit! Si vabbe ci stanno le rane valletto, i cani parlanti e i soldati carta(penosamente resi!) Ma è tutta la confezione oltre al contenuto che non decolla, Burton inserisce i personaggi ma senza un reale motivo, lo stregatto e il brucaliffo, stanno li, dicono che aspettavano la vera alice ma alla fin fine parlano solo a vanvera! Lasciamo stare, un film irritante, la Disney pensa perfino ad un sequel,solo per il fatto che gli incassi sono stati altissimi! In confronto il cartone disney del secolo scorso è un capolavoro!

demarch  @  17/12/2012 20:57:22
   6½ / 10
Mah, era sicuramente impossibile fare meglio della Walt Disney ma secondo me non è male. I personaggi sono ben interpretati e la storia è un po'rivisitata, non è sicuramente un capolavoro ma si vede in tranquillità.

jack98  @  30/11/2012 21:12:38
   5½ / 10
La maggior delusione per un film di Tim Burton, che nella speranza di trovare un nuovo eroe...ci casca l'asino e ne esce un film fiacco e noioso.
da evitare

nyc93  @  27/10/2012 16:59:27
   7½ / 10
Non è un capolavoro, ma non mi è dispiaciuto, molto bello con un ottima scenografia, bellissimi colori e le ambientazioni e davvero bello il personaggio di johnny depp (interpretato benissimo)

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  30/06/2012 11:59:57
   6½ / 10
Un bel racconto in chiave gotica di una delle storie per bambini più famose raccontate anche dalla Disney (che con questo film si somiglia pochissimo). Un po' ridicola la parte di Johnny Depp... come molte altre d'altronde!!! Comunque da vedere

Atlantic  @  19/06/2012 19:38:18
   5½ / 10
Tim Burton ci ritenta con Alice In Wonderland.
Il film è godibile ma continuo a preferire il fil del 1999.

KRIS.K  @  19/06/2012 17:16:24
   4 / 10
Tim Burton che l unico film decente nel '00 è stato Big Fish, poi ha fatto solo c*****e, qui raggiunge proprio il culmine , ok, scenografie belle si, però , finisce li il tutto , non rispecchia niente del libro ,e poi ci sono delle scene che non mi sono per niente piaciute,. boh..,cmq uno dei più brutti adattamenti di Alice.

axel84  @  18/06/2012 20:15:08
   4 / 10
Son davvero pochi i film che mi hanno fatto addormentare;
cioe' ci ho messo credo 5 giorni per riuscire a guardarlo tutto a spezzoni;
film noiosissimo e senza una storia decente;
uniche note positive la grafica ( davvero molto bella ) come sempre per quanto riguarda burton e anna hataway( mi piace troppo);
jonny depp che sembra che fa jack sparrow e devo ammettere che mi sta un po scadendo;
dai ditemi la differenza tra willy wonka e il cappelaio matto???

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  18/05/2012 00:44:41
   4 / 10
Una schifezza immonda...avrebbe potuto essere una rivisitazione allucinata o gotica visto il regista ed invece è la solita storia da bambini e quelli che dovrebbero essere i punti di forza fanno pietà...gli attori poi...non me ne è piaciuto nemmeno uno e meno di tutti proprio Depp (che stimo molto) che con quel balletto poi mi ha fatto vergognare...pietoso

Fuori Orario  @  23/04/2012 18:04:12
   4 / 10
Vilipendio alla maestosa opera visionaria di Carroll.
Il punto più basso della filmografia di Burton

ferrogeo  @  11/04/2012 14:41:36
   5½ / 10
Oltre ai vivacissimi colori e alla maestosa scenografia, il film è piuttosto piatto e poco coinvolgente.
Tim Burton è un regista con la capacità di farti capire subito che l'opera appartiene a lui, realizzando i sui film con atmosfere e trovate uniche nel suo genere.
Tuttavia in questo lavoro mi è apparso con le mani legate ed ancorato ai personaggi come li aveva immaginati la Disney.
D'accordo che l'opera letteraria non si poteva stravolgere ma a mio giudizio è mancato il suo "marchio di fabbrica".

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/04/2012 15.21.14
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  10/04/2012 20:09:17
   6 / 10
Non lo boccio del tutto ma il capolavoro disney, caro burtom, è tutta un'altra cosa..
Sufficiente. 6

MidnightMikko  @  10/04/2012 18:18:51
   2 / 10
Il problema non è il fatto di essere burtoniano o meno.
Questo "film" è un vero e proprio manifesto dell'anti-cinema, e non sto parlando di accessibilità o meno, qua siamo proprio oltre, è prendersi gioco della passione dei "cinefili" e dell'intelligenza dello "spettatore occasionale".
Virtuosismi in computer grafica fini a se stessi (e veramente mal realizzati, oltretutto) che con prepotenza dicono addio all'artigianato cinematografico che da sempre rende il cinema un arte dal fascino unico. Attori inesistenti ingurgitati da un limbo di fastidiosi "cosi" virtuali, il nulla creato dal nulla e spacciato per arte.
Poi che ci sia la vena di Burton o meno, è sempre un problema, ma minuscolo rispetto al fatto che questa accozzaglia di cosacce venga definito "film" e che abbia a che fare con il "Cinema".

Charlie Firpo  @  10/04/2012 09:02:41
   5 / 10
Decisamente fra i peggiori film di Burton , lento noioso ma soprattutto castrato ... troppo disneyano e poco burtoniano.

Per ragazzini con un' età NON superiore ai 12 anni , e ho detto tutto !!!

david briar  @  10/04/2012 00:22:05
   6 / 10
Maggior incasso mai ottenuto da Tim Burton, è stato però generalmente bocciato dai suoi fans.

Molti hanno parlato di un film molto Disney e poco Burtoniano,in cui la produzione ha pesantemente influito,lasciando poca libertà all'autore.
Secondo me questo è un film che voleva essere molto personale,ma che non è riuscito ad esserlo.

Lo si nota nei primi 20 minuti,densi di metafore,scene e significati che in alcuni momenti sembrano riferirsi alla storia dello stesso Burton,in un modo che sembrava trattare con intelligenza temi già trattati dall'autore o anche mai trattati.

Dopo,la sceneggiatura perde questa complessità pensando al semplice intrattenimento,procedendo quasi a caso,in maniera un po' risibile.Il film non annoia e verso il finale riprende un po' il discorso sulla crescita inserito all'inizio,concludendolo purtroppo con leggerezza e prevedibilità.

E' questo,quindi,il problema del film.Un autore geniale non ha fatto totalmente sua una storia che poteva esserlo,probabilmente per divergenze con la produzione,che l'ha costretto ad impostare il tutto in un certo modo.

Non un film sbagliato,comunque,visto la professionalità offerta dal cast(tutti su buoni livelli,non deludono Depp , Carter e Hathaway)e a livello tecnico(splendidi soprattutto i geniali costumi,purtroppo non utilizzati a dovere dallo script),ma un occasione tristemente mancata.

Sperando che Tim Burton nel suo prossimo lavoro non si sia fatto influenzare troppo,e che torni a regalarci quei film unici che solo lui sa fare..

bucho  @  09/04/2012 23:35:28
   1 / 10
come si può concepire una porcata di tale portata?
l'unica traspozisione di "alice nel paese delle meraviglie" che merita assolutamente la visione è quella disney, tra l'altro è uno dei miei film d'animazione preferiti.
tim burton da un pò di tempo sta facendo buchi nell'acqua, cerca sempre di incantare, stupire con effetti grafici ma la sceneggiatura viene trascurata, usa i soliti attori, il solito depp, la solita bonham carter, insomma è scontato e ripetitivo, inserisce il "macabro" ovunque, all'inizio poteva andare bene e infatti "il mistero di sleepy hollow" resta uno dei suoi migliori film, ma ha abusato troppo di certi trucchi, "sweeney todd" sarebbe stato un capolavoro se non avesse avuto le parti cantate che lo rendono noioso e scadente.
E' ora che torni a fare cinema sul serio!

PollaFritta  @  31/03/2012 19:36:03
   6 / 10
Oltre i costumi e la scenografia si salva ben poco di questo film. L'attrice che interpreta Alice ha la stessa espressione durante tutto il film, attori piatti, la trama sfiora il noioso. Gli unici personaggi riusciti sono la Regina Rossa e lo Stregatto. Considerato il regista il film poteva essere piu' che migliore.

Fifý  @  13/03/2012 14:00:29
   4½ / 10
Non posso credere che un genio come Tim Burton abbia creato un lavoro cosi scadente, la storia è bruttissima e i personaggi mal riusciti. Mi è piaciuto lo stregatto.

nikko  @  04/03/2012 15:42:27
   6 / 10
Sufficienza tirata per quest'ultima opera di Tim Burton.
Costumi e scenografie da Oscar (infatti hanno proprio vinto l'oscar!), ma trama debole e personaggi piatti.
Alice con la stessa espressione facciale per tutto il film è estremamente irritante, gli unici personaggii riusciti sono la regina rossa e lo Stregatto.
In teoria il film avrebbe tutte le carte in tavola per appassionare, ma rimane freddo piatto, complice forse l'eccessivo uso della computer grafica.
Finale buonista da dimenticare

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mauro84  @  14/02/2012 01:19:43
   7 / 10
scenografia merita.. tim burton ha lasciato di nuovo in me il segno.. bella rivisitazione di una favola.. quanto amo lo stregatto e il capellaio matto!.. poteva migliorare come scene finali..e piccolezze varie..

Il Fauno  @  19/01/2012 08:23:44
   9 / 10
Da vedere anche solo per l'interpretazione di Johnny Depp, matto completo! A me è piaciuto molto soprattutto per le scenografie, i costumi, i trucchi e gli effetti speciali …

krypton  @  29/12/2011 21:15:16
   5 / 10
Davvero non mi sarei mai aspettato un film così mediocre da Tim Burton. Consiglio di rivedere il classico della Disney, sicuramente più appassionante e divertente di questa pellicol,a ben fatta ma infinitamente noiosa...

Goldust  @  17/12/2011 11:16:19
   5 / 10
Alice nel Paese delle Meraviglie è una favola che non ho mai tollerato e nonostante in questo caso sia uno dei miei registi preferiti a riproporla sul grande schermo rimango della mia opinione. Sarà pure una gioia per gli occhi e tecnicamente ammirabile ma i personaggi sono talmente stravisti che il divertimento è solo superficiale: insomma, manca il cuore.
E' l'unico lavoro di Burton che mi sento di bocciare..

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  14/11/2011 02:13:10
   5½ / 10
Effetti speciali sfavillanti, un'ottimo cast e la coppia d'oro Depp/Burton non bastano a far decollare questa ennesima rappresentazione del romanzo di Carroll. I colori e le ambientazioni in computer grafica sono veramente ottime, l'interpretazione di Depp nel ruolo del mitico cappellaio matto è fantastica ma il film risulta lento e privo di quella magia, a mio avviso fondamentale, che si cerca in pellicole come questa... soprattutto quando si tratta di un classico del cinema fantasy e di storiche fiabe per bambini come Alice Nel Paese Delle Meraviglie. IL CARTAIO

P.S. bellissimo lo Stregatto, il personaggio che ho apprezzato di più dopo il cappellaio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/11/2011 02.14.40
Visualizza / Rispondi al commento
Beefheart  @  03/10/2011 18:53:48
   5 / 10
Una mezza boiata. Soprattutto in 3D. Il mitico binomio (Burton/Depp) va sprecato in una piatta deriva anonima. Come al solito grandi aspettative = grande delusione. L'unico aspetto apprezzabile risiede nel trucco e nell'interpretazione di Helena Bonham Carter. Per il resto: perdibile.

M.R.  @  22/09/2011 22:30:41
   4 / 10
Mi aspettavo di più e sono rimasta delusa. L'ho trovato lento, noioso e scialbo. Poteva essere migliore.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  15/09/2011 19:39:43
   6 / 10
Pieno stile burton nella narrazione e nelle ambientazioni. Discreto ma non lascia un ricordo indelebile......

White chicks  @  27/08/2011 16:59:56
   7 / 10
Non mi è affatto dispiaciuto un buon film, divertente, ma non un capolavoro.

speXia  @  25/08/2011 17:08:56
   7 / 10
Carino,ma Tim Burton poteva fare di meglio! Il lato tecnico è perfetto,e Johnny è sempre molto bravo!

Testu  @  13/08/2011 15:23:55
   6½ / 10
Ottima scenografia ma quello che non convince è il ruolo di Alice, fortunatamente non coattizzata, ma anche per questo inadatta al ruolo per cui tutti le fanno pressione. Il compito affidatole alla fine si compie, ma in maniera orribilmente fredda e automatica nonostante continuasse a non esserne in grado. Era meglio escluderla del tutto e dare una visione postuma del suo viaggio letterario, mettendo il cappellaio e lo stregatto come protagonisti. Un modo per inserire alcune delle frasi ad effetto della ragazza si trovava di sicuro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/05/2012 00.05.01
Visualizza / Rispondi al commento
ivaverro  @  18/07/2011 14:35:13
   4½ / 10
lento e noioso

.Kia90.  @  02/07/2011 20:14:55
   6 / 10
Buonissimo a livello tecnico, ma questa trasposizione ambientata nel futuro, con un'Alice cresciuta, non mi è piaciuta.
Il cappellaio che ha il volto di Depp (e di chi altri se no?) ha un non so che di Jack Sparrow, non mi ha entusiasmato come sue altre interpretazioni.
La storia in alcuni momenti mi ha annoiato.
Un peccato, perchè sono andata a vederlo in preda all'entusiasmo e me ne sono uscita delusa. Mi aspettavo qualcosa di più. O meglio, qualcosa di diverso.

Macs  @  29/06/2011 22:23:49
   5½ / 10
Non sprofonda per via degli effetti, qualche trovata carina, qualche personaggio (come il gatto e il topino) azzeccato, ma la storia fa acqua da tutte le parti, la regina rossa si comporta in modo non credibile, così come molti personaggi di contorno. Niente a che vedere con il classico Disney, stavolta i trucchi e i soliti marchingegni di Tim Burton denotano una certa stanchezza.

PignaSystem  @  19/06/2011 21:21:43
   4 / 10
Ennesima minestrina precotta servita e riverita dal solito Tim Burton:
-Solito cast: Johnny Depp, Helena Bonham Carter:, Alan Rickman
-Solite scenografie pseudo-dark-gotiche, erano affascinanti nei primi film, ma ormai non incantano più nessuno.
-Trama che non c'entra niente con "Alice e il paese delle meraviglie", è solo un filmetto fantasy scontato e prevedibile.
L'unica giustificazione che si può trovare è che la fantasia del buon vecchio Tim si stata frenata dalla produzione Disney, ma secondo me la "genialità" di Burton si è esaurita. Peccato, spero di ricredermi!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/06/2011 00.29.54
Visualizza / Rispondi al commento
draghetta1989  @  16/06/2011 18:18:37
   4 / 10
non mi è piaciuto per niente, né come rivisitazione della storia di alice nel paese della meraviglie, né come realizzazione; non c'è nulla dello stile classico di Burton in questo film e quello stile era una dei miei favoriti, così artigianale e favolistico, l'uso di tutto questa grafica digitala ha snaturato il cinema del regista, spero che sia la prima e ultima volta che Burton la usa, per lo meno non in questo modo così invadente e freddo... un film insipido, non comunica nulla, non da nulla, né brio né emozioni di qualsiasi sorta, nemmeno la presenza di Deep con i suoi personaggi solitamente così simpatici riesce a dare animo alla pellicola, perchè nemmeno lui diverte, piatto e noioso dall'inizio alla fine, la Hathaway già mi è antipatica e con quel trucco non la si può vedere, il finale è deludentissimo e la parte centrale della pellicola va avanti a sbadigli...film meno che mediocre Burton mi ha proprio delusa.

franky83  @  19/05/2011 17:25:20
   5 / 10
kako  @  02/05/2011 00:38:33
   6½ / 10
l'ambientazione è stupenda ma la trama è un po' troppo lenta.. in ogni caso secondo me resta un buon film, grazie al tocco di Burton

Clint Eastwood  @  28/04/2011 09:42:15
   6 / 10
Come tutti hanno avuto modo di osservare il maggior difetto sta nella scelta del digitale. Un regista che ci ha abituati a rappresentazioni molto artigianali magari non del tutto allettanti sempre con quell'atmosfera misteriosa è caduto anche lui nelle innovazioni tecnologiche che vanno molto di moda ultimamente. Trascurato questo grande abbaglio in parte perdonabile dovuto alla sperimentazione dei nuovi mezzi cinematografici poiché sbagliando si impara, la favola c'è persiste il mistero e alla fine la sufficienza se la merita senza andare in merito ai dettagli che sicuramente abbasseranno il voto non di poco.

Da non prendere sul serio. Ma perché ? L'ha mai fatto secondo voi ... ? :)

pinhead88  @  26/04/2011 20:19:58
   5½ / 10
Adoro Burton, ma questo riadattamento del capolavoro di Wilfred Jackson l'ho trovato francamente inutile, lungo e pure noioso. La parte più bella è sicuramente quella col cappellaio matto all'inizio, ma dopo diventa tutto piuttosto monotono e poco entusiasmante anche per un pubblico infantile.

Leonhearth87  @  24/04/2011 20:20:36
   8 / 10
Fantasy che a me è piaciuto moltissimo. La storia la conosciamo tutti, quindi niente di nuovo sotto il sole. Ma la scenografia è qualcosa di fantastico, gli stessi costumi bellissimi (oscar meritatissimi). L'atmosfera è veramente incantevole, magica, e permea tutto il film di quell'alone di meraviglia che mi ha fatto piacere così tanto la storia. Da segnalare anche gli effetti speciali e la colonna sonora, entrambi ben realizzati. Tim Burton alla regia si porta dietro gli immancabili Depp - Carter, ormai bravi in qualsiasi ruolo. Inoltre va detto che il 3D del film è realizzato in maniera eccezionale.
In conclusione, posso dire che personalmente il film mi è piaciuto molto e lo ritengo un bellissimo fantasy, e consiglio a tutti di vederlo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  10/04/2011 19:13:37
   6 / 10
Digitale usato senza parsimonia, trovate poco riuscite, sceneggiatura scritta con faciloneria, ambientazioni suggestive. Nulla da dire francamente sulle prove attoriali (anche se nessuno brilla). Un passo falso o semplicemente un esperimento. Sicuramente un prodotto non riuscito nella sua freddezza, ma di garbato intrattenimento. Non una tragedia, né tanto meno una macchia ignobile nella filmografia di Tim Burton.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

halb  @  06/04/2011 13:26:47
   6½ / 10
Abbastanza deludente, si vede tranquillamente ma è lontano dalle visionarie opere del regista.

lo156  @  29/03/2011 19:13:19
   7½ / 10
Sono d'accordo con gli Oscar e non c'Ŕ da obbiettare, anche se il film Ŕ brutto non si pu˛ dire che i costumi non siano stupendi e le scenografia non siano favolose.
Comunque io lo ritengo un buonissimo film, non Ŕ nello stile Burton, ma come fantasy "normale" Ŕ molto bello. Forse Ŕ pi¨ adatto ai bambini ma a me ha coinvolto molto e per tutta la durata mi sono divertito molto. Ottimi gli effetti speciali.

Edredone  @  28/03/2011 11:06:17
   5½ / 10
davvero niente di che. sconsigliato.

mark0  @  27/03/2011 20:24:02
   8 / 10
Colorato e simpatico … tecnicamente ottimo …

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  18/03/2011 19:24:13
   4 / 10
Ma come si fa a dare 2 oscar a questo film??!!
Certo il risultato finale non è proprio da buttare ma poco ci manca. Molto meglio il vecchio "Alice nel paese delle meraviglie" in versione animata.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  05/03/2011 00:33:26
   5 / 10
Non era ancora finita la prima ora che mi stavo già addormentando. Questo film è noiosissimo, scontatissimo e, soprattutto, non ha niente dello spirito di Alice Nel Paese delle Meraviglie. E', anzi, assolutamente un prodotto di Burton, dal primo all'ultimo fotogramma. Potrebbe essere un sequel di Nightmare Before Christmas o di Sleepy Hollow, ma non basta prendere i personaggi di Alice per fare un sequel di Alice. L'ho visto in 2D ma non credo che il 3D avrebbe aggiunto nulla. Riconosco grande inventiva, bellissime immagini e qualcosa di divertente qua e là.

alan  @  01/03/2011 22:01:51
   3 / 10
Che delusione Tim!

Invia una mail all'autore del commento elvis84  @  27/02/2011 01:35:04
   7 / 10
Anchio mi aspettavo qualcosina di più. Ma alla fine la pellicola è originale,nonostante sia una storia già vista. E' stato giusto modificarla un po altrimenti guardavamo il cartone animato Disney del 51.

John Carpenter  @  18/02/2011 18:38:35
   3½ / 10
Tim Burton mi ha deluso un sacco con questo film su Alice. Secondo me Ŕ proprio un film da cestinare completamente o quasi. Premessa: amo Tim Burton e ancora di pi¨ Johnny Depp, ma ci sono state varie cose che non mi sono andate gi¨. In primo luogo la storia, mi ha dato un p˛ fastidio quest'idea di svolgere il film come se fosse un sequel al film originale, ma la cosa che non ho sopportato Ŕ il fatto di dare ogni minima spiegazione ai fatti che stanno avvenendo, proprio perchŔ l'originale trovava nei suoi punti di forza esattamente l'illogigitÓ e la visionarietÓ che qui mancano: tutto si svolgeva come un sogno e l'introduzione dei personaggi non era frammentaria come accade nel film di Burton, ma aveva un senso logico ed estetico. A proposito dei personaggi: in questa nuova versione se ne salvano pochi pochi. La regina bianca Ŕ forse quella sfruttata peggio, inutile nella vicenda e fuori parte, ma non credo sia colpa di Anne Hathaway, bensý dei meccanismi filmici, per non parlare del grande Johnny Depp ridotto a una macchietta ripetitiva che sembra essere finita in un circolo vizioso senza fine, cadendo nel baratro pi¨ profondo nell'assurda scena del balletto finale: il trionfo del trash. Ma forse lo sbaglio pi¨ grande Ŕ stata proprio lei, Alice alias Mia Wasikowska alias inespressivitÓ facciale, completamente fuori ruolo, imbalsamata, incapace di reagire, non ha importanza se sta dormendo, se sta parlando o se sta combattendo con un drago: lei ha sempre e ripeto, sempre la solita espressione che farebbe impallidire persino un manichino. L'unica nota positiva, ahimŔ, Ŕ proprio Helena Bonham Carter, la regina di Cuori, l'unico personaggio interessante e degno di nota, e assolutamente sprecato per questo filmaccio.
Sul reparto tecnico trovo che gli effetti speciali siano scadenti a dir poco. Paesaggi finti, sfondi in orrenda computer grafica degna del peggior screensaver di windows xp, personaggi macchinosi che sembrano usciti dai cartoni animati di 7 gold pi¨ che da un kolossal che ha incassato in tutto il mondo pi¨ di un miliardo.
Sicuramente Tim Burton avrÓ il modo per rifarsi in futuro, visto che sicuramente c'Ŕ stato lo zampino infame della Disney. Speriamo che ci porti presto un suo progetto originale senza influenze esterne, per farci dimenticare in fretta questa porcheria bella e buona.

  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoarrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnao
 NEW
carmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amore
 NEW
daitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del male
 NEW
la mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'uomo che compro' la lunal'uomo fedele
 NEW
ma (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!
 NEW
toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989149 commenti su 41480 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net