bad influence - cattive compagnie regia di Curtis Hanson USA 1990
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

bad influence - cattive compagnie (1990)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film BAD INFLUENCE - CATTIVE COMPAGNIE

Titolo Originale: BAD INFLUENCE

RegiaCurtis Hanson

InterpretiRob Lowe, Christian Clemenson, James Spader, Rosalyn Landor, Marcia Cross

Durata: h 1.47
NazionalitàUSA 1990
Generethriller
Al cinema nel Novembre 1990

•  Altri film di Curtis Hanson

Trama del film Bad influence - cattive compagnie

Michael Ŕ il tipico yuppie che sguazza nell'edonismo reaganiano come un pesce nell'acqua. Bella fidanzatina, una carriera appena minacciata da un "socio" altrettanto rampante, e sotto di lui una Los Angeles "da bere". Un giorno conosce il mefistofelico Alex, che lo porta a superare qualche inibizione: anche uccidere pu˛ essere molto bello...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,43 / 10 (14 voti)6,43Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bad influence - cattive compagnie, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Attila 2  @  19/02/2019 13:32:12
   6½ / 10
Mi ha riportato un po' alla mente le atmosfere di "American Psycho".Anche qui uno Yuppie "realizzato" con un'apparenza di uomo riuscito nella vita e serio e tranquillo,nasconde una parte,che non sapeva di avere ma che gliela risveglia Alex.Ma gli eccessi hanno un prezzo da pagare e lo sviluppo della trama e' abbastanza prevedibile,a volte un po' forzato ma che crea il giusto mix tra azione e suspance.Ottimo il "Mefistofelico" Alex che entra nella vita del protagonista nell'unico modo in cui puo' fralo,visto che ha tutto,dargli l'adrenalòina di sentirsi invincibile e onnipotente,per poi riportarlo pesantemente sulla terra

VincVega  @  10/08/2017 15:18:59
   6 / 10
Decente thriller non sempre riuscito e credibile, ma tutto sommato godibile e con buoni interpreti, soprattutto James Spader.

looking-glass  @  06/04/2016 14:02:44
   5 / 10
Premetto che avrei voluto dare almeno la sufficienza ma ci sono delle scene talmente assurde che mi hanno frenato. Una su tutte il protagonista con il cadavere "impacchettato" e insanguinato per le scale del palazzo in attesa che il fratello torni con le chiavi della macchina. Li davvero si rasenta la comicità.
Ciò che mi è piaciuto è l'ambientazione losangelina (in particolare nelle scene notturne) e il gioco perverso tra yuppie ingenuo e lo piscopatico di turno. Altra cosa che merita è il breve cameo dei Nymphs di Inger Lorre che suonano nella scena del club notturno. Una grande band dimenticata e scomparsa troppo presto dopo un solo bellissimo album, se non li conoscete cercateli. Questo film aveva un buon potenziale purtroppo che non ha mai veramente decollato, ma almeno una visione la merita.

BlueBlaster  @  30/04/2015 12:51:08
   6 / 10
Un thriller minore sulla dualità umana, il bene ed il male che convivono nella stessa persona...sicuramente un soggetto ed una sceneggiatura non originalissimi ed una fattura vistosamente di seconda scelta.
Tuttavia grazie alle buone prove dei protagonisti, in specie un Rob Lowe mefistofelico, la pellicola risulta godibile e riserva dei buoni momenti.
L'atmosfera è molto tetra, la location losangelina in un film con yuppies è una valida alternativa alla stravista New York specie se usata in notturna come qui.
Le sardoniche disavventure del protagonista hanno un qualcosa di letterario e filosofico e spesso metaforiche. Torna alla mente anche "American Psycho" per via dell'edonismo che contraddistingue i personaggi principali e per via della bramosia di successo per la quale si è disposti a vendersi l'anima.
Peccato per questa realizzazione di seconda scelta visto che per l'epoca era un prodotto curioso.

4 risposte al commento
Ultima risposta 01/05/2015 03.15.08
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  21/04/2015 01:54:57
   6½ / 10
Non certo un capolavoro ma un onesto thriller anni 90', che si dimostra riuscitissimo sotto il profilo dell'atmosfera cupa e sinistra ma non è supportato benissimo da uno script che nonostante le buone intenzioni presenta troppi momenti di stallo e si perde nel finale..
Comunque carino e ben interpretato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  08/09/2014 19:36:49
   8 / 10
Molto bello ..
Solite atmosfere da edonismo reganiano stile anni '80..
Yuppismo che esaspera la vita sociale sia nel privato che nelle relazioni sociali

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Attori molto bravi soprattutto i due protagonisti ..il resto del cast così così,ma i ruoli marginali consentono l'immediatamente di dimenticarsene.
non merita l'eccelenza perchè perde un pò di smalto in un finale un scontato.

sweetyy  @  09/06/2011 03:32:31
   6 / 10
Non male come thriller, bravo James Spader, nel ruolo del protagonista.
Il film si segue piacevolmente anche se molte situazioni sono abbastanza paradossali.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  22/03/2011 02:23:57
   7 / 10
Thriller di fine anni 80 teso ed incalzante, con una regia schietta e disturbante, una sceneggiatura cupa ed angosciante (ma con un forte cedimento nel finale), e una recitazione convinta ed adeguata (ottimi Spader e Lowe nei rispettivi ruoli di vittima e psicopatico).
Poco conosciuto, ma senz'altro da riscoprire.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  17/02/2009 16:34:09
   6 / 10
Anch'io concordo sul fatto che la storia è interessante e le atmosfere sono ben create, però alterna parti più coinvolgenti a parti più noiose.

mainoz  @  09/11/2008 08:18:19
   4½ / 10
Evitabilissimo film sorretto da una trama inconsistente, da una regia scarna e un pessimo Rob Lowe. La tensione è quasi assente, e quando cè è prevedibilissima. Il paragone con Fight Club, che pur non mi impressionò, non regge proprio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  05/02/2007 09:34:06
   6 / 10
storia molto interessante, e un'atmosfera perennemente notturna e a tratti surreale.
purtroppo oltre a questo non c'è molto altro, e hanson non affonda mai il coltello fino al manico. rimane il rammarico per un lavoro che poteva essere decisamente più incisivo.

Gogol  @  08/09/2006 20:06:21
   7½ / 10
ottimo thriller sottovalutato,grande interpretazione dei due attori,molto bravo spader,ottima la storia.

risikoo  @  25/05/2006 14:16:10
   8 / 10
Ottimo thriller sul male e sulle sue seduzioni. Angosciate l'incubo ad occhi aperti che è costretto a vivere il protagonista. Ottimo l'affascinante e mefistofelico Lowe. Film molto sottovalutato da critica e pubblico.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  14/11/2005 20:04:53
   7 / 10
Thriller di Curtis Hanson, diretto dal regista un po' di anni prima di di L.A, Confidential , e "Wonder Boys". Si può dire che è perfettamente riuscito. C'è molta tensione , è molto elegante ed è molto ben fatto nella descrizione di questo figlio dell'epoca reganiana, che conosce questa figura diabolica, nel quale si identifica sempre più.
Tra omaggi a Hitchcock e il Noir, molti anni prima di "fight Club", "Bad Influence" è un bel thriller, non molto originale, ma magnifico nella prima parte. Peccato per il solito finale politicamente corretto, al quale Hanson non si sottrae.

Perfetti comunque gli attori, sia il futuro James Ballard di "Crash" e sopratutto l'ex divo "Rob Lowe", personaggio diabolico, affascinante e molto inquietante.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

amleto e' mio fratelloanatomy of a fallanimali selvaticiassassinio a veneziaasteroid cityavanzers - italian superheroesbarbieblackbitsblue beetlebugiardo serialecattiva coscienzacoma (2022)comandante (2023)come le tartarughecome pecore in mezzo ai lupiconversazioni con altre donnedemeter: il risveglio di draculadoggy styledouble souldue fratelli (2023)enzo jannacci vengo anch'iofatello e sorella
 NEW
felicita'gli oceani sono i veri continenti
 NEW
gran turismo - la storia di un sogno impossibilehai mai avuto paura?hanno clonato tyronehypnotic (2023)
 NEW
i mercen4ri - expendablesi peggiori giorniil castello invisibileil confine verdeil faraone, il selvaggio e la principessail giuramento di pamfiril grande carroil mio amico tempestail mistero del profumo verdeil pi¨ bel secolo della mia vitail sapore della felicitail supplente (2023)in the fireindiana jones e il quadrante del destinoinsidious - la porta rossaio capitanoio sono tuo padrejeanne du barry - la favorita del rekurskla bella estatela casa dei fantasmi (2023)la lunga corsa - una commedia stralunatala maledizione della queen maryla stanza delle meraviglie (2023)last film showle mie ragazze di cartal'invenzione della nevel'ordine del tempomamma qui comando iomanodoperamission: impossible - dead reckoning - parte unonina dei lupinoi anni luceoppenheimerpapa' scatenatopassagespatagoniapiggy (2022)priscillaraffarheingoldrido perche' ti amoritratto di famigliarodeorossosperanzaruby gillman - la ragazza con i tentacolishark 2 - l'abissotartarughe ninja - caos mutantethe equalizer 3 - senza treguathe nun 2the storetitinauna commedia pericolosauna donna chiamata maixabeluna stanza tutta per se'una sterminata domenicauomini da marciapiedewolfkin

1043032 commenti su 49758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BUGIS STREETL'ARMONICALE CREATURELIFE OF A SHOCK FORCE WORKERLUMBRENSUENOMOVINGTHE WORKING GIRLS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net