broken city regia di Allen Hughes USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

broken city (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BROKEN CITY

Titolo Originale: BROKEN CITY

RegiaAllen Hughes

InterpretiMark Wahlberg, Russell Crowe, Catherine Zeta-Jones, Jeffrey Wright, Natalie Martinez, Kyle Chandler, Barry Pepper, Justin Chambers, Han Soto, James Ransone, Griffin Dunne, Michael Beach, James Rawlings

Durata: h 1.49
NazionalitàUSA 2013
Generethriller
Al cinema nel Febbraio 2013

•  Altri film di Allen Hughes

Trama del film Broken city

Sette anni dopo essere stato costretto a lasciare la polizia di New York in seguito a uno scandalo provocato da una discutibile operazione e essersi reinventato detective privato, Billy Taggart viene assunto dal sindaco Nicholas Hosteler, lo stesso uomo che ha decretato la fine della sua carriera da agente, per indagare sulla sospetta infedeltÓ della moglie. Quando l'amante di questa viene ritrovato morto, le cose diventano pi¨ complesse di quanto Taggart avrebbe mai potuto prevedere. Al centro delle attenzioni sia della moglie del sindaco sia del suo ex capo della polizia, che lo spinge a mettere Hosteler al centro delle sue indagini, Taggart ha la grande occasione per sanare i suoi errori del passato e scoprire una fitta rete di legami tra la criminalitÓ, la politica e il mondo dell'imprenditoria.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,88 / 10 (26 voti)5,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Broken city, 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  27/10/2015 14:29:12
   8 / 10
Visto in blu ray; mi è piaciuto.

Buon cast (bene il sornione Crowe, convincente il sempre "ruvido" Walhberg, sempre bona la Zeta Jones; Pepper convince nel gustoso battibecco politico con Crowe), script ok, dialoghi intelligenti (qualche botta e risposta si fa notare), un pò di noir e un pò di elementi voyeur.

Magari improbabile la svolta che va da elementi sentimentali a faccende edilizie, però tutto è accettabile.

Sempre attuale, risulta scorrevolissimo e stimolante; buono.

Spotify  @  12/08/2015 01:21:24
   6½ / 10
Discreto noir con un cast stellare. Sicuramente sa di già visto, la storia non è affatto originale ma tuttavia risulta essere un film molto piacevole. A sorreggere buona parte del lavoro ci pensa un Wahlberg davvero in gran forma, regala un prestazione davvero convincente, nonostante interpreti un personaggio parecchio stereotipato. Russell Crowe offre anch'egli una buona prova, anche se poteva venir sfruttato di più. C'è da dire però, che se il copione diceva di interpretare un sindaco criminale ed opportunista, lui riesce bene nell'intento. Anonima la Zeta-Jones. Un ruolo importantissimo lo giocano fotografia e location, le quali caratterizzano proprio il marcio che c'è attorno alla storia. Ci viene presentata l'altra faccia di New York, dove c'è crimine, corruzione e omicidi commessi senza scrupoli. Il tutto condito da una fotografia a tinte nero-grigio metallizzato, che tra le altre cose, rendono l'opera un autentico noir moderno. La regia di Hughes non è che sia eccezionale, però c'è una bella rappresentazione della vicenda, veniamo trasportati nei sobborghi più bui della "grande mela". Gran bella direzione degli attori, a i quali vengono fatti impersonare benissimo i diversi personaggi (anche se, ripeto, su Crowe si poteva puntare di più), di conseguenza buona la caratterizzazione psicologica e non di questi ultimi. Regna un'atmosfera molto malsana che tende a sottolineare come la faccenda diventi ogni minuto che passa più sporca. Bel ritmo, non ci si annoia mai, grazie soprattutto ad un grande Wahlberg e alla trasposizione della storia che è ben portata avanti. Il finale l'ho apprezzato, scontato si, però mi ha colpito ugualmente. Quella che manca un po' è la suspense, in molte sequenze dove dovrebbe esserci, ma non si avverte. La sceneggiatura non è gran che, cioè, non è che presenta falle o buchi di particolare rilevanza, però non è per niente innovativa, si tratta sempre della stessa storia dei politici corrotti e del detective frustrato che si mette ad indagare. Ci sono i soliti clichè. Colpi di scena molto prevedibili. I dialoghi per fortuna si salvano e c'è anche una buona stesura dei protagonisti. Buono l'impianto narrativo.
Hughes sicuramente ci mostra di come alla fine il crimine venga e debba venir sempre punito, e anche di come, un'uomo per raggiungere i propri obiettivi debbano fare dei grossi sacrifici.

Nel complesso un buon thriller, magari se fosse stato più singolare, ci saremmo trovati di fronte un gioiellino. In grossa parte lo promuovo.

Nudols85  @  27/02/2015 01:51:51
   5 / 10
Cast sprecato thriller che sa di già visto, abbastanza confusionario a lunghi tratti prevedibile e priva di azione, piacevole vedere snodarsi la trama che in fondo potrebbe sembrare avvincente ma il film vive troppo di una cattiveria non naturale che fa perdere di credibilità la pellicola. Non un gran che.

Goldust  @  24/11/2014 10:16:02
   5½ / 10
Di thriller costruiti su politici corrotti, poliziotti doppiogiochisti e detective privati alla canna del gas è pieno il mondo, per cui il lavoro di Allen Hughes non brilla certo per originalità; la strizzatina d'occhio finale a "La 25a ora" poi lo rende ancora meno genuino, sebbene sia sempre un colpo di teatro di un certo effetto.
Le poche note liete del film vanno quindi tutte ricercate in un cast ben scelto, dove Wahlberg è tormentato il giusto, Russell Crowe fa lo squalo senza scrupoli, Barry Pepper ( toh di nuovo "La 25a ora"! ) è la solita certezza in un ruolo come al solito non di primo piano, la Zeta-Jones è tappezzeria di un certo pregio.

harlan  @  17/02/2014 02:02:00
   7½ / 10
piacevole sorpresa questo film.
dai commenti sembrava un mattone e invece mi ha positivamente impressionato.
la trama è ben articolata, spessa, con una adeguata caratterizzazione di tutti i personaggi coinvolti. eppure non risulta mai confusionario oppure statico, anzi è denso di eventi e di alcuni colpi di scena niente male.
da notare come la prospettiva del protagonista sia la stessa dello spettatore: si ha come la sensazione di accompagnarlo nelle indagini....e questo a mio avviso è importante per questo tipo di film.
finale leggermente prevedibile ma comunque d'impatto.
merita un voto alto anche per le interpretazioni (escluderei la zeta jones, quasi un cameo la sua parte) di alto livello.
promosso!

thetruth34  @  28/01/2014 21:12:36
   6 / 10
Film che raggiunge la sufficienza secondo me. La pellicola si lascia guardare tranquillamente per tutta la sua durata ma povera sia di azione che di colpi di scena, 6.

dkdk  @  27/01/2014 21:30:20
   6 / 10
Un film nella media con niente di nuovo e una trama contorta che scivola pian piano nella confusione più totale, buona la prima parte al contrario della seconda, che a mio avviso è da buttare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  24/01/2014 12:34:11
   7 / 10
Thriller politico dove uno spietato Russel Crowe tentera' l'impossibile pur di essere rieletto come sindaco di New York.
Il film non si allontana molto dalla realta' e non sembra nemmeno originalissimo ma la sceneggiatura non è male e l'indagine risulta avvincente seppure telefonata.
Da evitare il sacrificio dell'eroe alla fine...questo si che si allontana dalla realta'...

Chemako  @  21/01/2014 15:03:59
   6 / 10
Sa di vecchio....

JB488  @  10/01/2014 13:04:42
   7½ / 10
La speculazione edilizia come qualcuno ha detto non è affatto argomento anni 80-90 ma bensi un evergreen di grande attualità specie nelle grandi città come NY, la storia scorre bene neanche troppo lineare lo svolgimento non banale ed il finale dove finalmente NON tutti vissero felici e contenti me lo erge a buonissimo film !

paride_86  @  24/08/2013 02:36:51
   5½ / 10
Un poliziesco confezionato apposta per Mark Wahlberg, questo Broken City. Purtroppo la storia è vista e stravista e nemmeno l'ottimo cast riesce a sollevare le sorti di una sceneggiatura più che prevedibile e priva di quell'azione che avrebbe potuto salvare il film.

Trixter  @  17/07/2013 22:43:21
   6½ / 10
Pellicola interessante, con un buon ritmo per un'ora abbondante, dopodichè s'intorbidisce e si annacqua un pò, rendendo la trama alquanto confusa. Ad ogni modo, ottime interpretazioni (Russel Crowe davvero bravo, anche se ci vuole un pò ad abituarsi al differente doppiaggio), bella scenografia e regia discreta, pur senza particolari pregi.
Ne esce fuori una pellicola ordinaria, facilmente dimenticabile ma, comunque, discreto passatempo per una serata sul divano. Sinceramente, ho visto di molto peggio...

maitton  @  04/07/2013 09:49:54
   6½ / 10
Niente di innovativo, ma sicuramente un buon film di genere.
Non annoia mai, ha un buon ritmo ed una trama che, per quanto non aggiunga nulla di nuovo ai suoi predecessori, intrattiene bene e risulta avvincente.
Ottimo wahlberg.

floyd80  @  22/06/2013 08:48:42
   6 / 10
Una pellicola che verrà dimenticata presto. Non "acchiappa", non ha mordente, non ha una storia originale.
Ma è pur sempre un prodotto americano con bravi attori e quindi la confezione intorno è ben fatta e solo per questo motivo raggiunge la mediocrità.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  09/06/2013 13:52:23
   5 / 10
Thriller politico dalle atmosfere torbide.
Il film è ambizioso, ma non convince.
La sceneggiatura è a tratti lacunosa come la caratterizzazione dei personaggi.
Il sindaco interpretato da Crowe è una figura più adatta ad un noir anni 50.

dagon  @  27/05/2013 21:56:49
   4½ / 10
"thriller" politico prevedibilissimo ed inutile. Marchettone collettivo.

Danton  @  27/04/2013 17:46:19
   6 / 10
Da vedere, ma a me sinceramente ha lasciato l'amaro in bocca. Speravo che avendo un cast del genere, fosse stato più avvincente, invece alle volte è apparso un pò noioso ed un film già visto. Pur essendo un thriller ha un finale scontato!

Clint Eastwood  @  16/04/2013 15:56:37
   5½ / 10
Buono entro certi limiti dell'action politico con qualche sterzata sul poliziesco, ma fiacco e banale; quasi fiction non considerando il cast stellare.

Breve comparsa pure qui per una Zeta-Jones assente e stanca, come nell'ultimo di Soderbergh.

alfrar  @  25/02/2013 16:05:37
   5 / 10
Che delusione questa pellicola. Sceneggiatura piatta, senza colpi di scena, piuttosta noiosa e prevedibile. Lasciate perdere.

atreides  @  20/02/2013 13:36:39
   5 / 10
cast sprecato, scenggiatura scolastica, ritmo noioso, soldi sprecati andare al cinema a vederlo come ha fatto il sottoscritto, attendetelo in dvd e guardatevelo una sera che non avete troppa voglia di impegnarvi.

danko  @  16/02/2013 15:49:17
   7 / 10
buon film,a me è piaciuto. russel crowe sempre un grande nelle sue parti.

Invia una mail all'autore del commento pioss  @  15/02/2013 12:45:53
   4 / 10
Sprecatissimo cast.
Film confuso, stereotipato, poco coinvolgente.
C'è da sbadigliare, e molto. Crowe sprecato.

exdinu  @  10/02/2013 01:31:18
   4½ / 10
Nonostante un cast non di secondaria fascia, il film è abbatanza noioso, pseudodarc nella narrazione, con una seconda parte ingarbugliata che ti spinge ad andartene. ma catherine zeta jones sta nel cast come richiamo? e poi l'argomento

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER lo troverei piu appropriato in un film degli anni 80, 90.

2 risposte al commento
Ultima risposta 10/02/2013 22.06.35
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  09/02/2013 01:10:57
   6 / 10
Ha di buono che mantiene un buon ritmo, ma alla fine si ingarbuglia e scade sul mero stereotipo di corruzione politica che francamente ha un po' stancato,

FABRIT  @  08/02/2013 15:19:45
   6½ / 10
Si può vedere.
Thriller senza troppe pretese,ma non annoia fino alla fine...

riccardo181  @  08/02/2013 01:29:33
   4½ / 10
pessimo film.
Si salva solo la sceneggiatura (new york non tradisce mai)
per il resto è troppo confusionario e la trama è senza senso.
Sconsigliatissimo!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/02/2013 01.12.35
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


958441 commenti su 37525 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net