caccia al ladro regia di Alfred Hitchcock USA 1954
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

caccia al ladro (1954)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CACCIA AL LADRO

Titolo Originale: TO CATCH A THIEF

RegiaAlfred Hitchcock

InterpretiCary Grant, Grace Kelly, Jessie Royce Landis, John Williams, Charles Vanel, Brigitte Auber, Jean Martinelli

Durata: h 1.42
NazionalitàUSA 1954
Generethriller
Tratto dal libro "Caccia al ladro" di David Dodge
Al cinema nell'Agosto 1954

•  Altri film di Alfred Hitchcock

Trama del film Caccia al ladro

Un ex ladro di gioielli noto come 'Il Gatto', Ú sospettato di una serie di furti negli alberghi della Riviera francese. Quando incontra la viziata ereditiera Frances, vede la chance per scagionarsi. Il suo piano per˛ gli si ritorce contro...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,55 / 10 (73 voti)7,55Grafico
Migliore fotografia
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliore fotografia
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Caccia al ladro, 73 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Dom Cobb  @  23/10/2018 15:34:46
   6½ / 10
Una serie di furti di gioielli porta la polizia a sospettare del famigerato ladro ormai in pensione noto come "Il gatto"; questi però e innocente e, dopo esser sfuggito alle forze dell'ordine per un soffio, decide di scoprire da solo l'identità di questo misterioso imitatore. Ad aiutarlo una giovane ereditiera di cui finisce per innamorarsi...
Continua la carrellata di successi di Alfred Hitchcock, in quello che si conferma a tutti gli effetti come il suo periodo di maggior successo sia artistico che commerciale; nessuno però è perfetto, e in questo ambito "Caccia al ladro" si rivela fin da subito come un prodotto non solo minore rispetto agli altri, ma per certi versi molto sottotono.
Da una parte, tecnicamente il lungometraggio si mantiene sui soliti, eccelsi livelli, e beneficiando degli splendidi paesaggi francesi si mette in mostra una fotografia più sgargiante del solito, le scenografie e gli eleganti costumi fanno da raffinata cornice a una serie di scene a sfondo prevalentemente romantico o gentilmente ironico, senza però mai avvicinarsi al grottesco del precedente "La congiura degli innocenti". La sceneggiatura sobria e la regia dalla mano sempre salda assicurano inoltre una visione tutto sommato scorrevole e gradevole dall'inizio alla fine, non fosse altro per l'aspetto visivo e per il carisma sempreverde della coppia Cary Grant-Grace Kelly, che qui sprigiona davvero scintille già con i soli sguardi.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sono proprio lo stile e il carisma delle star a salvare un film che, per tutti gli altri elementi che contano, risulta sorprendentemente dimenticabile: la trama, sebbene abbia del potenziale, viene sviluppata in modo ordinario e privo della necessaria suspense per funzionare, ponendo invece l'accento sull'attrazione romantica fra i due protagonisti piuttosto che sul mistero. Da una parte, è una buona cosa, visto che il mistero non esiste data l'assoluta prevedibilità del colpo di scena finale;


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dall'altra, la storia romantica risente del peso degli anni e delle convenzioni narrative del tempo, risultando molto all'acqua di rose e niente di intrigante, retto solo in parte dalla bravura e sintonia degli attori.
Comunque, non stiamo parlando di un brutto film, anche se rispetto ad altri titoli più illustri perde parecchio e potrei capire come qualcuno potrebbe rimanerne deluso; personalmente resta dalla prima all'ultima scena su un piano godibile, ma non eccezionale, e in definitiva lo ritengo un capitolo minore nella filmografia del cineasta britannico.

DitaAppiccicose  @  17/09/2017 16:22:48
   7½ / 10
Un giallo più rosa che giallo in verità, o una commedia romantica avente come sottofondo il giallo… "Caccia al ladro" mi pare un'opera più leggera del solito Hitchcock del periodo ( il suo migliore, per altro ) ma non per questo non riuscita. Non ha un grande ritmo ma è avvincente quanto basta; non propone grandi temi come fanno ad esempio "Vertigo" o "La finestra sul cortile" ma tecnicamente è ottimo, a cominciare dalla fotografia giustamente premiata con l'Oscar. I due attori protagonisti ( Grant e Kelly ) tengono in piedi il film, come già Grant aveva fatto con Ingrid Bergman in "Notorious".

Filman  @  04/07/2017 18:16:17
   5 / 10
Nel periodo di maggior progresso artistico, in termini di ricercatezza e miglioramento formale, di uno dei registi più moderni della storia, un elemento estraneo come TO CATCH A THIEF non può che far storcere il naso, e per quanto Alfred Hitchcock ci tenga a raggruppare alcuni degli aspetti più identificativi delle proprie opere, il carattere così hollywoodianamente classico della pellicola, compresi un'ironia e un romanticismo nostalgici, pare talmente povero da supporre che costumi, fotografia e scenografia siano la parte importante, e il resto appaia nettamente subordinato.

antoeboli  @  22/05/2016 17:00:06
   7 / 10
Film del buon alfred che non è uno dei miei preferiti , anche se viene ricordato per l'ottima scenografia , con una francia che mostra il suo lato di sfarzo e lusso sfrenato , cosa che ancora oggi è la costa azzurra .
tecnicamente viene per lo più tenuto conto dei bei posti in cui è stato girato è i panorami europeistici che lo contraddistinguono , all 'interno di una storia che nel 2016 non stupisce secondo me .
Bella la prova recitativa del duo grant G.Kelly , qui particolarmente attraente .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  23/06/2015 13:23:19
   6½ / 10
Diciamo che non Ŕ al livello di una finestra sul cortile, delitto perfetto o nodo alla gola per me c'Ŕ' meno suspence nell'aria.
SarÓ forse la stupende fotografia monegasca, resta un prodotto di assoluto valore grazie alla solita affascinante ed incredibile grace kelly

Pi¨ che sufficiente.

ferzbox  @  16/06/2015 17:08:03
   8½ / 10
I film di Hitchcock,al di là del genere,quindi al di là del Thriller o del giallo,hanno tutti in comune una cosa: mostrano una regia superba,una scelta di inquadrature meravigliose,sperimentali,innovative e pensate con cognizione di causa; sempre,in qualunque pellicola diretta da Alfred,sono rimasto estasiato per qualche movimento di macchina o qualche dettaglio....era un'autentico maestro del cinema,la regia fatta persona...per me è stato ed è tutt'ora il numero uno.....straordinario....

"Caccia al ladro" con Cary Grant e Grace Kelly è un'opera raffinata ed elegante,lontana dai famosi intrecci gialli per cui è famoso Alfred,ma girata con una tecnica straordinaria,dalla fotografia folgorante e dallo script romantico e intrigante,dove nasce ed esce fuori la figura del ladro gentiluomo all'interno di una storia investigativa che mette a confronto un ladro playboy ritirato e definito "il gatto" contro un imitatore misterioso e scaltro.
Un confronto coinvolgente con una bellissima Grace Kelly pronta a stordire con le sue moine il nostro eroe e lo spettatore,totalmente incantato dalla sua bellezza.
L'utilizzo delle luci,sopratutto nelle scene notturne sopra i tetti,sono qualcosa di sublime....
Che altro posso dire? Alfred Hitchcock è inimitabile e insostituibile.....
...fantastico....

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/06/2015 02.36.52
Visualizza / Rispondi al commento
william sczrbia  @  28/01/2015 23:59:40
   7½ / 10
polbot  @  04/01/2015 22:37:56
   7 / 10
Piacevole e raffinato giallo-soft.. cmq non il top-Hitch

Nic90  @  25/08/2014 21:04:42
   7½ / 10
Ottimo anche questo film che eccelle nella regia e nella sceneggiatura,si lascia scorrere facilmente,ottimo come sempre Grant e la bellissima Grace Kelly.
Tuttavia lo ritengo inferiore "alla donna che visse due volte " e a "delitto perfetto" e a "psyco"(ovviamente).

krueger419  @  17/08/2014 13:37:12
   7 / 10
Un Hitchcock insolito che decide di dar più spazio al romanticismo che al thriller.
Ma comunque un buon film che però inizia ad intrigare solo nella seconda parte (la prima è abbastanza noiosa e priva d'interesse).
Non riesco a capire come abbia fatto a vincere l'oscar per la fotografia. Non che non se lo sia meritato, per carità, ma ci sono moltissime opere di Hitchcock più meritevoli (Gli uccelli, Vertigo).

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  01/01/2014 18:57:39
   7 / 10
Hitch minore, ma sempre gustoso. I punti di forza sono i dialoghi frizzanti e una Grace Kelly all'apice della sua sensualità.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  28/12/2013 17:04:42
   7½ / 10
Buon film di Hitchcock, intrattiene bene grazie ad un'ottima sceneggiatura condita con buoni dialoghi. Incantevole Grace Kelly.

steven23  @  01/10/2013 20:33:32
   7½ / 10
Il film non è affatto male, ma c'è un problema. Qui stiamo parlando di uno dei registi la cui filmografia è talmente completa e carica di capolavori che ci si aspetta possa raggiungere il top con ogni pellicola. Qui non accade e il maestro ci regala un film elegante nella confezione ma leggero, quasi un intervallo dopo titoli del calibro di "Delitto perfetto" e "La finestra sul cortile". La storia è alquanto esile ma comunque sorretta alla grande dalla coppia Grant-Kelly, quest'ultima insieme al regista inglese per l'ultima volta. Cary Grant sempre una garanzia malgrado qui non al meglio.

bm_91  @  05/08/2013 21:02:59
   7½ / 10
Bello, ma molto lontano dai migliori film di Hitchcock, più che un thriller la definirei commedia giallo-rosa.

DogDayAfternoon  @  02/08/2013 16:19:33
   6 / 10
La trama è abbastanza interessante, ma il film risulta piuttosto invecchiato. Manca di brio, i dialoghi sono poco entusiasmanti e molto antiquati, le musiche troppo alte e persistenti spesso mi hanno infastidito. Un film direi anonimo, che non prende. Bravetto Cary Grant, per Grace Kelly ribadisco quanto detto in altri commenti: bella ma di marmo, non trasmette nessuna emozione.
Da vedere solo se si vuole completare la filmografia di Hitchcock.

Italo Disco  @  04/07/2013 22:44:06
   6½ / 10
Beh...mi aspettavo qualcosa di più dal maestro del brivido. Diciamo che i primi 15-20 minuti sono elettrici poi via via che la storia prosegue la suspense si ammoscia. La coppia Grant-Kelly funziona più che altro per merito di Cary che sostiene sulle sue spalle tutto il film, mentre la futura principessa del Principato secondo me non incide, ma forse è anche colpa del personaggio ormai stereotipato già all'epoca. La scoperta dell'identità del ladro poi, s'intuisce facilmente e quindi, non ci sono grosse sorprese. La fotografia, con le cromazioni tendenti al verde è ottima e il finale sui tetti sufficiente.

hghgg  @  28/05/2013 13:01:21
   7 / 10
Indubbiamente un film minore di Hitchcock, non più che discreto seppure di gran classe. Grant e la Kelly (all'ultima interpretazione della carriera) sempre una garanzia in un film francamente noioso nella prima parte che riesce però a riprendersi nel finale, risultando divertente e coinvolgente quanto basta. Nulla più che un divertissement per il maestro, ma gradevole. Terribile la scena della corsa in macchina con la Kelly a tavoletta su quelle maledette curve, terribile e a posteriori terribilmente premonitrice.

ZanoDenis  @  17/03/2013 20:56:26
   8½ / 10
Uno dei film meno pesanti di hitchcock, ma non per questo uno dei meno belli, c'è comunque tensione e divertimento!

gemellino86  @  11/12/2012 13:56:00
   8½ / 10
Il maestro è sempre una garanzia. Un thriller ad alta tensione davvero ben fatto con ottimi protagonisti. Non è uno dei suoi capolavori ma un ottimo film da vedere.

dkdk  @  23/09/2012 23:12:40
   6 / 10
commento questo film da ignorante in materia hitchcock.. brevemente dico che forse ho sbagliato a scegliere questo film per iniziare a consocere questo grande regista.. di giallo non ha nulla scontato ma comunque rimane una buona commedia

baskettaro00  @  04/08/2012 20:20:56
   6½ / 10
sopravvalutato,finora il peggiore di hitchcock,qui sforna una commedia romantica con poco mordente e in alcuni punti troppo sdolcinata,manca inoltre l'humor nero
e alla fine ne esce fuori una pellicola noiosa e poco riuscita.ben recitato però non sembra neanche diretto da alfred..deluso.

Goldust  @  25/06/2012 12:00:38
   7½ / 10
Si potrebbe definire Caccia al ladro uno "sophisticated - thriller ", dove la prima parte è nettamente più pronunciata - e riuscita - della seconda. La componente di mistero è infatti talmente blanda da risultare solo un pretesto per mettere in scena una movimentata commedia brillante, effervescente nei dialoghi ed incantevole nell'ambientazione ( meritato oscar alla fotografia di Robert Burks, altro fedelissimo collaboratore di Hitchcock ).
Immancabile il tema tanto caro al regista dell'innocente che deve dimostrarsi tale, come immancabile la presenza della bionda fatale. Un classico.

Nightmare97  @  07/02/2012 13:49:52
   6 / 10
film interessante in alcuni aspetti e invece piuttosto noioso i altre parti...una nota positiva del film è sicuramente la genialità del regista che sicuramente sorprende sempre...

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  06/02/2012 10:22:41
   8 / 10
Curioso come un film che si può annoverare tra i minori di Hitch sia comunque un gran film secondo gli standard comuni. "Caccia al ladro" non ha il suo punto di forza nella suspance o nell'intreccio, ma nei dialoghi frizzanti, affidati a due interpreti strepitosi: Cary Grant è il solito mattatore, e e Grace Kelly è di una bellezza quasi insostenibile, aiutata anche da una carica sensuale appena sussurrata ma fortissima. Poi certo anche l'ambientazione monegasca aiuta, soprattutto grazie alla splendida fotografia.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  09/12/2011 16:48:36
   8 / 10
Buon film di Hitchcock Più che un giallo è una commedia sofisticata.Bene Grant e la Kelly

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  02/08/2011 10:49:53
   9 / 10
Altra pregiata pellicola di Hitchcok, anch'essa non tra le migliori, ma semplicemente unica nel suo genere, straordinaria dall'ambito attoriale, con superbi Grace Kelly e Cary Grant, e preicsa e lineare nelal regia.
Ottima la colonna sonora; discreto il montaggio; brillante la sceneggiatura; interessante l'intreccio; impeccabile la narrazione; e buono il soggetto.
Gran film.

draghetta1989  @  07/07/2011 09:35:44
   8 / 10
concordo con altri utenti sul fatto che non sia il miglior film di Hitchcock né un vero e proprio thriller, è più una sorta di commedia inserita nel giallo, un film molto spensierato e leggero tra quelli del maestro, nulla di trascendentale o visionario, niente che cambierà la nostra vita e che si farà ricordare in eterno come un capolavoro infinito, ma oso dire che a me piace cmq tantissimo...non so se troverò mai un film di Hitch che mi deluda (mi manca ancora qualcosa della sua filmografia). cast eccezionale, grace kelly divina, vorrei tanto entrare nella pellicola per rubarle quel meraviglioso vestito bianco senza spalline che mi fa sbavare come non mai, trama e sviluppo piacevolissimi e anche divertenti in alcuni punti, regia eccellente come la solito. un ottimo film dopo tutto.

vale1984  @  28/04/2011 15:12:20
   7 / 10
una versione per me inedita di Hitchcock...Grace Kelly meravigliosa come sempre nei mille abiti e nella sontuosità del personaggio...
la storia è carina e divertente, con colpi di scena, situazioni divertenti...insomma una pellicola molto interessante e veramente ben fatta ma d'altra parte con quel cast e quel regista...molto piacevole.

guidox  @  13/12/2010 20:39:16
   7 / 10
più commedia che giallo, una sceneggiatura che non ha quella marcia in più che ti aspetti da un genio come Hitch e una storia senza grossi sussulti.
tolto tutto ciò, rimane comunque un film gradevole, con l'impronta del regista che si sente eccome.
diciamo più famoso di quel che dovrebbe essere, ma anche molto ma molto meglio di ciò che ne pensano i suoi detrattori.

SKULLL  @  05/10/2010 05:06:57
   5 / 10
Non mi è piaciuto per niente. Non è il "mio" hitch.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  03/05/2010 10:42:02
   7 / 10
Hichcock leggero come con La congiura degli innocenti,ma anche deludente e meno divertente.
I luoghi dove è ambientata la vicenda sono splendidi,la storia è carina ma procede in maniera poco interessante.
Mi è sembrato abbastanza insipido,dopo che da L'altro uomo,Hitchcock aveva fatto solo film bellissimi.
Però la coppia Grant-Kelly è affiatata.

DizionarioFilm  @  01/05/2010 02:17:29
   7 / 10
uno degli Hitchcock più leggeri in assoluto. questo è il limite e allo stesso tempo la forza del film, se da una parte appare troppo gratuito e fine a se stesso, dall'altra è uno dei suoi film più eleganti e tecnicamente perfetti della sua carriera. Girato da un Hitchcock in uno stato di grazia. Comunque non uno dei suoi capolavori. Grace Kelly bellissima, mai come in questo film, e bravissima.

druss86  @  11/03/2010 13:02:55
   7 / 10
Buon film godibile un Buon Grant storia carina , poteva esser migliorata , ma il 7 ci sta' tutto

May19  @  05/01/2010 15:14:53
   8½ / 10
Sicuramente il film più Hollywoodiano di questo regista! Diciamo che non è proprio il suo film migliore, ma non per questo abbasserò il voto. Hitchcock o non Hitchcock, rimane un film splendido!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  05/01/2010 15:05:22
   8½ / 10
Potrebbe passare per un Hitchcock minore e disimpegnato ma in "Caccia al ladro" c'è tutta la passione del maestro per il cinema. Un giallo-rosa raffinato e ultra glamour con due interpreti magnifici che passeranno alla storia del genere. Indimenticabile 'il gatto'-Grant, il bacio bollente tra i fuochi d'artificio e la profetica corsa in auto della splendida Grace.

Manu90  @  31/12/2009 18:56:15
   6½ / 10
Gradevole giallo, con una bellissima Kelly ed un ironico Grant. Tuttavia uno dei film di Hitchcock più sopravvalutati.

topsecret  @  28/06/2009 23:14:58
   7½ / 10
E' il primo film di Hitchcock che vedo (nessuno nasce imparato e i buoni consigli sono ben accetti), ma non vi ho trovato poi molto di thriller. Anzi, devo dire che questa pellicola è intrisa di una raffinata ironia che mi è risultata molto piacevole. Un film abbastanza fluido nella trama, con sorpresa finale forse abbastanza prevedibile, ma che si lascia guardare con interesse.
Di buon impatto visivo i paesaggi, l'oscar alla fotografia mi è sembrato meritato.
Sono rimasto veramente colpito dalla bellezza e dal fascino di Grace Kelly e dalla bravura di un Cary Grant dosato e molto carismatico.
In conclusione, un buon film che vale sicuramente la pena aver visto, se non altro per capire che di Hitchcock dovrò cercare altri lavori per colmare la mia lacuna.

4 risposte al commento
Ultima risposta 01/07/2009 20.39.30
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  23/02/2009 21:37:28
   7 / 10
Gradevole giallo. Buonissimi i colori della Technicolor ma non completamente realistici.

Neu!  @  18/02/2009 22:35:06
   7 / 10
uno dei più famosi film di Hitchcock, ma non uno dei suoi migliori

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  30/01/2009 22:52:52
   7½ / 10
Secondo me stavolta Hitchcock ha concesso troppo al gusto estetico dell’epoca, confezionando un’opera molto curata e visivamente sublime, ma mancante di autenticità umana e addirittura di vera suspence. Sembra quasi che l’irrequieto regista, nella sua mania di sperimentare, contaminare, raffinare gli stili in uso all’epoca, abbia voluto dare un esempio di come si possa conciliare la commedia brillante con i colpi di scena e le sorprese tipiche dei thriller. Ne è venuta fuori un’opera che non è né carne né pesce (anche se l’aspetto a commedia è quello prevalente). Sia ben chiaro che è pur sempre un film molto divertente e ben fatto, si nota però una certa artificiosità che alla lunga squalifica un po’ il tutto. Tanto più che questo film viene dopo due grandi opere come “Il delitto perfetto” e “La finestra sul cortile” e questo non depone a favore.
Molte cose saltano all’occhio. I personaggi ad esempio sono piuttosto stereotipati e convenzionali. L’ambientazione (bellissima) dà molto l’impressione di cartolina. Anche lo svolgimento è piuttosto artificioso e a volte poco plausibile o mal spiegabile. Molte sono le coincidenze e i virtuosismi dei protagonisti. In poche parole nelle persone rappresentate prevale il personaggio, il ruolo, sull’interiorità e sull’autenticità umana. Lo si vede chiaramente da come viene trattato l’amore. E’ qualcosa che nasce all’improvviso, quasi su due piedi, come per magia. Viene poi trattato in maniera molto stilizzata con continui tira e molla, in punta di fioretto. Questo era il modo con cui amava divertirsi una certa parte del pubblico all’epoca: attori belli, posti da cartolina, società benestante, futili e stuzzicanti passatempi. Già si intravede lo stile che Wilder porterà al grande successo con le commedie interpretate da Marilyn Monroe.
La parte thriller si regge sulla situazione tipica dei film di Hitchcock, in cui una persona presunta innocente (con il beneficio del dubbio) cerca di sfuggire alla polizia e allo stesso tempo cerca di smascherare il vero colpevole. C’è da dire che questo modello è meglio sviluppato in film come “Giovane e innocente” ad esempio.
Il fatto che in fondo sia prevalentemente una commedia, lenisce un po’ l’effetto negativo che produce la convenzionalità della storia. E’ chiaro che in lingua originale sarebbe un’altra cosa; l’ironia e la satira risalterebbero meglio. Altra nota positiva è la solita grande maestria tecnica di Hitchcock. Tutte le scene sono perfette dal punto di vista visivo e della resa emotiva (nei limiti stilistici del film). Tutto sommato un film piacevole e divertente, ma che mostra, secondo me, più di tanti altri film di Hitchcock, i segni del tempo e appare quindi forse un po’ datato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  22/01/2009 22:22:21
   7 / 10
Indimenticabile il gatto! Ma preferisco altri film di Hitchcock questo non mi dice granchè, per gli amanti è da vedere, per me credo che sia un pochino sopravvalutato.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

JOKER1926  @  18/09/2008 17:53:36
   4½ / 10
"Caccia al ladro" Ŕ un film di vecchia data (siamo nel 1954) di Alfred Hitchcock molto prevedibile e poco entusiasmante.
Trama semplice, il film del regista si avvale comunque di un Cast accettabile e di una buona fotografia.
Nella pellicola trovo dunque diversi pregi tecnici, buoni i dialoghi, eleganti e curati in modo rigoroso i luoghi (case e appartamenti della vecchia societÓ anni 50/60) ineccepibili i costumi e alcune scene degne di nota..!
Ma nonostante tutto si tratta di scene sentimentali che sinceramente in un film Thriller vanno introdotte cautamente e raramente...
In pratica il film diventa ben presto una commedia priva di emozione e di tensione.
Film "oldstyle", personaggi dell'alta classe, vizi e capricci compongono l'essenza di Frances (quindi film troppo "elegante", astratto, appariscente ma di concreto c'Ŕ veramente poco...).
Il ritmo Ŕ blando e il finale Ŕ da censura sul piano cinematografico (e inoltre Ŕ anche abbastanza banale...)

"Caccia al Ladro" Ŕ sicuramente una Commedia, essa non Ŕ un giallo nÚ tanto meno un Thriller...
La lurida massa apprezza queste scempiaggini (per motivi ignoti) e glorifica pellicole del genere (soprattutto di Hitchcock) elogiandole allo spasimo...

Ma Per Me esse (e in questo caso "Caccia al ladro" ) resta solo una grottesca, presuntuosa, astratta, lussuosa, pomposa commedia di bassa prominenza; film lento, prevedibile, a tratti irritante e nettamente Superato.

29 risposte al commento
Ultima risposta 19/09/2008 22.45.54
Visualizza / Rispondi al commento
The Monia 84  @  16/06/2008 17:10:54
   8 / 10
Un intreccio architettato alla perfezione, attori davvero in tiro e un senso di allegria complessivo rendono il film un classico. Intrattenimento assicurato.

Max78  @  01/05/2008 14:40:57
   9 / 10
Fucili spianati!
La caccia è aperta,

ma il gatto è furbo e scaltro, possiede 7 vite da sfruttare per una posta in gioco mai così importante,
"la libertà".

Ottimo Cary Grant al servizio di un film del maestro inglese, dal sapore truffaldino, ma elegante e spiritoso nei modi.
Un onesto ladro gentiluomo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

xxxgabryxxx0840  @  22/03/2008 12:08:31
   8 / 10
Non è tre i migliori del maestro, ma è senz'altro da vedere. Ottime le interpretazioni dei due protagonisti e splendida la fotografia

Mister  @  15/01/2008 17:43:22
   8 / 10
Pieno di annotazioni umoristiche e invenzioni intelligenti

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/01/2008 12:12:17
   7 / 10
Tecnicamente quasi ineccepibile, questa pellicola di Hitchcock oltre alla perfetta cura dei dialoghi, molto brillanti, e della fotografia, offre l'ambientazione suggestiva della Costa Azzurra e due attori decisamente in parte. Malgrado ciò, non è tra i miei preferiti.

FORZA NAPOLI  @  10/01/2008 11:14:31
   5½ / 10
"CACCIA AL LADRO" E' UN FILM MOLTO VECCHIO CHE NON MI HA ENTUSIASMATO TANTO, TRA L'ALTRO DI ALFRED HITCHCOCK NE HO VISTO ALTRI CHE PURTOPPO MI HANNO DELUSO (PSYCO, FRENZY)...
IL FILM NON E' UN TRILLHER, E' UN GIALLO, O FORSE PIU' COMMEDIA!
QUINDI SE VOLETE LA TENISONE NON LA TROVERETE DI CERTO IN QUESTA PELLICOLA...
FILM ABBASTANZA LENTO, E, SOPRATTUTTO MOSTRUOSAMENTE SOPRAVVALUTATO...
IL FINALE E' BIZZARO E A DIR POCO IMPROPABILE...

IO13  @  10/01/2008 08:21:14
   7½ / 10
Ottimo film.

Certo giudicarlo con gli occhi di chi è abbituato ai film degli anni 2000, tutti effetti speciali, sparatorie & azione sfrenata non è facile ma la prova dei due protagonisti è superba, la mano del Maestro si vede e la trama non ha nulla da invidiare ai film del nuovo millennio

norah  @  26/12/2007 20:03:54
   8½ / 10
Indimenticabile Caccia al Ladro!
Indimenticabile come i due protagonisti che ci forniscono ancora una volta,due interpretazioni memorabili(soprattutto Grant).
Un thriller senza tempo.

superfoggiano  @  28/11/2007 15:02:22
   7 / 10
un bel film.. ma non mi ha coinvolto più d tanto....

AKIRA KUROSAWA  @  11/10/2007 12:50:10
   8 / 10
bel film del mitico alfred splendidamente fotografato , a mio avviso pero nn è tra gli intoccabili di hitchcock..una bella commedia con una comicita all inglese splendidamente recitaat da due grandissimi attori cm cary grant e grace kelly qui davvero bellissima..
divertente anche se un po scontato rispetto ad altri film del maestro..
fotografia splendida meritevole dell oscar ricevuto..
bella la colonna sonora ..
gran bel film..ce ne fossero adesso di lungometraggi cosi..

wega  @  28/09/2007 22:45:06
   7 / 10
l'ho visto e restaurato ha una fotografia veramente valida ma a farla da padrone secondo me sono grace e cary,non tra i miei preferiti di hitch

monaco2006  @  28/06/2007 21:17:06
   10 / 10
Scenari stupendi...
per una storia bellissima con colpo di scena finale

montemassit  @  28/06/2007 21:06:21
   10 / 10
Una grande storia e due attori meravigliosi (forse i migliori che hanno lavorato con hitchcock) e poi Montecarlo è il più bel posto del mondo!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  07/06/2007 14:08:58
   8 / 10
Ottimo giallo firmato dal maestro Hitchcock. Le avventure di un ex-ladro, il gatto, che ritiratosi ad un lussuoso pensionamento anticipato in Costa Azzurra deve fare i conti con un misterioso imitatore.
Affascinante ed elegante, come al solito, Cary Grant, adattissimo il suo appeal alle ambientazioni di Cannes e Nizza, meravigliosa ed elegante Grace Kelly che con la sua algida bellezza incanta il celebre ladro e l'intero pubblico. Brillanti i dialoghi e divertenti molte situazioni grazie anche alla brava J.R.Landis che si ritroverà anche in Intrigo Internazionale.
Mai un minuto di noia, da vedere.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  31/05/2007 14:30:14
   8½ / 10
meravigliosa commedia di un regista fenomenale come Hitchcock.
finalmente ho potuto apprezzare la grandezza di Cary Grant che avevo stimato di meno in Intrigo Internazionale. egli è eccelso nel coniugare la sua professionalità artistica nelle scene di tensione, la sua disinvoltura FELINA, la sua amabilità catturante, il suo carisma pesantemente cinico e umoristico.
Grace Kelly sempre radiosa, meravigliosa, stupenda, divina, grandiosa, miciosa. se non era tutta questa bravura, perlomeno compensava in bellezza...la donna più bella di tutti i tempi.
Caccia al Ladro è un film nostalgico, fascinoso, opulento di un Hitch che è al top del suo umorismo e della sua ironia perfettamente inglese. oltre a divertire parecchio, conferisce anche emozioni forti come l'inseguimento in macchina, eletrizzante e spassoso.
Caccia al Ladro è bellissimo, seppur la storia si intuisca già da metà film.

braccioferro  @  02/05/2007 11:15:35
   10 / 10
ambientazioni eccezionali...
gran film

davil  @  15/03/2007 16:50:16
   8 / 10
glamour, elegante, raffinato, film di grande classe sia per la scelta degli attori che per le ambientazioni, un altro grande classico di sir Alfred, per me eccede però un po' di formalismo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  18/02/2007 14:10:06
   8 / 10
ancora centro per il maestro del giallo...qui non posso dimenticare la scena della villa veramente ricca di tensione!
non tutto il film ha quei ritmi ma rimanu un grande classico di un grande e rivoluzionario regista!
ottimo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  11/02/2007 11:29:16
   9 / 10
Fantastico film di Hitch, tra il giallo, l'avventuroso, la commedia e molto ricco di Humor e tensione.
Semplice e davvero bello, e abbastanza insolito, per non parlare di Grace Kelly.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  26/12/2006 10:12:27
   9 / 10
Ottimo film per cura delle immagini, degli interni e degli esterni.
Coraggiose per rischio estetico le scene degli attori sulla spiaggia (sono rare nei film le scene in costume perché in esse si possono notare i difetti del corpo).
Non tra i migliori film di Hitchcock, in particolare per quanto riguarda il congenio narrativo.
Dialoghi raffinati e colti tra Grant e Kelly. Brillanti e a volte irresistibili per intelligenza i loro duetti legati al gioco della seduzione: conversazioni a battuta pronta ma anche prolungate e profonde, queste ultime oggi non si notano più in questo genere di film.
Tuttavia il film ha un messaggio troppo estetizzante, è molto inverosimile ed eccessivamente formale. A volte Hitchock si distaccava troppo dalla realtà per accontentare i sogni spiccioli che andavano di moda all'epoca.
Film molto datato ma di buon interesse di studio.

Dick  @  14/06/2006 14:28:17
   7½ / 10
Terzo film della coppia Hitchcock-Grant ben più leggero degli altri tre e con un Grant sempre in forma spalleggiato da una deliziosa e brava Grace Kelly.

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/09/2011 19.59.02
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  10/05/2006 19:44:31
   7 / 10
Carina commedia/giallo con un Cary Grant perfettamente nella parte del ladro. Il colpo di scena finale è abbastanza prevedibile, ma non è questo il bello del film.

Holly Golightly  @  09/05/2006 20:37:27
   8 / 10
Come si puo non apprezzare un film che unisce i nomi di Alfred Hitchcock, Grace kelly e soprattutto, l'intramontabile Cary Grant? Un film imperdibile, sceneggiatura, fotografia, regia e ovviamente cast spettacolari: so che mi ripeto, ma quale donna non cederebbe al fascino di un ladro gentiluomo con le sembianze di Cary Grant, icona di eleganza e ironia?
Se ancora non l'avete visto noleggiatelo al piu presto!

Crimson  @  28/03/2006 17:08:32
   8 / 10
Commedia gialla piacevolissima di un Hitchcock in stato di grazia; uno di quei film da godersi comodamente seduti sul divano. Ricco di idee, mai banale, scorrevolissimo. Dialoghi ironici e inseguimenti avvincenti.
Da vedere.

3 risposte al commento
Ultima risposta 29/03/2006 14.17.06
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bodego  @  02/01/2006 22:52:03
   7 / 10
Una commedia che però si lascia guardare rimanendo molto soddisfati ma niente a che vedere con gli altri capolavori del maestro sirAlfred.
Da vedere per divertirsi anche un po'.

Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  09/12/2005 20:32:01
   9 / 10
Una confezione di lusso, eleganza e classe, riunita nella sagoma di Grace, nella bellezza della Costa azzurra e nel fascino misterioso del Gatto.
Storiche le scene del bacio con lo sfondo dei fuochi d'artificio, della corsa in auto tremendamente profetica, e del ballo.
Hitch sempre grandioso (ovviamente non dico chi è il Gatto...).

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR thohÓ  @  02/09/2005 14:46:14
   8 / 10
Il 'gatto', ormai fuori dal giro, vive agiatamente in Costa Azzurra e qualcuno, imitando il suo stile acrobatico, compie dei furti che fanno puntare i sospetti su di lui. Sarà quindi proprio lui, ex ladro, ad intraprendere la caccia per trovare il colpevole (per me, davvero insospettabile).
Frizzante come spumante, delizioso ed inimitabile. Divertente e con una buona dose di suspance.
Grace Kelly e Cary Grant di un fascino sconvolgente.

MrsLeach  @  06/08/2005 10:09:32
   8 / 10
Sebbene non sia uno dei migliori di Hitch, Caccia al Ladro è godibilissimo e offre come sempre sequenze che sono rimaste nella storia del cinema, tutte imitatissime.
La sigaretta spenta nell'uovo o la scena d'amore fra Grant e la splendida Grace intervallati dai fuochi d'artificio sono state imitate/citate decine di volte.
Un Hitchcock più leggero ma sempre su altissimi livelli.

Mpo1  @  12/07/2005 01:37:32
   8 / 10
Un Hitchcock decisamente leggero ma assolutamente godibile. Un vero e proprio "giallo", con il colpevole che si scopre solo alla fine, ma il tono prevalente è quello della commedia, molto divertente tra l'altro. Affascinanti i protagonisti, interessanti e ben riusciti i personaggi secondari. Molte le metafore sessuali: i fuochi d'artificio, la bottiglia di champagne, la sigaretta spenta nell' uovo...


Gruppo COLLABORATORI paul  @  20/09/2004 13:47:48
   9 / 10
Bello, spiritoso, elegantissimo, con uno humor tutto all'inglese. Due attori mitici che non torneranno più diretti dal grande Maestro.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  26/08/2004 16:19:39
   9 / 10
Un film 'glamour'

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)
 NEW
the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988836 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net