casomai regia di Alessandro D'Alatri Italia 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

casomai (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CASOMAI

Titolo Originale: CASOMAI

RegiaAlessandro D'Alatri

InterpretiStefania Rocca, Fabio Volo, Gennaro Nunziante, Mino Manni

Durata: h 1.42
NazionalitàItalia 2002
Generecommedia
Al cinema nel Maggio 2002

•  Altri film di Alessandro D'Alatri

Trama del film Casomai

Tommaso e Stefania sono una giovane coppia felice: sono sposati, hanno un bel bambino e l'affetto dei parenti e degli amici. Ma la perfezione della loro vita Ŕ destinata a durare poco...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,51 / 10 (90 voti)6,51Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Casomai, 90 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Goldust  @  24/08/2018 17:18:18
   6 / 10
Rivisto dopo parecchi anni, lo ricordavo di molto migliore: ha il pregio di una costruzione filmica non convenzionale e l'ardire di volere affrontare temi esistenzialistici ( la difficoltà dei rapporti e della vita coniugale, la solitudine, lo stress lavorativo ) che in prodotti dello stesso genere manco si vedono con il binocolo. Certo l'approfondimento lascia a desiderare, così come il livello della recitazione. Il debutto da attore di Fabio Volo invece non è male ed il misurarsi con un personaggio non facile giocando intelligentemente di sottrazione poteva essere la carta vincente della pellicola. Troppo elementare comunque la metafora dei pattinatori che cadono, riferita alla coppia che si disgrega.
Lo stravagante parroco Don Lino è interpretato da Gennaro Nunziante, futuro regista dei film di Checco Zalone. Musiche di Elisa.

Crabbe  @  21/10/2016 16:37:35
   5 / 10
Classico filmetto per corsi prematrimoniali.
Banale e superficiale nella trattazione delle tematiche e con delle recitazioni (Fabio Volo su tutti) ai limiti dell'amatoriale.

DarkRareMirko  @  15/01/2014 23:30:42
   7½ / 10
Film di buon livello che parla in modo originale di fatti banali e dozzinali (e per questo così reali...).

Bravi Rocca e Volo (quest'ultimo, discutibile come scrittore, è invece bravo almeno a scegliere i film da interpretare; ma già qui, almeno a tratti, già filosofeggiava...), buon ritmo, qualche trovata moderna riguardo ad una buona indagine sociologica del modo di essere italiani agli inizi del 2000 (e qui però ci si concentra di più sulla coppia).

Magari però si poteva dare più spazio, nello script, a cercare colpevoli veri e propri, piuttosto che crogiolarsi nel solito "così è la vita".

Comunque buono ma non da tutti apprezzato.

Il parroco strano è Gennaro Nunziante, il regista dei film con Checco Zalone

BenRichard  @  09/11/2013 21:52:12
   5 / 10
film che uscì non molto avanti dall'uscita de "l'ultimo bacio" (argomenti trattati quasi identici), il paragone viene spontaneo...quindi forse penalizzato dal fatto che "l'ultimo bacio" è un capolavoro del genere, ribadisco capolavoro di questo genere di film, "casomai" risulta lento, prevedibile ma soprattutto di una noia mortale...gli attori fanno quello che possono e non sono neanche male nel loro ruolo ma è il film in sè che non rende...unica nota positiva la colonna sonora con la voce di "Elisa"

Poi è questione di gusti, ci sarà chi preferisce questo film messo a confronto con "l'ultimo bacio" che personalmente trovo sia una delle pellicole più belle prodotte in Italia

pilone  @  10/09/2013 23:10:18
   5 / 10
Una cosa va detta... Bisogna premiare il cinema italiano quando tira fuori idee originali.... E film italiani sui rapporti in crisi non ne avevo proprio mai visti!
Vabbè dopo questa c4gata passo alla recensione vera e propria...

Mamma mia che due palle.....

marimito  @  09/12/2011 20:26:41
   6 / 10
Volo cerca sempre di rappresentare un cinico quotidiano, però non sempre ci riesce bene. Però la storia scorre.

movieman  @  02/06/2011 10:32:07
   6½ / 10
Una buona trama unita ad alcuni personaggi bizzarri come la figura del prete contribuiscono a rendere il film scorrevole e godibile. Il problema sta nella regia, il film è realizzato secondo gli standard di un film televisivo più che per un film da grande schermo. I difetti sono molteplici, dalle inquadrature ripetitive, alla mancanza di dialoghi accattivanti. Il problema che il film risulta approssimativo, come viene viene. Di certo comunque merita la sufficienza e anche qualcosa di più.

charles  @  16/01/2011 20:16:28
   7 / 10
Film che si colloca sopra la media delle commedie italiane del genere, vuoi per l'efficacia con la quale trasmette il messaggio (la coppia deve difendersi dagli attacchi della società e non sarà mai facile), anche per l'ottima prova di Fabio Volo, molto più bravo e credibile di tanti suoi colleghi in ruoli simili (vedi l'Ultimo Bacio...); un po' troppo fredda Stefania Rocca, per suscitare simpatie.
E poi, dai, finalmente un film propositivo!

tavullia86  @  23/10/2010 09:14:36
   6½ / 10
alcune idee originali!

FurFante9  @  16/04/2010 18:02:39
   7 / 10
Bella sorspresa qst film. Da vedere restando sempre un po' distaccati! Volo meglio di Stefiana Rocca, cmq brava. Simpatico il prete..

Assenzio75  @  09/04/2010 14:30:38
   6½ / 10
SarÓ un film "banale", come avete detto "pieno di luoghi comuni", scontato, "giÓ visto", noiosetto ed eccessivo (forse) in alcuni passaggi.. ma quante storie del genere si sentono oggi.. quante ne abbiamo intorno molto molto simili.. quante magari le abbiamo vissute in prima persona..
E' un film che non dice nulla di nuovo, perchŔ racconta il quotidiano di una coppia.. portandolo agli estremi, ma mettendo in luce tanti pensieri e passaggi, se ci riflettiamo un attimo, non cosý lontani da noi, dal nostro modo di essere nella societÓ.. anzi..
Una societÓ in cui uno pi¨ uno Ŕ meglio di due, sentimenti o pseudo tali sono soffocati e caricati tra doveri, senso del lavoro, presenze ossessive, obblighi a fare e a non fare, costruendo spesso una serenitÓ di facciata fatta di comodo che in fondo non Ŕ quella che dentro di noi sentiamo di volere..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Il regista Ŕ capace di alternare a modo suo toni pi¨ leggeri ad altri pi¨ propri della "tragedia familiare" molto gettonata nei film, filmoni e filmacci italiani..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Un film non di troppe pretese, con due attori "normali" che sono ok per ci˛ che racconta il film, e che comunque cammina (o danza.. come i due pattinatori) in equilibrio su un terreno scivoloso, caricando il tutto di aspettative e di fiducia, che si tratti di vivere un rapporto nella realtÓ oppure di raccontarlo, quel rapporto, attraverso la verosimiglianza di un film..

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  27/02/2010 19:08:53
   6 / 10
Sarà che non avevo grandi aspettative, non ho trovato questo film così malvagio.

gaffe  @  24/01/2010 17:49:44
   4 / 10
Trama a dir poco banale a confronto alcune fiction sono dei capolavori.
Mieloso

El_Baro  @  09/12/2009 19:07:41
   7½ / 10
Piacevole sorpresa questa, di D'Alatri. La riflessione sulla vita di coppia e sul matrimonio è piacevole, quasi mai stucchevole (anche se, come del resto capita nel film, ce n'è in abbondanza per scatenare i rosiconi) e il pistolotto finale tiene senza scivolare troppo nel melenso.
Mezzo punto in più perchè mi aspettavo davvero poco. Volo è simpatico a tratti, e la Rocca da single migliora parecchio. Attori di contorno così così :-P

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

lozobo  @  28/09/2009 12:06:32
   7 / 10
E' vero. Il film è pieno di luoghi comuni, ma sono i luoghi comuni in cui una coppia può ritrovarsi facilmente.
E' vero. Il film può essere noioso, ma la vita della maggior parte di noi è un po' noiosa, fatta di lavoro, famiglia, debiti, amore ed odio.
E' vero, gli attori non sono eccelsi. Ma quando viviamo la nostra vita, siamo tutti espressivi come attori o siamo persone normali?
Insomma, un film che parla di vite normali, fatto da gente normale.
Disseminate per tutto il film ci sono piccole frasi che fanno riflettere, se si è disposti a guardarsi un po' dentro. Frasi da Bacio Perugina? Forse.

crimal9436  @  05/08/2009 13:57:19
   7 / 10
Commedia ben interpretata con una storia che si regge bene ed un finale chiarificatore
Volo non mi piace

albio1985  @  16/07/2009 02:15:54
   6½ / 10
Direi senza infamia nè lode. Interessante la trama e piacevole l'interpretazione di Fabio Volo,anche se mi è sembrato un pò sotto tono. A tratti devo ammettere che è risultato essere stancante. Nota positiva per la colonna sonora e il finale,davvero molto carino

heartbreaker  @  12/06/2009 22:35:44
   6 / 10
Sulla scia di film come "L'ultimo Bacio" ecco un nuovo film drammatico/sentimentale. Una sfilza di luoghi comuni caratterizza il film (passione, tradimento, paranoia, solitudine, aborto, madre alcolizzata e chi più ne ha più ne metta). Alcune trovate sono senza dubbio originali (la cerimonia, il prete, il finale del film anche se un pò troppo buonista) ma nel complesso il film si lascia guardare e strappa un sorriso alla fine della pellicola.

Gli attori mi sono sembrati francamente fuori ruolo: Fabio Volo non mi ha mai fatto impazzire, così come la Rocca fredda e inespressiva. Girato da un altro regista e con un altro cast probabilmente sarebbe stato un film migliore. Questo è il Cinema Italiano di cui spesso faremmo volentieri a meno.

Macs  @  05/02/2009 21:54:08
   6½ / 10
Si lascia guardare, ha qualcosa di originale (l'idea del matrimonio iniziale e il sacerdote "sui generis"). L'operazione è un po' furbetta, perchè si cerca di accontentare tutte le tipologie di spettatore (l'innamorato convinto, quello che si fa illusioni sull'amore, ma anche chi ha un atteggiamento più cinico e disilluso). Qualche momento di stanca, ma nel complesso il film scorre bene e risulta abbastanza realistico. Mi è piaciuto il finale, che gli vale mezzo punto in più.

paride_86  @  22/09/2008 02:32:02
   7 / 10
Pensavo - a torto - che si trattasse della solita, banale commediola italiana. E invece mi son dovuto ricredere perché questo film affronta, neanche con troppa leggerezza, il tema attualissimo della coppia e della famiglia nella società italiana moderna.

Invia una mail all'autore del commento Michylino  @  10/03/2008 16:52:59
   2 / 10
un pastrocchio di luoghi comuni e frasi fatte.

Se Stefania rocca con Verdone era riuscita ad emozionarmi, qui è impegnata in una pessima interpretazione. Sceneggiatura da 2 soldi.

Da NON vedere!

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/03/2008 09.23.42
Visualizza / Rispondi al commento
scorpion  @  11/02/2008 10:25:46
   8½ / 10
D''Alatri è un genio in fatto di commedie...anche questa molto di mio gusto.

Delfina  @  05/02/2008 11:56:52
   1 / 10
Commento ora questo film, noleggiato per sbaglio qualche mese fa. Commedia noiosissima, apprezzabile solo dagli spettatori di serial televisivi per famiglie della rai. Inguardabile.

3 risposte al commento
Ultima risposta 10/03/2008 16.54.35
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  05/02/2008 11:49:15
   5 / 10
D'Alatri disegna due personaggi(Stefania Rocca e Fabio Volo)immersi nel classico vortice delle problematiche di coppia:efficace all'inizio ma scontato e prevedibile con il passare dei minuti,Casomai e'un film stracolmo di luoghi comuni e ingenuita'a go-go,con la figura del prete(l'ipotetico narratore) dannatamente retorica e banale,per una storia dal meccanismo narrativo talmente lineare da risultare quasi irritante.Bravi i due protagonisti,un po'meno i comprimari(caratterizzati in maniera troppo approssimativa),con una sequenza finale scippata a una pubblicita'del cornetto Algida.

gustavone  @  13/01/2008 17:34:07
   7 / 10
film semplice semplice..ma con ambizioni smisurate..ovvero dipingere lo stato della coppia contemporanea..punta tutto sull'identificazione dello spettatore..

mah..gradevole...anche se abbastanza usa e getta..

comunque gli attori sono simpatici e alcune scene di vita sono descritte benissimo..molto originale l'idea di partenza del matrimonio..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Enzo001  @  22/12/2007 16:09:59
   4 / 10
Ulteriore conferma dell'oramai accertato declino del cinema italiano. Questo filmettino assomiglia ad una puntata allungata di "Cento Vetrine", ed ho detto tutto. Gli attori sono quelli (nel senso che oramai per me sono tutti uguali nei ruoli e nelle interpretazioni), la trama è vista e rivista, il resto è penoso. Infinitamente noioso, ho staccato prima della fine. Spero che il cinema italiano possa nuovamente innalzarsi a livelli decenti, se non eccellenti, anche se quei bei tempi sembrano essersi conclusi. Consigliata la visione se e solo se previa assunzione di eccitanti. Il 4 mi sembra regalato, ma ahimè c'è peggio.

geižt  @  17/12/2007 18:06:22
   8½ / 10
una storia vera! chi non si rivede, almeno in parte, nelle situazioni dei due protagonisti?
dubbi, errori, paure ma anche amore, felicità e passione, il tutto messo assieme molto bene fino a realizzare un film molto valido.
per riflettere... una volta in più.

AKIRA KUROSAWA  @  12/12/2007 22:00:12
   4½ / 10
un filmino con atotri da 4 soldi e sceneggiato male.. il solito filmetto italiano dei nostri tempi.. bocciato

the saint  @  08/12/2007 16:18:18
   7 / 10
carino, anche se di volo apprezzo sempre di più i suoi libri!

Kyo_Kusanagi  @  08/12/2007 15:38:32
   6 / 10
6 politico per questo film italiano che lancia fabio volo nel mondo del cinema e cerca di non inserirsi tra i titoli banali che il cinema italiano di questi tempi ci offre.Si affronta il tema del matrimonio analizzando come un ipotetica coppia possa affrontare questo passo in una società individualista come la nostra.Le difficoltà che spesso vanno incontro mette a dura prova i sentimenti sepolti in una montagna di problemi.Film fatto di riflessioni sulla vita di coppia e spirituale,di commedia c'ha ben poco,ma risulta cmq leggero e godibile,sopratutto facilmente identificabile nei personaggi e nelle difficoltà che almeno una volta abbiamo trovato anche noi.Consigliato a chi sta per sposarsi ;)

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  11/04/2007 11:02:52
   4 / 10
Classico esempio di pietoso cinema italiano ormai trasformato in fiction con il protagonista che si finge attore, ma che viene dalla televisione.
Moralismo becero e personaggi fasulli, non c'è altro in questo spreco di pellicola e di soldi pubblici.

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/04/2007 15.17.11
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR agentediviaggi  @  08/03/2007 14:02:59
   6½ / 10
Digressione iniziale. Gli attori inglesi si fanno le ossa a teatro. Pensiamo a Anthony Hopkins che prima di diventare l' Hopkins che tutti conosciamo ha fatto parte per anni di una compagnia teatrale, pensiamo a una infinità di altri attori anche assai meno conosciuti ma non meno bravi tra cui i protagonisti di Excalibur di Boorman (tutti attori di teatro), pensiamo tra le stelle più giovani a Emily Watson delle Onde del destino, bravissima già all'esordio perchè già preparata (attrice shakesperiana).
Gli attori italiani moderni si formano invece per radio, Mtv (Fabio Volo) oppure per spot pubblicitari (il mai dimenticato Maxibon che ha lanciato il piu famoso attore italiano di oggi, Stefano Accorsi). Questa è una delle differenze principali tra il nostro cinema attuale e quello di scuola anglosassone.
Tornando al film non me la sento di infierire come nei commenti precedenti. Si certo, i temi sono sempre quelli della coppia che va in crisi, e sembra che ormai non si riesce più a uscire da questo plot iperinflazionato, ma si segue volentieri, dice cose abbastanza azzeccate sulla famiglia e mi è piaciuta soprattutto la trovata del regista, intuibile già dal titolo. Raggiunge la sufficienza ma non va molto oltre.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  14/02/2007 15:36:49
   5 / 10
D'Alatri vuole fare il brillante e sfornare una commedia generazionale capace di fotografare l'insoddisfazione di coppia, con l'arroganza e la pretesa di presentare la medicina per curarne i malanni. Peccato sia un placebo.
Bravini i due protagonisti, odioso il pretino moralista e menagramo, peraltro di chiare ascendenze pugliesi: qualora al mio matrimonio il celebrante dovesse abbandonarsi a pipponi simili preferirei l'abbattimento. Suo, ovviamente.

Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  13/02/2007 14:04:44
   4½ / 10
in una parola: triste
in due: ke palle
ma se proprio proprio dovessi mettermi a fare la brava e commentare con dovizia di particolari direi che è la sagra del trito e ritrito sulla coppia che scoppia, intenti moralistici, riflessioni sulla difficoltà dell'essere "grandi", metafore schettinanti e predicozzi insostenibili.
Veramente il perfetto ritratto della povertà del cinema italiano.

7 risposte al commento
Ultima risposta 16/02/2007 17.54.45
Visualizza / Rispondi al commento
Jumpy  @  11/02/2007 18:37:07
   5½ / 10
Non mi è piaciuto molto, c'è qualche idea originale ma viene talmente (ab)usata da venire a noia, brava Stefania Rocca, Fabio Volo non mi è sembrato esattamente all'altezza della situazione

Sig. Chisciano  @  21/01/2007 04:32:11
   6 / 10
Ho preferito di molto La Febbre, anzi La Febbra, anche se la media di F.S. dice il contrario..
Film piacevole e scorrevole, buoni i dialoghi in cui non è difficile identificarsi, però è eccessivamente banale e senza un vero senso se non quello di constatare le difficoltà comuni e direi anche superficiali che le persone incontrano nella vita di coppia.

frangipani79  @  12/01/2007 12:18:00
   8 / 10
Casomai è un simpaticissimo film-commedia dell'allora esordiente regista pubblicitario Alessandro D'Alatri, con un bravo Fabio Volo (e la già acclamata S. Rocca). Molto attuale sulla realtà delle famiglie di oggi, non è difficile riconoscersi o riconoscere amici in Stefania e Tommaso. Quando poi arrivano i bambini tutto si complica, ma è il gioco della vita...

Film garbato, leggero, non annoia mai, bella la scena in cui pattinano sul ghiaccio mentre amici e amici si fa per dire continuano a dare consigli e rimproveri.

polbot  @  20/12/2006 09:34:02
   7½ / 10
pur con qualche recitazione "amatoriale", qualche ingenuità... tratta benissimo un tema su cui scadere ero quasi sicuro... ;-) Ottimo montaggio e sceneggiatura... briosa.

SuperLucky  @  30/09/2006 13:40:18
   7 / 10
Ottimo per chi sta per sposarsi. Fa riflettere.

bastet1973  @  07/09/2006 13:22:23
   10 / 10
do 10 perchè non mi aspettavo, con un tema tanto scontato, un film così originale e godibile! Magari esistessero preti così anticonformisti e che riescono a farti comprendere bene cosa ti accingi a fare! Grandi i due interpreti, mai fuori parte e stupenda sia la fotografia che la colonna sonora. Da riscoprire

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/09/2006 13.38.12
Visualizza / Rispondi al commento
renee  @  05/09/2006 22:30:04
   7 / 10
commedia davvero carina...di certo non un filmone ma una delle poche commedie che mi son piaciute...e complimenti a fabio volo:)

TonyMontana  @  28/08/2006 18:32:26
   6 / 10
Il film è piacevole, gli attori sono anche simpatici ma la storia sa di già visto e stravisto, inoltre in certi momenti, quelli con il computer o quando il prete comincia a dire tutte quelle ca***te, diventa ridicolo.

tati  @  01/03/2006 13:47:17
   9½ / 10
finalmente un bel film che fa riflettere senza cadere nel pietismo o nell'ipocrisia.............gia' LA FEBBRE mi era piaciuta e questo film aumenta ancor di piu'la stima che nutro nei confronti di d'alatri e fabio volo.magnifico!!!!!!!!!!!!!

Anders Friden  @  02/02/2006 02:28:41
   9 / 10
Non l'ho trovato per niente stupido, per il genere commedia e considerando che sia una produzione nostrana voglio essere generoso. Comunque fa riflettere non è male. Promosso a pieno titolo. Bravissima Stefania Rocca, grande attrice italiana, a sostegno della patria che fa fatica ma che ogni tanto sforna qualcosa di buono.

xxxb9s  @  12/12/2005 01:32:07
   6½ / 10
carino.
abituati a film italiani penosi questo si salva.
commedia simpatica ke fa riflettere ma senza appesantire

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  03/10/2005 19:29:39
   4 / 10
D'Alatri tenta di imbellettare una storia banalissima con i trucchetti del digitale e con tinte da favoletta-che-però-fa-anche-un-po'-piangere.
Lo definirei un film irritante, che gli inutli intermezzi con i pattinatori rendono ancora più didascalico.
Nel finale, il predicozzo del prete che invita amici e parenti a stare sempre vicini ai due sposi (e vissero tutti felici e contenti) è una caduta di stile che abbassa ulteriormente il voto.
Mi spiace, ma più di 4 non riesco a dare... peccato perchè Stefania Rocca è sempre bella e brava.
Fabio Volo rende bene in tv e in radio, ma NON è un attore.

pigio00  @  09/09/2005 10:23:07
   6 / 10
Piccolo teorema sulla vita di copia, sul matrimonio, sullo stare insieme.
Due si incontrano per caso, si conoscono, stanno insieme, si sposano, hanno un figlio, smettono di comunicare, si separano...
Film con trama didascalica che racconta cosa può succedere (e succede sempre più spesso) e cosa sarebbe da evitare.
Il punto di forza sta nella delicatezza con cui è tratteggiato il problema, nel romanticismo in cui è immersa la storia... fino al punto che i problemi non sono reali, ma immaginati da un parroco di campagna: spunto curioso per far concludere il film con l'happy end.
Da far vedere a chi ha in progetto il matrimonio, da proiettare sicuramente ai "corsi fidanzati".


Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento PAOLUCCIA  @  28/08/2005 19:18:01
   5 / 10
Mah..
Cioe',questi fanno ognuno la propria vita,amici ,lavoro.
Poi s'incontrano,Si conoscono,Scopano,Si mettono insieme,Si fidanzano,hanno una crisi,Si sposano,hanno dei figli.
Che senso ha farci un film? Almeno che ne so,inserisci qualcosa di meno banale.. capovolgi la storia...
non sono arrivata alla fine,mi sembrava di spiare due amici miei.

Fabio resti un grande,ma il cinema per favore lascialo perdere.


Diana blu  @  28/08/2005 18:56:52
   3 / 10
Storiella da 4 soldi, fabio Volo dovrebbe fare il muratore

la mia opinione  @  16/08/2005 22:34:41
   9 / 10
Da vedere un secondo dopo aver deciso di volersi sposare. nel bene o nel male serve. Davvero un buon film pieno di idee e con una sceneggiatura interessante.

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/10/2005 19.31.10
Visualizza / Rispondi al commento
KANE  @  24/06/2005 13:46:03
   7 / 10
carino. senza pretese ma carino.
bravo volo e brava la rocca!

^AsO^  @  15/06/2005 15:19:15
   5 / 10
un pò noioso...

Moderator  @  04/06/2005 02:22:53
   8 / 10
per chi si avvicina alle nozze...

Invia una mail all'autore del commento vaneixa  @  02/12/2004 23:38:36
   8 / 10
OH CIAO A TUTTI, VI SALUTO DA CITTÀ DEL MESSICO. CMQ "CASOMAI" È UN BEL FILMINO KE MI PIACE DA MORIRE, NON È LA SOLITA STORIA ROMANTICA, SI TRATTA DI UN FILM IN CUI I PERSONAGGI SONO PERSONE "NORMALI" CON I PROBLEMI TIPICI DELLE COPPIE DI QUESTI TEMPI.

ADIOS/BYE/CIAO/AU REVOIR/AUF WIEDERSEHEN

andy82bof  @  17/09/2004 21:50:31
   4 / 10
Yaaaawwwwnnnn il solito film sulle solite crisi delle solite storie d'amore... è più elettrizzante un film di muccino.... e ora scusate ma...yaaawwwnnnn

mithril  @  15/09/2004 19:37:20
   7 / 10
Buon film, carino, simpatico e con finale a sorpresa... comunque niente di speciale...

Blackout  @  27/08/2004 18:27:35
   8 / 10
Niente male...vermanete niente male bravo fabietto

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/08/2004 18.28.35
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento TznGirl  @  10/06/2004 23:16:11
   10 / 10
Ciaoo!!

ok .. io non so scrivi molto bene in italiano , scusa ... ok... io scrivere in spagnolo

La pelicula es muy buena , me gusta muchisimo , la he visto unas mil veces ... casi casi , me gusta mucho por el tema , como la pelicula es una comedia romantica y porque por lo general en las peliculas asi de comedia romantica , bueno que yo he visto , todo es color de rosa ... etc .... y esta me gusta porque no es asi , porque te ponen un tema bastante diferente ... y bueno ya para terminar se las recomiendo mucho , veanla es muy buena la pelicula!

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/12/2004 23.54.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI gerardo  @  29/05/2004 01:44:53
   3 / 10
Ma era la pubblicità del Mulino Bianco? Ammazza che schifo! Insostenibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/12/2004 23.56.19
Visualizza / Rispondi al commento
Luca BDV  @  28/05/2004 16:16:14
   7 / 10
Il film presenta un'ottima analisi psicologica e umana della vita di coppia ed è un'ottimo film al di là del prete alternativo che ha suscitato tanti apprezzamenti da gente che evidentemente di queste cose non ci capisce niente, al di là del finale che è l'unica parte del film che non si svolge ad un livello piano ma diventa incomprensibilmente sibillina, quasi luciferina direi. In generale è fatto ottimamente con una regia di livello medio ma con ottime punte, Volo è se stesso e lo si può apprezzare solo per questo, la Rocca fa la sua solita interpretazione cioè di livello più che accettabile. Interessante personaggio questo D'Alatri, ha un'ottica sulle cose e sulla vita che si discosta decisamente dal cinismo imperante di questi tempi: tanti complimenti e non nasconderti nelle prossime opere (vedi finale film).

Enry  @  28/05/2004 14:41:58
   8 / 10
L'ho visto ieri sera in tv e devo dire che mi è piaciuto veramente molto!Dolcissima la prima parte della loro vita di coppia,veramente innamorati!Mi stavo spaventando quando hanno divorziato(mi sono scese anche due lacrime).Ma poi alla fine era tutta immaginazione, meno male perchè mi piace sognare....

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/05/2004 16.10.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE maremare  @  09/04/2004 00:43:53
   5 / 10
Sopravvalutato

Viola  @  01/03/2004 01:05:22
   7 / 10
Una massiccia dose di vita vera...bello!
Vale la pena vederlo.

michycat  @  21/01/2004 18:27:29
   8 / 10
l'ho sentito terribilmente reale. ci sono film da cui aspetti tanto e nonti danno niente e altri da cui non ti aspetti nulla e invece...

paolo degrassi  @  14/11/2003 14:33:53
   4 / 10
L'IDEA DI FARE UN PARALLELO TRA LA VITA DI COPPIA, IL MATRIMONIO E UNA COPPIA DI PATTINATORI SUL GHIACCIO LA TROVO VERAMENTE INDOVINATA. MA DA QUESTO A COSTRUIRCI INTORNO UN FILM, NE PASSA DAVVERO TANTO.
FORSE QUANDO L'HO VISTO NON ERO NELLA GIORNATA MIGLIORE (PUO CAPITARE) MA NON MI E' SEMBRATO UN GRAN CHE.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  20/10/2003 23:40:35
   7 / 10
Invia una mail all'autore del commento Trollocop  @  09/10/2003 15:42:05
   2 / 10
Andate a farvi una passeggiata

Virna  @  05/09/2003 23:41:37
   8 / 10
Molto bello, è una storia che fa riflettere molto.

Invia una mail all'autore del commento Nemo_73  @  13/07/2003 16:21:17
   6 / 10
Mi sono lasciato convincere a guardare questo film per il successo inaspettato che ha riscontrato...non è male certo, ma non capisco cmq questo gran parlare...Volo è simpatico e la recitazione, seppur non brillantissima, è molto valida vista la provenienza televisiva, la Rocca è brava e carina come sempre, ma la storia è di un banale da far paura...e l unica nota originale, il lungo flashback che racconta la vita dei due novelli sposi raccontata dall insolito prete, si è senza dubbio efficace e nuova nel suo genere, ma viene assolutamente vanificata dall'assurdo invito del prete verso gli invitati ad uscire dalla chiesa durante il matrimonio...ma quando mai...molti l hanno trovata simpatica come trovata, io, mi ripeto, l ho trovata ridicola!!! Se la situazione fosse reale e io fossi un invitato ad un matrimonio e il prete mi facesse uscire dalla chiesa perchè è un povero malato mentale e gli sposi fossero d accordo nel farmi uscire, questi ultimi si possono anche scordare che esisto!!

Elisa   @  01/07/2003 13:06:01
   7 / 10
soprattutto una sorpresa

Gruppo STAFF Invia una mail all'autore del commento fabio  @  17/06/2003 00:17:46
   7 / 10
vale la pena vederlo,secondo me riavviva la "vecchia commedia all'italiana"
grande fabio volo,azzeccato il suo ruolo

Invia una mail all'autore del commento maurizio  @  01/06/2003 23:08:41
   2 / 10
Noiosissimo! 1 punto in più giusto per qualche buona idea.

Invia una mail all'autore del commento Checco  @  18/05/2003 15:14:56
   8 / 10
Delicato, intenso, simpatico.
Originale il matrimonio, il prete innanzitutto, Stefania Rocca brava come sempre, stimo molto Fabio Volo e devo dire che come attore se l'è cavata benissimo. Finale buono.

Aragorn  @  05/05/2003 23:34:06
   8 / 10
Se considerate che in genere odio i film italiani e che non sopporto Fabio Volo, capite quanto valga il mio 8!

Da vedere!

Invia una mail all'autore del commento sara  @  10/03/2003 19:54:42
   7 / 10
è un buon film, carino veramente... anche se nella parte centrale è lento e quasi mi annoiava.... ma il finale è stato un gran tocco di classe!!! e che bello davvero un matrimonio in quel modo.... Qualcuno per caso conosce il prete???? sarebbe il mio ideale!!!!!

piera  @  22/02/2003 18:01:25
   9 / 10
mi è piaciuto moltissimo perché può essere letto in mille modi e suscita riflessioni

Conte  @  25/01/2003 14:03:36
   8 / 10
Gran bel film. Particolare e fiabesco come "Il favoloso mondo di Amelie" ed inquietante, riflessivo, pessimista-buonista come "L'ultimo bacio". Una vera sorpresa. Il cinema italiano sembra poter risorgere più con queste perle nascoste impreziosite da interpretazioni di attori emergenti (vedi anche "La verità vi prego sull'amore" e "Se fossi in te") che con capolavori annunciati infarciti di attoroni ormai visti e stravisti. La Rocca e Volo riescono a trasmettere benissimo la dolcezza e la delicatezza che costituiscono l'anima del film...bello davvero.

Invia una mail all'autore del commento guido  @  21/01/2003 22:00:46
   7 / 10
ho noleggiato il film con l'intenzione di farmi due risate e mi sono imbattuto in una buona pellicola, forse un po paranoica, ma siccome devo sposarmi è capibile.... cmq Volo non è niente male come interprete mentre la rocca avrà futuro... la trama e classica, ma lo sviluppo originale!

Invia una mail all'autore del commento engyon  @  19/01/2003 00:02:26
   8 / 10
Regia e fotografia nella media, la Rocca è la solita (guardate Nirvana...) mentre Volo è una sorpresa (nel senso che mi aspettavo di peggio). Tuttavia la storia è bella ed il film ha veramente un senso... Mi ha ricordato molte cose che ho vissuto e dovrò (...) vivere quindi invito tutti a vederlo ed a rifletterci sopra.

Invia una mail all'autore del commento Annaceres  @  22/12/2002 08:16:07
   7 / 10
Un po' sull'onda della moda del genere di questo periodo (tipo Ultimo bacio per intendersi)ma un lavoro ben confezionato.
spunti di riflessione attuali e un po' di parte, bella la sceneggiatura, spesso divertente.bella e brava la Rocca. Volo una sorpresa, in pratica interpreta se' stesso, lo trovate per come lo conoscete gia',come lo sentite su radio Dj o nei suoi programmi di Mtv.
Finale un po' diplomatico ma alla fine va bene cosi'.
Stimo molto D'Alatri per i suoi lavori.sono sicura che crescera' ancora,tenetelo d'occhio.


  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in francealla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

990016 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net