charlot regia di Richard Attenborough USA 1993
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

charlot (1993)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CHARLOT

Titolo Originale: CHARLOT

RegiaRichard Attenborough

InterpretiNancy Travis, Marisa Tomei, Geraldine Chaplin, Dan Aykroyd, Robert Downey jr.

Durata: h 2.24
NazionalitàUSA 1993
Generebiografico
Al cinema nel Novembre 1993

•  Altri film di Richard Attenborough

Trama del film Charlot

La storia del grande comico e cineasta si snoda attraverso successivi flash back, a partire dalle domande che un biografo gli sottopone. L'incontro con il mondo del cinema non è tutto rose e fiori, ma poi si apre una carriera straordinaria per successo e qualità artistica. Insieme, però, ci sono anche le disavventure sentimentali e coniugali, più altre cocenti delusioni. Infine, Chaplin decide di ritirarsi in Svizzera, confortato da Oona O'Neil.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,41 / 10 (29 voti)7,41Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Charlot, 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  28/01/2022 13:01:57
   8 / 10
Chi di noi non è scresciuto vedendo le comiche mute di Charlot? Un grande regista come Attemborough concretizza il nostro sogno di saperne di più circa questo personaggio e ci mostra la vita di uno degli uomini che hanno inventato il cinema; senza scadere troppo nel romanzato o nel melenso, il biopic è eccezionale nel portaci dentro l'esistenza di Charlie Chaplin dall'infanzia fino alla fine. Il simpatico vagabondo era un grande uomo con tutti i suoi difetti, se vogliamo anche un pò figlio di...., le sue vicissitudini giudiziarie e la sua persecuzione, ma comunque una persona che ha sempre inseguito il suo sogno a qualunque costo infischiandosene del resto. Qui vengono evidenziati maggiormente i rapporti tra Chaplin e le donne, figure sempre primarie nella sua vita come si denota anche dai suoi film ma anche tutti i profondi rapporti familiari con il fratello e la madre (straordinaria Geraldine Chaplin nel ruolo di...sua nonna). Ma è anche un excursus sui quei tempi, gli albori del cinema, le pellicole mute tanto che Attemborough omaggia ulteriormente il tutto inserendoci alcune sequenze velocizzate da commedia slapstic. Non ci sono parole per descrivere la bravura di Robert Downey Jr. nell'interpretare il non facile ruolo di Chaplin, semplicemente è lui. Anche il resto del cast è da urlo.
Uno dei migliori film biografici mai realizzati

Goldust  @  02/04/2021 10:15:50
   7 / 10
Un biopic sul grande Chaplin più attento al lato privato dell'uomo rispetto al suo genio cinematografico. Girato in modo forse troppo didascalico, si scioglie per emozionare davvero solo nel finale quando, durante l'assegnazione all'Oscar alla carriera, le immagini dei film del protagonista scorrono travolgenti sul grande schermo dell'Academy. Mezzo voto in più per la performance a dir poco strabiliante di Downey Jr.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  11/08/2016 18:42:13
   6½ / 10
Il solito destino che tocca ad ogni biopic basato su figure importanti e oltre.
Con il film di Attenborough si sa più di cosa ha fatto, che di chi o cosa fosse veramente il grande Chaplin; una retrospettiva di più o meno tutte le sue opere cinematografiche, un accenno alla sua vita sentimentale, ed una briciola della sua personalità dimostrano ancora una volta che sono tecnicamente sufficienti per fare una pellicola godibile ed interessante (cosa che "Charlot" è, anche se più per merito dei fatti in sè che per la regia), ma alla fine della fiera la sensazione rimane sempre la solita, ovvero che il film abbia fatto solo il sommario della vita in questione, rendendone più un tributo che giustizia.
In ogni caso, la scena finale agli Academy '72 vale da sola il prezzo del biglietto.

Bravo Robert Downey jr., non potrebbe essere altrimenti, anche se stavolta ammetto di averlo trovato un tantino... oltre che imbronciato, non so... spento?

AMERICANFREE  @  09/08/2016 16:43:45
   7½ / 10
Un film che rende omaggio al piu' grande e geniale attore di ogni epoca.Mi ha molto emozionato il finale con gli spezzoni dei film piu celebri dell'attore britannico. Grande interpretazione di Downey jr, lo consiglio

BlueBlaster  @  28/04/2014 03:20:55
   7 / 10
Bravissimo Robert Downey jr. e credo sia stata la sua prima grande prova e forse anche la migliore della vita.
Probabilmente, ma parlo da ignorante, la vita di Chaplin è stata trattata in modo eccessivamente agiografico (come già detto da altri utenti) e specie nel finale alla Notte degli Oscar è degno di una canonizzazione (visto che siamo in tema oggi).
Comunque la pellicola mi ha appassionato, sono stato felice di aver visto questo biopic che mi ha fatto conoscere la vita di un artista così importante e talentuoso di cui si sente molto nominare ma di cui non tutti conosciamo davvero biografia e filmografia.
Cospicuo cast di qualità che esalta maggiormente l'imponenza del lavoro di Richard Attenborough che dal canto suo se la gioca con un "montaggio a tema retrò"...i tanti dettagli e riferimenti sono un valore aggiunto ad un film divertente ed emozionante oltre che istruttivo.
Non un capolavoro ma da vedere.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/06/2013 21:06:34
   6½ / 10
Biopic agiografico, appiana qualsiasi scandalo e riduce la vita di Chaplin a un fumettone da rotocalco. L'interpretazione fuori dal comune di Robert Downey Jr. resta indimenticabile, anche se imprigionata in un kolossal in puro stile Attenborough.

bm_91  @  26/05/2013 17:15:48
   7½ / 10
La migliore interpretazione finora di Robert Downey Jr.

Harue88  @  30/01/2013 01:05:10
   8½ / 10
Davvero un bel film, con Downey jr. che riesce ottimamente ad incarnare il persnaggio di Chaplin. Venogon mostrate sa le sue vicissitudini private, sia quelle inerenti alla sua brillante carriera. Magari in certi punti un po' troppo romanzato ma è pur sempre un film.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  01/01/2013 16:39:33
   7 / 10
Solita biografia agiografica di Attenborough, poco incline ad esaminare le ombre ed i chiaroscuri ma esaltante quando passa in rassegna le luci dei suoi protagonisti. Nel complesso il film riesce nel proprio intento, anche grazie all'ottimo cast (Downey Jr. pre-baratro su tutti).

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/11/2014 06.59.39
Visualizza / Rispondi al commento
Crazymo  @  22/07/2012 22:33:22
   7½ / 10
Ben fatto, diciamo che il regista è riuscito nell'intento anche perchè Downey Junior calza a pennello nella parte... grandissimi anche Anthony Hopkins e Dan Aykroyd; non un capolavoro ma perchè tentare di paragonarsi a Chaplin? Come film biografico è ottimo e tanto basta!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  08/06/2012 12:16:42
   7 / 10
Credo che il film mi abbia appassionata principalmente per la grandezza del personaggio raccontato.
Infatti la realizzazione in sè non è nulla di eccelso, anzi un compitino ben svolto senza alcun guizzo particolare.
La cosa migliore del film è senza dubbio l'incredibile prova del talentuoso Robert Downey jr. che si distacca da un cast incomprensibilmente monolitico.
Ho apprezzato molto anche gli spezzoni dei film del grande Chaplin.
Mezzo punto in più per il coraggio nell'affrontare una così ardua impresa.

albio1985  @  09/02/2012 20:20:22
   8½ / 10
Bellissimo film autobiografico, oltremodo sottovalutato. Robert Downey jr. in stato di grazia, stratosferico. Assolutamente da vedere

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  31/05/2011 15:04:22
   7 / 10
Buon film biografico. Non era facile realizzare un film su una icona assoluta del cinema, il più famoso attore di sempre.
Attenborough svolge un discreto lavoro. Bene il cast in cui svetta l'ottimo Robert Downey jr.

BrundleFly  @  04/04/2011 11:01:42
   8 / 10
Di solito non apprezzo particolarmente i film biografici, ma questo mi è davvero piaciuto molto. Sarà stato anche grazie a un Downey Jr. da brividi che mi stupisco non aver ricevuto un Oscar per la sua interpretazione in un ruolo tutt'atro che falcile.
Mi mancano parecchi lavori della filmografia di Chaplin, ma credo che dopo aver visto questo film li recupererò il pima possibile.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  23/01/2011 17:43:00
   7½ / 10
Avrei insistito maggiormente nell'evidenziare il Chaplin regista e attore, il suo lavoro insomma. Si tratta comunque di un ottimo film con un finale commovente. Chissà se Chaplin l'ha visto da lassù... e quale sarà stato il suo commento?

gluxa  @  23/01/2011 15:10:21
   8 / 10
Bello.
Ottimo il racconto visto dagli occhi di un Charlie Chaplin vecchio.
Un eccezionale biografia.

Dr. Nekrobilly  @  03/10/2010 19:21:37
   7½ / 10
Interessantissimo film autobiografico dell'indimenticabile Charlie "muto" Chaplin. Un must...

Invia una mail all'autore del commento bulldogbru  @  09/07/2010 03:39:21
   8½ / 10
Rand  @  11/02/2010 11:37:42
   8½ / 10
Trovato fortunosamente in DVD era molto tempo che non rivedevo questo film. Attembourg riesce a creare una biografia di chaplin senza essere ne troppo lungo, ne troppo semplicistico. certo in alcune scene si perde secondo me in dettagli un pò secondari, a mio avviso il film poteva essere un pò più lungo ed esaustivo.
Comunque Robert Dawney J. da vita ad un Chaplin notevole, ne troppo macchiettistico, ne poco realistico. molto belli i numeri comici, Robert è ironico, inventivo ed espressivo, uno dei migliori attori della sua generazione. Spicca anche Marisa Tomei, discreta, oltre a Geraldine Chapline, che guarda caso interpreta la madre di Chaplin. Segnalo anche una giovanissima, molto sensuale ma sconosciuta Milla Jovonovic, che interpreta la prima moglie di chaplin, minorenne, che fece molto chiacchierare all'epoca

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
C'è anche dan akroyd primo regista a mettere sotto contratto chaplin, che però

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
AncehKevin Kline interpreta un divo dell'epoca.
la seconda parte con la persecuzione di Chaplin

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
poi la contestazione dei suoi capolavori, il grande dittatore, tempi moderni, critica al capitalismo.
ormai l'uso del sonoro, che chaplin non amava.
la sua vita vene raccontata fino al suo ultimo film luci della ribalta


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Si conclude con l'oscar ricevuto alla carriera nel 1972, il suo ritorno, la sua consacrazione, commoventi gli spezzoni dei suoi film montati nel finale, il vagabondo, la febbre dell'oro, e tutti gli altri.
Il finale è molto originale e ingegnoso, alle foto degli attori viene collrgata una didascalia che informa della loro vita passata, di tutti i protagonisti oltre a chaplin
"mi dispiace ma io non stringo la mano ai nazisti".

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/04/2009 12:49:12
   7 / 10
E' un film biografico che ha il pregio della scorrevolezza e della performance notevole di Robert Downey jr. nei panni di Chaplin. E' un discreto compendio ma nulla di più, dopotutto non è facile fare un film su un personaggio di tale portata, che ha percorso più di 50 anni di storia del cinema, dalla Hollywood originale (poco più di un villaggio), passando per l'avvento del sonoro. L'impresa era titanica e la caduta a qualche didascalismo di troppo è la logica conseguenza.

McLovin  @  23/04/2009 16:11:15
   6 / 10
Didascalica biografia su uno dei più grande geni del cinema mai esistiti. Stucchevole l'eccessivo interesse verso una parte marginale, seppur interessante, della vita di Chaplin, come il rapporto con le sue donne. Così finisce per essere quasi messa in secondo piano la figura del Chaplin regista.
Però la messinscena è molto ambiziosa e il cast di primissimo livello, con un Robert Downey Jr straordinario.

gasy  @  27/12/2008 23:41:16
   7½ / 10
Il film non ha pregi particolari a parte uno strepitoso Robert Downey jr che riesce a rifare Chaplin. La sua è un interpretazione da oscar. Il film è commovente, ma non per merito suo, bensì perchè è la storia del grande Charlot.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  06/07/2008 21:11:25
   7 / 10
Ardua biografia su uno dei più grandi registi che il cinema abbia mai avuto. Interpretazione eccelsa di un brillante e somigliante Downey Jr. all'interno di un contesto di certo non all'altezza del suo talento.
Il film si svolge in modo piatto e a volte non mancano i tempi morti, ma il suo vero punto di forza, oltre al già citato protagonista, sono le vecchie immagini dei film del vagabondo e l'atmosfera fedele al periodo.
Peccato perchè si poteva fare molto meglio, e il finale ad altissima tensione emotiva non basta per renderlo un capolavoro.

Un piccolo appunto: ho trovato di pessimo gusto lo sketch verso metà film, con l'intento di riproporci le sequenze "a cardio palma" del cinema muto di inizio secolo scorso..

kurt619  @  16/01/2008 18:48:31
   8½ / 10
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  09/11/2007 22:29:34
   6 / 10
La grandeur di Attenborough è come sempre formalmente ineccepibile ma piuttosto artificiale, come da sempre il suo cinema: una figura complessa come quella di Chaplin non andrebbe rivisitata con un'agiografia tout-court, anzi a sentire la sua vita privata non era certamente un modello nè di padre nè di uomo o marito: passano in galleria tanti volti celebri e la smaccata poesia che il regista vorrebbe celebrare (o autocelebrarsi?) rubando la scena e le tematiche proprie di Chaplin (es. la sequenza del bastone e della bombetta che si alzano in volo è il trionfo del compiaciuto).
Tutto sommato il risultato finale non delude, grazie soprattutto alla prestazione maiuscola di Downey Jr: in mezzo a tante star ingessate, brilla di luce propria

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  19/06/2007 16:31:04
   7 / 10
E' un buon film autobiografico che però per una parte centrale un pò troppo stentata e lunga.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/06/2007 21.50.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/12/2006 00:15:11
   7 / 10
chaplin è uno dei miei registi preferiti,forse addirittura il MIO preferito...e questo film non lascia un immagine positiva di chaplin come persona...infatti non consiglierei la visione del film a chi non ha ancora visto tutti i suoi film...da dietro la macchina sembra del tutto un'altra persona...
ma allora perche sette?avrei dato certamente di meno se non fosse stato per il finale...era da tempo che non piangevo cosi...e ricordare il grande chaplin(oggi ricorre l'anniversario della sua morte)con le immagini piu struggenti di alcuni grandi film e con il sottofondo delle SUE musiche è un'idea geniale...grazie charles

Ch.Chaplin  @  21/12/2006 00:45:25
   8½ / 10
già, concordo con harpo..è sempre molto difficile fare un film biografico, il miglior esempio di questo filone è sicuramente gandhi (1984) che, non a caso, fu diretto proprio da attenborough..downey jr è ben supportato e la trama scorre via liscia..alcuni dettagli sn un po' romanzati, cm la scelta del primo travestimento da vagabondo o il primo incontro con la goddard, ma tutto sommato si attiene piuttosto fedelmente all'autobiografia del grande genio.mostra la sua grandezza, il suo sfrontato egocentrismo, la sua energia maniacale nel lavoro, ma allo stesso tempo la sua umanità, e le ombre delle sue umili origini.commovente il finale, quando - ormai 83enne ritorna in america per ricevere l'oscar alla carriera 1972..x ki ama charlie e x ki vuole scoprire di + sulla sua vita, un affresco indimenticabile

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  02/12/2006 01:11:35
   7 / 10
Interessantissimo film biografico che ci racconta le origini e l'evoluzione di uno dei più grandi geni della storia del cinema mondiale.
"Charlot" deve gran parte delle proprie fortune a un ottimo interprete come Robert Downey Jr. (qui in grande spolvero), spalleggiato da ottimi co-primari molto famosi a Hollywood (Diane Lane, Dan Aykroyd, ...). Il film, pur in tutti i limiti che una pellicola biografica presenta, riesce ad appassionare e a coinvolgere lo spettatore che si immedesima bene in Charles. La durata, davvero notevole, vola via abbastanza tranquilla.
Non sarà come guardarsi "Luci della ribalta", ma ne vale comunque la pena.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052230 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net