chi lo sa? regia di Jacques Rivette Francia, Italia, Germania 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

chi lo sa? (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CHI LO SA?

Titolo Originale: VA SAVOIR

RegiaJacques Rivette

InterpretiSergio Castellitto, Jeanne Balibar, Marianne Basler, Hélène De Fougerolles

Durata: h 2.34
NazionalitàFrancia, Italia, Germania 2001
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 2001

•  Altri film di Jacques Rivette

Trama del film Chi lo sa?

Una compagnia teatrale arriva dall'Italia per rappresentare 'Come tu mi vuoi' di Pirandello. L'intreccio della piéce rivive anche nella vita degli attori.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,50 / 10 (2 voti)8,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Chi lo sa?, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

kafka62  @  20/01/2018 11:25:32
   8 / 10
Il teatro è una presenza costante e addirittura il segno distintivo di "Chi lo sa?", quart'ultima opera del regista francese Jacques Rivette. Le recite del pirandelliano "Come tu mi vuoi" e la ricerca di un inedito manoscritto di Goldoni contrappuntano infatti di continuo la vicenda, conferendo ad essa un sapore intrinsecamente teatrale, non tanto nel senso che normalmente si dà al termine (sottintendendo unità di tempo, di luogo e di azione, prevalenza delle scene in interni rispetto a quelle en plein air e degli attori sulle immagini), quanto perché la sceneggiatura è così classicamente perfetta, così suggestiva nella costruzione delle atmosfere, così precisa nella progressione dell'intreccio da sembrare uscita dalla penna di uno Shakespeare o di un Moliere.
In estrema sintesi: Ugo e Camille sono il regista e la prima attrice di una compagnia italiana in trasferta a Parigi. Alla vigilia della prima, il ritorno nella città dove ha vissuto tre anni prima una importante storia d'amore con Pierre rende Camille nervosa e irrequieta. Pierre nel frattempo si è messo con Sonia, ma la ricomparsa di Camille gli fa riaffiorare sentimenti che credeva sepolti, suscitando le comprensibili gelosie di Ugo e di Sonia. Questi, dal canto loro, non sono insensibili al fascino di una coppia di fratellastri, Dominique e Arthur. Corteggiamenti pudichi e impacciate ritirate, romantiche avances e crisi di gelosia, ossessive richieste amorose e affettuose complicità femminili, perfino surreali duelli "alcolici" sopra passerelle sospese nel vuoto e rocamboleschi furti di gioielli, si alternano in questa affascinante ronde, che si colloca tra la sophisticated comedy americana e i comtes rohmeriani. "Chi lo sa?" è al tempo stesso leggero e profondo, ilare e problematico, e culmina in uno stupendo finale "teatrale", deliziosamente improbabile come il colpo di scena che permette a Ugo di entrare in possesso del manoscritto di Goldoni, nel corso del quale i personaggi si riconciliano finalmente con se stessi e con i partner.
Il film sprigiona innegabilmente intelligenza da tutte le parti. Pur partendo in sordina, sa crescere lentamente, scena dopo scena, personaggio dopo personaggio, senza fretta, fino a risultare alla fine estremamente avvincente. Rivette, meno famoso ma altrettanto bravo degli altri esponenti della "vecchia guardia" francese come Rohmer e Chabrol, ha realizzato forse il miglior film della sua carriera, abile tanto nel descrivere le intricate traiettorie sentimentali che lo attraversano quanto nel costruire dialoghi (bilingui) brillanti e psicologicamente raffinati, sorretti – a onor del vero – da un gruppo di attori magnifici, con in testa un sorprendente Castellitto (interprete dalle mille sfumature, bravo come un Dustin Hoffman meno istrione) e un'adorabile Jeanne Balibar (un tipetto vispo e simpatico alla Tautou).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR jack_torrence  @  12/10/2010 23:29:02
   9 / 10
Se la vita è teatro, questo film di Rivette è un balletto.
I personaggi si passano il testimone dei loro casi dimostrandoci l'ambiguità dei destini e delle scelte, rivelandoci le molteplici pirandelliane facce che tutti noi abbiamo.
E Rivette dà prova di una leggerezza mai così alta nel suo cinema, che è sempre lieve nel dimostrare l'evanescenza delle cose, ma altrove di una "leggerezza pesante" (se l'ossimoro regge...).
Qui si diverte e ci diverte un mondo, con classe magistrale, reggendosi sul niente come un equilibrista sulla corda.
La filosofia è vanità, e la vanità è densa di significati.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private wara voce alta - la forza della parolaachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuro
 NEW
alpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tideblackkklansmanbogside storybohemian rhapsodyboxe capitale
 NEW
calcutta - tutti in piedichesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreams
 NEW
colette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericosa fai a capodanno?country for old men
 NEW
dinosaurs (2018)disobediencedog dayse' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampo
 NEW
ghostland - la casa delle bambolegirlgotti - un vero padrino americanoguarda in alto
 HOT
halloweenhell festhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil bene mio
 NEW
il castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancorajust charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la prima pietrala profezia dell’armadillola scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook away
 NEW
l'uomo che rubo' banksyl'uomo che uccise don chisciottemalerbamandymenocchiomichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della lucericchi di fantasiaride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)
 NEW
santiago, italiasaremo giovani e bellissimise son rosesearchingseguimisei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulla mia pelle (2018)
 NEW
sulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take away
 NEW
the barge peoplethe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatouch me nottre voltitroppa graziatutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981818 commenti su 40516 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net