chi lo sa? regia di Jacques Rivette Francia, Italia, Germania 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

chi lo sa? (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CHI LO SA?

Titolo Originale: VA SAVOIR

RegiaJacques Rivette

InterpretiSergio Castellitto, Jeanne Balibar, Marianne Basler, Hélène De Fougerolles

Durata: h 2.34
NazionalitàFrancia, Italia, Germania 2001
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 2001

•  Altri film di Jacques Rivette

Trama del film Chi lo sa?

Una compagnia teatrale arriva dall'Italia per rappresentare 'Come tu mi vuoi' di Pirandello. L'intreccio della piéce rivive anche nella vita degli attori.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,50 / 10 (2 voti)8,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Chi lo sa?, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

kafka62  @  20/01/2018 11:25:32
   8 / 10
Il teatro è una presenza costante e addirittura il segno distintivo di "Chi lo sa?", quart'ultima opera del regista francese Jacques Rivette. Le recite del pirandelliano "Come tu mi vuoi" e la ricerca di un inedito manoscritto di Goldoni contrappuntano infatti di continuo la vicenda, conferendo ad essa un sapore intrinsecamente teatrale, non tanto nel senso che normalmente si dà al termine (sottintendendo unità di tempo, di luogo e di azione, prevalenza delle scene in interni rispetto a quelle en plein air e degli attori sulle immagini), quanto perché la sceneggiatura è così classicamente perfetta, così suggestiva nella costruzione delle atmosfere, così precisa nella progressione dell'intreccio da sembrare uscita dalla penna di uno Shakespeare o di un Moliere.
In estrema sintesi: Ugo e Camille sono il regista e la prima attrice di una compagnia italiana in trasferta a Parigi. Alla vigilia della prima, il ritorno nella città dove ha vissuto tre anni prima una importante storia d'amore con Pierre rende Camille nervosa e irrequieta. Pierre nel frattempo si è messo con Sonia, ma la ricomparsa di Camille gli fa riaffiorare sentimenti che credeva sepolti, suscitando le comprensibili gelosie di Ugo e di Sonia. Questi, dal canto loro, non sono insensibili al fascino di una coppia di fratellastri, Dominique e Arthur. Corteggiamenti pudichi e impacciate ritirate, romantiche avances e crisi di gelosia, ossessive richieste amorose e affettuose complicità femminili, perfino surreali duelli "alcolici" sopra passerelle sospese nel vuoto e rocamboleschi furti di gioielli, si alternano in questa affascinante ronde, che si colloca tra la sophisticated comedy americana e i comtes rohmeriani. "Chi lo sa?" è al tempo stesso leggero e profondo, ilare e problematico, e culmina in uno stupendo finale "teatrale", deliziosamente improbabile come il colpo di scena che permette a Ugo di entrare in possesso del manoscritto di Goldoni, nel corso del quale i personaggi si riconciliano finalmente con se stessi e con i partner.
Il film sprigiona innegabilmente intelligenza da tutte le parti. Pur partendo in sordina, sa crescere lentamente, scena dopo scena, personaggio dopo personaggio, senza fretta, fino a risultare alla fine estremamente avvincente. Rivette, meno famoso ma altrettanto bravo degli altri esponenti della "vecchia guardia" francese come Rohmer e Chabrol, ha realizzato forse il miglior film della sua carriera, abile tanto nel descrivere le intricate traiettorie sentimentali che lo attraversano quanto nel costruire dialoghi (bilingui) brillanti e psicologicamente raffinati, sorretti – a onor del vero – da un gruppo di attori magnifici, con in testa un sorprendente Castellitto (interprete dalle mille sfumature, bravo come un Dustin Hoffman meno istrione) e un'adorabile Jeanne Balibar (un tipetto vispo e simpatico alla Tautou).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR jack_torrence  @  12/10/2010 23:29:02
   9 / 10
Se la vita è teatro, questo film di Rivette è un balletto.
I personaggi si passano il testimone dei loro casi dimostrandoci l'ambiguità dei destini e delle scelte, rivelandoci le molteplici pirandelliane facce che tutti noi abbiamo.
E Rivette dà prova di una leggerezza mai così alta nel suo cinema, che è sempre lieve nel dimostrare l'evanescenza delle cose, ma altrove di una "leggerezza pesante" (se l'ossimoro regge...).
Qui si diverte e ci diverte un mondo, con classe magistrale, reggendosi sul niente come un equilibrista sulla corda.
La filosofia è vanità, e la vanità è densa di significati.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a spasso con willya un metro da tea.n.i.m.a.after (2019)
 NEW
aladdin (2019)alexander mcqueen - il genio della moda
 NEW
alive in franceancora un giorno
 NEW
asbury park: lotta, redenzione, rock and rollasterix e il segreto della pozione magicaattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful thingsbene ma non benissimobentornato presidentebook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebutterfly (2019)cafarnaocaptain marvelcaptive stateche fare quando il mondo e' in fiamme?cocaine - la vera storia di white boy rickcyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono iodilili a parigidolceromadolor y gloriadumbo (2019)ed e' subito sera
 NEW
forse e' solo mal di marefratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutogloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)highwaymen - l'ultima imboscatai figli del fiume gialloi fratelli sistersi villeggiantiil campione (2019)il carillonil coraggio della verita (2018)il corpo della sposail grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil professore e il pazzoil ragazzo che diventera' re
 NEW
il traditore (2019)il vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familyjohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala conseguenzala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda voltala notte e' piccola per noi - director's cutla promessa dell'albal'alfabeto di peter greenaway
 NEW
l'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reyl'eroelikemebacklo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervellomo' vi mento - lira di achillemomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnessun uomo e' un'isolanoinon ci resta che riderenon sono un assassinonon sposate le mie figlie 2normaloro verde - c'era una volta in colombia
 NEW
palladio - the power of architecturepet sematarypeterloopokemon detective pikachuquando eravamo fratelliquello che i social non dicono - the cleanersrabidrapiscimired joanricordi?sara e marti - il filmsarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casasharon tate: tra incubo e realta'shazam!sofiasolo cose bellestanlio e ollio
 NEW
takara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)the prodigy - il figlio del maletorna a casa, jimi!triple frontiertutte le mie nottitutti pazzi a tel avivtutto liscioun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
una vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder park

988063 commenti su 41373 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net