coming soon regia di Sopon Sukdapisit Thailandia 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

coming soon (2008)

 Trailer Trailer COMING SOON

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film COMING SOON

Titolo Originale: COMING SOON

RegiaSopon Sukdapisit

InterpretiWorakan Rojanawat, Chantawit Tanasaewe, Sakulrath Thomas

Durata: h 1.35
NazionalitàThailandia 2008
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2010

•  Altri film di Sopon Sukdapisit

Trama del film Coming soon

Un film horror tratto da una storia vera sta per esser proiettato nelle sale. Ma durante la proiezione in anteprima accade qualcosa di strano. Tutte le persone che vi hanno assistito spariscono senza lasciare tracce. Così Chen, pirata informatico che approfitta del suo lavoro presso la sala cinematografica per vendere in anteprima i film in uscita, si mette sulle tracce della storia originale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,71 / 10 (33 voti)4,71Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Coming soon, 33 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  29/11/2016 12:37:14
   4½ / 10
Questo horror Thailandese prende a piene mani dal cinema orientale dell'ultimo decennio cercando di sfornare qualcosa di originale. Ovviamente non ci riesce...
Recitazione e trucco approsimativo rendono il nemico da sconfoggere una semplice macchietta che non incute nessuna paura.
Verso meta' film qualche colpo di scena migliora un po' la situazione ma non basta per salvare la pellicola dal dimenticatoio.

alex94  @  23/07/2015 13:13:52
   5 / 10
Mah.....alla fine, è filmetto thailandese guardabile,dal punto di vista tecnico è realizzato decentemente,mentre si rivela abbastanza deludente per quanto riguarda la trama,piuttosto assurda (sopratutto per il motivo per cui viene lanciata la maledizione,cioè alla fine la tizia è morta in un incidente,non è stata mica ammazzata),priva di tensione,poco originale e coinvolgente.
Abbastanza evitabile,da vedere solo se non si ha di meglio da fare.

NutriaDanzante  @  14/02/2014 22:02:49
   4 / 10
Pensavo fosse un horror ambientato in un cinema il che ho pensato "che cosa suggestiva", il tutto poi si è rilevato ridicolo, e l'elemento cinema è semplicemente un elemento per spiegare gli eventi che si susseguono, non è il luogo dell'orrore.
Perchè non si è più capaci di fare gli horror come una volta?

horror83  @  06/08/2013 10:23:01
   6 / 10
carino ma niente di chè. la thailandia ha fatto horror migliori! non male ma poteva essere migliore!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ZanoDenis  @  04/06/2013 23:56:09
   7 / 10
Parto dal presupposto che il voto al film è relativo al genere, perché votato universalmente non meriterebbe più di 3, ma se dobbiamo vedere veramente il suo effetto come horror allora il 7 lo merita tutto, gli attori sono di una scarsezza scandalosa, nella sceneggiatura ci sono buchi enormi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ma come horror a mio parere non si discute: Le scene in cui sei tranquillo e sobbalzi dalla sedia di colpo sono parecchie, è uno dei pochi film che mi ha fatto spaventare davvero, il personaggio creato è davvero terrificante, se solo gli attori erano capaci di recitare avrei dato anche 8 o 9, davvero un horror con i fiocchi comunque.

topsecret  @  29/04/2013 09:53:10
   5 / 10
"Morirai tra sette giorni!" diceva Samara al telefono, informando della tragica notizia i malcapitati che vedevano la videocassetta maledetta.
In COMING SOON, horror thailandese non di grande sostanza, l'incipit è un po' lo stesso: chi guarda il film viene perseguitato da un fantasma vendicativo.
L'impatto horror delle scene clou è in massima parte funzionante, anche se telefonato, e il make up sortisce un certo effetto nello spettatore, purtroppo però la storia non mi ha coinvolto in maniera soddisfacente, specialmente il finale l'ho trovato debole e poco approfondito, lasciandomi alla fine con un po' d'amaro in bocca.

CyberDave  @  14/01/2013 14:19:23
   6 / 10
La Thailandia in fatto di horror e di ghost story ci ha abituati sicuramente a qualcosa di molto meglio, nel complesso non è male con la solita idea vendicativa dal passato, mi sono piaciute le indagini condotte dal ragazzo per trovare l'origine di questa maledizione, il resto cosi cosi.

speXia  @  15/08/2011 23:37:46
   5½ / 10
ATTENZIONE SPOILER
Allora,la cosa che mi ha lasciato perplesso di questo film è:un onryo è un fantasma che torna dall'aldilà animato dal rancora,questo lo sappiamo tutti. Ma la donna (che non mi ricordo come si chiama) è morta in un incidente,quindi perchè dovrebbe lanciare una maledizione? Se conti ogni persona che muore al giorno per incidenti,quanti fantasmi dovrebbero esserci in giro? E quante maledizioni,che ucciderebbero mezzo mondo e ache di più??
Comunque...la parte migliore è l'inizio,alcune scene non sono male,altre ti fanno cadere la mascella

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comunque è il classico film "guardabile",senza troppe pretese...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  24/05/2011 20:58:31
   5 / 10
Sarà che io i film giapponesi/thailandesi/cingalesi e via discorrendo poco li sopporto..ma anche in questo caso una pellicola come questa con uno script anche originale viene brutalmente rovinato dalla lentezza cronica dei film orientali e da un finale che lascia poco o nulla allo spettatore.
Mediocre. 5

enter  @  28/12/2010 23:10:28
   5½ / 10
Ad essere sinceri come film è anche fatto benino.. Ennesimo film asiatico che miete vendetta...con un finale ridicolo che cancella la buona trama e la suspence che fino a quel momento avevo in corpo...rimandato

elnino  @  18/10/2010 13:43:58
   5 / 10
carina l'idea, sviluppata in modo mediocre, al cinema forse fà più effetto.

Weamar  @  16/10/2010 13:26:03
   5 / 10
Mi ha molto deluso, purtroppo.
L'idea di base è meravigliosa e ci sarebbero stati milioni di sfumature affinché la pellicola di Sukdapisit potesse staccarsi dal nippon-horror. Una morale di fondo sì banale ma che, sostanzialmente, è lo specchio della società attuale. Non solo avrebbe potuto spazzare da un genere all'altro con estrema facilità ma, mi ribadisco, non sarebbe mai sceso sul banale.
Invece non osa, non rischia e si affida ai soliti cliché invadenti. Cosa si assiste per 90 minuti? A un mix di cose che stancano e confondono continuamente.
Alcune inquadrature sono ben fatte così come alcuni lavori di fotografia ... ma il buco nell'acqua, purtroppo, è proprio nella sceneggiatura e nella regia.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

PollaFritta  @  18/09/2010 17:10:26
   5½ / 10
Non un gran che come horror. La trama carina ma ideata abbastanza male.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/07/2012 00.14.11
Visualizza / Rispondi al commento
Sedizione  @  18/09/2010 14:15:23
   1 / 10
noioso,mal recitato,non fa paura...ma fa addormentare...da evitare a tutti i costi!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/09/2010 08:33:46
   5 / 10
L'idea del film mi è piaciuta e anche l'inizio peccato che poi si perda nella solità prevedibilità e non riesca a mantenere alta la tensione. Anche gli attori non sono poi un granchè; il film è guardabile ma non lo consiglerei.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  23/08/2010 13:31:25
   4½ / 10
Un incipit ottimo per un film che non mantiene le proprie promesse.
Storia scontata e prevedibile, che sconfina nella noia, accompagnata da interpreti poco convincenti.
La buona regia, che omaggia a trecentosessanta gradi il cinema di genere, non ha la capacita di creare un climax di vera tensione né, tantomeno, di spaventare.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

paci  @  23/08/2010 13:17:09
   1 / 10
ma che roba è?!!!!!!Orribile, non si puo' vedere,neanche visto fino alla fine(che peccato)gli attori inespressivi al massimo,e doppiati male,che dire ...evitatelo

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/10/2010 17.55.00
Visualizza / Rispondi al commento
Vimark  @  22/08/2010 10:52:07
   3 / 10
La successione delle scene è tutt'altro che lineare. Confusa e male organizzata la trama. Prodotto deludente, decisamente al di sotto delle aspettative. C'è molto di meglio in giro per i fan del genere horror.

Cliff72  @  18/08/2010 13:30:45
   1 / 10
Attori monoespressivi, doppiaggio terrificante, storiella da 4 soldi...più che un film horror è stato come vedere un film comico e credetemi che non esagero. Non sono solito dare voti cosi bassi ma vedere al cinema un film del genere ti fa rimpiangere di essere uscito di casa!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/10/2010 17.54.46
Visualizza / Rispondi al commento
Ale-V-  @  17/08/2010 03:46:30
   5½ / 10
Non proprio malaccio, classica ghost story orientale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mik_94  @  16/08/2010 20:42:09
   5 / 10
Mah ... Questo " Coming Soon" non ci propone davvero nulla di nuovo. Storia banale che vuole imitare il già mediocre "The ring", colpi di scena ovvii e doppiaggio pessimo. Ma ammetto che c'e' mooolto di peggio !
A tutti i fan del genere consiglio di vedere "Alone",film coreano uscito proprio in questo periodo,diretto dallo stesso regista di Shutter ( Ombre dal passato).

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/10/2010 17.55.16
Visualizza / Rispondi al commento
spider637  @  15/08/2010 20:29:15
   3 / 10
DAVVERO..................NA SCHIFEZZAAAAAA............SOLO L'INIZIO è CARINO..................I PRIMI 5 MINUTI PRATICAMENTEEEEEEE.........

Christian80  @  14/08/2010 12:38:54
   1 / 10
Mamma mia,mai visto un horror cosi brutto.Senza colpi di scena e suspance,evitatelo

trickortreat  @  13/08/2010 02:02:45
   4 / 10
Un film davvero brutto! E pensare che la Tailandia ha sfornato delle vere chicche (Shutter, Alone, Meat Grinder tanto per citarne alcuni) ma ora capisco che non sempre è tutto rose e fiori, e ahimè, questo Coming Soon è un prodotto scialbo, male interpretato e con un finale che non è affatto tipico degli horror orientali: dopo un'ora di noia infatti ci si aspetta almeno un gran colpo di scena (quasi sempre presente) e invece nulla, finale telefonato e per nulla intrigante. Altro fatto strano sono le pessime recitazioni. Non mi sorprende invece l'orrendo doppiaggio, che purtroppo, è cosa comune in questo genere di film. Voto 4

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/10/2010 19.35.53
Visualizza / Rispondi al commento
Stiv_pro  @  12/08/2010 20:22:02
   4½ / 10
dopo aver visto Shutter (altro film thailandese mi pare) avevo molte speranze, ma questo film mi ha proprio deluso.

sembrava che il regista puntasse tutto sul volto devastato della cattiva di turno e dopo un po' devo dire che annoia...
inoltre i pochi spunti horror belli sono rovinati dalla pietosa interpretazione dei protagonisti (tipo quando gli tira il braccio... madò) che fanno diventare il film una commedia

evitate di pagare se volete vederlo ^*

dibinho  @  12/08/2010 19:02:16
   5 / 10
La trama del film non mi e' piaciuta, il film in certi momenti risulta un po' noioso e ripetitivo.
Tensione e suspance poca, di positivo ho trovato gli effetti speciali ben fatti e la musica in sottofondo.

andrea9002  @  11/08/2010 23:00:46
   6 / 10
"La vendetta dei pupazzi" così si doveva intitolare:)
Con "Coming soon" intendevano proprio che stavano ancora scrivendo la storia!!!
Comunque a parte qualche ragguardevole manchevolezza per motivi tecnico-economici la trama è ricca di colpi di scena ed in un certo senso sinistramente ammicca e coinvolge lo spettatore.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

asile1  @  10/08/2010 15:12:42
   3½ / 10
Che brutto...che noia...non fa paura,non vedevo l'ora che finisse il che la dice lunga !!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento pompiere  @  09/08/2010 18:28:18
   6 / 10
Desiderare una copia di un film prima che esca nelle sale è cosa di tutti, si sa. La pirateria è condannabile quanto affascinante allo stesso tempo: l'idea di avere tra le mani l'opera di un autore e potersela gustare a casa fa gola a molti. Questo perché c'è qualcuno che si presta a fare lo sporco lavoro di ripresa clandestina, fosse anche per guadagnare qualche soldo extra.
Per questo motivo, il proiezionista Shane, uno a cui le uniche scommesse che riescono nella vita sono quelle sportive, ci prova con la copiatura e la rivendita. In questo modo cerca di salvare la sua vita amorosa, sull'orlo di una crisi. Se non fosse che una maledizione inattesa ostacolerà i suoi propositi…

Il prodotto tailandese sembra una rosa (questo il significato del nome della strega) purpurea del Cairo maligna: al posto del film di Allen c'è "Lo spettro della vendetta", con tanto di colore vermiglio sì, ma del sangue. Tra riflussi giustizialisti alla "Nightmare" e intempestivi scambi sui sospetti, il film procede con poca infamia ed esigua lode.
Assistere alla morte fa… morire. Ormai l'Oriente ci ha allertati più volte: la genesi dello spavento è ancorata a un supporto audiovisivo ben preciso. Se non altro, in questa pellicola non si assistono a sgozzamenti e scannamenti tipici di certi film "made in USA", e per fortuna c'è ancora un pudore che ci difende dalla pornografia che troviamo in altri film dozzinali del genere. "Coming soon" è capace di realizzare alcune circostanze visivamente valide e procede con certezza nella sua imperfetta veste di manufatto votato a un passatempo un po' labile.

Manca il coraggio di schierarsi, prendere una posizione per stabilire da che parte stanno i personaggi, c'è un po' troppo di "fuori e dentro" lo schermo, con una realtà che crea confusione e non stabilisce regole. In questo modo la suspense aumenta ma le scene rimangono fini a se stesse. L'immaginazione prende il posto dell'immagine, la fantasia quello della realtà. Il cinema horror torna all'attacco con una riflessione sul significato di ciò che vediamo, e lo fa con sufficiente dignità.

Xavier666  @  14/12/2009 01:43:42
   6 / 10
Abbastanza strano questo film, nella prima parte mi stavo per addormentare, a un certo punto però ha cambiato registro diventando una sorta di giallo horror, ha cominciato a prendermi sul serio complici anche molte scene abbastanza d'impatto e un risvolto del tutto inaspettato... nel frattempo quell'altro che urlava som! som! sooom! e quell'altra :teen, teeen teeeeen! (shane) mi hanno davvero irritato.
Finale un pò così così... 6 mi sembra un voto giusto.

amsterdam  @  13/12/2009 17:03:29
   9 / 10
Bel film
non mancano momenti di tensione e scossoni
consigliato fra gli horror asiatici

marfsime  @  04/08/2009 22:41:53
   5½ / 10
Ad essere sinceri come film è anche fatto benino..il problema è che gli elementi nuovi che vengono descritti dall'utente prima di me non li vedo sinceramente. E' la solita ghost story proveniente dall'Asia..con il solito spirito vendicativo ecc ecc. Mettiamoci poi un finale veramente risibile e la frittata è fatta..alla sufficienza non ci arriva secondo me..anche se non lo boccio eccessivamente perchè tutto sommato qualche scena ricca di tensione c'è e gli effetti speciali sono ben curati.

Ciaby  @  03/05/2009 11:02:03
   7 / 10
Interessante horror thailandese che propone la classica ghost story orientale, ma introducendo nuovi elementi al genere. Gli spaventi si moltiplicano e nel cinema l'atmosfera è piuttosto angosciante e delirante.
Un ottimo film, ma c'è di meglio dai paesi confinanti...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008805 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net