deepwater - inferno sull'oceano regia di Peter Berg USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

deepwater - inferno sull'oceano (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DEEPWATER - INFERNO SULL'OCEANO

Titolo Originale: DEEPWATER HORIZON

RegiaPeter Berg

InterpretiMark Wahlberg, Kurt Russell, Kate Hudson, Dylan O'Brien, John Malkovich, Gina Rodriguez, Brad Leland, J.D. Evermore, Joe Chrest

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 2016
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2016

•  Altri film di Peter Berg

Trama del film Deepwater - inferno sull'oceano

Il 20 aprile 2010 sulla Deepwater Horizon nel Golfo del Messico, si è verificato uno dei più gravi disastri mondiali causati dall'uomo. Questo film racconta una storia di vitale importanza che molti non hanno visto: la storia dei 126 lavoratori che si trovavano a bordo della Deepwater Horizon quel giorno, sorpresi nelle più strazianti circostanze immaginabili - uomini e donne altamente specializzati che riponevano in un faticoso turno le speranze di tornare dalle loro famiglie ed alle loro vite sulla terraferma. In un attimo, si sono trovati catapultati nel giorno più brutto della loro vita, spinti a trovare il coraggio per combattere contro un inarrestabile inferno di fuoco nel bel mezzo dell'oceano e, quando tutto sembrava perduto, cercare di salvarsi l'un l'altro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (26 voti)6,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Deepwater - inferno sull'oceano, 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti positiviStai visualizzando solo i commenti positivi

Jokerizzo  @  29/01/2020 08:37:01
   9½ / 10
Ottima ricostruzione e otttmi attori!

fabri70  @  03/04/2018 21:34:00
   7 / 10
Un po incasinato..ma purtroppo è un fatto vero...bel film che rispecchia il fatto

ragefast  @  18/02/2018 21:44:39
   7 / 10
Un disastro di proporzioni abnormi, rappresentato molto bene da questo film che si è focalizzato sulla vera e propria catena di distruzione che ha sconvolto la vita dei lavoratori sulla piattaforma e successivamente dell'ecosistema dell'area.

A prescindere dalla veridicità del racconto, la pellicola mostra la dura vita sulla piattaforma, ovvero lavoratori che, sebbene non facciano tutto questo gratis (o almeno spero per loro sia così), sono relegati a pochi metri quadrati lontani da casa e in un ambiente tutt'altro che ospitale.

E dopo lo sciagurato incidente, causato sostanzialmente dall'avidità e dall'estremo aziendalismo del dirigente della BP (interpretato da un ottimo John Malkovich), tutti i corridoi e quel che rimane della piattaforma sembrano quasi uno scenario da film apocalittico o di un survival movie. Fiamme, esplosioni e pezzi della piattaforma che volano fanno il resto e rendono assolutamente drammatica la fuga di Wahlberg e dei pochi superstiti.

Non è un capolavoro, ma le immagini forti e, purtroppo, spettacolari fanno intendere le proporzioni della tragedia, in particolare dal punto di vista del protagonista, anche se i vari personaggi interpretati da Kurt Russell, Dylan O'Brien trovano abbastanza spazio.

lukef  @  23/12/2017 11:41:50
   8½ / 10
Ci son film ignobili che, per carità, guai a criticarli che ogni moralismo è sintomo di ristrettezza mentale. In questo caso, c'è una piattaforma petrolifera che esplode e son tutti delusi perchè la denuncia non è stata sufficientemente forte. Mah...
Ciò premesso, il film mi è piaciuto tantissimo e anzi sono rimasto sorpreso da come venissero spiattellati ovunque i nomi delle varie compagnie interessate (BP in primis).
La sceneggiatura è piuttosto canonica: vengono presentati i personaggi, a ciascuno viene assegnata una connotazione funzionale alla trama... e poi si passa all'azione. I dialoghi talvolta sono forzati, soprattutto per spiegare i funzionamenti e le ragioni dei vari protagonisti che certo non brillano per originalità. Ma che caz*o, non è mica un film sulla sofferenza di Michael Haneke e nemmeno la storia di un genio dei numeri alla John Nash. Stiamo parlando di persone semplici, da piattaforma petrolifera.
A parte le succitate (e necessarie) forzature, il film descrive egregiamente l'incidente e tutti gli antefatti che hanno contribuito al disastro. La fotografia è molto bella, i colori, le immagini della laguna, degli elicotteri (per gli amanti, trattasi di Sikorsky S92, derivazione civile dei bellissimi black hawk del film "black hawk down") e infine emerge lampante anche la "bellezza" della Deepwater Horizon, colossale manufatto che si staglia sull'oceano proprio a sfidare la natura stessa.
Si comprendono bene tutte le attività legate alla perforazione e ai suoi funzionamenti, vengono ripresi i condotti in pressione, le eliche, i motori, le diverse sale operative.. e per finire una sequenza d'azione lunga e davvero appagante in termini di tensione ed effetti speciali. Non sono molti i film così fighi dal punto di vista ingegneristico.
Azzeccata anche la colonna sonora e tutti i suoni di scena. Mi sono piaciuti molto John Malkovich e Kurt Russell, per quanto quest'ultimo in un ruolo meno ca*zuto del solito.
Consigliato, non come documentario ambientalista ma certamente come film d'azione, realistico, e indicato per chi apprezza la meccanica e "la macchina" in senso lato.

p.s. as usual, la locandina e il titolo italiano drammatizzano e ridicolizzano oltremodo ogni cosa.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  02/11/2017 18:15:37
   6½ / 10
Forse guardando la lotta per la sopravvivenza mostrata da Peter Berg in questo film ci si dimentica come questa del 20/04/2010 sia stata una delle giornate piu' nere per la natura, un disastro ambientale senza precedenti che ancora oggi mostra il conto.
I "colpevoli" non sono certo quella decina di persone che perdono la vita ma non basta mostrare la morte di un pellicano per mettere una pietra sopra.
Il disastro vero e proprio arriva dopo 50 minuti dove la tensione cresce piano piano, un po' come l'incendio ne "L'inferno di cristallo".
Spettacolare la seconda parte del film che puo' contare su effetti speciali da oscar.
Contenuti non tantissimi.

TheLory  @  31/07/2017 19:26:57
   7½ / 10
Un po' triste che una disgrazia di quelle proporzioni sia diventato un film di puro intrattenimento, perchè altre emozioni non provi se non quella che ti fa esclamare: "Mammamia, non avevo mai visto tanta pressione gassosa in vita mia!", mentre sulle vittime ci si mangia sopra i pop corn.
Paturnie a parte, tutto molto buono, belli gli effetti speciali e tanta tensione.

daaani  @  11/06/2017 22:29:25
   7 / 10
Adrenalina pura la seconda parte!

maxi82  @  11/06/2017 22:05:05
   7 / 10
Buona ricostruzione della tragedia avvenuta 7 anni fa..ricordo bene l'evento è vivendolo nel film mi ha coinvolto molto grazie anche all'ottimo cast che interpreta bene le proprie parti...non dura molto i tempi buoni così come gli effetti speciali..da vedere

davmus  @  29/05/2017 08:25:36
   6½ / 10
Buona ricostruzione, niente più

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  26/04/2017 12:17:35
   6 / 10
Sinceramente mi aspettavo di più dal film che riassume il più grande disastro ambientale della storia americana.
Forse maggiori dettagli sul problema tecnico e qualche evoluzione del processo successivo.

OK gli effetti speciali.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  17/03/2017 20:45:03
   6½ / 10
Disaster movie molto convenzionale, con personaggi stereotipati, effetti speciali di prim'ordine ed una storia piuttosto semplice. In realtà è parecchio fedele agli eventi, cosa che, però, lo rende da un lato interessante ma allo stesso tempo un po'documentaristico (con del floklore aggiunto). Qualche tocco di melassa USA si poteva evitare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/02/2017 23:01:44
   6 / 10
Partendo da uno dei disastri ambientali mai occorsi nella storia, Peter Berg orchestra un alla stregua del filone catostrifico tipo L'inferno di cristallo. La prima parte serve a concentrare l'attenzione sui personaggi principali e sulle varie fasi che precedono il disastro con un discreto crescendo di tensione. Una volta fatto il pastrocchio, lo svolgimento viene gestito dagli effetti speciali e sulle varie vicissitudini dei singoli protagonisti. L'elenco finale delle vittime mi sembra un atto dovuto, considerando che la denuncia rimane piuttosto in superficie senza dare approfondimento come in Sindrome cinese, tanto per fare un esempio.

markos  @  20/02/2017 15:34:52
   7 / 10
Film che racconta una storia drammatica è vera. Bravi gli attori.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  04/02/2017 19:39:27
   7 / 10
Film di genere catastrofi ecct.. ma che comunque per il solo fatto che è tratto da una storia vera è più interessante di molti altri e va visto con occhi diversi .
Claustrofobico nella seconda parte , bene gli effetti speciali mai esagerati e congrui alla mole del disastro ..
Bene Walbergh,ma il vero mattatore è un Russel , dinocolato e istrionico nei panni del capo responsabile ..

Invia una mail all'autore del commento DarthCloud23  @  23/01/2017 22:25:27
   6½ / 10
Una buona ricostruzione dei fatti accaduti recentemente. Buono il cast e la regia. Il film non brilla per sceneggiatura o originalità ma è una storia vera quindi è quasi inevitabile. In alcuni punti un po' troppo lento ma comunque godibile.

Alex22g  @  21/01/2017 14:11:19
   8 / 10
Ottimo film catastrofico basato su un evento reale. Cast di attori notevole e buona la regia di Berg che esalta a dovere i momenti salienti del film. Molto buoni anche gli effetti speciali e bella la fotografia del film . Dopo il disastroso ( in tutti i sensi ) San Andreas finalmente vedo un disaster-movie ben fatto e sensato , che oltre ad intrattenere ci porta a conoscenza di un tragico evento del nostro recente passato e delle vittime (umane e naturali) che ci sono state .

Giovans91  @  20/01/2017 11:53:28
   7 / 10
Deepwater - Inferno sull'oceano ricostruisce in 97 minuti le ore che precedettero uno dei più gravi disastri ambientali di sempre. Lo fa con una regia (quella di Peter Berg - "Lone Survivor" e "Battleship") capace di dosare molto bene action, affetti speciali e dramma. Forse avrei alleggerito e accorciato la parte iniziale, che risulta un po' noiosa e lenta, e avrei allungato la seconda parte, con una maggiore componente emotiva. Il patriottismo USA si sente e in questi film è fondamentale secondo me. Il resto lo fa un cast azzeccatissimo in cui spiccano Mark Wahlberg, Kate Hudson, Kurt Russell e John Malkovich. Consigliato.

topsecret  @  09/01/2017 14:30:28
   7 / 10
In quasi tutti i grandi disastri della storia c'è la componente umana ad essere presente in maniera decisiva e preponderante. E questi film, che si basano su fatti realmente accaduti, dovrebbero avere non solo lo scopo di ricordarcelo, se mai c'è ne fosse bisogno, ma anche quello di far riflettere con un monito che sia recepito e non ripetuto.
DEEPWATER è un disaster movie di grande presa, non solo visiva, capace di mantenere in costante attenzione il pubblico coinvolgendolo e trasmettendogli discrete dosi di emozioni, forse un po' troppo spettacolarizzate ma ampiamente capaci di soddisfare le attese e i requisiti che storie come questa intendono proporre.
Bene gli attori, se non sbaglio è il primo film in cui Kurt Russell e sua figlia adottiva Kate Hudson interpretano insieme, bravi nel trasmettere emozioni e intensità, buona la regia e ottima la resa visiva degli effetti speciali.
Visione discretamente valida sotto tutti i punti di vista.

Trixter  @  17/10/2016 09:54:53
   6 / 10
Film accettabile, caratterizzato da un incipit troppo lungo ed anche un pò noioso (la presentazione dei vari personaggi avviene in maniera banalotta ed attraverso dialoghi piuttosto insulsi). Poi ecco la tragedia, ricostruita in maniera egregia ed emozionante; fino ad un finale molto sbrigativo. Russell e Malkovich timbrano il cartellino senza strafare, Wahlberg è garanzia di azione e, alla fine, il prodotto accontenta il pubblico (per l'occasione, non troppo esigente).

john doe83  @  13/10/2016 10:50:52
   7½ / 10
Bel film, bravissimi gli attori principali. La coppia Berg/Wahlberg non sbaglia un colpo, regalandoci un altro film emozionante.

Wilding  @  10/10/2016 21:22:03
   7½ / 10
Ottima ricostruzione di una grande tragedia. Bel film.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusioncarlachi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la miaclimbing irancoming home in the darkcon tutto il cuoredaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)
 NEW
la festa silenziosala legge del terremotola padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenementl'arminutales choses humainesl'incorreggible (2021)l'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)promisesquerido fidelred notice
 NEW
resident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sognishepherd
 NEW
sotto le stelle di parigispace jam - new legends
 NEW
the curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectorythe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is upultima notte a sohoun anno con salinger
 NEW
un bambino chiamato natale
 NEW
una famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023375 commenti su 46697 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYGLEE - STAGIONE 1GLEE - STAGIONE 2GLEE - STAGIONE 3GLEE - STAGIONE 4GLEE - STAGIONE 5GLEE - STAGIONE 6IL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net