euforia regia di Valeria Golino Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

euforia (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film EUFORIA

Titolo Originale: EUFORIA

RegiaValeria Golino

InterpretiRiccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea, Isabella Ferrari, Valentina Cervi, Jasmine Trinca

Durata: h 2.00
NazionalitàItalia 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2018

•  Altri film di Valeria Golino

Trama del film Euforia

Il titolo Ŕ stato scelto dalla Golino in riferimento a quella sensazione tanto potente quando pericolosa che coglie i subacquei quando si trovano a grandi profonditÓ: si sentono pienamente liberi e felici. In realtÓ, Ŕ un campanello di allarme: indica il momento in cui devono risalire immediatamente, prima che sia troppo tardi e rimangano persi per sempre nelle profonditÓ del mare. Ma i due protagonisti del film ignorano questo segnale e, in qualche modo, decidono di perdersi...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,00 / 10 (6 voti)6,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Euforia, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/03/2019 22:08:23
   7 / 10
Una buona conferma della Golino, non ai livelli di Miele, ma oltre ad essere una delle nostre migliori attrici dimostra una bella sensibilità dietro la macchina da presa. Il tema della malattia non è affatto facile da affrontare, ma grazie a tale sensibilità riesce a renderlo così semplice e realistico. Merito soprattutto ai due attori principali: Scamarcio che diventa sempre più maturo come attore dopo Loro e Pericle il Nero, è il motore del film, mantre Mastrandrea è il metronomo, dettando i tempi del rapporto che si rinsalda con un fratello così lontano da se stesso e offrendo un ritrato di malato così umano e lontano da ogni tipo di pietismo. Qualche figura collaterale mi è sembrata superflua, come tutta la pletora di amici di Matteo, ma il film rimane comunque solido, grazie alla buona alchimia tra i due fratelli.

marimito  @  21/11/2018 23:40:31
   5½ / 10
Non so quanto questa volta il vero tema della Golino sia la malattia o piuttosto il rapporto fra fratelli, praticamente inesistente, dove la malattia rappresenta solo il modo per fare i conti con esso.
I due fratelli rappresentano due personalità ben distinte e ben interpretate dai due protagonisti, che però da soli non bastano a far decollare il film, il quale spesso indugia troppo nella classica commedia all'italiana con qualche tinta tragica.
Non troppo chiari gli intenti della regista nemmeno alla fine.
Forse così dev'essere, ma il senso in un film non può mancare!

michael star  @  07/11/2018 21:18:03
   5 / 10
Non basta una bella prova di recitazione di Scamarcio a rendere piacevole un film
completamente privo di trama, di una storia, di una sceneggiatura decente.
Solo un collage di scene dall'inizio alla fine, l'una slegata dall'altra (giusto per far vedere qualche virtuosismo con la cinepresa della Valeria Golino) che trova l'apice (negativo) di assenza di idee con l'ingresso nel film della Jasmine Trinca, in un quadretto privo di senso (si vedono addirittura i protagonisti che giocano a ping pong, della serie: non so come riempire i 120 minuti di film).
Semplicemente noioso.
Molto bravo Scamarcio, un pò meno Mastrandrea, ma non deve essere facile recitare se non ci sono idee.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  04/11/2018 00:36:22
   7 / 10
Un passo avanti e due indietro nella regia della Golino, dopo il bell'esordio di "Miele". Diciamo allora che è un film che rischia molto, e per questo merita un gesto di generosità da parte mia. La fotografia anche negli esterni è notevole ma un film si giudica per altre ragioni. E il problema è che sembra nato, questo film, con la voglia di abbracciare lo spettatore e inviarlo a casa sua, effetto Ozpetek.
L'altra ragione é la buona direzione degli attori, perfino Scamarcio risulta più espressivo del solito. Il problema sono scelte stilistiche che diventano compiaciute, come quando segue infantilmente lo stormo di gabbiani. E allora Golino dimostra una sensibilita'femminile non comune, ma non sono certo del tutto che ne avevamo bisogno. Ripeto, resta un film che cozza in molti rischi emotivi, e per questo va segnalato, insomma va visto. Credo del resto che se una storia potrebbe riguardarmi da vicino l'emotivita' finisce per violare i suoi vincoli

suzuki71  @  01/11/2018 11:41:28
   5½ / 10
SPOILER PRESENTI
La scena iniziale fa ben sperare ma è solo quella: un film abbastanza piatto che non evolve ed è scritto piuttosto malino: non si capiscono le reali motivazioni dei due protagonisti, non si capisce se Matteo/Scamarcio aiuti il fratello per reale affetto o no, non si capiscono i troppi siparietti gratuiti e completamente fuori climax (trenino sul ballatoio, il salto del mendicante, ecc...), non viene ben fuori la dipendenza tossica di Matteo e come questo influenzi le sue scelte, la scena della tavolata fa rimpiangere mille volte quelle di Ozpeteck per tenuta scenica. La regia è decente, attori sufficientemente calati ma poco credibili. Un film che non coinvolge e si dimentica.

Invia una mail all'autore del commento cupido78  @  30/10/2018 21:17:52
   6 / 10
una delle cose che mi ha accompagnato all'uscita della sala è sicuramente una serena malinconia che il finale contagioso trasmette inevitabilmente. il film è sostenuto da un'ottima regia, ma da un plot con tante imperfezioni. i personaggi principali pur in scena per due ore rimangono piatti. le interpretazioni sono buone, frutto di due attori di mestiere che si divertono in scena donando anche siparietti di spontaneo realismo. Purtroppo non basta. tranne che per pochi momenti non ho mai sentito che fossero fratelli, non c'era quel legame..ancora di più se si pensa che le due facce sono totalmente diverse. ma si sa, la scelta degli attori ormai è fatta nei salotti e si decide fra una rosa ristretta di persone libere da altri impegni cinematografici. la scelta di scamarcio è ovvia sia per i trascorsi ozpetekkiani sia per i momenti sicuramente biografici che la mamma-ex amante e compagna valeria ha ricamato sull'attore. Mastandrea come battiston e i vari altri forse era quello libero e a disposizione. via buttato dentro, ma un casting sensato non l'avrebbe mai preso come fratello di scamarcio. boh. al film manca anche la realtà. i personaggi si muovono in questo appartamento, sauna, ristorante, camera ospedale. se non nel finale non c'è un esterno un'interazione col mondo. con la vita. visto che il tema dovrebbe essere la morte, ma si è perso nei buchi nella scarsa messa a fuoco della scrittura

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a un metro da tealexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morteanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
be kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodyborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)colette (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
dafne
 NEW
detective per casodiabolik sono iodinosaurs (2018)domani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascosto
 NEW
ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovaghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuola
 NEW
il professore e il pazzoil ritorno di mary poppinsil testimone invisibile
 NEW
il venerabile w.
 NEW
instant familykusama: infinityla befana vien di notte
 HOT
la casa di jack
 NEW
la conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flight
 NEW
la mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
l'eroel'esorcismo di hannah graceliberol'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslontano da quil'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'moschettieri del re: la penultima missione
 NEW
my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notovunque proteggimiparlami di tepeppermint
 NEW
peppermint - l'angelo della vendetta
 NEW
peterloopiercingquello che veramente importaralph spacca internetremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)
 NEW
ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
scappo a casase la strada potesse parlarese son rosesofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gun
 NEW
the prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatramonto (2018)tre voltiun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampe
 NEW
un viaggio indimenticabileun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawunderkammer - le stanze della meraviglia

985967 commenti su 41016 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net