fantasma d'amore regia di Dino Risi Francia, Germania, Italia 1981
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fantasma d'amore (1981)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FANTASMA D'AMORE

Titolo Originale: FANTASMA D'AMORE

RegiaDino Risi

InterpretiRomy Schneider, Marcello Mastroianni, Wolfgang Preiss, Michael Kroecher, Paolo Baroni, Giampiero Becherelli, Raf Baldassarre, Ester Carloni, Adriana Giuffré

Durata: h 1.36
NazionalitàFrancia, Germania, Italia 1981
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1981

•  Altri film di Dino Risi

Trama del film Fantasma d'amore

Nino Monti, un commercialista pavese, incontra in autobus una donna amata nella giovinezza, Anna Brigatti, ormai sfiorita e disfatta. La rivede in concomitanza con un efferato delitto. Intanto da un amico dottore, viene a sapere che Anna è morta di cancro da tre anni, dopo aver sposto il conte Zighi ed essersi trasferita a Sondrio. Nino ha occasione di andare a Sondrio e rivede Anna ancora piacente. Si danno un appuntamento sulle rive del Ticino, nei luoghi del loro giovanile amore; ma in un banale incidente Anna affoga. Nino la rivedrà ancora, vecchia e disfatta, a Pavia, ove di nuovo si sperderà nelle acque del Ticino. Nino si ritrova in una casa di cura ove ricompare l'Anna giovanile nelle vesti di un'infermiera...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,74 / 10 (19 voti)7,74Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fantasma d'amore, 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  20/12/2019 17:08:09
   9 / 10
Gran bel film del grande Dino Risi che mi ha colpito molto.

A metà strada tra il drammatico sentimentale,il giallo,un po' di horror è veramente un film riuscito.


Ambientato nella nebbiosa Pavia vede un ottimo duo protagonista: il sempre eccellente Mastroianni e la bellissima e sfortunata Romy Schneider che morirà l'anno seguente con la stessa malattia della protagonista del film.
Scritto da Dino Risi e Bernardino Zapponi da un romanzo di Mino Milani

Meravigliosa e commovente la colonna sonora di Ritz Ortolani.

Da vedere

musdur  @  10/05/2014 22:31:35
   7½ / 10
Film delicato e romantico, con qualche imperfezione. Ottime le interpretazioni dei due protagonisti.

Horrorfan1  @  12/01/2014 18:25:17
   9 / 10
Film che mi sento di consigliare e che ricordo sempre con piacere, anche perché conosco bene le zone in cui è stato girato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/05/2014 23.37.58
Visualizza / Rispondi al commento
vieste84  @  20/10/2013 19:55:11
   5½ / 10
Grande Mastroianni come sempre che interpreta alla grande l'ultimo film guardabile di Dino Risi. Le atmosfere sono stupende in base allo script, gli attori pure, la storia però viene "spoilerata" dal titolo stesso, cioè si capisce a lunghi tratti quali pene passerà il sempre mitico Marcello. Qualche pecca e confusione verso la fine dove si incontra La scheider come se nulla fosse, compreso i fotogrammi finali.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/09/2013 23:15:02
   7½ / 10
A mio avviso "Fantasma d'amore" è l'ultimo grande lavoro di Dino Risi.
Conosciuto soprattutto per film di altro genere, si tende, a volte, a dimenticare piccoli gioielli come questo.
Un amore mai dimenticato che riprende vita dopo un incontro...
La citta' di Pavia e i suoi ambienti sono fotografati benissimo e la nebbia fa il resto per dare il giusto effetto alla storia.
Malgrado si tratti di una storia d'amore il film non tocca mai corde troppo stucchevoli e personalmente ho apprezato anche l'aggiunta del "Giallo" che dona vigore evitando la noia!
Da recuperare

LAMAX61  @  30/08/2012 08:22:46
   8 / 10
Film autunnale. Il Ticino, il fiume azzurro con le sue lanche ed insenature (ultimo Paradiso) per una storia struggente. L'amore che è in noi, sopito, sddormentato dalla vita quotidiana che improvvisamente si risveglia. La voglia di ricercare il passato e rendersi conto che il tempo passa e modifica tutto. Forse poteva essere tutto diverso, ma ormai è andata così. Mas*****nni e Schneider bravi e credibili. Il clarinetto di Benny Goodman a sottolineare un'atmosfera impalpabile e rarefatta.

Oskarsson88  @  06/08/2012 02:33:30
   5 / 10
Questa volta Risi non mi è piaciuto... forse è addirittura il primo suo che non apprezzo (dopo averni visti una ventina), ma questa trama sconclusionata, e questa storia d'amore col reale che si mischa all'irreale senza una vera logica, e con un prosegui piuttosto confuso, mi ha lasciato molto indifferente.

GIPO  @  03/06/2012 18:04:35
   10 / 10
Ore 6.00
Una scatola di latta in mano un cucchiaio nell'altra e dal basso un lamentoso miagolio. Ascolto un dialogo, butto un occhio alla tv e dopo pochi secondi ero lì con loro. Spettatore silente e poco a poco protagonista palpitante di emozioni che solo l'amore suscita. Con il respiro cadenzato e la mascella serrata sono riuscito a controllare il corpo aiutato anche dalla poesia dell'opera e dallo tsunami d'amore che ha travolto i cuore e l'anima. Già l'anima, la speranza d'immortalità e la speranza di riscatto letta negli occhi dell'infermiera.

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/06/2012 18.39.39
Visualizza / Rispondi al commento
felliniano  @  03/06/2012 13:13:16
   8½ / 10
Film di una dolcezza commovente che scava all'interno dell'uomo, alla ricerca di ciò che la quotidianità tende a farci seppellire nell'inconscio.
Tanti i temi toccati in questa pellicola a mio avviso poco apprezzata al momento della sua uscita.
Il film non è assolutamente un giallo o un thriller ma racconta la prigione che diventa la vita quando si è di fronte a problemi di natura psichica.
Il forte desiderio di rivedere l'amore della sua vita e quindi di ritrovare la felicità che ormai latita nella vita del commercialista Monti lo porta a staccarsi dalla realtà per ripercorrere i luoghi e rivivere le sensazioni di pienezza di vita dei tempi che furono.
Non a caso l'unico momento in cui il protagonista esprime felicità in tutto l'arco del film si ha dopo il primo incontro con Anna.
Le prove dei due protagonisti sono a dir poco superlative.
Un gran film che scorre velocemente e che andrebbe rivalutato.
Risi non dimentica poi di ricordarci in una scena del film, dove si vedono tifosi sventolare bandiere, come noi italiani siamo un popolo di drogati di calcio.
Stupenda la vecchietta che macina il caffè nella casa dopo la morte di Anna.
Il cinema Italiano di una volta.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  10/10/2011 00:24:13
   7½ / 10
La sceneggiatura e i dialoghi non sono propriamente il massimo, la voce narrante del protagonista suona ridondante e letteraria e alcune lungaggini nella prima parte erano evitabili. Eppure è uno dei Risi più belli di fine carriera, pervaso da un'atmosfera sospesa nel tempo, misteriosa, malinconica.
Un melodramma dalle venature gotiche sugli anni che passano, sugli amori che restano e sui ricordi che si agitano per poi svanire nella follia senile.
Inutile dire che per me vedere insieme due mostri sacri come Romy Schneider e Marcello Mastr.oianni è motivo di emozione sconfinata; per di più lei, di splendore e intensità assoluti nonostante un trucco che la avvizzisce ad arte, scomparirà di li a poco ed è impossibile non farsi coinvolgere dall'ondata emotiva legata alla perdita di un'attrice tanto straordinaria.
Bello e poetico, mi ha commosso per varie ragioni.

USELESS  @  16/02/2010 19:25:16
   8 / 10
Bel film come "Anima persa" . Diversi ma allo stesso tempo vicini.

mistergiap  @  13/01/2010 22:03:38
   9 / 10
Un film di molte nebbie. Che avvolge luoghi, cose, voci e può soffocare il cuore.
Una storia cupa, struggente, dolorosa.
Prova di recitazione impegnativa ma superata con misura. Lei (bellissima) interprete dell'amore offeso e lui impeccabile a disegnare l'amore innocente.
Dino Risi per una volta spoglio del suo proverbiale cinismo, accetta di gettare uno sguardo al di là delle cose.
Da vedere senz'altro.

Crimson  @  28/09/2009 22:06:24
   6½ / 10
Il film ha una potente atmosfera malinconica, non so se sia per l'ambientazione suggestiva, per la delicatezza con cui viene narrata la storia o per l'interpretazione sofferta di una altrettanto sofferente (nella vita reale) Romy Schneider, in una delle sue ultimissime interpretazioni. Fatto sta che non mi è dispiaciuto, nonostante la trama esile non riesca a mascherare la chiave del giallo, percepibile con largo anticipo. Resta comunque un film poetico, supportato da una colonna sonora indubbiamente di classe ma a mio avviso per nulla confacente al pathos del film e oltretutto utilizzata nei momenti meno indicati.

durito  @  01/08/2008 14:09:57
   8 / 10
L'ho visto in tv una mattina di qualche tempo fa, dovevo uscire ma bastarono pochi minuti perchè le atmosfere rarefatte del film rimandassero i miei impegni di un paio d'ore.

La storia ha il merito di svilupparsi e concludersi in modo non banale (il rischio c'era) e viene ben sorretta da buoni interpreti ed un ottima fotografia su Pavia.

Quando sia ha l'impressione che un film sia realizzato su misura del suo protagonista, la pellicola ne beneficia: il caso di questo film di per sè buono, grazie all'indovinata presenza di Mastroianni, diventa ottimo.

La cosa peggiore del film è il titolo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/12/2007 22:33:03
   6 / 10
Mi spiace, devo ancora capire se questo film mi abbia particolarmente colpito o lasciato indifferente, forse dovrei rivederlo oppure ha ragione Cagliostro... di certo è un film ambizioso, ma io l'ho trovato ambiguo e noioso mah

Guy Picciotto  @  21/09/2007 14:53:45
   8 / 10
film crepuscolare ma molto toccante, porta a compimento un ideale trilogia dal respiro gotico che Risi aveva inaugurato con anima persa nel 76 passando per la stanza del vescovo. Grandiosa e suggestiva Romy Schneider

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/02/2010 19.30.01
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  08/06/2007 11:37:50
   8 / 10
Il film non è che sia un granché, anche se ha dei momenti di fotografia magica.
Ma per una volta, voto di parte.
Conosco Pavia come le mie tasche ed è proprio così come l'hanno ripresa. Magica nelle sue nebbie (o scarnebbie, come direbbe un pavese).
Bravo Mastr.oiani, ma non è certamente uno dei migliori film di Risi.

Gruppo COLLABORATORI Marco Iafrate  @  06/03/2007 22:23:55
   8 / 10
Film nostalgico, poetico, drammatico, morbido, ambientato in una Pavia grigia, nebbiosa, malinconica e avvolgente.
Due grandi protagonisti, Marcello Mas*****nni e Romy Schneider, una storia di desiderio, di amore, di paure, in bilico tra il passato ed il presente.
I colori tenui, pastello, i dialoghi sospesi, il paesaggio, donano al film quell'alone di tristezza piacevole che sanno trasmettere questo genere di film.
Per chi vuole immergersi in queste atmosfere, da non perdere.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  04/12/2006 18:33:31
   8 / 10
Pellicola gotica dalle atmosfere diafane e rarefatte. Risi racconta una storia che resta in bilico fra il compiuto e l'incompiuto, fra il reale e il fantastico. La regia indugia sui particolari e il ritmo della narrazione è anch'esso rarefatto, calmo e descrittivo.
Un film poetico, permeato di malinconica dolcezza e di una forte simbologia classica e gotica.
Interpreti eccellenti.
Per un'analisi più approfondita vedi recensione.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutantsthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001200 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net