fatalita' regia di Giorgio Bianchi Italia 1946
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fatalita' (1946)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FATALITA'

Titolo Originale: FATALITA'

RegiaGiorgio Bianchi

InterpretiAmedeo Nazzari, Maria Michi, Massimo Girotti

Durata: h 1.35
NazionalitàItalia 1946
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 1946

•  Altri film di Giorgio Bianchi

Trama del film Fatalita'

Vincenzo (Girotti) Ŕ un giovane imprenditore che adora sua moglie Paola (Michi). Lei, per˛, cede alla corte di Renato Salesi (Nazzari), un dipendente del marito. Non accade nulla fra loro, ma il destino ci si mette di mezzo e la conclusione Ŕ tragica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (3 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fatalita', 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  06/08/2020 13:03:50
   6 / 10
Nulla di nuovo sotto il sole,solito triangolo amoroso dalle tragiche conclusioni.
Melodramma piuttosto datato con alcuni passaggi piuttosto forzati che rimane comunque abbastanza apprezzabile anche tutt'oggi grazie ad una buona prova del cast e ad una certa attenzione per i personaggi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/09/2019 15:39:36
   6½ / 10
La storia non offre grandi spunti di originalità, considerando che è il classico traingolo amoroso dai risvolti tragici. La narrazione procede lungo binari canonici, anche se bisogna dire che è stato fatto un eccellente lavoro sui tre personaggi. La loro buona interazione è sufficiente per avere un prodotto finale più che dignitoso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  18/07/2006 02:40:30
   7 / 10
Un altro film di Giorgio Bianchi che si differenzia dal posteriore "Io piaccio" in molte cose. Innanzitutto siamo davanti ad un film drammatico, girato 9 anni prima, dallo sfondo storico e sociale piuttosto diverso, più interessante ma poco sfruttato e sviluppato: 1946, l'Italia esce dalla guerra decisamente provata, ma riferimenti al periodo storico in cui la storia si ambienta non ce ne sono, e questo è un peccato.
Soltanto la storia di tre personaggi che vede un benestante ingegnere fluviale di Roma (Girotti) scoprire che la moglie (Michi) è l'amante di un suo dipendente (Nazzari), il tutto sfocia in un finale tragico che viene giustificato dal fatto che deriva da un dramma di Rocco Galdieri. Un dramma all'italiana, in effetti la trama non è nient'altro che quello, ma la storia ti prende; viene prestata buona cura ai personaggi ed ai dialoghi ed anche la regia per essere un film così datato si fa notare. Bravissimo Nazzari, buoni anche gli altri.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011243 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net