fiore di carne regia di Paul Verhoeven Paesi Bassi 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fiore di carne (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film FIORE DI CARNE

Titolo Originale: TURKS FRUIT

RegiaPaul Verhoeven

InterpretiRutger Hauer, Monique Van De Ven, Mariol Flore

Durata: h 1.35
NazionalitàPaesi Bassi 1974
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1974

•  Altri film di Paul Verhoeven

Trama del film Fiore di carne

Erik Vong, scultore e scapolo per ragioni di principio, s'innamora di Olga e la sposa, nonostante l'ostilitÓ della madre di lei. ╚ l'inizio di una relazione tempestosa che si conclude tragicamente.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,35 / 10 (10 voti)7,35Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fiore di carne, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  07/07/2019 23:29:18
   7 / 10
Un film davvero unico, da un cast ed una crew più vivaci che mai.


Ogni tanto da sui nervi (l'occhio nel cibo, la violenza, ecc.) e devo dire che dopo quasi 50 anni la sua carica eversiva è intatta.


Bene Hauer e molti i debiti a Ultimo tango dell'anno prima; un pò di lentezza ma molta l'originalità.


Un film libero, più che mai.

Elfo Scuro  @  10/10/2017 18:54:57
   8 / 10
Molto bello ed umano sia nel bene che nel male (tratto da una storoa vera). Sviluppo narrativo gia rodato da molti ma Paul gli inietta un gran senso (senza censure) grazie ad una coppia veramente in alchimia per quanto riguarda la recitazione.

Non esiste quasi più un cinema del genere, almeno non come quello degli anni 70 che era tutto fuorché banale e ritrito nel porsi agli spettatori.

Questo è un bellissimo film da scoprire tanto per citare due scene: lui che prende con se il gabbiano ferito e poi lo libera al tramonto è qualcosa di speciale senza poi scordarsi la parrucca tritata dai netturbini magnificamente simbolico con anche la ripresa fatta subito prima alla statua quasi come un gesto virtuoso del regista.

Oskarsson88  @  26/12/2016 23:10:16
   8 / 10
Bella storia di amore, con un Rutger Hauer stratosferico e affascinante col capello biondo e i suoi modi di fare impulsivi, libertini e tutti pazzi. Inizio del film che depista su ciò che sarà poi il resto della storia. Piuttosto selvaggio e senza mezze misure, ha fatto la storia in Olanda. Giustamente.

GianniArshavin  @  17/01/2015 21:53:38
   7 / 10
"Fiori di carne" è uno dei più famosi film della cinematografia olandese , candidato agli oscar del 1974 come miglior film straniero.
Diretto dal coraggioso e spregiudicato Paul Verhoeven e interpretato da un giovanissimo e straordinario Rutger Hauer , questa pellicola è stata forse un po dimenticata negli anni sia per una storia molto legata al suo periodo d'uscita ma credo soprattutto per le innumerevoli scene di sesso selvaggio ed esplicito , ancora spinte riviste oggi figuriamoci per l'epoca. Un altro ostacolo che ha impedito al film di esplodere è stata la censura,che in primis qui in Italia boicottò quasi letteralmente il titolo.

Comunque al di la dei problemi di distribuzione l'opera rimane un prodotto di qualità,una storia drammatica e molto "stile 68" che affronta tutti gli step che una relazione amorosa può incrociare (innamoramento folle,matrimonio,perdita della passione,tradimento e addio) fino a deflagrare in un tragico finale.
Il regista si conferma già da questo suo secondo lavoro uno che non le manda a dire e che predilige lavorare con le immagini (fortissime e molto incisive) più che con le parole. Il ritmo è buono ,la trama non annoia e le tante sequenze di sesso non stancano malgrado l'elevato numero.

A dare una bella spinta al titolo abbiamo anche due prestazioni attoriali di primissimo piano,il già citato e mai troppo elogiato Hauer e la bellissima e sensuale Monique Van De Ven.

Passando ai difetti "Fiori di carne" soffre di una prolissità che sul finale tende a farsi sentire e ad una costruzione narrativa che a volte lascia a desiderare ,senza tralasciare alcuni passaggi eccessivamente sopra le righe.

Ricapitolando un prodotto da recuperare sicuramente.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  02/02/2014 15:08:40
   6½ / 10
Altro discreto film agli esordi per Paul Verheoven, molto crudo e "disturbante", con bravi attori che si ripeterano anche in successivi film dello stesso regista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  21/04/2013 13:50:55
   7 / 10
Il biglietto da visita di uno dei registi più controversi degli ultimi 30 anni.
Secco, disturbante, crudissimo e spesso disgustoso (già il titolo parla da sè), mostra senza timore e timidezza alcune tutto il tormentato "procedimento" di una storia d'amore tra due sbandati fuori dal mondo (innamoramento, perdita progressiva della passione, noia, adulterio, tragedia); ma invece di soffermarsi su sviolinate e sentimentalismi (di cui i due protagonisti sono praticamente privi) Verhoeven fin dai primi secondi spinge al massimo il pedale della cattiveria, del sangue e soprattutto del sesso (che fino ad allora, ma anche tutt'oggi, non si era mai visto in maniera così tanto amorale ed esplicita).
Alla lunga sto tartassamento di sequenze forti, dialoghi frenetici ed azioni illogiche (caratteristiche non insolite nel grande cinema anni '70) stanca un pochino, anche perchè alla fin fine è un film che colpisce più per le immagini che per la storia in sè; rimane comunque un'opera ambigua e scioccante, che ti deprime non poco, che va premiata per il coraggio, e che sicuramente si farà fatica a dimenticare.

Bravissima la Van De Ven, straordinario, ripeto, straordinario il pazzoide Rutger Hauer, uno dei più grandi attori della storia (nonchè uno dei miei preferiti praticamente da quando sono nato) che già al suo esordio cinematografico faceva venire i brividi.

Neurotico  @  12/02/2013 20:02:25
   8 / 10
L'aggettivo che più mi sembra adeguato a definire Fiore di carne è crudo. Crudo come il carattere di Erik, come la crusa visceralità dell'amore che nasce con Olga. L'incipit è di una bellezza devastante, violento e sanguinario.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Jumpy  @  16/06/2012 21:53:56
   7½ / 10
Crudo e ruvido, certi atteggiamenti del protagonista ricordano vagamente l'Alex di Arancia Meccanica, il suo spirito ribelle e scanzonato richiama alla cultura hippie ma privo di toni poetici e delicati.
E' un film smaccatemente anni '70 e risente del passare degli anni, credo sia questo il motivo per cui sia stato rapidamente accantonato. Ad ogni modo non perde il suo fascino grezzo e, anche a distanza di quasi 40 anni, riesce ancora a colpire e turbare.
Straordinaria la colonna sonora.

cinefila83  @  09/04/2012 22:43:51
   7½ / 10
Particolarissimo, mi ha parecchio turbata.

76eric  @  08/06/2010 18:23:34
   7 / 10
Interessanti esordi per Verhoeven (Atto di forza, Robocop e L' uomo senza ombra) e per Rutger Hauer che già qui dimostra il suo talento e uno spiccato attaccamento al ruolo del personaggio ambiguo e fuori di testa.
Nelle molte scene di nudo, il protagonista conoscerà una bellissima ragazza casualmente, tramite autostop, e fra mille peripezie la sposerà. Arriverà la crisi......., finale tragico.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a' la recherchea passo d'uomoamazing - fabio de luigi - stagione 1anatomia di una cadutaancora volano le farfalleappendagearkie e la magia delle luciassassinio a veneziaasteroid cityballerina (2023)bersaglio d'amorecallas - parigi, 1958
 NEW
casanova operapop - il filmcassandroc'e' ancora domanicento domenichecimitero vivente - le originicinque stanzeclub zerocomandante (2023)
 NEW
con la grazia di un diodark harvest
 NEW
diabolik chi sei?do not disturb (2023)doggy styledogman (2023)
 NEW
doppia coppiadoppio passodream scenario - hai mai sognato quest'uomo?enzo jannacci vengo anch'iofair play (2023)felicita'fisherman's friendsfive nights at freddy'sflora and sonfoto di famigliagood vibesgorgonagran turismo - la storia di un sogno impossibileheartless - senza cuoreholiday
 NEW
home education - le regole del malehunger games - la ballata dell'usignolo e del serpente
 NEW
i limoni d'invernoi mercen4ri - expendablesil caftano bluil canto del pavoneil castello invisibile
 NEW
il cielo bruciail confine verdeil convegnoil faraone, il selvaggio e la principessail grande carroil lato oscuro della luz del mundoil libro delle soluzioniil meglio di teil migliore dei mondiil mio amico tempestail mio grosso grasso matrimonio greco 3il paese dei jeans in agosto
 NEW
il paese del melodrammail pi¨ bel secolo della mia vitail terrorista nella testain fila per duein the fireinfinitiio capitanojoika - a un passo dal sognokillers of the flower moonla caduta della casa degli usher - miniseriela chimerala festa del ritornola fortuna e' in un altro biscotto
 NEW
la guerra dei nonnila guerra del tiburtino iiila moglie di tchaikovskyla seconda chancela sediala verita' secondo maureen k.l'altra vial'esorcista: il credentel'imprevedibile viaggio di harold fryl'invenzione della nevelubol'ultima luna di settembrel'ultima volta che siamo stati bambinimafia mammamamma qui comando iomary e lo spirito di mezzanotteme contro te: il film - vacanze in transilvaniami fanno male i capellimimi' - il principe delle tenebremisericordiamurnapoleon (2023)nata per tenessuno ti salvera'non credo in nientenormalenyad - oltre l'oceanoold dadspain hustlers - il business del dolore
 NEW
palazzina lafpasolini. cronologia di un delitto politicopatagoniapaw patrol - il super filmpetites - la vita che vorrei... per tephobiapovere creature!quiz ladyreptileretributionriabbracciare parigirustinsaw xsick of myself
 NEW
silent night - il silenzio della vendettaslotherhouseslysoldato petersorella mortestrange way of lifesuitable fleshtalk to me (2022)thanksgiving (2023)the burial ľ il caso o 'keefethe creator
 NEW
the holdovers - lezioni di vitathe killer (2023)the marvelsthe new toythe nun 2the old oakthe palacethe pigeon tunnel - ritratto di john le carre'
 NEW
the piper (2023)titinatotally killertrenque lauquentrolls 3 - tutti insieme
 NEW
un anno difficileun weekend particolareuna sterminata domenicauomini da marciapiedevolevo un figlio maschioyuku e il fiore dell'himalaya

1044963 commenti su 50075 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ART SQUAD: GLI ARTISTI DEL FURTOASSASSINEL CUCOIL NUOVO SPIRITO DEL NATALEIN GUARDIA!INFRANTOLA VERITA' INVENTATA - A THOUSAND LINESLA VERITA' SU MIA MADREMIRANDA'S VICTIMNEXT SOHEEOOP SAGASI SALVI CHI PUO'!SINFONIA EROTICASPIN ME ROUND - FAMMI GIRARETHE ESTATETHE WALK - LA STRADA DELLA LIBERTA'THIS IS MY LANDů HEBRONTRA LE BRACCIA SBAGLIATEUN PIANO DIABOLICOUN PRINCIPE INASPETTATO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net