four rooms regia di Alexandre Rockwell, Robert Rodriguez, Quentin Tarantino, Allison Anders USA 1995
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

four rooms (1995)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FOUR ROOMS

Titolo Originale: FOUR ROOMS

RegiaAlexandre Rockwell, Robert Rodriguez, Quentin Tarantino, Allison Anders

InterpretiQuentin Tarantino, Lana McKissack, Valeria Golino, Alicia Witt, David Proval, Tamlyn Tomita, Jennifer Beals, Bruce Willis, Lili Taylor, Madonna, Antonio Banderas, Tim Roth, Paul Calderon

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 1995
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1995

•  Altri film di Alexandre Rockwell
•  Altri film di Robert Rodriguez
•  Altri film di Quentin Tarantino
•  Altri film di Allison Anders

Trama del film Four rooms

Quattro camere, quattro episodi comico-grotteschi tenuti insieme da un luogo (il Mon Signor, vecchio albergo di Los Angeles), un tempo (la notte di San Silvestro) e un fattorino (T. Roth). 1) 'Strano intruglio' di A. Anders (con Madonna, V. Golino, L. Taylor, A. Witt): una squadra di streghe cerca sperma fresco per evocare la loro dea; 2) 'L'uomo sbagliato' di A. Rockwell (con J. Beals, D, Proval): una coppia sadomaso coinvolge il fattorino d'albergo nei suoi esercizi; 3) 'I cattivi' di R. Rodriguez (con A. Banderas, T. Tomita, L. McKissack): due bambini burrascosi si ribellano al baby-sitter (ancora T. Roth), scoprono un cadavere, incendiano la stanza; 4) 'L'uomo di Hollywood' di Q. Tarantino (con B. Willis, J. Beals, P. Calderon, Q. Tarantino): un regista scommette con un amico che riuscirÓ ad accendere uno Zippo dieci volte di seguito, vincerÓ una Chevrolet del '64 e salverÓ il proprio mignolo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,58 / 10 (151 voti)6,58Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Four rooms, 151 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Filman  @  15/05/2018 22:24:49
   6½ / 10
Anche quando si parla di un film collettivo zoppicante, avere nomi come Quentin Tarantino e Robert Rodriguez serve, soprattutto se la pellicola ha quello specifico tipo di charme: un po' caotico, un po' improvvisato, un po' divagante e totalmente strampalato. In FOUR ROOMS il contrasto tra attimi di follia dal gusto noir e la buffissima apprensione del malcapitato protagonista si distribuisce bene e funziona mediamente anche dove si diversifica di più (nell'episodio "I cattivi"), ad eccezione del primo capitolo diretto da Allison Anders, sopra le righe in senso negativo, dove va tuttavia detto che dirigere una storia dall'aspetto caricaturale e non renderlo demenziale, ma anzi ricco di pathos, è un compito per nulla facile.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  04/02/2017 22:53:11
   5 / 10
4 storie per nulla divertenti, con trama piatta e che non decollano.
Salvo forse l'ultimo, dove c'è Tarantino.

Roth si dimostra grande attore.

Nic90  @  29/04/2016 20:56:58
   3 / 10
Mamma mia...pessima commedia,senza verve comica,banale,insulsa,si salvano solo Roth con una grande prestazione e la regia.
Sconsigliato per chi veramente vuole farsi due risate.

marcogiannelli  @  11/02/2016 08:33:00
   3½ / 10
orrore puro firmato oltretutto anche da alcuni famosi cineasti
PRIMO EPISODIO: 1 si commenta da sé
SECONDO EPISODIO: 2 brutto e senza nulla da ricordare
TERZO EPISODIO: 5 meno brutto degli altri, più macabro, ma sfruttato malissimo il personaggio di Banderas che almeno faceva ridere
QUARTO EPISODIO: 5 vabbé è un Tarantino strozzato, non si può dire niente su un episodio non male, ma nemmeno al livello che ci si aspetta da lui
PS: Povero Tim Roth

Kyo_Kusanagi  @  19/11/2015 11:16:45
   6½ / 10
Il film può essere tranquillamente visto dal terzo episodio in poi, spiace per ******* e Valeria Golino,ma il secondo e soprattutto il primo episodio sono inconcludenti,inutili e poco coinvolgenti rispetto al terzo episodio con Banderas che forse è quello più riuscito. Bravissimo invece Tim Roth col suo bizzarro personaggio che è il filo conduttore dei quattro episodi.

Charlie Firpo  @  04/09/2014 14:48:33
   6½ / 10
Nel suo complesso divertente, l'episodio più riuscito è senza dubbio il terzo quello con Banderas e i ragazzini sciroccati, segue l'ultimo con Tarantino inquilino dell' attico, il terzo e il primo episodio girato dalla Anders esageratamente infeltrito di femminismo.

Bravissimo Tim Roth nei panni del neo-fattorino Ted.

ferzbox  @  23/07/2014 14:27:40
   7½ / 10
Originale commedia anni 90 divisa in 4 grotteschi e cinici episodi ambientati tutti in un albergo di lusso chiamato:"Il Mon signor vecchio albergo di Los Angeles".
Mattatore e cornice,nonchè filo conduttore delle varie storie è uno stravagante fattorino neo assunto,interpretato da un'eccezionale Tim Roth.
Lasciando momentaneamente da parte la qualità delle quattro sceneggiature che compongono il film,bisogna lodare questa produzione per l'incredibile prova di stile che lega a doppio filo i quattro registi; seguendo una traccia comune si assiste ad una prova di regia davvero fantastica,che in passato mi ha addirittura aiutato per concepire un cortometraggio che realizzai nel 1997...."Four Rooms" possiede delle inquadrature ed un montaggio da lezione di cinema; questo aspetto tecnico della pellicola basterebbe da solo per dargli la sufficenza....stupendo(sopratutto l'episodio di Rodriguez).

Per quel che riguarda le sceneggiature il discorso cambia un pochino.

Il primo episodio diretto da Allison Anders vede quattro streghe(tra cui una interpretata da *******),che cercano di risvegliare la loro dea tramite alcuni doni speciali....ma una di loro ha fatto sparire il suo dono personale che consisteva nello sperma di un'uomo con cui aveva avuto un rapporto sessuale....per fortuna c'è il fattorino donato dalla provvidenza....
Detto così sembra carino,ma è il meno convincente dei quattro e non trasmette nessuna emozione; molto banale e inconcludente....non un grande inizio direi.

Il secondo episodio diretto da Alexandre Rockwell fa guadagnare qualche punto al film e vede un siciliano geloso e mezzo psicolabile che obbliga il fattorino a partecipare ai giochi sadici/erotici con la moglie.
Anche in questo caso la storia non è entusiasmante,ma alcuni momenti esilaranti ci sono(sopratutto il finale).

Il terzo episodio diretto da Robert Rodriguez è il migliore sotto tutti i punti di vista e vede il fattorino alle prese come Baby sitter di due ragazzini pestiferi e combina guai.
Sorprendente la prova interpretativa dei due bambini,bellissima regia e finale spettacolare...il film con questa storia subisce una notevole impennata.

Il quarto ed ultimo episodio vede Quentin Tarantino dietro la macchina da presa e ci trasporta nell'attico dell'albergo in compagnia di un regista esuberante e di un scommessa rischiosa che vedrà suo malgrado coinvolto...indovinate chi?....il fattorino.
Quest'ultimo episodio non è male, ricco di dialoghi e un pizzico di pulp come è tipico di Tarantino....il migliore dopo quello dei ragazzini.

In definitiva è una commedia cinica ben orchestrata,con una colonna sonora da cartone animato e con un protagonista reso magico dalla bellissima prova di Tim Roth; peccato che l'altalenanza dei vari racconti non dona alla pellicola quel ritmo costante che l'avrebbe sicuramente aiutata a salire su un gradino più alto....ma rimane comunque un film molto singolare e girato davvero bene.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/07/2014 14.30.22
Visualizza / Rispondi al commento
Beefheart  @  23/04/2014 16:46:05
   6 / 10
Dei quattro episodi il migliore è senza dubbio "I Cattivi" di Rodriguez, dalle tinte comico-noire che sembra funzionare meglio degli altri.
Mero riempitivo invece quello di Tarantino che non dà ne toglie nulla al film. Perdibili gli altri due.

DarkRareMirko  @  28/03/2014 23:17:40
   7 / 10
I due episodi finali sono in verità i migliori, però non sarei così severo come qualcuno nei confronti delle opere di Rockwell e Anders, anche se mediocri ed inconcludenti.

Ad ogni modo, bravissimo Roth, cast di buon livello, e Rodriguez batte Tarantino con trovate davvero esilaranti (il suo corto, tra cadaveri sotto il letto, equivoci, casini ed un bravo Banderas, è davvero divertentissimo, mentre Quentin propina divertenti dialoghi e almeno una scena violenta).

Poteva venire fuori anche di meglio, ma è comunque una discreta opera sessuomane e corale; belli gli open credits cartooneschi stile La pantera rosa.

Uscito 3 anni dopo il simile Camera d'albergo di Lynch.

Sbrillo  @  06/03/2014 15:31:25
   4½ / 10
sicuramente c'è gente che riesce ad apprezzare questo genere di commedia grottesca....io, casualmente incappato in questo film, NO!

il primo episodio: voto 3
secondo episodio: voto 6
terzo episodio: voto 4
quarto episodio: voto 5

salvo solo la bravura di Tim Roth nel fare il fattorino....e poco più!

keisersoze  @  20/02/2014 21:27:56
   6 / 10
Filmetto. Abbastanza kitsch a dire il vero ma tutto sommato non da buttare. La qualità degli episodi (se si può parlare di qualità) va in crescendo, l'ultimo di Tarantino il più interessante a mio parere.

Matteoxr6  @  16/01/2014 21:00:00
   5½ / 10
Commedie di questo tipo devono essere più brillanti di così.

Oh Dae-su  @  22/10/2013 14:03:02
   6½ / 10
Commedia Noir a episodi.. i primi due sono sciatti, inconcludenti e per certi versi irritanti.. gli altri due della famigerata coppia Rodriguez-Tarantino risollevano un film di per sè spacciato.. Demenziale e divertente quello di Robert.. di buon livello e accattivante quello di Quentin..
Mezzo punto se lo prende il buon Tim Roth..

Botticciolo  @  09/09/2013 16:09:29
   4½ / 10
Primo episodio orrendo, voto 3.
Secondo episodio mediocre, voto 4.
Terzo episodio così così, voto 5.
Quarto episodio appena sufficiente, voto 6.

Arrotondo lievemente la media per eccesso grazie a Tim Roth e Tarantino.

MonkeyIsland  @  14/06/2013 17:08:34
   6½ / 10
Non male.
Il terzo episodio di Rodriguez è il migliore dei quattro e fa molto ridere, il secondo e il quarto di tarantino carini e il primo insostenibile dove ******* ci ricorda che non è capace di recitare.

ZanoDenis  @  11/06/2013 15:57:55
   5½ / 10
Stiamo di fronte ad un prodotto mediocre, qualche risata la strappa, alcuni personaggi sono piacevoli, altri troppo stupidi, da tarantino mi aspettavo di più sinceramente, anche se l'ispirazione ad Hitchcock mi è piaciuta, non mi è piaciuto soltanto come è stata sviluppata. Il terzo episodio di rodriguez è quello che mi ha fatto ridere di più, anche se molto inverosimile.

DogDayAfternoon  @  22/05/2013 22:11:30
   4 / 10
Quattro film in uno, in quattro non ne fanno uno. I primi due episodi sono ciò che di peggio il cinema può proporre, scemenze tali non le ho mai viste in vita mia (anche perchè dopo trenta secondi di pellicola molto probabilmente avrei staccato tutto). Ma cosa vuoi, la curiosità di vedere qualcosa di Tarantino all'apice del suo periodo pulp è troppo forte quindi munito di coraggio e grandissima forza di volontà supero la prima orribile metà del film. Arrivo all'episodio di Rodriguez, che secondo me è il migliore (pardon, il meno peggio) all'interno di questa porcheria, tutto sommato è divertente e godibile e Banderas gioca bene la sua parte; infine, l'ultimo episodio, l'unico motivo per cui sono arrivato a tanto: una delusione anche questo, mi sembra un Tarantino senza idee che si dilegua in un dialogo interminabile e abbastanza anonimo, che sicuramente all'interno di questo chiamamolo film potrebbe spiccare ma che risulta ampiamente al di sotto degli standard tarantiniani. In conclusione, anche se siete fan di Tarantino, non vi perdete nulla.

Invia una mail all'autore del commento lapucciosauro89  @  31/03/2013 16:32:46
   6½ / 10
Molto divertente! Grande Tim Rooth!

Son Goku  @  11/03/2013 01:22:53
   9 / 10
Mi sono scompisciato dal ridere, un film veramente ben fatto.

Primo episodio voto 7, voto regia 6: Volgare e divertente allo stesso tempo. Una regia senza infamia e senza lode. Un bel primo episodio.

Secondo episodio voto 7, voto regia 7: Si parla parecchio in questo episodio, ma anch'esso divertente. La regia migliora di parecchio.

Terzo episodio voto 8 e mezzo, voto regia 8: Il divertimento qui sale molto con i due bambini pestiferi, Tim Roth che impazzisce del tutto e i genitori gangster. Una regia brillante.

Quarto episodio voto 10, voto regia 10: Il mio preferito, càzzo se lo è!!!!!!!!!!!!. Interpretazioni fantastiche, sceneggiatura e regia perfette. Non fa ridere tanto, ma è moooooooooolto interessante. Tarantiniano al 100%.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  10/02/2013 21:24:39
   5 / 10
E' da quando ne vidi la pubblicità in tv nel lontano '99 che aspettavo di vederlo, ma per un motivo o per l'altro alla fine non sono mai riuscito nel mio intento.
Ora, 14 anni dopo, con la scusa di aver visto il buon "Django Unchained" al cinema, ho finalmente trovato il pretesto per ripescare questa commedia praticamente inedita e dimenticata nella filmografia del caro Quentin Tarantino (sì perchè è inutile negare che il suo nome - e quello di Robert Rodriguez - è l'unico vero motivo di richiamo verso questa pellicola).

Un'opera alquanto stramba, surreale e schizzata, fortemente voluta da Tarantino come tributo alla Nouvelle Vague, che però risulta assai difficile valutare in un unico blocco, sia perchè realizzata da quattro registi diversi con stili diversi, sia per la qualità nettamente contrastante tra la prima parte (pessima) e la seconda (buona).
Perciò procediamo episodio per episodio, ma prima, una precisazione: a parte qualche lieve, insignificante crossover tra le storie, gli unici elementi comuni che collegano il film per un'ora e mezza sono il fuso personaggio di Tim Roth (molto irritante a primo acchitto, ma sempre più gradevole man mano che procede il tutto... questo per capire come nella performance di un attore la mano del regista sia molto influente) e l'ambientazione.


1) "L'ingrediente Mancante" di Allison Anders: una schifezza senza capo nè coda, insensata, ridicola, ed esageratamente volgare. A fine episodio lo spettatore ancora non riesce a credere di aver assistito ad una boiata di tali proporzioni. Le uniche cose che mantengono l'attenzione su livelli accettabili sono primo le tette di Ione Skye e secondo la certezza che essendo un film a quattro episodi il tutto non potrà andare avanti per le lunghe. Ad ogni modo, sono venti minuti della vostra vita buttati giù per il cesso. Chi non ha pazienza non si senta in colpa nel mandare avanti sto schifo... è più che comprensibile. Voto: 2

2) "L'uomo sbagliato" di Alexandre Rockwell: meno peggio del primo ma comunque men che mediocre. Performance di Beals a parte e scena di Roth incastrato nella finestra (la freccia che lo indica a che cavolo serve?), tutto il resto è praticamente da buttare, storia e dialoghi in primis. Voto: 3

Ecco, fino a qui il film, credete, è davvero terrificante. Ma guardacaso, adesso arrivano i segmenti rispettivamente di Rodriguez e Tarantino, e guardacaso, il film comincia a farsi un poco più interessante. I maligni potrebbero pensare "ecco, adesso perchè il film è di loro diventa automaticamente un capolavoro"... fermo restando che io sono il primo a fare a pezzi chi osanna qualcosa solo per la firma che si porta appresso (ancor di più nei casi di Tarantino o Lynch), la verità è proprio questa: il film migliora nettamente quando a prenderlo in mano sono loro due. No, non diventa affatto un capolavoro (anzi), ma il tutto diventa perlomeno guardabile.

3) "I maleducati" di Robert Rodriguez: un episodio abbastanza stupidino ma anche piuttosto divertente (i bambini però sono straodiosi!) che grazie alla serie di disastri che avvengono minuto per minuto ed alla performance sopra le righe di Antonio Banderas (l'unico attore ben sfruttato nel film) lo spettatore riesce un attimo a rilassarsi e a smaltire pian piano il forte s***** patito nei due pessimi episodi precedenti. Voto: 5,5 (rispetto a quanto già visto sarebbe da 10, ma pensandoci bene, anche questo frammento non è poi granchè).

4) "L'uomo di Hollywood" di Quentin Tarantino: tenendo conto che a questo episodio si arriva abbastanza stremati, bisogna ringraziare Quentin per averci mandato la benedizione. Un piano sequenza di quasi quindici minuti, senza stacchi e con dei monologoni assurdi quanto divertenti. Tutto ruota attorno ad una stupida scommessa... ma Tarantino, con i suoi dialoghi marchio di fabbrica e l'ottimo utilizzo degli attori protagonisti (ovvero sè stesso, la Beals, Paul Calderon, Roth, e dulcis in fundo, un non accreditato Bruce Willis) riesce a costruire magistralmente un'attesa da manuale fino ad un finale secco e di indubbia efficacia. Senza se e senza ma, l'episodio migliore, e l'unico che in fondo in fondo si ricorda nella pellicola. Certo non è il Tarantino de "Le Iene" e "Pulp Fiction", ma va bene lo stesso. Voto: 7


Insomma, alla fine, "Four Rooms" rimane un esperimento molto poco riuscito per tante ragioni (storie stupide, brutti personaggi, supercast poco convincente, ritmo altalenante) che oggi (ma già allora) si fa notare solo per i due nomi su quattro presenti in regia; le idee c'erano, gli attori e la passione pure, ma il risultato finale, lascia davvero molto a desiderare. Come già detto in precedenza, gli unici episodi decenti sono quelli di Rodriguez e Tarantino. Non è una presa di parte, ma semplicemente un dato di fatto (Tarantino, ho sempre detto, dopo il gioiellino "Jackie Brown" per me ha perso un sacco, mentre Rodriguez, escluso "Dal Tramonto all'Alba", non mi ha mai fatto impazzire in generale).

Conclusione: un filmetto da vedere solo ed esclusivamente per completezza. Oppure... guardatevi direttamente il film di Tarantola, così risparmiate tempo e possibile mal di testa.


Il voto finale sarebbe 4, 5... ma arrivo al 5 giusto per la canzone nei titoli iniziali cartoonati ("Vertigogo" dei Combustible Edition).

genki91  @  02/01/2013 13:07:09
   7½ / 10
Una piccola genialata, voti troppo bassi, non capisco perché.
Spensierato e al di sopra degli schemi, Four Rooms è un bel ritratto di quattro storie pazze e malate dalla mente di altrettanti "pazzi" registi. Il film è retto da un magistrale Tim Roth, naturale dato che è l'unico attore fisso dello stesso. Attori secondari da inchino in ogni caso,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il film non perde in nulla.
Bello.

Monco  @  09/09/2012 20:12:26
   9 / 10
Non riesco a concepire i voti così bassi! Film eccellente con un Tim Roth GENIALE!

BlueBlaster  @  27/07/2012 01:13:52
   7 / 10
Molto bello e particolare questo film a capitoli....

lorenzo87  @  26/07/2012 20:04:35
   9½ / 10
A chi piace il genere è da non perdere deludenti sono le prime 2 storie, ma quelle di Tarantino e Rodrigez sono FANTASTICHE!!!

Crazymo  @  19/07/2012 18:31:45
   5½ / 10
Episodio 1: 4
Episodio 2: 5
Episodio 3: 6,5
Episodio 4: 7 (Tarantino usa molto bene la location, grandissimi attori tra i quali spicca il grandissimo Tim Roth che ci regala un'interpretazione da schizzato suprema per tutto il film, episodio innocuo ma geniale nella realizzazione)
Media: 5,5 un film innocuo che si risolleva con gli ultimi due episodi, per gli appassionati di Tarantino e Rodriguez che vogliono completare la loro filmografia e per chi vuole veder qualcosa di diverso dal solito...

C.Spaulding  @  19/06/2012 03:34:02
   8½ / 10
Quattro episodi macabri e grotteschi ambientati in un Hotel. Davvero un ottimo film una commedia nera ben girata e ben recitata. Tra tutti gli episodi quello che spicca è di Tarantino che si ispira ad un episodio dei telefilm di Hitchcock (l'uomo di rio). ottima interpretazione di Tim Roth nel ruolo del fattorino. IMPERDIBILE !!

TheLegend  @  03/02/2012 18:34:06
   6 / 10
Usando una frase in voga tra i miei amici per esprimere un giudizio su di un film potrei dire : "Non mi ha fatto impazzire".
Simpatico per alcune trovate ma nulla più.
Si risolleva grazie alle ultime due storie.
Non lo riguarderei.

Marbleface  @  26/08/2011 18:31:24
   9 / 10
avvenimenti diversi e ben fatti

Testu  @  11/08/2011 18:37:57
   8 / 10
Divertente esperimento multi-registico che spazia in generi diversi. Alcuni capitoli forse più riusciti di altri, ma credo dipenda in realtà dai gusti. Peccato non si sia riusciti a realizzare anche la quinta parte.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  06/08/2011 19:16:19
   7 / 10
Idea molto bella e molto interessante, peccato non tutte le storie siano all'altezza.
La prima è in assoluto la più brutta, tenta di ottenere un po' di appeal grazie alla presenza di quattro belle donne e a dei discorsi un po' spinti, il tutto senza riuscire nell'intento.
Il secondo episodio presenta una buona idea, purtroppo non è pienamente riuscita, secondo me a causa della non grandissima bravura del regista in questione. Comunque non è male.
Il terzo episodio non mi è molto piaciuto (eccetto la bella parte finale) nonostante la presenza di Antonio Banderas e di Robert Rodriguez dietro la macchina da presa.
Il quarto episodio è invece sensazionale (Tarantino raramente delude) e vale da solo l'intero film.
Nel complesso si può dire che il film presenta un'idea davvero bella e originale, che però non viene valorizzata al meglio (se non nel quarto episodio). Comunque si può dire che globalmente è più che sufficiente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  12/06/2011 01:39:30
   7 / 10
Esperimento a mio avviso riuscito per un film gradevole e ben fatto.
Certo i primi due episodi risentono della direzione medicore di registi del tutto trascurabili come Rockwell o Anders, sia di storie eccessivamente esili ma nello stesso tempo restano comunque dignitosi.
Il quarto episodio diretto da Tarantino è interessante e quasi un bignami in stile caricaturale del suo cinema.
Il terzo di Rodriguez è semplicemente delizioso da solo vale il film.

Tim Roth insopportabile.

Manu90  @  05/06/2011 14:00:01
   6½ / 10
A me non è dispiaciuto affatto...devo dire che il film si è ripreso notevolmente con il terzo e quarto episodio, altrimenti sarebbe stato appena sufficiente se non peggio. Come detto però, grazie a questi due episodi, sono rimasto abbastanza compiaciuto da questa pellicola. Bravo Roth.

carmus  @  30/05/2011 12:54:50
   4½ / 10
ma qual è il valore aggiunto di questo film?
Pellicola, soldi, e attori (alcuni di qualità) assolutamente sprecati.
Come hanno detto altri, davanti a episodi assolutamente indecenti ovvero il primo, il secondo ed il quarto (dal "più" peggio al meno peggio), non può non emergere l'appena sufficiente terzo episodio....

just_human  @  04/04/2011 22:51:56
   7 / 10
Non male , davvero grottesco , da sottolineare l'ottima interpretazione di Tim Roth , colui che tiene su tutto ... ve lo consiglio appunto per le gestualità del protagonista , le smorfie , le camminate , tutto strepitoso .

Buba Smith  @  04/04/2011 17:25:38
   4½ / 10
No, non mi Ŕ piaciuto.

I primi 2 episodi, pietosi... ******* (l'attrice) veramente potevano risparimarsela che ci avrebbero fatto un favore.

Il terzo non malaccio. Simpatica l'interpretazione di Banderas.

Il quarto... Cosý cosý. Anche se generalmente sono un amante di Tarantino, l'ho trovato un guscio vuoto... Solo un dialogo piuttosto pesante, che non appassiona.

Goldust  @  10/01/2011 12:09:16
   6½ / 10
Fim ad episodi, non tutti divertenti, dove l'unico filo conduttore è il bravo Tim Roth: se i primi due sono perdibili, per usare un eufemismo, il terzo è un piccolo gioiello di comicità, mentre il quarto pur non essendo eccezionale è comunque godibile grazie a quei dialoghi serratissimi che faranno la fortuna di Tarantino. Nel complesso guardabile, considerando anche la durata non eccessiva.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/12/2010 21:37:44
   4½ / 10
L'unico elemento che mi è realmente piaciuto è Jennifer Beals, in una veste inedita e efficace. Per il resto, questo girovagare di Tim Roth in versione Stan Laurel nevrastenico è stato per il sottoscritto all'insegna della noia, soprattutto i primi due episodi, ai limiti della guardabilità. Solo il terzo episodio di Rodriguez è apprezzabile se non altro è l'unico che riesce a divertire. Tecnicamente quello di Tarantino è lodevole, ma i dialoghi poco brillanti.

goodwolf  @  09/12/2010 01:59:37
   7½ / 10
Divertente,schizzato, grottesco e originale, con un Tim Roth da antologia. Gradevoli e scorrevoli tutti e 4 gli episodi, per motivi diversi.
I migliori quelli di Rodriguez e Tarantino, guardacaso. Consigliato!

kaoslady  @  08/12/2010 20:45:22
   5 / 10
il genere non è dei miei preferiti quindi il mio voto è negativo anche per quello. l'interpetazione di Tim Roth è fatta molto bene. ciò è indice della bravura dell'attore ma a tratti diventa esagerata quasi irritante. il film si divede in 4 episodi ognuno diretto da un regista diverso: il primo pessimo il secondo si mantiene sullo stesso livello, il terzo, di Rodriguez, genera qualche risata nel finale ma nulla di eclatante(e il meglio dei 4 episodi) , il quarto di Tarantino (che lo vede oltre che come regista anche come attore) è stato per me una delusione rispetto agli altri capolavori del regista. si salva solo nel finale ma un comunque gli episodi sconnessi non mi hanno lasciato nulla.
da dire che il film è un omaggio allo stile Novelle Vaugue. comunque io lo sconsiglio.

Cannibal Bunny  @  08/10/2010 11:42:13
   7 / 10
Questo è un mio personal-cult.

Tim Roth è fantastico oltre che bravissimo.
Il primo episodio è come se non esistesse. Il secondo è divertente. Il terzo (Rodriguez) lo è ancora di più, e quello di Tarantino si mantiene sullo stesso livello.

4giulio  @  16/09/2010 14:34:07
   9 / 10
Nono capisco i voti così bassi per questo film...
oltre al fatto che Tim Roth è geniale, il film è divertente e per niente scontato...
il primo episodio non è un granchè ma gli altri tre sono spettacolari (in particolare quello con Banderas)...
la fine poi non poteva essere migliore

Leonard Shelby  @  28/08/2010 15:33:02
   5 / 10
Stavo vedendo in sequenza i film di Rodriguez un pò di tempo fa, e mi sono imbattuto in questa commediola che per metà film è irritante e stupida, poi abbastanza divertente nella seconda parte.

Il film è diviso in 4 episodi, firmati da 4 registi diversi.

il primo è una roba oscena, il secondo un pò meglio, ma niente di che.
Col terzo e quarto episodio il film si salva in calcio d'angolo...
Quello di Rodriguez è divertentissimo, molto bravi i 2 bambini e Banderas pure.
Si chiude con Tarantino che ovviamente dirige l'episodio migliore, in cui a Tim Roth viene concessa una chance di rivalsa dopo che precedentemente ne aveva subite di tutti i colori.

Un film che non consiglio...
Se proprio dovete guardate solo gli ultimi due episodi.

Elwing77  @  17/07/2010 15:52:58
   6½ / 10
Salvo solamente il terzo e quarto episodio, perchè sono stati i più ingegnosi, i più originali, i più divertenti, i meno idioti insomma. Però credo che il peggiore in assoluto sia il primo. Simpatico Tim Roth nel ruolo di fattorino alle prese con i casi più assurdi che potessero capitargli...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  19/05/2010 14:59:56
   4½ / 10
Brutto omaggio alla nouvella vogue fortemente voluto da Tarantino.
Andando per ordine ecco i voti assegnati a ciascun episodio.

Episodio 1,voto 3,5: il più brutto del film,assurdamente volgare e trash,diretto da cani e recitato pure peggio. D'altronde c'è una certa Mado.nna che come sempre dimostra di essere quantomeno inadatta nel recitare,un harem di streghe che comprende anche la "nostra" Golino che è l'unica che recita meglio delle altre. Il che non significa niente dato che nessuna delle streghe dell'episodio ha un minimo di storia o di approfondimento.
Vedendolo ho pensato "vabbè,ma adesso migliora certamente,è solo una presa in giro momentanea". Mi sbagliavo.

Episodio 2,voto 4,5: si risolleva leggermente rispetto al primo ma rimane un episodio privo di qualsivoglia divertimento o tensione,banale e prevedibile. Si salva solo la scena in cui Roth rimane con il busto fuori dalla finestra del bagno per guardare fuori ed evita un getto di vomito per un pelo. Anche questo imbarazzante.

Episodio 3,voto 6,5: l'unico degno è quello di Rodriguez che riprenderà parecchie idee per il suo Spy kids. Il suo è il segmento più carino ed ironico,con la sorpresa nel finale e qualche risata (finalmente!).

Episodio 4,voto 5,5: una delle cose più brutte e inutili dirette da Tarantino. Facendo un giretto nel web ho notato che il suo segmento,remake di un episodio della serie tv di Hitchcock,viene idolatrato come il solito capolavoro. Ma di che? è brutto,recitato con la solita verbosità Tarantiniana che qui diventa irritante,con una "trama" (se si può parlare di trama) che viene esplorata solo nel bel finale. Ma il resto è francamente imbarazzante,specie per chi è abituato agli alti standard del regista.

Insomma,è inutile dire che tutto quello che ha fatto Tarantino è un capolavoro,questo suo Uomo di Hollywood è mediocre.
Nel complesso Four rooms (e meno male che non sono diventate 5 come si voleva originariamente) è un progetto dagli esiti imbarazzanti ed inutili,nè comico come doveva essere nè interessante come poteva essere.
Per quanto riguarda Roth,dispiace dirlo perché personalmente piace molto ma qui è veramente irritante. Dato che il ruolo era stato pensato per Buscemi (che rifiutò perché stanco di fare ruoli sempre uguali) è facile pensare che con quest'ultimo al posto di Roth sarebbe venuto fuori qualcosa di più divertente.
Deludente e imbarazzante.

Ryshin  @  18/02/2010 19:34:11
   10 / 10
non mi capacito di come possa avere dei voti cosi bassi questo film.
CAPOLAVORO

Giulianino  @  14/02/2010 20:45:04
   3½ / 10
Non me lo ricordo nemmeno tanto è stato brutto.

Certo che tarantino è strano, azzecca film stupendi a tavanate galattiche

7 risposte al commento
Ultima risposta 13/10/2010 15.55.12
Visualizza / Rispondi al commento
TravisBickle  @  08/02/2010 15:01:59
   3½ / 10
QUESTO FILM, COME DIREBBE IL RAGIONIER UGO FANTOCCI DETTO LA *****CCIA, E' UNA ****** PAZZESCA. TIM ROTH ( CHE IN REALTA' E' UN GRANDISSIMO ATTORE) IN QUESTO FILM DA IL PEGGIO DI SE RISULTANDO PIU' IRRITANTE DI UNA PROCESSIONARIA SU UNO SCROTO. NON BASTANO LE FIRME DI RODRIGUEZ E TARANTINO PER RENDERE GUARDABILE QUESTO ABORTO DI FILM. IL PRIMO EPISODIO IN OGNI CASO RIMANE IL PEGGIORE E ANCHE IL SECONDO E' AL LIMITE DELLA GUARDABILITA'. CON GLI ULTIMI DUE SI TENTA DI ALZARE LA QUALITA' COMPLESSIVA DELLA PELLICOLA MA NON BASTA. QUESTO FILM HA UNA MEDIA COSI ALTA SOLO PERCHE' C'E' QUENTIN DI MEZZO (E LO DICO DA FOLLE AMANTE DI TARANTINO). EVITATELO

4 risposte al commento
Ultima risposta 09/02/2010 15.08.55
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento wega  @  07/02/2010 09:48:31
   4 / 10
Evidentemente è il mio fine settimana degli scempi cinematografici. "Four Rooms" è un bruttissimo film a episodi, dove, i primi due non meritano nemmeno di esser visti - in particolare il primo - il secondo così sosì, il terzo di Rodriguez carino qua e là, e forse il migliore è quello di Tarantino ma verso l' ultima parte. Tim Roth diretto male per un' ora abbondante.

dave89  @  06/02/2010 00:15:31
   8½ / 10
ottimo film....piacevole

BraineaterS  @  25/01/2010 21:55:10
   9 / 10
Tutti gli episodi avevano un loro perchè, anche se il primo è comunque quello che ci è piaciuto meno.
Tim Roth è veramente straordinario in questo film, e la scena dopo il terzo episodio quando chiama al telefono la "padrona" dell'albergo è eccezionale!
L'episodio più bello, che ci ha fatto più ridere in assoluto è quello di Rodriguez, Banderas ottimo e i bambini anche! Follia pura...

chem84  @  11/01/2010 23:09:59
   7 / 10
Allora facciamo finta che il primo episodio non l'ho visto, anche perchè se no il voto precipiterebbe...gli episodi successivi li ho trovati via via più divertenti e la scelta di partire con il più debole e salire di livello fino al più interessante l'ho trovata azzeccata.
Tutto ciò, insieme ad un'ottima prestazione di Tim Roth, rende il giudizio positivo...per cui consiglio di guardare il film, magari però iniziando circa dal minuto 20...

May19  @  03/01/2010 11:50:01
   5½ / 10
Il primo episodio non mi è piaciuto per niente(mai mettere la Golino e ******* nella stessa stanza)
Il secondo non mi ha detto niente, anzi no forse mi ha infastidito.
Il terzo mi è sembrata un pò un'esagerazione, sono successe troppe cose tutte assieme.
L'ultimo è il migliore, come per tutti immagino. Si vede troppo che Tarantino è molto al di sopra degli altri registi. Purtroppo non è bastato un quarto di film buono a farmi piacere tutto il film.
Mi è dispiaciuto vedere tanti buoni attori sprecati così.

gandyovo  @  21/12/2009 18:35:56
   7½ / 10
film super piacevole in crescendo: il primo episodio è brutto ma serve x acclimatarsi al film e al suo schema, gli altri mi sono piaciuti tutti, con quello di rodriguez esilarante

rappayuz  @  20/10/2009 14:00:47
   7 / 10
(da 10 Tim Roth). L'episodio che mi ha divertito di più è quello con Banderas, e avendo lavorato per anni come receptionist posso garantire che l'assurdità di alcune situazioni vissute nell' hotel, sfiora il neorealsimo!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  08/10/2009 10:37:57
   4½ / 10
Una deludente operazione finto autorale in cui non c'è la minima ombra di ironia. Quattro barzellette tirate per le lunghe, con poche idee e ancor meno sincerità. Ripugnante il primo episodio delle streghe in calore, avvilente il secondo con la coppia in crisi, puerile il terzo del sempre eccessivo Rodriguez, una bufala clamorosa quello di Tarantino, che copia una puntata della serie Alfred Hitchcock presenta dal titolo L'uomo del Sud con Steve McQueen. Degni di miglior sorte gli sforzi istrionici di Roth e le calure della Beals.

Wally  @  08/10/2009 02:10:21
   7½ / 10
Commenterò i vari episodio e poi tirerò due somme...

Ep. 1: Una mezza caga.tuccia se non il piacere di vedere ******* in latex nero e la Golino... Stupende come sempre! L episodio è degno di un film di serie C... Voto 5
Ep. 2: Questo l ho trovato molto più divertende del primo... e anche ben recitato! La protagonista femmina è uno spettacolo e il maschio davvero bravo... Voto 7
Ep. 3: Caruccio anche questo quasi quanto al secondo... molto bravi gli attori bambini e Banderas... Bella la moglie di Banderas... Voto 6 e mezzo
Ep. 4: Il migliore... Di Tarantino con se stesso Bruce Willis e l altro attore di cui non ricordo il nome... Questo come episodio è davvero forte... Degno del regista! Voto 8 e mezzo

Per fare circa una media direi che 7 e mezzo va bene! Considerando che bisogna fare un elogio al povero sfig.ato Tim Roth che in questo film è un grande...
Da Vedere

heartbreaker  @  07/10/2009 14:28:37
   7 / 10
Un discreto fim, questo Four Rooms. Un film che all'epoca servì per le carriere di Tarantino e Rodriguez ma che, visto oggi, non lascia tantissimo. I primi due episodi non mi sono sembrati il massimo, mentre quello di Rodriguez è il migliore, aiutato anche da un bravissimo Antonio Banderas.

Ho apprezzato tantissimo la recitazione di Tim Roth, qui davvero bravo. L'episodio di Tarantino mi è anche piaciuto, anche se devo ammettere che per me il migliore resta quello di Rodriguez.

Se siete fan dei due registi non potete perdervelo.

camifilm  @  19/08/2009 02:08:32
   7½ / 10
Tim Roth ottimo! per le qualità mimiche.
Il film si suddivide chiaramente in 4 episodi. Quindi si possono trovare piacevoli alcuni ed altri no.
Condivido la media dei commenti sugli episodi. Meglio gli ultimi, ma forse sono buoni perchè i primi sono di premessa a questi. Non sempre un film si ricorda perchè si ha riso dall'inizio alla fine e questo è uno di questi. Non è che si ride dall'inizio alla fine, ma resti sempre li a vedere che CRIBBIO succede... e poi arrivano le situazioni bizzarre e illogiche...
Tutti gli episodi sono legati fra loro dal personaggio interpretato da Tim Roth.
Consigliato si 100%

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/08/2009 02.11.20
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Banana Pie  @  03/07/2009 03:07:50
   8½ / 10
Ep.1: Orrore degli orrori, quasi da tapparsi gli occhi dalla vergogna.
Voto: 2.5
Ep.2: Non così terribile come lo dipingono commenti precedenti, abbastanza in linea con l'atmosfera generale della pellicola.
Voto: 6.5
Ep.3: Già un bel passo avanti, però in contrapposizione con l'episodio precedente meno brillante di come lo dipingono molti commenti che ho letto.
Voto: 8
Ep.4: Inconfondibile Tarantino, solita tecnica citazionistica e autocitazionistica che può risultare interessante o viceversa, da buon amante delle citazioni io lo apprezzo molto... un regista che usa così pesantemente citazioni mantenendo un proprio stile personalissimo non è altro che da ammirare, e che stile poi!
Voto:10
Peccato per la mancata presenza di Buscemi nel ruolo di fattorino, sarebbe stato azzeccatissimo per la parte, forse.
Peccato anche per la mancanza di Linklater...FORSE.
Voto finale: oddio la media matematica non mi sembra il caso di farla, voto tenendo conto del fatto che la qualità globale pesa maggiormente dove il film è più incisivo. Il risultato è una pellicola che va vista.

2 risposte al commento
Ultima risposta 08/02/2010 15.09.15
Visualizza / Rispondi al commento
Dam182  @  25/06/2009 23:42:43
   8 / 10
Mi sorprende la media voto cosi bassa per un film del genere! Vedetevelo!

synthpiano  @  15/06/2009 19:51:21
   7 / 10
Sopra le righe e alquanto estraniante, questo film merita di essere visto solo per la recitazione di Roth e per gli ultimi due episodi (fantastico il monologo di Tarantino riguardo la superiorità dello champagne Crystal rispetto agli altri) . Potevano essere migliori invece i primi, a tratti quasi noiosi. Colmo di citazioni alla sua filmografia (le sigarette Red Apple, la Chevrolet bianca è la stessa che usa Bruce Willis in Pulp Fiction) , Tarantino firma un film diverso dal solito e che merita di essere visto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Xavier666  @  21/05/2009 12:33:30
   7½ / 10
Antonio Banderas in questo film vale da solo il prezzo del biglietto, certo il buon Tim Roth fa la sua porca figura e strappa sempre qualche risata... Ma Banderas è fantastico!
Forse l'episodio del marito sadico è quello meno convincente ma nel complesso questo è davvero un bel film.

Jotaro  @  10/05/2009 23:48:49
   7½ / 10
buon film ! originale
mi sono piaciuti tutti gli episodi, strepitosi!
l'inizio del primo e del quarto sono le parti più "lente" del film....
secondo me Tim Roth ha esagerato un pò con quei tic (secondo episodio)

Invia una mail all'autore del commento R. Deodato Jr.  @  22/04/2009 12:41:31
   8 / 10
Allora, i primi due episodi (che, mi sembra di capire, non hanno catalizzato le preferenze di chi mi ha preceduto) sono PREPARATORI.
Il terzo Ŕ un uragano di risate (ragazzi, forse non avete capito, RISATE, vere, autentiche, intelligenti, senza scoreggie o volgaritÓ che ormai la generazione Grande Fratello sembra gradire per dare una scossa ai propri neuroni calcificati).
Il quarto, oltre a farmi rosicare dalla curiositÓ per tutta la sua durata, contiene, nel suo finale, il secondo e mezzo pi¨ intenso e delirante di tutta la storia del cinema! Un secondo e mezzo mi ha lasciato con le mascelle allargate per quasi dieci minuti!
Tim Roth Ŕ da OSCAR! Ma provate a contare tutte le sue smorfie e i suoi tic: dopo un quarto d'ora sarete arrivati a 30mila e non ce la farete pi¨!
Ottimi Banderas (una delle sue migliori interpretazioni), Madonna (brava a non fare la star), Willis (v. Madonna) e la Beals (che figona!).
Che grande cinema!

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/08/2009 02.04.38
Visualizza / Rispondi al commento
metal_psyche82  @  19/04/2009 19:14:22
   2 / 10
i primi due episodi fanno cascare i cojo.ni da quanto sono orendi...
il terzo lo salvo...
il quarto molto mediocre...

nel complesso un film pietoso che mi ha fatto perdere 90 mins. di vita (e meno male che sono stati solamente 90 e non di più!!)

il mio ultimo pensiero va a tim roth...e a quanto sarei voluto entrare dentro al film per prenderlo a calci nel cu.lo fino alla morte...ASSOLUTAMENTE I-N-S-O-P-P-O-R-T-A-B-I-L-E!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/02/2010 15.11.39
Visualizza / Rispondi al commento
Mistur  @  18/04/2009 01:07:30
   7 / 10
Bene, non bestemmiatemi per quel che dirò.
Il film in se per sè è abbastanza buono. Il primo episodio non mi è piaciuto per niente, a dir poco ridicolo, l'unica nota positiva è stata l'interpretazione di Tim Roth che comunque ha mantenuto lo stesso alto, altissimo profilo per tutta la durata del film.
Il secondo episodio è già un filino sopra, qualche risata mi è anche scappata, ma comunque rimane nella fascia "niente di eccezzionale".
Il terzo episodio. Ragazzi, non so voi, ma qui io ho riso veramente di gusto. Non ridevo così da un bel po'. Molto semplice, trama da film di natale con le pesti e il fattorino che deve andar loro dietro per dietro [nessuno spoiler, in fondo sta scritto anche in alto nella trama], che però mi ha davvero fatto divertire. Interpretazione di Banderas e Roth [come al solito] eccezionale.
L'ultimo episodio, non me ne abbiate a male, mi ha deluso. Sì, ok, c'è il timbro di Tarantino, lo so, ma oggettivamente parlando è forse il meno divertente. Anche qui ho riso, certo, ma con la sola differenza che qui ho riso più per le facce e l'interpretazione superlativa di Roth che per la situazione che si era venuta a creare. Giudizio finale per l'ultimo episodio: a livello di film è veramente geniale. A livello di film comico, non è sufficentemente "comico".

Film comunque che vale la pena vedere per farsi due sane e grasse risate e per poter dire dire di aver visto tutta la filmografia di Tarantino.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sally-rossella  @  07/04/2009 23:08:08
   8 / 10
I primi due episodi fanno oggettivamente schifo e sono semplicemente inutili.Il terzo è divertente e il quarto presenta evidentissime tracce di Tarantino e di conseguenza si commenta da solo.
Il tutto quindi vale un 6...6 e mezzo massimo.
Questo se si dimentica il fatto che il protagonista di questo film è uno tra gli attori più belli e sexy(mia personale opinione)attualmente in circolazione e aggiungerei anche tra i più BRAVI in assoluto!!L'espressività di Tim Roth è semplicemente sconvolgente e ironica e come ben sa chi ha visto La leggenda del pianista sull'oceano ,egli sa essere anche drammatico nelle sue espressioni!!!E Tarantino(che non è scemo )spesso gli ha fatto interpretare vari personaggi nei suoi films.sarebbe bello vedere di più sullo schermo un attore così bravo che difficilmente, a quanto so io, si è perso in filmucci da 4 soldi ma ha sempre scelto di recitare in film con la F maiuscola!

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  24/03/2009 21:55:49
   6½ / 10
Parte male, molto male. Il primo episodio è pessimo, totalmente inutile. Il secondo già meglio anche se non è un granché. Il terzo episiodio invece è ben costruito e risulta divertente. L'ultimo è indubbiamente il migliore, il tocco di Tarantino è assoluto.
In definitiva bravo Tim Roth in una commedia che non fa certo sbellicare dalle risate ma che grazie alla seconda parte (Rodriguez-Tarantino) è più che accettabile.

Jh0n_Fr0m_Br0nx  @  15/03/2009 15:30:23
   7½ / 10
Film fantastico...geniale l'idea di unire 4 storie diverse e dirette da 4 registi differenti.Esilarante e un cast di primordine.Geniale come sempre Tim Roth

BrundleFly  @  10/03/2009 19:00:19
   7 / 10
Belli gli ultimi due segmenti (Rodriguez e Tarantino). I primi due abbastanza inutili e ridicoli!
Tim Roth bravissssimo!
4 al primo segmento
5 al secondo
9 al terzo
e 10 al quarto!

Invia una mail all'autore del commento Lillovsky2099  @  22/01/2009 16:47:54
   7½ / 10
da vedere!
4 belle storie!!!
bravo rodriguez bravo banderas bravo roth bravo willis bravo tarantino! bravI!

Invia una mail all'autore del commento Don Callisto  @  18/01/2009 19:00:35
   6½ / 10
un film molto simpatiko e diverso dal solito, visto ke l'idea è stata quella di avere 4 registi x 4 camere e nello stesso tempo x 4 storie diverse! ma le scene fuori dalle stanze ki le faceva? cmq la parte migliore è in assoluto la parte finale, dove un ottimo Tarantino stravolge un film ke senza di lui, con tutta sincerità sarebbe stato inutile!

ZazieDeLaFalais  @  15/01/2009 14:37:06
   6 / 10
un ast stellare per un film carino ma non memorabile.
quattro episodi di cui solo due molto divertenti...per il resto le pretese pulp sono tangibili ma il risultato finale non soddisfa; poco dialogato, pare senza significato di fondo.

cmq sia non da bocciare totalmente .

gasy  @  02/01/2009 19:53:57
   6½ / 10
Filmuccio divertente con un Tim Rth in forma e buon cast di contorno in cui si nota un Banderas sopra le righe.

erry rileypoole  @  15/12/2008 02:04:51
   5 / 10
i primi due episodi non mi sono piaciuti e li etichetto alquanto noiosi, soprattutto il primo che l ho trovato veramente d una inutilità eccessiva.
nelle ultime due stanze ho trovato qualche idea divertente ma nell intera durata del film avrò sbadigliato almeno 10 volte!!!!!!!!
tim roth nel suo ruolo è anke bravo.... ma purtroppo di qst film non salvo quasi nulla apparte appunto gli ultimi due episodi che fanno alzare il mio voto perchè dovessi votare la prima mezz'ora sicuramente un 4 lo avrei dato senza esitazione !!!!!!!!!!!!

Dita_Incaxxata  @  12/12/2008 14:44:45
   5½ / 10
Da come inizia e si capisce un po' la trama non meriterebbe nemmeno un 5!!
Infatti i personaggi e le varie storielle sono abbastanza mediocri, però mi sono ricreduta nel finale e questo film è riuscito nell'ultimo minuto a strapparmi una risata XDXD ecco dai...allora direi 5 e mezzo!!

Homer.J.S  @  10/12/2008 18:38:26
   7½ / 10
Non si muore certo dalle risate , ma questo film ha un tocco grottesco che ne esalta le scelte e le piccole trame , cast d'eccezione e firma inconfondibile , da vedere!!

topsecret  @  29/10/2008 17:31:46
   6 / 10
Metto la sufficienza solo per il finale del quarto episodio che mi ha fatto troppo ridere. Tim Roth è un grande.

MunevÚr  @  26/10/2008 13:24:27
   6 / 10
Splendido l'episodio di Rodriguez (esilerante!!), discreto quello di Tarantino ( sa fare di meglio...), inutili i primi due...

paride_86  @  09/10/2008 00:57:19
   5 / 10
Commedia scialba e insulsa con dialoghi e trame pecorecci e senza un vero scopo. Tim Roth, comunque, è un bravo attore e si distingue per un'interpretazione divertente e sopra le righe.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallen
 NEW
attraverso i miei occhibabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolati
 NEW
deep - un'avventura in fondo al maredelphinediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioermitage - il potere dell'artefellini fine maifiebre australfigli del setfinche' morte non ci separi (2019)fulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino visconti
 NEW
gli uomini d'orogloria mundigrazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminaleil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil segreto della minierail signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom come
 NEW
la belle epoquela famiglia addams (2019)
 NEW
la famosa invasione degli orsi in siciliala fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmes
 NEW
le ragazze di wall streetles chevaux voyageursl'eta' giovanelife as a b-movie: piero vivarelli
 NEW
light of my lifelingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'mademoisellemadre (2019)maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremoffiemondo sexymosul
 NEW
motherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papers
 NEW
parasite (2019)parthenonpavarottipelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarise mi vuoi benesearching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognoterminator - destino oscurothanks!the burnt orange heresythe diverthe gallows act iithe great green wallthe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreun monde plus grand
 NEW
una canzone per mio padreverdictvicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

994043 commenti su 42335 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net