alone in the dark regia di Uwe Boll Canada, Germania, USA 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alone in the dark (2005)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film ALONE IN THE DARK

Titolo Originale: ALONE IN THE DARK

RegiaUwe Boll

InterpretiChristian Slater, Tara Reid, Stephen Dorff, Frank C. Turner, Mathew Walker, Will Sanderson

Durata: h 1.36
NazionalitàCanada, Germania, USA 2005
Generehorror
Al cinema nel Luglio 2005

•  Altri film di Uwe Boll

•  Link al sito di ALONE IN THE DARK

Trama del film Alone in the dark

Edward Carnby, esperto di fenomeni paranormali, sta indagando sulla recente e misteriosa morte di un suo amico. Le sue ricerche lo portano all'isola dell'ombra, dove scopre che una cultura antica, gli Abskani, adoravano dei demoni, i quali starebbero progettando di tornare in vita nel ventunesimo secolo...

Film collegati a ALONE IN THE DARK

 •  ALONE IN THE DARK 2, 2008

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   2,20 / 10 (144 voti)2,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alone in the dark, 144 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Crystal_89  @  07/11/2014 17:37:19
   5 / 10
Clamoroso tradimento di una celebre saga horror. Il film si ispira all'inizio, seppur molto vagamente, al 4° episodio "The new nightmare", ma poi prende una piega diversa. La misteriosa Shadow Island è sempre presente, ma in piccola parte e non viene rappresentata a modo. La trama è poco chiara e lineare: un grave difetto per un film commerciale! Anche l'investigazione latita, per chi è abituato ai videogiochi tutto avviene in modo un pò confuso e casuale.
Do un voto relativamente alto perché l'azione è presente in buona quantità e qualità, il ritmo è abbastanza veloce e i due protagonisti sono bravi.

alex94  @  24/10/2014 15:20:18
   4 / 10
Pessimo film horror diretto da Uwe Boll,nel 2005.
La trama è molto confusa e noiosa,la recitazione e la regia sono pessime ed anche gli effetti speciali non sono un granché.
Più o meno sufficienti invece le scene d'azione.
Alla fine è un film veramente brutto,deludente anche dal punto di vista trash,da evitare.

horror83  @  25/07/2014 17:37:58
   3 / 10
Da una parte, molto probabilmente, mi sono fatta influenzare molto dalla media bassissima che ha questo film, con commenti e voti molto negativi, ma dall'altra parte oggettivamente è un brutto film, quindi anch'io l'ho trovato un pessimo film. Ha una storia che all'inizio mi sembrava carina ma poi si è perso in un bicchiere d'acqua! Boh! Un film strano!

LordWotton  @  08/02/2014 17:58:13
   1½ / 10
terribile film dalla trama inconsistente e scene da sparatutto pessime, da evitare
p.s. la prossima volta mi riprometto di guardare prima le recensioni che il film, almeno questo me lo sarei evitato

nyc93  @  27/10/2012 17:02:57
   1 / 10
Non esiste nemmeno un filo logico, film orribile

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  02/06/2012 13:18:00
   2 / 10
Uwe Boll, l'uomo che tutti vorrebbero vedere dedicarsi in una carriera pugilistica, ha sfornato davvero degli aborti di film in passato. Ogni tanto si dice (specie ultimamente) ne abbia imbroccato qualcuno ma c'è da restare comunque sorpresi nel vedere "film" come Alone in the Dark e pensare a come abbia potuto fare cose simili.
Non è una questione di cattiva regia, umorismo involontario e quant'altro: sono proprio Brutti. Non si riesce a trovare un senso che sia uno ad una trama talmente disarticolata da apparire senza senso perfino per un horror, ai diversi toni che via via Alone in the Dark assume: inizialmente una fracassona scena d'azione tipo Matrix, bella ma totalmente fuori contesto. Poi horror, o almeno quello che dovrebbe essere, ma non solo non ci si spaventa ma si comincia già a chiedersi cosa càzzo stiamo vedendo. Poi sparatorie, riprese pari pari da Aliens cosi come i mostri. Ma direi che l'apice si raggiunge con la scena di sesso pudicissima col sottofondo di Seven seconds away di Youssou N'dour: per carità, la canzone è carina ma non riesco proprio a capacitarmi di una cosa: perché?

In ogni caso non solo non ci ho capito una mazza della trama, ma arrivato al finale la cosa davvero da uscire fuori di testa è che non sono riuscito ad annoiarmi. Guardavo come rapito da una forza esterna chiedendomi ripetutamente COSA esattamente stessi vedendo. Ebbene, non l'ho ancora capito. Ma una cosa è certa: Uwe Boll è un mito. Neanche volendo si possono fare film cosi brutti.
Perché do 2 e non 1? Non lo so, non so più niente. Niente di tutto questo ha senso.

5 risposte al commento
Ultima risposta 09/08/2012 20.03.20
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  08/05/2012 00:20:58
   1 / 10
Dopo più di 200 recensioni doveva accadere per forza.
Non si finisce mai di provare nuove esperienze.
Sapete benissimo che il vostro caro Oh dae-soo di film inguardabili ne ha visti tanti e in qualche modo ha sempre tentato di divertirsi a recensirli.
E' vero, ci sono stati casi ad esempio come Komodo o Death Door in cui le forze mi sono un pò mancate, ma vabbeh, capita.
Mai però avrei pensato di scrivere una recensione DURANTE il film.
Il mio rapporto con Alone in the Dark è finito al minuto 9 quando Christian Slater e un pelato si stavano ammazzando di botte.
In realtà al minuto 1.33 avevo deciso di tentare l'incredibile impresa di parlare del film senza vederne nemmeno un'immagine.
Mi era bastata la terribile schermata nera in cui delle scritte in sovraimpressione e una criminale voce fuori campo ci spiegavano non so che, forse che il film fa schifo ma non ho ascoltato.
(nel frattempo sono al minuto 40 e Christian Slater parla con un essere improbabile)
Ora, che Uwe Boll avesse defecato cinema a volontà lo sappiamo tutti.
Ma io mi diverto con il Cinema-Feci (da scrivere in quest'ordine per evitare il richiamo al verbo).
Qui però le mie Boll erano frantumate dopo pochi cambi di inquadratura.
Ora, magari il film migliora, siamo al minuto 44 e c'è uno che dice "sputa il rospo".
E mi scoccia finire la rece prima che il film arrivi al termine ma siamo appena a metà agonia.
Quindi mi faccio un panino col salame spagnolo, quello rosso fuoco, e poi un tè, il grande Earl Grey della Twining (in questo momento, minuto 46, stanno fornicando al ritmo di Seven Seconds di quel cantante senegalese, non era male quel brano).
Lascio al film un pò di vantaggio, lo riacchiappo dopo tanto. Come la Lepre e la Tartaruga.
Voi aspettatemi.

GNAM GNAM GNAM
GLU GLU GLU GLU

Ritorno ma siamo al minuto 58 càzzo,ancora troppo presto.
E' arrivato tipo l'esercito, mica lo so perchè.
Magari per arrestare Boll ma lui si diverte a riprenderlo con la macchina da presa.
vado al bagno, intendo dare ancora più vantaggio al Mostro.

PISC PISC PISC

non ripensavo che urinare copre al massimo 2 minuti.
Scocca appena adesso l'Ora del Supplizio, i sessanta minuti più buttati della mia vita a parte quando decisi da bambino di fermarmi un'ora davanti ad un albero aspettando di vedere uscire gli gnomi da un buco.
Preparo la roba per tagliare il prato domattina va.
Siamo all'ora e due minuti, riconosco quel Dorff che poi prenderà la Coppolina per il suo Somewhere.
Decido di vedere Somewhere a brevissimo, i film sul Nulla mi affascinano.
Anche questo è un film sul nulla in effetti ma probabilmente non era l'intenzione primigenia del Regista.
Ah, la roba per il prato, è vero.

Probabilmente è l'età, probabilmente certe intuizioni ormai non ce l'ho più, probabilmente mi ero completamente dimenticato del telecomando.
Cioè, c'è il tasto avanti veloce, me ne sono appena ricordato.
Lo premo, siamo al minuto 72, per rispetto non so a cosa concedo al film una velocità di 1,5, praticamente, purtroppo, riesco ancora a sentire i dialoghi.
C'è una ragazza con una faccia aperta come un dattero, immagine probabilmente erotica per Boll.
Mando a velocità 10.
Non sto capendo un càzzo ma vedo quei numerini del tempo che scorrono velocissimi, quanto li amo.
Aspetto di arrivare agli ultimi 2 minuti, quelli voglio vederli.
Ci siamo.
Christian Slater e una discreta figliola si avviano di spalle verso una strada.
Tutto molto chapliniano.
Panoramica dall'alto sui palazzi della città.
Un mostro misterioso in soggettiva corre velocissimo verso i due protagonisti.
Christian Slater fa in tempo appena a girarsi prima che, probabilmente, le sue carni e quelle della discreta figliola vengano dilaniate dal terribile mostro in soggettiva che fa tanto Raimi.

Boll, con tutto il cuore,

vaffancùlo.

(voto mancante per rispetto ai numeri, agli Arabi che li hanno inventati e allo Zero, numero e concetto assolutamente affascinante)

11 risposte al commento
Ultima risposta 08/05/2012 13.38.25
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  27/01/2012 11:42:06
   2 / 10
Film bruttissimo, tutto sparatorie (neanche belle) e mostriciattoli.
Uno dei film d'azione/horror più brutti in circolazione.

gemellino86  @  26/10/2011 17:43:14
   1½ / 10
Uno dei peggiori film che abbia visto. Invedibile a qualunque età. Davvero non si poteva fare peggio di così. Inguardabile.

Jolly Roger  @  08/10/2011 16:32:38
   5 / 10
non voglio essere troppo cattivo con questo film, perchè qualcosa si salva: la recitazione è buona e il ritmo è abbastanza veloce.

IL vero punto debole è l'assenza di una trama unitaria e plausibile. Per subire a questa carenza, hanno ficcato dentro tutto, ma proprio tutto:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Qualche trovata è troppo approssimativa e sembra ridicola:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Tutto sommato, in una sera in cui non si ha nulla da fare (ma proprio nulla!), si può anche vedere.
Consigliato forse ai più giovani e agli amanti dei videogames "sparatutto".

GTX33guitar  @  27/06/2011 14:30:38
   1 / 10
l'ho visto al cinema..film bruttissimo praticamente inutile con scene scopiazzate qua e la..realizzato male e in maniera sconclusionata..senza senso..

boiledfish  @  15/03/2011 01:36:56
   1 / 10
No... non è possibile! Questo Uwe Boll ha stretto un patto col demonio!
Non si spiega, altrimenti, come possa trovare quattrini per girare questa roba!

Credo che mi segnerò il nome di tutti i suoi produttori. Mi dovessi trovare in momenti difficili, potrei convincerli facilmente a comprare a peso d'oro i miei sacchetti d'immondizia, spacciandoglieli per uova di Fabergé.

Mi trovo in grosso imbarazzo e frustrazione a causa del fatto che il voto più basso che m'è consentito è quello che, appunto, ho espresso.

Secondo me... film come questo possono arrecare danni irreversibili, in persone dotate d'un minimo d'intelletto!

maxpower  @  25/12/2010 15:12:10
   3 / 10
Di sicuro non Ŕ un capolavoro...ma credo ci siano tanti altri film pi¨ meritevoli della flop 25...il voto Ŕ 3...

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  10/11/2010 16:42:56
   1½ / 10
Tutte le volte mi ripropongo di non guardare mai più films di UB, poi ci ricado....

lampard8  @  26/10/2010 19:55:09
   2 / 10
Visto tempo fa, è un film bruttissimo, inconcludente, con una trama imbarazzante a attori da recita di terza media.
Per non parlare della regia incerta e traballante. Davvero è stato una fatica finire di vederlo se tutti quelli di Boll sono a questo livello stiamo freschi, altro che novello Ed Wood!

E'una presa per i fondelli bella e buona non è degno nemmanco di essere chiamato film horror.

VinLet  @  09/10/2010 11:56:15
   2 / 10
Più che un horror sembra un film d’azione..brutto..noioso e per nulla coinvolgente
Scadente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  07/10/2010 19:25:40
   5½ / 10
Rivedendolo dopo qualche anno, non mi sento di dare un voto estremamente basso, ma si vede ad occhio nudo la scarsità del prodotto.
La trama salva il film dalla disfatta completa (anche se confronto a quella del gioco qualche piccola differenza c'è), il vero problema è la realizzazione: non riesce a decollare e rimane sempre tra il banale e lo scarso, l'unico fattore positivo è l'uso del buio, puo mettere un pò d'inquietudine, ma per il resto è piatto al massimo.
Alone in the dark è stato uno dei miei giochi di playstation preferiti, il film non ha nemmeno un quarto di bellezza del gioco, non voglio esagerare con il voto e diciamo che questo atto di bontà, è dato soprattutto al valore del gioco, ma se potete evitatelo, non vi perdete nulla.

paolo80  @  01/09/2010 19:48:15
   3½ / 10
Prodotto pessimo e, a tratti, inguardabile.
Qualche scena, principalmente d'azione, è ben realizzata, però ciò è insufficiente per compensare gli innumerevoli difetti dell'opera.
Durante lo svolgimento ci si rende conto che il film è del tutto incapace di raccontare la storia, che risulta inutilmente contorrta, anche se di fatto sarebbe molto semplice e lineare.
I personaggi sono caratterizzati in modo sufficiente. Non conoscendo il videogioco da cui è tratta la pellicola, mi risulta impossibile anche solo azzardare qualsivoglia tipo di confronto; certo è che, guardando il noiosissimo film, venga spontaneo pensare che difficilmente il gioco può esser peggiore.

trickortreat  @  12/05/2010 22:23:05
   1 / 10
Un film squallido, tratto da un videogioco che spero non sia minimamente come suddetta pellicola altrimenti.... Vabbè.. Uwe Boll è considerato il peggior regista della Terra, e vedendo questo immondo rifiuto, capisco il perchè. Assolutamente sconsigliato

Una curiosità simpatica: Il regista si era molto offeso dalla critica ricevuta riguardo i suoi film.. talmente offeso che ha osato sfidare: se i critici avessero raccolot un tot di firme entro un n giorno, egli avrebbe smesso la carriera da regista. Ebbene, già il giorno dopo la cifra di firme era esorbitante! Naturalmente Uwe ha successivamente dichiarato che stava solo scherzando..

tnx_hitman  @  08/04/2010 01:34:36
   1½ / 10
Non e'possibile che non avevo dato un voto a questo"film".
Beh dai..concediamogli un mezzo voto in piu' rispetto all'House Of The Dead..xke' il videogioco per il PC di Alone era fantastico..non si puo' paragonarlo ad uno sparatutto su schermo.
Tornando al"film"..ehm..che dire..c'e quel mostro...c'e quella gnocca..c'e quella camera segreta..c'e quello schizzo di sangue..abbiamo un finale aperto che piu' insulso di cosi' non poteva esserci...Uwe Boll nella sua piena forma di regista schifoso.Horror?Thriller?Fantasy?Action?Ma va,nossignore!!!...per citare un mio amico del web..QUESTA NON E' MERD.A...E' MERD.A CHE CAG.A MERD.A.
(scusate il torpiloquio XD)

-Uskebasi-  @  08/04/2010 01:14:00
   3 / 10
Bruttissimo. Non è degno di voti più bassi perchè quelli sono per film che ci si ricorda molto di più nel tempo. Del tutto inutile.

chem84  @  24/02/2010 13:01:38
   1 / 10
Non avevo ancora dato 1 a nessun film, ma qui proprio non se ne può fare a meno....
Un insulto al videogioco e a chi, guardando il film, credeva di riprovare almeno un po' di quelle emozioni provate davanti alla Play Station.

James_Ford89  @  04/02/2010 16:24:11
   1 / 10
Non credo di aver mai visto un film peggiore di questo. Non c'è suspence, non c'è cast(a parte la Reid), non c'è ansia.
Un horror nel senso che fa davvero orrore agli occhi.
Rovinato il videogioco della mia infanzia.

3 risposte al commento
Ultima risposta 09/06/2010 16.50.21
Visualizza / Rispondi al commento
YourBestEnemy  @  23/12/2009 20:13:29
   1 / 10
Talmente brutto che non sono nemmeno riuscita ad arrivare fino alla fine. Pessimo.

Hybris  @  23/12/2009 19:39:31
   1 / 10
Rovinato così un videogioco della mia gioventù... non gliela perderò mai.

Michael 85  @  15/08/2009 01:11:30
   2½ / 10
Un tra i film piu' brutti tratti da un videogioco (peccato perché il suddetto e il capostipite del Survival horror). Mezzo voto in piu' per Tara Reid

camifilm  @  14/08/2009 01:05:09
   3 / 10
lasciate perdere... anche gli amanti del videogioco...

Icyhot  @  27/04/2009 16:38:04
   1 / 10
Questo l'avevo noleggiato coi miei amici per farci 2 risate dopo cena aspettandoci una ca**ta pazzesca ma esilarante come House of the dead...invece niente...le pacchianate c'erano ma non erano così esilaranti...Uwe Boll è riuscito a fare lo schifo dello schifo...

Il lato positivo? E che i soldi del noleggio non erano i miei :)

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/04/2009 16.42.28
Visualizza / Rispondi al commento
Gui80  @  30/03/2009 19:02:48
   2 / 10
Per fortuna l'ho visto (a fatica, fino alla fine...) su Sky...
Mamma mia che roba... di terrificante qui c'è solo il coraggio di far uscire una pellicola del genere...

scorpion  @  11/03/2009 02:10:30
   2 / 10
Un film veramente inguardabile!Una serie di c.a.z.z.a.t.e si susseguono su questa pellicola che fa proprio c.a.g.a.r.e!
Sto film non dovrebbe essere nella categoria horror ma in quella ORRORE!!!
Dopo aver visto sto schifo ho anche abbandonato il gioco...quello sì che faceva paura!Altro che sta roba qua!
Sopprimete sto regista incompetente!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/02/2010 01.51.57
Visualizza / Rispondi al commento
ratedrko  @  28/02/2009 14:28:11
   1 / 10
Uwe Boll colpisce ancora. Il regista tedesco sforna l'ennesima figuraccia rovinado un film che qualunque regista , visto il potenziale del videogame avrebbe realizzato un disceto film.Purtroppo i produttori devono capire che Uwe Boll non è un regista e io finche non si comportera da tale gli daro lo stesso voto.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  19/02/2009 11:55:34
   2 / 10
Era meglio se andavo da mio cugino a vederlo giocare al videogioco..avrei risparmiato i soldi del dvd e avrei pure scroccato una cena!...Stephen come hai potuto accettare di partecipare a questo "film"?!

Invia una mail all'autore del commento Alien91  @  19/01/2009 17:03:16
   1 / 10
ho speso 7euro e 90 per comprare il dvd. Li rivoglio indietro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

3 risposte al commento
Ultima risposta 09/07/2009 00.03.23
Visualizza / Rispondi al commento
pinhead88  @  29/10/2008 14:30:35
   1 / 10
uno dei film più brutti e inutili che mi sia capitato di vedere..

topsecret  @  02/10/2008 19:20:27
   1½ / 10
Devo essere onesto. Questo film fa cagarissimo. Secondo me le trasposizioni su pellicola dei videogichi devono mantenere la stessa linea dei videogiochi stessi. Sara' un caso che i vari Final Fantasy,Hitman e Tomb Raider non sono stati cosi' ben visti dal pubblico videogiocatore? Se poi si continuano a fare queste porcherie,e' di gran lunga meglio accendere la consolle e giocare al vero Alone in the dark. Sconsigliatissimo.

Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  22/09/2008 13:59:20
   2½ / 10
spinto dai voti così bassi mi sono costretto (aimè) a vedere questo "film".
che dire, c'entra ben poco con il videogioco a cui dovrebbe ispirarsi e del quale rovina il nome.
trama inconsistente, recitazione imbarazzante, effetti speciali fatti in casa.
prodotto altamente scadente e sconsigliato, anche se in giro si trova di peggio

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2008 14.12.42
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  01/09/2008 01:07:24
   1½ / 10
Decisamente imbarazzante, non meriterebbe nemmeno di essere passato come film tv. Certi personaggi dovrebbero chiedersi se magari non è meglio devolvere tutti quei milioni di dollari a chi ne ha bisogno, invece di sfornare questi obrobri.

DarkPredator96  @  30/08/2008 11:47:16
   1 / 10
Uno dei peggiori in generale... soldi completamente buttati... è un film di Uwe Boll... e di sicuro non ci si aspettava di meglio... ma... questo è proprio una cosa indecente...

Nergal85  @  22/07/2008 21:41:11
   1½ / 10
improponibile. soldi buttati per girare un film insulso ke nn regala nemmeno un attimo di tensione. recitazione a stento sufficiente. bastava seguire la trama del videogioco da cui è basato per ottenere un buon film ed invece..... 'sta skifezza.

DarioArgento  @  17/06/2008 01:15:45
   1 / 10
brutto ....ma proprio brutto ....bruttissimo....

marfsime  @  25/05/2008 20:09:03
   3 / 10
Un film veramente imbarazzante con una storia assolutamente improponibile e ridicola..regia e recitazione mediocre..si salva veramente ben poco in questa pellicola.

G-nomo  @  27/03/2008 01:50:14
   2 / 10
Posso dire che anche qui Boll mi ha inc...ato alla grande.
INUTILE è il termine più adatto.

Cmq ho inizianto a stimarlo sto regista: tirare fuori così tante cag...te consecutivamente e riuscire sempre a farsi affidare un nuovo film.
Da studiare!

3 risposte al commento
Ultima risposta 10/07/2009 01.24.16
Visualizza / Rispondi al commento
fedy86  @  07/03/2008 21:54:21
   1½ / 10
Questa potevano risparmiarcela...

genzo24  @  12/02/2008 07:03:02
   1 / 10
ridicolo............

Piotr  @  18/01/2008 15:07:50
   3½ / 10
Grande delusione. Non riprende la scenografia del gioco, che secondo me era l'elemento distintivo per un film del genere; trama debole e attori poco ispirati. Piatto.

everyray  @  28/12/2007 04:13:14
   1½ / 10
un vero capolavoro di bruttezza ed apatia,forse uno dei più brutti e noiosi film degli ultimi tempi,non sono nemmeno riuscito a vederlo tutto,povero Christian Slater...che figuraccia!! IL MEZZO VOTO è PER LUI DAI!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Enzo001  @  28/11/2007 18:31:45
   4 / 10
Paura 0, noia 8....facciamo una bella media (troppo buono è regalato).....Che insulto al videogioco questo film davvero brutto, mi stavo per addormentare. Ma in giro c'è di peggio.....forse.....

5 risposte al commento
Ultima risposta 30/10/2008 19.42.11
Visualizza / Rispondi al commento
cinemamania  @  20/11/2007 17:18:15
   2 / 10
Mi aspettavo una meraviglia, perchè i videogiochi Alone in the Dark 1, 2 e 3 sono una meraviglia invece è di una noia pazzesca.

Warwizard  @  11/11/2007 16:42:59
   2 / 10
Nel mondo dei videogiochi esiste il luogo comune secondo il quale un tie-in ricavato da un film sia sinonimo e garanzia di un prodotto di scarsa qualità, le cui vendite sono affidate quasi esclusivamente affidate al prestigio della casa produttrice o, più spesso, al successo del film; in questo caso il suddetto luogo comune deve venire applicato all'inverso: infatti il film, rigorosamente V.M. 18, inizia con un antefatto scritto nel quale riprende il principio della trama del gioco "Alone in the Dark: the Last Nightmere": dei minatori americani hanno casualmente ritrovato i resti di un antico popolo, gli Abkani. Questa civilità, sviluppatasi circa 10000 anni prima e straordinariamente sviluppata, specie per l'epoca, era a conoscenza dell'esistenza di un mondo parallelo, il Mondo delle Tenebre, e aveva aperto un passaggio per esso. Misteriosamente, le tracce degli Abkani si perdono dopo quell'evento che evidentemente segnò la loro totale scomparsa.
Qui finisce anche ogni punto di tangenza con il quarto ed ultimo capitolo dell'omonima serie di videogiochi, formalmente la prima serie horror della storia videoludica: infatti i protagonisti nel quarto gioco si incontrano per la prima volta, mentre in questo film si conoscono da anni... Per il resto ogni singolo aspetto, dalla collocazione temporale a quella più prettamente geografica, financo al tipo di ambientazione della storia è completamente stravolto e assume un taglio decisamente poco horror e soprattutto lascia senza alcuna tensione.
Se l'atmosfera del film è volutamente oscura, donde il titolo, è anche del tutto caotica. Controprova di ciò è il fatto che la maggior parte del film è ambientato di notte o in luoghi chiusi ed oscuri. Inoltre la regia provvede a fornire molte inquadrature confuse. Tuttavia ciò che più colpisce, specie i fans di “The Last Nightmere”, è la preponderanza di violenze gratuite, confermando la tendenza a rappresentare l’horror con una violenza sanguinolenta che tutt’al più genera nausea per la sovrabbondanza di queste scene cruente, ma per nulla spaventose. Così si arriva anche lontano anni luce dall’atmosfera veramente horror creata dall’omonimo gioco uscito per PC e la PSX, capace di far balzare dalla sedia! Questa concatenazione di violenze al limite dell’assurdità è interrotta verso metà film da una scena di sesso tra i protagonisti assolutamente prevedibile, priva di senso e slegata dal contesto.
Le poche e monotone tracce musicali cercano inutilmente di aumentare l’adrenalina in mezzo ai confusi combattimenti tra il Boureau 713, raffigurato più come un esercito hi-tech che come un’agenzia investigativa segreta, e le creature del Mondo delle Tenebre, completamente diverse da qelle mai apparse nella serie videoludica. Unica nota positiva è la cura posta almeno nel doppiaggio.

In definitiva, ritengo che questo film avrebbe avuto un sicuro successo se avesse seguito abbastanza fedelmente la trama del quarto videogioco Alone in the Dark. Invece dai mal venduti diritti della Infogames è risultato questo tentativo fallito di rappresentare un’ipotetica guerra tra l’umanità ed un mondo parallelo, la cui trama scontata potrebbe essere seguita solo per scoprire quale strana conclusione sia stata inventata, fattore sintomo di scarsa qualità, anche tra i videogiochi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/10/2007 13:19:44
   2 / 10
Mi sono tolto la curiosità di vedere tale pellicola. Se il vero intento del film fosse stato il mostrare il lato comico gli avrei dato un voto alto, visto le grasse risate che mi sono fatto. Viceversa rientra nella categoria delle boiate cosmiche.

4 risposte al commento
Ultima risposta 19/10/2007 13.44.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  17/10/2007 18:25:04
   2 / 10
L'esordio era assolutamente spettacolare, con quella menata assolutamente insensata e volutamente (?) babbiona. Poi, però, Boll dà lezioni di mala regia e il film diventa davvero brutto: Uwe cerca anche di prendersi sul serio e lo spettacolo è davvero osceno. Penso che la sequenza della sparatoria completamente al buio abbia causato un numero di crisi epilettiche più che rispettabile.

addicted  @  07/09/2007 18:51:08
   1 / 10
Fantastico. E' certamente uno dei film più brutti che abbia mai visto. Come sempre gli eccessi sono affascinanti. quindo sono rimasto rapito dalla stupidità della sceneggiatura, dalla incoerenza della trama, dalla prova ridicola degli attori, dalla ingenuità della regia. Grande Boll, che riesce a fare film con distribuzione internazionale anche se non è capace a fare praticamente nulla!!!

Luca'81  @  30/08/2007 13:28:29
   5 / 10
Mediocre e noioso. Diciamo che basta leggere la trama della locandina qui sopra per capire che gli addetti ai lavori di questo sito, a causa della bassissima media, non l'anno nemmeno visto; hanno descritto la trama del videogame che non corrisponde alla trama del film. Il film parla di tutt'altra cosa che si collega col videogame. Da quello che mi è sembrato capire, il film è il proseguimento dopo l'avventura di Carnby ed Aline nell'isola dei Morton visto nel videogame. Ricordo che alla fine del videogame, durante i titoli di coda esce la scritta "Carnby will back" cioè "Carnby ritornerà". Pensavo in un nuovo episodio al videogame e non con questo film, che speravo fosse la ricostruzione dell'avventura all'isola dei Morton.

Slevinx  @  28/08/2007 20:25:50
   6 / 10
nn fa poi così skifo...

Bestiolina  @  02/08/2007 10:13:37
   1 / 10
Pessimo film. Da evitare come la peste!!!

Ivan_J_147  @  11/07/2007 20:55:54
   1 / 10
Dio, che schifezza!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/10/2007 12.01.03
Visualizza / Rispondi al commento
Oblivisca  @  26/06/2007 08:38:19
   3 / 10
Dai non esageriamo, di certo non vi aspettavate un capolavoro, anche solo leggendo la trama.... Certo il film fa schifo ma esplosioni sparatorie effetti speciali, i buoni da una parte i cattivi dall'altra non mancano una tipa c'è, (anche se qui non mi piace molto, la preferivo in american pie o maial college) christian slater non è terribile in sto film. I mostri sono brutti e cattivi... Bah un tre almeno se lo merita

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/10/2008 14.37.08
Visualizza / Rispondi al commento
johnny86  @  24/06/2007 20:38:06
   4½ / 10
peccato x il gioco non si merita una publicità cosi penosa ......non capisco la caparbietà di boll di sfornare una ca**** dietro l'altra....

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/10/2008 14.38.21
Visualizza / Rispondi al commento
tarantino92  @  14/06/2007 09:20:15
   1 / 10
il gioco è stupendo a differenza del film

ZaZÓ  @  25/05/2007 02:06:25
   1 / 10
EVITATELO COME LA PESTE... ERA MEGLIO T.H.O.D. ANCHE SE INGUARDABILE... MA SEMPRE MEGLIO DI QUESTO... SI MERITEREBBE: -1

IL REGISTA E IL FILM


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

statididiso  @  12/05/2007 13:55:29
   1 / 10
Uwe Boll ritirati!! non ti sei chiesto perché ti fanno fare solo film tratti da videogame, tra l'altro senza trama come "House of the Dead"?!
VOTO 1!! (ma sarebbe uno 0) L
ps: a me il videogioco era piaciuto.

Bukkake  @  11/04/2007 15:50:09
   1½ / 10
il film fa schifo tanto quanto il videogame.da perdere volentieri!

Scream  @  05/04/2007 13:14:11
   1½ / 10
peccato perche' il videogame non era male ma la regia di Uwe Boll e' una garanzia di totale merdume!

Constantine  @  04/04/2007 17:35:38
   2 / 10
Cercato in lungo e in largo non vedevo l'ora di buttare un paio d'ore della mia vita per vedere con i miei occhi un altra "opera" del signor Boll, per sapere finalmente se ha un limite oppure se la sua inettitudine è smisurata. La seconda che hai detto, direbbe Guzzanti nei panni del profeta, con questo Alone in the Dark (ancora una volta ispirato ad un videogame) Boll migliora leggermente ( è un mutamento sensibilissimo se si prende in considerazione il cinema in generale, ma smisurato se raffrontato ad House of the Dead) ma atto solo a dimostrare la seconda tesi proposta e cioè quella che lo identifica come il peggio che vi possa capitare al cinema ( Troppi Belli permettendo). Certo si potrebbero salvare Dorff e SLater dala catastrofe, qualche pezzo di una colonna sonora imbarazzante, qualche passaggio ad inizio film magari lontanamente decente... ma la domanda che sorge spontanea è perchè? Di sicuro Tara Reid meglio se ne stia a casa in futuro... Bisognerebbe formare un equipe di esperti per studiare il fenomeno Bolliano, come vive? Come si nutre? Come si riproduce? E se lo fa, perchè?

"...Questi proiettili rivestiti in resina fotonica accelerata luminescente in grado di annientarli..."
" Credo che mi saranno utili..."

Noodles86  @  25/03/2007 21:00:49
   1 / 10
Uwe Boll è semplicemente il peggiore regista al mondo, dopo House of the dead anche questo... che schifo!

Jumpy  @  05/02/2007 20:25:05
   1 / 10
da evitare come la peste

John Locke  @  27/01/2007 20:33:02
   1½ / 10
La media del 2,34 è eccessivamente generosa.
Il regista deve avere seri problemi se pensa che questo film possa piacere.
Ah, dimenticavo... dò 1,5 invece di 1 per la presenza di Tara Reid, che a differenza del film si lascia guardare.

Sig. Chisciano  @  21/01/2007 23:31:39
   1½ / 10
Di solito ho un certo fiuto per la ******, purtroppo Quadruplo no (in realtà era un suo amico ma lo ritengo ugualmente responsabile), e mi ha costretto a noleggiare questo fantastico film.
E' orrendo da evitare assolutamente, se almeno con Troppo Belli ci si può fare una risata con questo Alone In The Dark neanche quella..

eletar  @  11/01/2007 17:06:48
   1 / 10
mamma mia che schifo

ibrahimovic83  @  26/12/2006 19:50:08
   1 / 10
INGUARDABILE!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  10/12/2006 01:49:52
   2 / 10
Di solito ho un certo fiuto per la ******, purtroppo non tutti i miei amici lo hanno è mi toccato vederlo...Non gli dò 1 solo perchè qualche film peggiore c'è...ma neanche tanti..

6 risposte al commento
Ultima risposta 16/03/2007 21.18.54
Visualizza / Rispondi al commento
Cthulhu  @  02/12/2006 18:52:15
   1½ / 10
Film pessimo, realizzato da cani, montato da una equipe di dementi, effetti pessimi al limite del ridicolo, trama campata in aria... il ritorno di Slater...ma perchè non è rimasto dove stava?!?!?!?
Il videogioco (liberamente tratto dalle novelle di lovecraft) da cui è tratto non ha niente a che vedere con questo aborto... vi dico solo che mi sono addormentato due volte al cinema... sconsiglio caldamente...meglio una passeggiata sui vetri rotti (di certo più stimolante)...
Ps
Un applauso a Boll ...un successo dietro l'altro, continua così!!!

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/12/2006 19.53.21
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento M@rtiN_ScoRsese  @  16/11/2006 21:25:55
   1 / 10
UN FILM ECCEZIONALE!!! togliete a Uwe Boll la licenza di regista vi prego fate un favore alla comunità......
dai le scene sono completamente staccate le une dalle altre e cambiano con il cambio di musica. e poi gli effetti speciali sono veramente orridi: si vede benissimo che è grafica 3D e almeno si poteva sincronizzare il rumore degli spari con i luccichii che facevano i fucili quando facevano finta di fare fuoco...
MA COMUNQUE QUESTO FILM è TALMENTE BRUTTO CHE AD OGNI INTENDITORE CONSIGLIO DI VEDERE

Lucasballo89  @  09/11/2006 21:29:58
   1 / 10
Il peggiore film che sia uscito ultimamente...non solo nel campo horror pure negli altri campi...Fa più ridere dei film di fantozzi...
Proprio una cavolata unica...
da censurare...

phemt  @  06/11/2006 12:20:18
   4½ / 10
La prima parte è davvero estremamente noiosa, poi quando il film prende la falsariga di Aliens Scontro Finale (e c’è una scena riproposta di peso, vabbè basterebbe già vedere l’aspetto dei mostri) migliora notevolmente e (anche se per poco prima del finale) si fa anche interessante... Il film non ha praticamente nulla (o quasi) a che vedere con il videogioco di cui porta il nome, la sceneggiatura è piatta, alcune trovate sono abbastanza banali, altre davvero da dimenticare (la scena di sesso incredibilmente forzata su tutte) e la regia di Boll non raggiunge la sufficienza (anche se è molto meglio di House of the Dead)… In definitiva non lo consiglierei mai a nessuno (anche se purtroppo ho visto di peggio), ma ho come l’impressione che fra 50, 60 o anche 70 anni Boll verrà completamente rivalutato e sarà considerato un regista di culto… Chi vivrà vedrà…

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  25/10/2006 23:24:20
   3 / 10
film che premio solo per gli effetti speciali perche il resto è davvero da buttare...non c'è una storia e a parte l'inseguimento iniziale si passa ad una noia mortale...non succede nulla e i mostri(tutt 'altro che originali ) non fanno certo paura...forse se conoscevo il gioco lo avrei valutato diversamente...deprimente!

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/10/2006 21.55.13
Visualizza / Rispondi al commento
John Carpenter  @  25/10/2006 21:28:57
   2 / 10
PESSIMO FILM!
ATTENZIONE:
ALTAMENTE SCONSIGLIATA LA VISIONE AD UN PUBBLICO CHE VA DAI ZERO AI CENTOVENTI ANNI !!!
BRUTTISSIMO, INUTILE, INSENSATO !!!
DA BUTTARE !!!
MERITA LA FLOP 25 !!! :)
UWE BOLL NON CI SA FARE !!!

4 risposte al commento
Ultima risposta 26/10/2006 18.08.16
Visualizza / Rispondi al commento
peppone  @  24/10/2006 17:58:21
   2 / 10
Altamaente sconsigliato, non c'è niente di interessante ed è noiosissimo. Mal riuscito.

Dany87  @  03/10/2006 07:37:33
   4½ / 10
ci sono rimasto malissimo,il videgioco è stupendo ma il film e na vera ca,ga,ta...!!! il film nn e distribuito da una casa cinematografica così importante come sono stati distribuiti silent hill,tomb raider,resident evil quindi da quì si poteva immaginare che fosse una mezza cavolata...mah speriamo che questo regista si ritiri o x altro si metta a dirigere altri tipi di film..dato che nn e proprio cosa sua fare film da videogiochi..

clone 1975  @  19/09/2006 15:02:33
   2 / 10
minchi@ bruttoooooo,allucinante,purtroppo il brutto è che i due film di boll gli ho visti tutti e due al cinema per questo me ne sto pentendo amaramente,cmq meglio di house of the dead

7 risposte al commento
Ultima risposta 03/10/2006 15.28.04
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

3 generations - una famiglia quasi perfetta
 T
7 minuti
 T
a spasso con bobabattoirallied - un'ombra nascostaalps
 T
animali fantastici e dove trovarli
 HOT T
animali notturniaquarius
 NEW
arrivalassassin's creedbabbo bastardo 2bianca & grey e la pozione magicabrimstonecaptain fantastic
 T
che vuoi che siacollateral beautycome diventare grandi nonostante i genitoricondotta
 NEW
dopo l'amoree' solo la fine del mondo
 T
fai bei sogniflorencefree state of jonesfuga da reuma park
 NEW
funne - le ragazze che sognavano il mare
 T
geniushome (2016)i cormorani
 R
il cittadino illustreil cliente (2016)il ggg - il grande gigante gentileil medico di campagna
 NEW
il mondo magicoil piu' grande sogno
 NEW
il ragno rossoincarnateknight of cups
 T
kubo e la spada magicala cena di natalela festa prima delle festela mia vita da zucchina
 T
la pelle dell'orsola primavera di christine
 T
la ragazza del trenola sindrome di antoniola stoffa dei sognila verita' negatal'amore rubatole stagioni di louisele verita' sospeselion - la strada verso casa
 NEW
l'ora legale
 NEW
maestromagic islandmasha e orso - nuovi amici
 T
masterminds - i geni della truffamechanic: resurrectionmiss peregrine - la casa dei ragazzi specialimister felicita'
 T
morgannatale a londra - dio salvi la regina
 NEW
nebbia in agostonon c'e' pi¨ religione
 T
non si ruba a casa dei ladri
 T
oasis: supersonicoceaniaone piece gold - il filmpalle di neve - snowtimepassengerspatersonpaw patrolpeppa pig in giro per il mondoper mio figliopoveri ma ricchi
 NEW
qua la zampa!quel bravo ragazzorobinu'rock dog
 HOT
rogue one: a star wars storyshelleyshut insilencesing
 T
sing streetsnowdensullythe birth of a nationthe bye bye man
 T
the founderti amo presidente
 R T
un mostro dalle mille testeun natale al suduna vita da gatto
 NEW
xxx: il ritorno di xander cageyo yo ma e i musicisti della via della seta
 NEW
your name

949297 commenti su 36401 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net