hamburger hill - collina 937 regia di John Irvin USA 1987
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

hamburger hill - collina 937 (1987)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HAMBURGER HILL - COLLINA 937

Titolo Originale: HAMBURGER HILL

RegiaJohn Irvin

InterpretiTim Quill, Michael Patrick Boatman, Courtney B. Vance

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA 1987
Genereguerra
Al cinema nel Febbraio 1987

•  Altri film di John Irvin

Trama del film Hamburger hill - collina 937

Vietnam, 1969. Un gruppo di reclute viene addestrato da un burbero tenente per partecipare all'attacco della collina 937. Iniziano i combattimenti che si protrarranno per dieci giorni in un susseguirsi di assalti. Incitati dai superiori (che però non offrono adeguata copertura) gli assalti continuano: in vetta arriveranno solo in tre. Poco dopo la collina, perso il suo interesse strategico, verrà abbandonata.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,60 / 10 (15 voti)6,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Hamburger hill - collina 937, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  07/03/2016 09:08:42
   6½ / 10
La prima volta che lo vidi , molti anni fa , mi aveva fatto una gran bella impressione . Visto adesso , devo ammettere che mostra i suoi limiti , legati perlopiù al basso budget . Dialoghi modesti , cast di semisconosciuti ed un po' di retorica patriottica fanno da contraltare ad una regia di buon mestiere e soprattutto a delle ben riuscite scene di combattimento . Certo , fa specie vedere che , ad oltre 50 anni dalla Prima Guerra Mondiale , le gerarchie militari non avevano ancora imparato dagli sbagli passati e continuavano a lanciare offensive quasi suicide ( come ai tempi dell' Isonzo e della Marna ) per conquistare delle inutili colline .... Pellicola che vale ancora come denuncia delle più grandi assurdità dell'assurda guerra .
" Era proprio necessario ? "

Invia una mail all'autore del commento pikke71  @  07/05/2014 23:54:18
   5 / 10
Attori a livello di soap opera. Niente da spartire con full metal jacket o platoon.

Goldust  @  17/02/2011 15:17:15
   5½ / 10
Asciutta e veritiera rivisitazione di un episodio bellico realmente accaduto. L'idea è buona, il risultato mediocre, visto che prima del pur coinvolgente finale la noia prende il sopravvento. Personaggi poco approfonditi ed il primo Vietcong compare dopo un'ora..

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/02/2011 16.19.24
Visualizza / Rispondi al commento
elmoro87  @  14/10/2010 19:44:56
   7 / 10
Un film tratto da una battaglia reale che ha segnato la svolta delle operazioni americane in Vietnam, procedendo da lì in poi a una consegna delle missioni ai sudvietnamiti piuttosto che una presa di posizione in prima linea come fino a quel punto avevano fatto. La battaglia di Hamburger hill è stata un successo per gli americani, poichè sono riusciti a conquistare la collina, ma alla luce delle perdite copiose e dal fatto che dopo pochi giorni gli stessi hanno abbandonato la collina perchè strategicamente non valida, il tutto si è trasformato in una sconfitta assoluta. Il film narra in maniera a volte grossolana ma con un realismo graffiante, le vicende di quei 10 giorni... Emblematico il cartello nell'ultima scena posto in cima alla collina "Hamburger Hill, era proprio necessario?".
Stucchevole a tratti per via del forzatissimo patriottismo e delle frasi retoriche talmente retoriche da cadere nel banale, ma nel complesso lascia il segno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  26/07/2010 00:42:38
   6½ / 10
Buon Vietnam-movie incentrato su un plotone di soldati incaricati di impadronirsi della collina 937, luogo considerato strategico da mandanti e superiori. Ben recitato dagli attori semisconosciuti (tra cui un giovane Don Cheadle), sentito e drammatico come si deve nel ricostuire l'accaduto, giocano a suo sfavore il basso budget ed uno sviluppo dapprima avvincente, poi ripetitivo (sopratutto nelle scene d'assalto).
Come film di guerra merita senz'altro una visione, l'impegno dimostrato è apprezzabile, e sia sul piano relizzativo che qualitativo è davvero valido.

Peccato solo che se lo si confronta con altre opere del genere quali "Platoon", "Full Metal Jacket" o "Vittime Di Guerra", questo filmetto appare davvero poca cosa, sopratutto emotivamente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/02/2010 15:58:08
   6½ / 10
Apprezzabile war movie sul conflitto del Vietnam,meno conosciuto rispetto a molti altri film sull’argomento in quanto sicuramente più povero di contenuti e zeppo di una retorica antimilitarista a buon mercato.Ciò non toglie che il finale sia di quelli che restano impressi,la follia della guerra e il menefreghismo dinnanzi al sacrificio di innumerevoli vite per una conquista militare inutile si fissano pietosamente sui volti sfiancati e sporchi dei sopravvissuti, giunti finalmente alla sommità della collina 937.
Il film è molto lineare,improntato su una coralità che non permette di entrare in giusta sintonia con i protagonisti,utilizzati paradossalmente a loro volta come mezzi per raggiungere il fine,ossia mettere in piedi un interminabile tentativo di ascesa verso un obiettivo strategico ben difeso dall’esercito vietnamita.I numerosi assalti vengono ripresi con buona mano da John Irvin,all’epoca più conosciuto come documentarista poi riciclatosi con poca fortuna nel cinema,seppur in questa circostanza mostri buona propensione per la costruzione ambientale dell’inferno in cui si ritrovano catapultati i soldati.
Il ripetersi degli assalti un poco stanca,ma Irvin non nasconde la crudeltà del combattimento lasciando ben poco spazio all’immaginazione e favorendo un significativo impatto con l’orrore bellico.
Un po’qualunquista e semplificato nell’esternazione delle accuse ma sufficientemente adrenalinico per non essere trascurato.

camifilm  @  10/08/2009 18:16:03
   7 / 10
Commento generale:
Oggi ci sono pellicole che parlano di missioni nei paesi del petrolio, degli attentati alle torri e di tutto ciò che ipoteticamente lega queste cose.
Negli anni 70 e 80 i film di guerra, soprattutto americani ovviamente, denunciavano o cercavano di valorizzare gli eventi del Vietnam.
Quindi questa pellicola non può essere considerata una delle tante, forse è la meno di impatto... ma basta il titolo, basta il titolo per descrivere ogni guerra.

Il film:
La scelta del titolo e della sua drammaticità dovrebbero bastare a sottolineare la tragedia dei ragazzi chiamati a combattere, convinti sia la cosa giusta da fare, conoscendo solo poi le difficoltà e il dubbio di aver fatto la scelta giusta. Devono conquistare questa collina (in inglese collina = hill ), operazione che sembra una passeggiata, ma che si rivela sempre più tragica, bella la scena finale a sottolineare tutto il film (hamburger Hill= collina degli hamburger).

E' un film tratto da una delle tante missioni e storie vere accadute durante la guerra.

roy rogers  @  29/02/2008 09:33:47
   6 / 10
Film accettabile!!!! é uno dei tanti di film che raccontano la guerra del vietnam.....però purtroppo non contiene scene o dialoghi che possano venire ricordati e quindi è un film che passa abbastanza inosservato!!!

NandoMericoni  @  15/02/2008 10:21:55
   7 / 10
ben fatto anche se trovo fragile la parte prima della "missione".

Siamo lontani anni luce da platoon...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/01/2008 14:47:59
   6½ / 10
Il film è stato distribuito in un periodo in cui molte pellicole sul Vietnam venivano proiettate. Ovviamente questo film non regge il confronto con quelle più celebrate, anche se tecnicamente parlando è un prodotto abbastanza dignitoso, ma ho trovato i dialoghi inciampare troppe volte nella facile retorica.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  07/02/2007 08:27:33
   5½ / 10
Inserito nel filone bellico in auge nel periodo, è un film che non lascia il segno

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  07/02/2007 08:09:54
   5½ / 10
Negli anni di "Platoon" e del formidabile "full metal jacket" un film volonteroso ma mediocre, che tenta di parlarci del vietnam con una certa prolissità.
Non è certo tra i migliori del genere

Kobe  @  01/02/2007 19:22:09
   8½ / 10
L'ho visto anni e anni fa ma mi era piaciuto molto per come descrive una guerra atroce e stupida che gli americani(i soldati) combattevano senza saperne neppure il motivo...da vedere se appassionati di film di guerra...

Invia una mail all'autore del commento Hamlet6644  @  17/06/2006 10:51:49
   6½ / 10
cos' è la guerra del VIETNAM?
Attraverso questo film si puossono capire la vera faccia di tutte le guerre. Ricordate che i veri film di guerra nascono dalla critica alla guerra e dalla ricostruzione storica. Peccato per la fotografia e per i tempi troppo altalenanti.

Invia una mail all'autore del commento dsimo84  @  19/04/2006 19:42:53
   9½ / 10
Profondo e ben fatto..... Un pezzo di storia che l'america vuole dimenticare.
Consigliato a tutti ( tranne ai deboli di stomaco )

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private wara voce alta - la forza della parolaachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuro
 NEW
alpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tideblackkklansmanbogside storybohemian rhapsodyboxe capitale
 NEW
calcutta - tutti in piedichesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreams
 NEW
colette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericosa fai a capodanno?country for old men
 NEW
dinosaurs (2018)disobediencedog dayse' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampo
 NEW
ghostland - la casa delle bambolegirlgotti - un vero padrino americanoguarda in alto
 HOT
halloweenhell festhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil bene mio
 NEW
il castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancorajust charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la prima pietrala profezia dell’armadillola scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook away
 NEW
l'uomo che rubo' banksyl'uomo che uccise don chisciottemalerbamandymenocchiomichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della lucericchi di fantasiaride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)
 NEW
santiago, italiasaremo giovani e bellissimise son rosesearchingseguimisei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulla mia pelle (2018)
 NEW
sulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take away
 NEW
the barge peoplethe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatouch me nottre voltitroppa graziatutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981818 commenti su 40516 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net