homicide regia di David Mamet USA 1991
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

homicide (1991)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HOMICIDE

Titolo Originale: HOMICIDE

RegiaDavid Mamet

InterpretiJoe Mantegna, William H. Macy, Natalija Nogulich, Vincent Guastaferro

Durata: h 1.41
NazionalitàUSA 1991
Generepoliziesco
Al cinema nel Gennaio 1991

•  Altri film di David Mamet

Trama del film Homicide

Districando le fila di due casi diversi, l'agente Bob Gold scopre una guerra segreta tra due bande, una filonazista e l'altra sionista. Ebreo di origini, Bob resta coinvolto e partecipa a un attentato a un covo neonazista, ma poi si rifiuta di consegnare al gruppo sionista una lista di nomi. Rimane quindi ferito nel tentativo di vendicare la morte di un altro agente e viene infine radiato dalla polizia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,08 / 10 (6 voti)7,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Homicide, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/07/2017 19:59:54
   7½ / 10
Homicide non è un poliziesco sui generis, anzi in fondo non lo è affatto. Ci sono indagini che si intrecciano, ma il vero percorso è quello che subisce il suo protaognista. Ebreo ma non osservante, coinvolto in un caso importante e gradualmente assorbito da un altro, sull'omicidio di una vecchia ebrea. Due mondi che collidono e lui si trova nel mezzo. Si guardano le cose da una prospettiva diversa: più apprezzato sul lavoro o forse più tollerato per via delle proprie origini. E si trova nei confronti di queste sue origini in un mondo straniante, sconosciuto considerando che non parla nemmeno la sua stessa lingua. Nei film di Mamet la storia fornisce una cornice solida dove i personaggi si confrontano, si scoprono o si evolvono. In Homicide rimane un'amara sensazione di vuoto.

MonkeyIsland  @  08/04/2014 01:38:28
   7 / 10
E' incredibile come mediocri cineasti come Soderbergh facciano carriera e un regista (oltre che sceneggiatare) capace come Mamet facciano fatica a trovare qualche produzione decente.
In questo film ci sono tutti gli elementi tipici del regista americano ovvero un film molto intimalista molto curato nei dialoghi e che costruisce personaggi di spessore nonostante la storia di base sia sempliciotta e le scene di azione latitino.
Non giri tutto a dovere nella trama ma questo lavoro funziona nononostante lavori come La Casa Dei Giochi e La Formula siano di un altro livello.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  20/11/2009 11:39:42
   7 / 10
Esploso con 'La casa dei giochi' il Mamet regista si conferma abile creatore di scatole cinesi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  20/11/2009 11:07:50
   7½ / 10
Terzo film per David Mamet. Il film è un giallo in cui il poliziotto della squadra omicidi Bobby Gold, impegnato in un caso, viene a scontarsi con la realtà della sua religione ebraica. Il film ha un ritmo sostenuto che riesce a mantenere viva l’attenzione dello spettatore, i dialoghi sono incisivi e decisamente belli. Le atmosfere sono grigiastre e danno l’idea del soffocamento. La trama alcune volte sembra ripiegarsi su se stessa. Nonostante questo il film è molto interessante e sicuramente da consigliare.

benzo24  @  27/09/2007 20:23:16
   6 / 10
francuccio  @  23/07/2007 17:24:18
   7½ / 10
Mamet, apprezzato sceneggiatore, non mi sembra sia molto amato dagli addetti ai lavori come regista, tranne che in poche eccezioni. A me invece piace parecchio. In questo caso dà vita ad un noir poliziesco molto delicato da gestire, ma il regista, di origini ebree, ha mano sapienti e fa un ottimo lavoro. Forse un pò autobiografico, il film vede come protagonista un detective, ebreo di origini, che proprio per questo ha conosciuto continue discriminazioni nella vita ma soprattuto nel lavoro, che è poi tutta la sua vita. E quando il destino lo mette di fronte ad un caso di omicidio che vede coinvolti gruppi neonazisti nei confronti di ebrei, sembra aver trovato l'occasione di una rivalsa andando contro persino alla sua profonda etica professionale, ma fino a un certo punto però e questo gli costerà molto. Palese la condanna di Mamet alla violenza che risponde ad altra violenza, ad estremismi che nascono per distruggere altri estremismi, il regista cala dentro questa realtà il suo protagonista ( interpretato da un ottimo Joe Mantegna, suo attore feticcio ) che si accorgerà a sue spese della brutalità anche dei gruppi sionisti, con cui viene a contatto. Il film poi ha anche altre storie di violenza che si intrecciano tra di loro. In una visione d'insieme si può dire che chi ha fatto il film abbia voluto rappresentare il male. Chi vedrà il film, non sottovaluti la figura dell'uomo arrestato per aver sterminato la sua famiglia, che dice al nostro Bob di conoscere qual'è l'essenza del male. Ma la risposta ironica di Bob lascia volontariamente senza risposta questa affermazione....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005018 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net